Sei sulla pagina 1di 16

IL NOVECENTO

INDIC
E

Prima metà del 900’ Seconda metà del 900’


• Movimento Moderno • L’architettura Organica
• Bauhaus • Grandi Complessi Residenzial
• Le Corbusier • Storicisti Ironici
• Il Monumentalismo • High Tech
Citè Industrielle
Tony Garnier
PRIMA META’ DEL 900 1923

Grazie allo svilupo Industriale dei primi


decenni del 900 le città si
ingrandirono.
Si diffuse la figura del Committente
Pubblico.
PRIMA META’ DEL
900
In Francia l’architetto Auguste
Perret fu tra I primi a scoprire le
potenzialità del calcestruzzo
armato sia dal punto di vista
tecnico che figurative.
Grazie a ciò aprì le porte per un
nuovo metodo costruttivo che
rivoluzionò il settore Edile del
900. Notre Dame de la Consolation
di Auguste Perret
1923
MOVIMENTO
MODERNO
Il movimento Moderno si
sviluppò attorno al concetto di
eliminare gli orpelli classici
ritenuti inutili.

Adolf loss Casa


Moller 1928
BAUHA
USdi architettura
La Bauhaus era una scuola e disegno
industriale che ebbe un importanza fondamentale per lo
sviluppo dell’ architettura Modernista a livello globale .

Bauhaus Gropius
1925
LE CORBUSIER
Le Corbusier fù uno dei massimi esponenti dell’ architettura purista
difatti riuscì a elencare I 5 elementi fondamentali dello stile Purista:
1) I Pilotis
2) I Tetti a giardino
3) La Pianta libera
4) Le Finestre sviluppate in lunghezza
IL
MODULOR
Il Modulor (fig.a)venne ideato da Le Corbusier,
ispirandosi all’Uomo Vitruviano di Leonardo Da Vinci
(fig.b), per trovare le proporzioni gometriche relative
al corpo umano da utilizzare in campo artchitettonico.

(a (b
IL MONUMENTALISMO

Il monumentalismo è un
movimento il quale si afferma
in Italia , tende a richiamare
l’architettura imponente e
maestosa che caratterizzava
l’epoca imperiale romana .
Le costruzioni di stampo
Monumentalista vennero
scelte per rappresentare il
Regime Fascista nei più
IL MONUMENTALISMO E LA PITTURA

Piazza d’Italia Palazzo della Civiltà Italiana del Lavoro


Giorgio de Chirico di Giovanni Guerrini
1913 1948
SECONDA META’ DEL 900

Dopo la seconda Guerra Mondiale diversi concetti del


Movimento Moderno furono utilizzati per la
ricostruzione delle città in Europa. Ma sopratutto si
GRANDI COMPLESSI RESIDENZIALI
Con l’unite d’habitation
Le Corbusier diede
inizio ad un tipo di
progettazzione che
mirava soprattutto a
concentrare il maggior
numero di persone in
un complesso edile
Unitè d’habitation 1952
fornito di servizi da
condividere.
GRANDI COMPLESSI RESIDENZIALI

Il Corviale Roma
1984
L’ARCHITETTURA ORGANICA
Questo movimento è caratterizzato da una particolare unione
tra il paesaggio e la struttura.

Woodland Chapel Erik Gunnar


Asplund Casa Kaufmann Frank Lloyd
Wright
1920
STORICISTI IRONICI

La Piazza d’Italia di Charles Moore


HIGH TECH
Con il termine High Tech sono stati catalogati molti edifici che
hanno in commune la caratteristica di esibire le parti strutturali e
soprattutto l’impiantistica dell’edificio.

Centro Pompidur Renzo


Piano
1978