Sei sulla pagina 1di 71

Asia

Il continente Asiatico è situato interamente


nell'emisfero boreale.
Ѐ delimitato a nord dal Mar Glaciale Artico, a est
dallo stretto di Bering e dall'Oceano Pacifico, a sud
dall'Oceano Indiano e a sud ovest da Mar Rosso e
dal Mar Mediterraneo.
Lo stretto di Bering e il Canale di Suez, separano
questo continente dall'America e dall'Africa.
Un complesso insulare indonesiano lo collega
all'Australia.
L’Asia è il continente più grande del nostro pianeta.
Asia Pacifico
Si estende per oltre 44 milioni di km2, come dire 150 volte la superficie Indiano
dell’Italia!! Ѐ abitata da oltre 4 milioni di persone, ovvero i 3/5 dell’intera Il Mar Mediterraneo e del Mar Glaciale Artico.
popolazione mondiale. Verso sud l’Asia presenta tre grandi penisole:
In Asia sono presenti le montagne più alte del pianeta, come la La Penisola Arabica
catena dell’Himalaya che ha la cima dell’Everest con la sua altezza di La Penisola Indiana
8848. Si trova anche la fossa più profonda del mondo: la Fossa delle Indocina che si prolunga nell’Indonesia.
Marianne con i suoi 11 mila metri di profondità.
E i laghi con le maggiori profondità del mondo, il Caspio, situato tra
l'Europa e l'Asia
Insieme all’Europa l’Asia forma un unico continente, denominato «Eurasia»
L’Asia è il solo continente ad essere bagnato da due oceani:

Verso est, sul Pacifico, si estendono due grandi due grandi arcipelaghi, uno delle isole Filippine, l’altro del
Giappone.
In Asia si trovano le condizioni climatiche più estreme:
A nord la fascia glaciale, in Siberia dove la temperatura ha raggiunto i -74°
Nel deserto dell’Iran dove sono stati registrati + 54°
Nella zona temperata, tra India Bangladesh, arrivano a cadere anche 11 metri di pioggia all’anno.
Il subcontinente indiano e il resto  dell’Asia sono su
diverse placche continentali che si scontrano;
l'Himalaya e le relative catene si trovano lungo il
confine delle placche. La forza della collisione crea le
montagne più alte del mondo.
A nord dell'Himalaya si trova l'altopiano tibetano,
l'altopiano più grande e più alto del mondo.
Il mar Caspio è in realtà un lago. Deve il nome di “mare”
alla sua considerevole estensione, alla salinità delle sue
acque e alle sue origini. Circa 600 milioni di anni fa, infatti,
nella zona sud-orientale dell’Europa si estendeva
un’immensa distesa di acqua salata, l’oceano Tetide, che
durante il periodo quaternario, si prosciugò lasciando i
bacini del Mar Nero, il mar Caspio e il lago d’Aral.
Asia
Arabia Saudita (Medio Oriente)
Afghanistan (Asia centrale)
India (Subcontinente indiano)
Indonesia (Sud Est asiatico)
Cina (Estremo Oriente)
Compilare le tabelle seguendo le
indicazioni
Medio Oriente
• Caratteri generali L'Arabia Sauditaufficialmente conosciuta come
Regno dell'Arabia Saudita , è il più grande Stato arabo dell'Asia
occidentale per superficie (circa 2,15 milioni di km², che costituiscono
il grosso della penisola arabica), il secondo più grande del mondo
arabo (dopo l'Algeria). La popolazione ammonta a più di 31 milioni di
persone e il paese si pone al secondo posto a livello mondiale per
numero di immigrati ricevuti sul proprio territorio[6]. Confina con la
Giordania e l'Iraq a nord, il Kuwait a nord-est, il Qatar e gli Emirati
Arabi Uniti a est, l'Oman a sud-est, lo Yemen a sud, il mar Rosso a
ovest e il golfo Persico a est.
Carta geografica Arabia Saudita
Stato: Arabia Saudita
• Continente:asia
• Capitale:ryad
• Forma di governo:monarchia assoluta
• Moneta:ryad saudita
Confini ed estensione
• Posizione nel continente (indicare la macroregione: Medio Oriente)
• Confini: Confina con la Giordania e l'Iraq a nord, il Kuwait a nord-est, il
Qatar e gli Emirati Arabi Uniti a est, l'Oman a sud-est, lo Yemen a sud,
il mar Rosso a ovest e il golfo Persico a est.
• Isole/arcipelaghi/ territori speciali (indicare eventuali isole, arcipelaghi
o città/regioni estraterritoriali)
• Superficie Totale 2.149.690 km² (13º)

