Sei sulla pagina 1di 10

Sistema

tributario
detto anche sistema
fiscale
Definizione
Insieme delle norme di uno Stato che regolano i
tributi, in un determinato momento.

È regolamentato dal diritto tributario.


Perchè lo stato mette mano nelle tasse dei
contribuenti?
Per giustificare i principi di:
- universalità
- unificazione
Sistema tributario: Carico tributario:

- efficace - universale (art.53)


- equo
- efficente - uniforme

Articoli a cui si fa riferimento: art. 2-3, art. 23, art. 53


Teorie sul carico tributario:

Beneficio Sacrificio

Evidenzia aspetti positivi Mette in rilievo i sacrifici


dello stato e dei servizi che devono sopportare i
offerti cittadini
Riforma Visentini (anni 70-73’)
Grande riforma per rimettere ordine nel
sistema
IRE (imposta sul reddito) IRPEF (imposta sul reddito delle persone fisiche)

IRPEG (imposta sul reddito delle persone giuridiche) IRES (imposta sul reddito delle società)

ILOR (imposta locale sui redditi) IRAP (imposta regionale sulle attività produttive)

IGE (Imposta Generale sulle Entrate) IVA (imposta sul valore aggiunto)

Per adeguarsi ai principi costituzionali in materia: coordinare le


finanze, semplificare il sistema tributario, combattere
l’evasione ...
Patto di stabilità e crescita (anni
90-97’)
Con i seguenti
obiettivi:
- Entrare nell’eurozona
- Riorganizzato il sist. tributario, si sono create due
correnti di pensiero (riforma radicale e
revisione del sist. tributario)
- Cambio di nomi dell’ IRPEG e ILOR
- Imposte di registrazione/bollo/successione
- Introdotte le addizionali regionali e comunali
Riforme (anni 2000-2003)
Con le seguenti
- modifiche:
Si coordina la finanza dello stato con la finanza locale
- maggior autonomia agli enti locali
- IUC (imposte uniche comunali) formate da:

IMU (immobili) + TASI (servizi indivisibili) + TARI


(smaltimento rifiuti)

IRAP regolamentato dallo stato ma incassato della regione

- art. 117 Competenze stato/regione, art. 119 Finanza


regionale autonoma
Codice del contribuente ( 2000 )
A garanzia della trasparenza dell’operato della pubblica
amministrazione
1. Diritto di interpello (trasparenza)
Diritto di chiedere chiarimenti alla pubblica
amministrazione
2. Irretroattività della norma tributaria
La legge non dispone che per l'avvenire: essa non ha
effetto retroattivo
3. Divieto nei tributi di provvedimenti omnibus
Non si può scorporare la norma tributaria o imporre tributi
4. Divieto di introdurre tributi con decreti legge
Grazie per l’attenzione