Sei sulla pagina 1di 13

NICCOLÒ MACHIAVELLI

1469-1527. FIRENZE
LA VITA

• Filosofo, scrittore e politico


• Famiglia borghese
• Fondatore della scienza politica moderna
• Studi umanistici (ha studiato grammatica, Studio
Fiorentino)
• 1498/1512. «Segretario fiorentino»
• 1512/1527 epurazione
• Confino, carcere, tortura (sospettato di complicità in congiuria
antimedicea)
PERSONAGGI ED EVENTI

• Medici – Lorenzo il Magnifico (1469. prende il potere -


1492.)
• Medici – Fuga da Firenze 1494.
• Savonarola – ideologia spiritualista (1494 – 1498.) vs. cultura
epicurea e materialistica di Machiavelli
• 1498. rogo di Savonarola
• Cesare Borgia – strage di Senigallia 1502 -3.
• Caduta la repubblica 1512.
• Sacco di Roma, Clemente VII 1527.
AMBIGUITÀ

• Frequenta gli Orti Oricellari Cerca il favore dei


• (ambienti repubblicani) Medici: 1520. una
provvisione per scrivere
Machiavelli

TEORICO UOMO D’AZIONE

Dai singoli casi ad una teoria generale Desidera incidere sulla


realtà e modificarla

Sintesi

Procedimento UTOPICO – difficoltà viste come occasioni


M. Osserva la realtà EFFETTUALE
IDEE FONDAMENTALI

La natura umana è
• Homo homini ontologicamente malvagia
lupus est (Hobbes) Lotta solo per la sopravvivenza

• Funzione essenziale
degli Exempla Historia magistra vitae est
Maestra delle azioni nostre
degli antichi Ciclità – regole generali
universalmente valide
TEORIA POLITICA

• Virtù & Occasione – determinano la storia

Imprevedibilità delle vicende


Qualità terrena
umane
ISTITUZIONI

• Necessarie per mantenere lo Stato

Milizie proprie
Non Religione Leggi
mercenarie
OPERE PRINCIPALI

• Lettere
• Il principe
• Discorsi sopra la prima Deca di Tito Livio
• Dialogo dell’Arte della guerra
• Discorso intorno alla nostra lingua
• Istorie fiorentine
• La Mandragola
IMMAGINI E SENTENZE

Fortuna
«Dimostra la sua potenzia dove non è ordinata virtù a
resisterle.»
«Un fiume rovinoso che quando si adira allaga devasta ruina.»
Virtù
«Gli argini preventivamente costruiti che contengono il corso
rovinoso del fiume.»
L’Italia
«Una campagna senza argini e senza riparo»
PAROLE SCONOSCIUTE
• l’epurazione (s.f.) - Serie di provvedimenti intesi ad estromettere da una collettività
gli elementi ritenuti indegni di appartenervi, spec. per motivi politici
• IL confino – l’esilio
• IL rogo – IL Falò, l’incendio
• La strage - il massacro
• Incidere – influire
• IL procedimento – lo svolgimento
• L’ontologico - che si riferisce all'essere in sé
• Rovinoso, -a – furioso, -a
• Adirare – fare arrabbiare, farsi prendere dall’ira
• La ruina – la rovina
• L’argine (s.m.) – La barriera
• IL riparo – la difesa
• IL suddito – soggetto a un potere sovrano
«La natura ha creato gli uomini in modo
che possono desiderare ogni cosa, e non
possono conseguire ogni cosa»