% del acqua 0%
Territorio
• Rilievi:si trova l'altopiano del Najd, che si estende nella parte centrale
del paese.
• Montagne La regione sud-occidentale di Asir presenta montagne che
raggiungono i 3.000 metri sul livello del mare e possiede il clima più
fresco e il paesaggio più verde del paese, attirando nei mesi estivi
molti sauditi in località come Abha.
• Colline
• Pianure L'est è principalmente una pianura rocciosa o sabbiosa che si
estende fino alle rive del golfo Persico.
Territorio
• Acque:
• Mari   Le coste dell'Arabia Saudita si svillupano per 2.640 chilometri, sono
moderatamente frastagliate nel Golfo Persico, più regolari lungo il Mar
Rosso, dove troviamo anche le isole maggiori, nell'arcipelago delle Farasan
• Fiumi
• Laghi
•   Non sono invece presenti nè fiumi, nè laghi perenni, ma si trovano diverse
oasi e letti di corsi d'acqua, gli uidian, spesso imponenti ma che si riempiono
solo in occasione delle rare piogge copiose, asciugandosi in breve tempo.
Territorio
• Città:
• Capitale: inserire alcune informazioni sulla capitale
• Altre città
Popolazione
• Lingue arabo
• Religioni La religione ufficiale del regno arabo saudita è l'Islam sunnita
, nella sua versione giuridico-teologica del Wahhabismo neo-hanbalita
. Poiché solo i musulmani possono ottenere la cittadinanza saudita, la
quasi totalità dei cittadini è musulmana. Accanto alla maggioranza
sunnita, vi è poi una consistente minoranza sciita, concentrata nella
parte orientale del Paese, sulla costa del Golfo Persico. Si stima che gli
sciiti siano circa il 15% della popolazione.
• Composizione etnica: inserire gruppi etnici presenti nel Paese
Economia
• Primario:
• Agricoltura L'agricoltura impiega ormai soltanto più il 13% delle forze di lavoro,
e produce soltanto il 7% del prodotto nazionale lordo. L'agricoltura incontra
enormi difficoltà nella mancanza d'acqua, nella crescente salinità del suolo e
nelle dimensioni limitate della maggior parte delle proprietà. Tuttavia essa è
stata ed è oggetto di particolari cure e di colossali investimenti per l'irrigazione
e il miglioramento delle infrastrutture rurali.
• Allevamento Per quanto riguarda l'allevamento, si è avuta un'espansione di
quello ovino e di quello caprino a spese di quello dei cammelli (dromedari).
• Pesca
• Risorse minerarie
Economia
• Secondario
• Industrie
• artigianato
Economia

• Terziario
• Attività
• Trasporti (indicare le condizioni generali delle vie di comunicazione ed
eventualmente le principali autostrade, ferrovie, porti aeroporti)
• Principali mete turistiche/manifestazioni culturali
Economia
• Risorse energetiche (indicare quali tipi di risorse sono prodotte e
utilizzate, se il Paese è autosufficiente sotto il profilo energetico ed
eventuali problemi connessi)
Approfondimento: La terra dell’oro
nero
hy
Asia centrale
• Caratteri generali

