Sei sulla pagina 1di 13

Giacomo Tonini II G

Per camminare serve


il cervello? Per
l’equilibrio e
l’orientamento quali
meccanismi
neurologici servono?
Quando il bambino
nasce non sa già
camminare, ma il suo
cervello deve
acquisire molto
gradualmente lo
schema del passo.
Il cammino si sviluppa appieno a 7
anni. Perché è un processo cosí lungo?
Prima di tutto non
dimentichiamoci che l’essere
umano è bipede e, quindi fa più
fatica, rispetto ad un
quadrupede ad acquisire
l’equilibrio. Nell’essere umano
c’è bisogno di una maggiore
maturazione dei sistemi di
controllo dell’equilibrio.
Giacomo Tonini II G

Ma che cos’é
l’equilibrio?
E che cosa sono i
sistemi di controllo
dell’equilibrio?
Giacomo Tonini II G
L’EQUILIBRIO
Giacomo Tonini II G

L’equilibrio riguarda tutta


quella serie di continui
aggiustamenti della postura fatti
dal cervello o sistema nervoso
centrale per farci adattare alle
condizioni dell’ambiente che
variano in continuazione e che
potrebbero farci cadere. Questo
controllo è sempre attivo nel
nostro cervelletto o tronco
encefalico.
Giacomo Tonini II G

L’organo dell’equilibrio si
trova nell’orecchio interno ed
è formato da tre canali
semicircolari che, disposti
perpendicolarmente tra loro,
formano un labirinto. Il
labirinto, attraverso delle
cellule nervose, manda degli
stimoli al cervelletto che cosí
aggiusta la postura
dell’individuo.
Le aree di Brodmann sono delle aree presenti nella
corteccia cerebrale (la parte piú esterna dell’encefalo).
L’area che si occupa del movimento e della coordinazione
(insieme al cervelletto) è l’area di Brodmann numero 4.
Anche l’orientamento è importantissimo per poter
camminare e muoversi nello spazio. La parte del cervello
che controlla l’orientamento è l’ippocampo. Quest’area
serve anche per coordinare il movimento.
L’ippocampo si chiama cosí perché ha la forma di un
cavalluccio marino. Si trova tra l’emisfero destro e sinistro
nel lobo temporale ed è fatto di una sostanza grigia.
Quindi, in conclusione, per
camminare serve il cervello!!!
Grazie dell’attenzione e buona
camminata…