Sei sulla pagina 1di 15

GEOMETRIA

LORENZO MASSI
I TRIANGOLI
Capitolo 1
DEFINIZIONI

TRIANGOLO EQUILATERO
Un triangolo con tre lati congruenti di dice
equilatero

TRIANGOLO ISOSCELE
Un triangolo con due lati congruenti si dice
isoscele

TRIANGOLO SCALENO
Un triangolo in cui non vi sono coppie di lati
congruenti di dice scaleno
DEFINIZIONE DI
ALTEZZA
In un triangolo si dice altezza relativa a un lato il segmento
di perpendicolare condotto dal vertice opposto al lato sulla
retta del lato stesso.

In un triangolo vi sono tre altezze e il loro punto di


intersezione si chiama ortocentro del triangolo.
DEFINZIONE DI
MEDIANA RELATIVA A UN LATO

In un triangolo vi sono tre mediane che passano per uno


stesso punto, detto baricentro del triangolo. ​

In un triangolo, si dice mediana relativa a


un lato il segmento che congiunge il punto
medio di quel lato con il vertice opposto.
DEFINZIONE DI
BISETTRICE DI UN ANGOLO
Si dice bisettrice di un angolo di un
triangolo il segmento, contenuto nella
semiretta bisettrice di quell’angolo, che ha
un estremi nel vertice dell’angolo e l’altro
estremo sul lato opposto. Divide l’angolo
in due parti esattamente congruenti.

In un triangolo vi sono tre bisettrici che


passano per uno stesso punto, detto
incentro del triangolo.
PRIMO CRITERIO
DI Se due triangoli hanno rispettivamente congruenti due lati e
CONGRUENZA l’angolo tra essi compreso, essi sono congruenti.

  Consideriamo due generici triangoli e dei quali sappiamo che


hanno rispettivamente due lati e l’angolo compreso congruente.
ESEMPIO
Hp
 

•  Sia un triangolo isoscele e sia il punto medio di ;


congiungi con e prolunga , dalla parte di , di un
Tesi
segmento . Dimostra che è .
  𝐶   𝐷
Considero i triangoli e :
x
 
  𝑂
perché opposti ad elementi congruenti
x
c.v.d.

  𝐴   𝐵
SECONDO CRITERIO DI
CONGRUENZA

Se due triangoli hanno rispettivamente congruenti due


angoli e il lato tra essi compreso, essi sono congruenti.

  Consideriamo due generici triangoli e dei quali


sappiamo che hanno rispettivamente due angoli e il
lato compreso congruente.
ESEMPIO

Hp
 

•Siano
  e le bisettrici degli angoli alla base di un triangolo
isoscele . Dimostra che è .
Tesi

  𝐶
Considero i triangoli e :

perché opposti ad elementi congruenti   𝐾   𝐻


c.v.d. x x

  𝐴   𝐵
TRIANGOLI
ISOSCELI
Teorema 1
In un triangolo isoscele gli angoli alla base sono
congruenti

Dimostrazione

Hp
 

Tesi

  Considero i triangoli e :

  c.v.d.
TRIANGOLI
ISOSCELI
Teorema 2
Se in un triangolo due angoli sono congruenti, allora i lati a
essi opposti sono congruenti, ossia il triangolo è isoscele

Dimostrazione
TRIANGOLI
ISOSCELI

𝑝𝑒𝑟𝑐hè
  𝑜𝑝𝑝𝑜𝑠𝑡𝑖 𝑎𝑑𝑒𝑙𝑒𝑚𝑒𝑛𝑡𝑖 𝑐𝑜𝑛𝑔𝑟𝑢𝑒𝑛𝑡𝑖
TERZO CRITERIO
DI Se due triangoli hanno rispettivamente congruenti i tre lati,
CONGRUENZA essi sono congruenti.

  Consideriamo due generici triangoli e dei quali sappiamo che


hanno rispettivamente i tre lati congruenti.
FINE

Potrebbero piacerti anche