L'Asia centrale è una regione interna dell'Asia, che convenzionalmente va dalla


sponda asiatica del mar Caspio alla Cina nord-occidentale. Ha una densità di
popolazione di appena 15 persone per km quadrato.
Carta geografica Afghanistan
Stato: Afghanistan
• Continente: asia centrale
• Capitale: kabul
• Forma di governo:repubblica islamica presidenziale
• Moneta:afghani
Confini ed estensione
• Posizione nel continente (indicare la macroregione: Asia Centrale)
• Confini: cina-iran-pakistan-tagikistan-uzbekistan -Turkmenistan
• Isole/arcipelaghi/ territori speciali (indicare eventuali isole, arcipelaghi
o città/regioni estraterritoriali)
• Superficie
Totale 652 864[1] km²

% delle acque 0%
Territorio
• Rilievi:
• Montagne catena montuosa, l'Hindu Kush.
• Colline
• Pianure
Territorio
• Acque:
• Mari non ha sbocchi sul mare
• Fiumi La maggior parte dei fiumi (Helmand, Hari Rud, Morghab) ha
origine dalle catene centrali e defluisce nei bacini desertici
meridionali, con la sola eccezione del Kabul, tributario dell'Indo. Sono
inoltre presenti fiumi a carattere torrentizio che non sono di
importante rilevanza e non sempre sono sufficienti a soddisfare il
fabbisogno idrico dell'agricoltura locale.
• Laghi
Territorio
• Città:
• Capitale: inserire alcune informazioni sulla capitale
• Altre città
Popolazione
• Lingue
• Religioni
• Composizione etnica: inserire gruppi etnici presenti nel Paese
Economia
• Primario:
• Agricoltura
• Allevamento
• Pesca
• Risorse minerarie
Economia
• Secondario
• Industrie
• artigianato
Economia

• Terziario
• Attività
• Trasporti (indicare le condizioni generali delle vie di comunicazione ed
eventualmente le principali autostrade, ferrovie, porti aeroporti)
• Principali mete turistiche/manifestazioni culturali
Economia
• Risorse energetiche (indicare quali tipi di risorse sono prodotte e
utilizzate, se il Paese è autosufficiente sotto il profilo energetico ed
eventuali problemi connessi)
Approfondimento: il Caucaso,
mosaico di popoli

indietro
Subcontinente indiano
• Caratteri generali

l subcontinente indiano è una vasta regione che occupa la


parte centromeridionale dell'Asia e si allunga con un vasto
triangolo peninsulare tra Golfo del Bengala e Mare Arabico.
Comprende i seguenti stati o porzione di essi: India, Bangladesh
, Bhutan, Maldive, Nepal, Pakistan e Sri Lanka.
Carta geografica India
Stato: India
• Continente: asia
• Capitale:nuova delhi
• Forma di governo:repubblica parlamentare
• Moneta:rupia indiana
Confini ed estensione
• Posizione nel continente (indicare la macroregione: Subcontinente
Indiano)
• Confini: confina con il Pakistan a ovest Cina, Nepal e Bhutan a nord-
est, Bangladesh e Birmania a est. Suoi vicini prossimi, separati
dell'oceano Indiano, sono lo Sri Lanka a sud-est e le Maldive a sud-
ovest.
• Isole/arcipelaghi/ territori speciali (indicare eventuali isole, arcipelaghi
o città/regioni estraterritoriali)
• Superficie
Superficie
Totale 3.287.263 km² (7º)
% delle acque 9.6%
Territorio
• Rilievi:
• Montagne
• Colline
• Pianure
Territorio
• Acque:
• Mari
• Fiumi
• Laghi
Territorio
• Città:
• Capitale: inserire alcune informazioni sulla capitale
• Altre città
Popolazione
• Lingue indiano
• Religioni eligioni tradizionali tribali, bahai, ebrei e parsi).
• I musulmani costituiscono la maggioranza nel Jammu e Kashmir e nelle
Laccadive, mentre formano grosse minoranze negli Stati di
Uttar Pradesh (30 milioni, circa un quinto della popolazione), Bihar (13
milioni e mezzo, un: sesto della popolazione), Bengala Occidentale (un
quarto della popolazione), Assam (poco meno di un terzo) e Kerala (un
quarto).

