Sei sulla pagina 1di 6

Da rifiuti… a risorse

La natura non rifiuta nulla!


Tutto viene assimilato dal nostro ambiente, dipende da
noi se questo avviene nel modo corretto.

I Rifiuti sono una risorsa!


Possono ridiventare materiale
vero e proprio, o produrre calore,
energia, forza da utilizzare.
I rifiuti
• Ognuno di noi produce in media un chilo e mezzo di rifiuti al
giorno, quantità destinata ad aumentare nel tempo, a meno
che non modifichiamo le nostre abitudini.
• È indispensabile che le famiglie diano la giusta importanza al
fenomeno e adottino comportamenti responsabili.

I rifiuti se raccolti alla rinfusa, diventano un


enorme ingombro e dovranno essere per
forza nelle discariche. Solo in minima parte
potranno essere inceneriti, con dispendiosi
oneri per tutti. Quasi tutti i rifiuti che
produciamo, se tenuti distinti, possono
trasformarsi in una risorsa. La raccolta
differenziata consente di selezionare ciò
che può essere riutilizzato.
Le raccolte differenziate
Da anni la maggior parte dei comuni ha organizzato un sistema
di raccolta separata per alcuni materiali riciclabili e per quei
rifiuti che possono essere dannosi per l’ambiente. Sono stati cosi
collocati gli appositi contenitori:

• Il cassonetto bianco per la carta


• Il cassonetto giallo per la plastica
• La campana verde per vetro e alluminio
• I contenitori per le pile scariche presso i rivenditori
• I contenitori per i farmaci scaduti presso le farmacie
• Raccoglitori caritas per il vestiario

Ogni comune ha inoltre predisposto un’isola ecologica dove i


cittadini possono conferire gratuitamente materiale riciclabile
Riciclare la carta… perché?
• Riciclare la carta e il cartone è un risparmio di
risorse e un vantaggio per l’ambiente: significa
minor volume di rifiuti in discarica, meno alberi da
tagliare, meno acqua ed energia da consumare
nella produzione di nuova carta.
• La carta può essere non solo riciclata ma anche
ampliamente riutilizzata.
Riciclare la plastica…
perché?
• La plastica è un materiale prezioso che, essendo
formato da polimeri, ne possiede le caratteristiche
essenziali.
• Elevata inerzia chimica
• Elevato potere calorifero
• Leggerezza
Riciclare il vetro… perché?
• Il vetro si ricicla completamente senza alcun limite di
rigenerazione. Le sue caratteristiche fanno si che ancora oggi
occupa un posto di primaria importanza. Riciclare il vetro
contribuisce ad eliminare il consumo delle materie prime e di
energia necessaria per la produzione, riducendo
notevolmente quantitativi di rifiuti da smaltire. Il processo di
recupero è molto semplice:
• Consiste, infatti, nel frantumare finemente il materiale,
depurarlo da eventuali metalli e altri materiali, dopo un
accurato lavaggio, si passa alla fusione e modellazione nella
forma desiderata.