Sei sulla pagina 1di 12

Impresa collettiva

• L’IMPRESA PUO’ ESSERE ESERCITATA DA:


– UNA SOLA PERSONA: impresa individuale
– DA PIU’ PERSONE
• La società è un modo per esercitare in comune
un’attività economica: imprenditore collettivo.
• Le società non sono però l’unica forma di
impresa collettiva: Organizzazioni no profit
(ONLUS), Associazioni, fondazioni, Imprese
pubbliche.
Tipicità delle società
Società lucrative Società mutualistiche
• Hanno come scopo la • Lo scopo è quello di fornire
divisione degli utili ai soci beni, servizi o
conseguiti occasioni di lavoro a
– Società semplice ; condizioni più vantaggiose
– Società in nome collettivo;
rispetto al mercato
– Società in accomandita
semplice – Cooperative
– Società a responsabilità – Mutue assicurazioni
limitata;
– società per azioni;
– Società in accomandita per
azioni
art. 2247 c.c.
“Con il contratto di società
• due o più persone
• conferiscono beni o servizi
• per l'esercizio in comune di un'attività economica
• allo scopo di dividerne gli utili”

• L’articolo descrive i requisiti generali che devono


essere presenti in ogni tipo di società
CONTRATTO
• La società nasce da un contratto:
ATTO COSTITUTIVO
• Contratto di organizzazione: non esaurisce la sua
funzione con la costituzione iniziale ma fissa le
basi organizzative della futura attività comune.
• Contratto associativo: tutti i soci hanno come
scopo comune l’esercizio dell’attività economica.
• Contratto potenzialmente plurilaterale e aperto:
stipulato anche da più di 2 parti e da un numero
illimitato di parti
– Sono ammesse la spa e la srl con un unico socio in
quanto si rispettino determinate cautele
I CONFERIMENTI

• Sono le prestazioni che alle quali le parti si obbligano.


• Denaro/ crediti/ prestazioni di lavoro/ beni (materiali e
immateriali, mobili/immobili, in proprietà/in godimento)
• Il valore dei beni conferiti forma il CAPITALE SOCIALE e resta
invariato per tutta la vita della società salvo formale modifica
• Da non confondere con il PATRIMONIO SOCIALE che è la
differenza tra attivo e passivo (PATRIMONIO NETTO). Viene
accertato con il BILANCIO D’ESERCIZIO
• CAPITALE SOCIALE e PATRIMONIO coincidono nel momento
iniziale, poi il patrimonio cresce o cala in base all’andamento
degli affari.
ESERCIZIO IN COMUNE
DELL’ATTIVITÀ ECONOMICA
• L’attività economica della società (oggetto
sociale) deve essere predeterminata al momento
della costituzione della società.
• Deve essere un’attività produttiva.
• Le parti si impegnano ad esercitare l’attività
collettivamente: più persone assumono il rischio
concorrono alle decisioni.
• A seconda del tipo di società varia il rischio
sopportato da ciascun socio e partecipazione alle
decisioni necessarie per esercitare l’attività
SCOPO DI DIVISIONE DEGLI UTILI
• Le società lucrative devono avere uno scopo
DI LUCRO cioè tendere a conseguire ricavi
superiori ai costi (lucro oggettivo)
• Le parti devono agire allo scopo di dividersi gli
utili (lucro soggettivo)
• Il lucro per le società è essenziale a differenza
dell’attività d’impresa
DIFFERENZE FRA SOCIETÀ DI PERSONE E SOCIETÀ DI
CAPITALI
PERSONALITÀ GIURIDICA

SOCIETÀ DI CAPITALI SOCIETÀ DI PERSONE


• Sono persone giuridiche: • Non hanno personalità
sono soggetti di diritto giuridica
autonomi, distinti dalle • Hanno autonomia
persone dei soci patrimoniale imperfetta
• Godono di autonomia
patrimoniale perfetta
RESPONSABILITA’
SOCIETÀ DI CAPITALI SOCIETÀ DI PERSONE
• Responsabilità limitata ai • Responsabilità illimitata e
beni conferiti solidale dei soci
• Responsabilità limitata: i • I soci rispondono con il
soci rischiano solo il patrimonio sociale e con i
denaro o i beni conferiti loro beni presenti e futuri
(tranne gli accomandatari • La responsabilità è
che hanno responsabilità solidale: il creditore
Illimitata e solidale) sociale può scegliere a
propria discrezione il
socio a cui rivolgersi. Il
socio ha azione di
regresso verso gli altri
QUOTE

SOCIETÀ DI CAPITALI SOCIETÀ DI PERSONE

• La quota è liberamente • La quota non è trasferibile


trasferibile senza il consenso degli altri
soci
• Per vendere la propria quota
è necessario il consenso degli
altri soci
AMMINISTRAZIONE
SOCIETÀ DI PERSONE SOCIETÀ DI CAPITALI
• Ciascun socio è • L’amministrazione è
amministratore separata dalla qualità di
• Direzione d’impresa socio
collegata al rischio • Il socio concorre alla
d’impresa nomina degli amministratori
• In caso di fallimento • Organi
falliscono tutti i soci con – Assemblea
responsabilità illimitata – Consiglio di amministrazione
– Collegio sindacale
Tipi di società
Non commerciali Commerciali
• La s.s. può avere per • Per le attività commerciali
oggetto l’esercizio di art. 2195 cc
un’attività non • è possibile esercitare
commerciale: un’impresa agricola
• impresa agricola assumendo la forma
• attività dei liberi giuridica di una società
professionisti commerciale: non si
applicano le norme sul
fallimento