• Composizione etnica: inserire gruppi etnici presenti nel Paese


Economia
• Primario:
• Agricoltura
• Allevamento
• Pesca
• Risorse minerarie
Economia
• Secondario
• Industrie
• artigianato
Economia

• Terziario
• Attività
• Trasporti (indicare le condizioni generali delle vie di comunicazione ed
eventualmente le principali autostrade, ferrovie, porti aeroporti)
• Principali mete turistiche/manifestazioni culturali
Economia
• Risorse energetiche (indicare quali tipi di risorse sono prodotte e
utilizzate, se il Paese è autosufficiente sotto il profilo energetico ed
eventuali problemi connessi)
Approfondimento: «Guerra fredda»
nel cuore dell’Asia
Dopo le micidiali bombe atomiche di Hiroshima e Nagasaki e il conseguente
crollo politico e economico del Giappone la rivoluzione cinese, guidata da
Mao riprese vigore. Nel 1949 i comunisti avevano preso d’assalto la maggior
parte della Cina, consolidarono la vittoria entrando a Shangai.
Sud Est Asiatico
• Caratteri generali

Il sud-est asiatico è una regione geografica dell'Asia situata a sud della Cina e a nord dell'Australia, tra l'
Oceano Indiano e l'Oceano Pacifico. In base alla ripartizione del mondo effettuata dalle Nazioni Unite, il
Sud-est asiatico è una delle macroregioni in cui è divisa l'Asia.[1] È costituito da due regioni geografiche:
Carta geografica Indonesia
Stato: Indonesia
• Continente:asia oceania
• Capitale:jakarta
• Forma di governo:
• Moneta:democrazia
Confini ed estensione
• Posizione nel continente (indicare la macroregione: sud-est asiatico)
• Confini: Le frontiere terrestri del paese sono con Malaysia nell'isola del Borneo, con
Papua Nuova Guinea nell'isola di Nuova Guinea e con Timor Est nell'isola di Timor. Altri
paesi vicini sono Singapore, Filippine, Brunei, Australia ed India (isole Andamane e
Nicobare). È una repubblica democratica presidenziale (vedi democrazia islamica) con
capitale nazionale la città di Giacarta, situata sull'isola di Giava.
• Isole/arcipelaghi/ territori speciali (indicare eventuali isole, arcipelaghi o città/regioni
estraterritoriali)
• Superficie Le frontiere terrestri del paese sono con Malaysia nell'isola del Borneo, con
Papua Nuova Guinea nell'isola di Nuova Guinea e con Timor Est nell'isola di Timor. Altri
paesi vicini sono Singapore, Filippine, Brunei, Australia ed India (isole Andamane e
Nicobare). È una repubblica democratica presidenziale (vedi democrazia islamica) con
capitale nazionale la città di Giacarta, situata sull'isola di Giava.
Territorio
• Rilievi:
• Montagne baluran kerinci lokon monti maoke sono alcuni
• Colline
• Pianure
Territorio
• Acque:
• Mari pacifico
• Fiumi
• Laghi phinom phenh
Territorio
• Città:
• Capitale: inserire alcune informazioni sulla capitale
• Altre città
Popolazione
• Lingue indonesiano
• Religioni islam cattolicesimo protestantesimo induismo
• Composizione etnica: inserire gruppi etnici presenti nel Paese
Economia
• Primario:
• Agricoltura
• Allevamento
• Pesca
• Risorse minerarie
Economia
• Secondario
• Industrie
• artigianato
Economia

• Terziario
• Attività
• Trasporti (indicare le condizioni generali delle vie di comunicazione ed
eventualmente le principali autostrade, ferrovie, porti aeroporti)
• Principali mete turistiche/manifestazioni culturali
Economia
• Risorse energetiche (indicare quali tipi di risorse sono prodotte e
utilizzate, se il Paese è autosufficiente sotto il profilo energetico ed
eventuali problemi connessi)

indietro
Estremo Oriente
• Caratteri generali
È curioso notare come l'ONU nella sua ripartizione a fini statistici consideri separatamente
Hong Kong e Macao, ex-colonie una britannica e l'altra portoghese ora parte della Cina, ma
non nomini Taiwan che di fatto è uno Stato indipendente ma essendo rivendicato dalla Cina
(membro permanente del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite) viene considerato parte
di essa.
Carta geografica Cina
Stato: Cina
• Continente:asia
• Capitale:pechino
• Forma di governo: repubblica stato socialista stato unitario
• Moneta:yuan oppure renmimbi
Confini ed estensione
• Posizione nel continente (indicare la macroregione: Estremo Oriente)
• Confini: mongolia india nepal russia
• Isole/arcipelaghi/ territori speciali (indicare eventuali isole, arcipelaghi
o città/regioni estraterritoriali)
• Superficie
Territorio
• Rilievi:
• Montagne monte hua everest monte emei sono solo alcuni
• Colline
• Pianure
Territorio
• Acque:
• Mari mar cinese meridionale mar cinese orientale mar giallo mar di
bohai
• Fiumi fiume azzurro fiume giallo mekon i tre piu grandi
• Laghi lago poyang lago donting e altri
Territorio
• Città:
• Capitale: L'intera municipalità ha dimensioni pari a poco più della
metà del Belgio avendone però quasi il doppio degli abitanti. Pechino
è la capitale dello Stato più popolato al mondo. Confina
esclusivamente con la provincia dell'Hebei e a sud-est con la
municipalità di Tientsin.
• Altre città shangai tientsin shenzen wuhan
Popolazione
• Lingue cinese
• Religioni buddismo taonismo protezionista
• Composizione etnica: inserire gruppi etnici presenti nel Paese
Economia
• Primario:
• Agricoltura
• Allevamento
• Pesca
• Risorse minerarie
Economia
• Secondario
• Industrie
• artigianato
Economia

• Terziario
• Attività
• Trasporti (indicare le condizioni generali delle vie di comunicazione ed
eventualmente le principali autostrade, ferrovie, porti aeroporti)
• Principali mete turistiche/manifestazioni culturali
Economia
• Risorse energetiche (indicare quali tipi di risorse sono prodotte e
utilizzate, se il Paese è autosufficiente sotto il profilo energetico ed
eventuali problemi connessi)
Approfondimento: «La Grande
Muraglia» della censura cinese
• La Grande Muraglia), nata come Wanli Grande muraglia di 10.000 Lǐconsiste in una
lunghissima serie di mura situate nell'odierna Cina. È stata dichiarata dall'UNESCO
patrimonio dell'umanità nel 1987 e inserita nel 2007 fra le
sette meraviglie del mondo moderno.
• Costruita a partire dal 215 a.C. circa per volere dell'imperatore Qin Shi, letteralmente
"Primo Imperatore della dinastia Qin") - lo stesso a cui si deve il cosiddetto
Esercito di terracotta di Xi'an - la sua lunghezza è stata considerata, fino a poco tempo
fa, di 6 350 chilometri con altezze variabili.
• Dalle misurazioni effettuate nel 2012 con più recenti strumentazioni tecnologiche (
raggi infrarossi, GPS), la Grande Muraglia risulterebbe lunga 8 850 km (di cui circa
350 km di trincee e circa 2 250 km di difese naturali), con uno sviluppo complessivo di
21 196 chilometri misurandone tutte le ramificazioni, circa 2 500 in più di quelli
indietro
stimati.