Sei sulla pagina 1di 47

Il PPP: Perch, Come, Cosa fare?

Prof. Veronica Vecchi


veronica.vecchi@unibocconi.it

AOSTA, 12 novembre 2014


Il contesto

2
PPP: benefici macroeconomici

3
PPP: benefici microeconomici

Due Diligence esterna per verificare sostenibilit


Migliore
Migliore selezione
selezione economica
progetti
progetti Riduzione "Cattedrali nel deserto"

Rischio ritardi trasferito al privato


Minori
Minori tempi
tempi Utilizzo delle competenze del settore privato
realizzazione
realizzazione

Gestione integrata per tutta la durata


Ottimizzazione
Ottimizzazione sul sul dell'investimento (D-B-O-M-T)
ciclo
ciclo di
di vita
vita
dell'infrastruttura Massimizzazione capacity utilization,
dell'infrastruttura
operations pi efficienti

Ricavi innovativi ed ancillari


Innovazione
Innovazione // sviluppo
sviluppo Segmentazione prezzi
ricavi
ricavi

4
Capitali privati: un trade off

5
Crisi finanziaria globale (Basilea 3) & PF

6
Infrastrutture: unAsset class potenzialmente
attraente
" Su 450 investitori interpellati,
il 58% prevede di aumentare
l'allocazione di fondi alle
Bassa correlazione con ciclo economico infrastrutture"
Bassa elasticit per insostituibilit
Protezioni regolatorie - Indagine Preqin, settembre 2013

Bassa volatilit
Limitata concorrenza/ monopoli naturali " 120 bn US$ gestiti dai 100 top
Basso rischio tecnologico alternative investment asset
managers su un volume under
Protezione dall'inflazione
Tariffe spesso legate all'inflazione management di 3,3 tn US$ - sono
Bassi costi operativi investiti in direttamente in
infrastrutture .
Lungo periodo Il 7 8% dei capitali di Fondi
Vita tecnica 30-70 anni Pensione e SWFs sono dedicati a
Concessioni di 10-50 anni Infrastrutture

- Tower Watson & FT 2014


7
. Ma per attirare capitali negli investimenti
greenfield servono garanzie

Attenzione: azzardo
morale
8
Attrazione di capitali e nuova direttiva

La nuova direttiva sulle concessioni


molto chiara una conncessione deve
prevedere il trasferimento del rischio
operativo di natura economica, che
comporta la possibilit di non riuscire a
recuperare gli investimenti effettuati e
a coprire i costi sostenuti per erogare i
servizi oggetto del contratto in
condizioni operative normali, anche se
una parte del rischio resta a carico del
concedente

Non possono essere previste garanzie,


quali ricavi minimi garantiti dalla PA,
che elimino lalea imprenditoriale. Da
questo putno di vista anche il comma 8
dellart. 143 del Codice dei Contratti
sembra essere distonico

9
un esempio: A11 in Belgio (600 mil)

Rating Finale del Progetto


A3


BEI
Aumento di 3 notches

Credit Enhancement


Commissione Europea
Benchmark
Rating del debito
Rating Sottostante del Progetto sovrano fiammingo
Baa3
Aa2

Rischio Imprenditoriale

Struttura Finanziaria

Rischi di Costruzione e Rischi Operativi

Struttura Contrattuale

10
Italia: Spesa per investimenti su PIL in
drammatico calo

Negli ultimi anni... ... e nei prossimi

% PIL % PIL
2.0
1.9
1.8 1.8 1.8
0.5 1.7
0.5 Amm. 1.6 1.6
0.5 0.6 0.6
Centrali 0.5
0.5 0.5
Amm.
Centra

1.5 1.4 Amm. Amm.


1.3 1.2 1.2 1.2
Locali 1.1 1.1
Locali

2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017

Fonte: Corte dei Conti 2013


In Italia prevale

12
Attenzione! Inefficienza nella gestione dei
progetti in Italia: rilevante incidenza delle
varianti per tipologia contrattuale, anche per
il PPP

Fonte: Camera dei Deputati 2012


Il PPP in Italia: andamento gare

3500 14000

3000 12000

2500 10000

2000 8000
Numero

Importo
1500 6000

1000 4000

500 2000

0 0
2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013

numero gare valore gare (mil )

Valore medio di una gara in PPP: 4,5 milioni di euro


Valore medio di un contratto aggiudicato: 14 milioni di euro
Gare di valore > 50 milioni di euro: 1,2%
Gare di valore fino a 5 milioni di euto: 90%

Fonte: www.infopieffe.it 2014


Il PPP in Italia: % di aggiudicazione

62% 61%
59%

30% 32%
26%

2002 - 2005 2006 - 2008 2009 - 2011

% contra PPP aggiudica (n) % contra PPP aggiudica (mil )

Fonte: www.infopieffe.it 2012


Incidenza del PPP su gare complessive per
lavori

30% 28%

25%
20% 17%
15%
9%
10%
5%
5% 1% 2%
0%
2002 - 2005 2006 - 2008 2009 - 2011

% PPP su appal (numero) % PPP su appal (valore)

Fonte: www.infopieffe.it 2012


Settori

I settori dominanti per valore: I settori dominanti per numero di gare:


trasporti 45%; arredo urbano 21%;
utility 25%; utilitiy: 19%;
sanit 9% sport 17%
Elementi di base del PPP

18
Che cos un PPP

Molti sono i modelli di PPP, in genere quando ci si riferisce alle


infrastrutture e ai servizi pubblici i modelli di PPP fanno riferimento agli
schemi riportati nello spectrum del PPP
Lo spettro del PPP
Allocazione dei rischi

RISCHI pubblico privato


Progettazione X
Costruzione X
Finanziamento X
Disponibilit
Costo del capitale (variazione)

Macroeconomici X
Inflazione
Tassazione

Tecnologico X
Regolamentare X
Cambiamento del quadro giuridico
Permessi e autorizzazioni

Commerciale
Volume
Tariffe Ambito critico
Competizione

Disponibilit X
I rischi da trasferire in un PPP (Eurostat)

Attenzione: Eurostat esplicita il trasferimento di questi rischi


nellambito di ci che definisce PPP, ovvero contratti differenti
dalle concessioni a traiffazione sullutilizzatore
Rischio di domanda e il rischio del winners
curse

In US 4 autostrade su 12 realizzate in concessione sono fallite

Dal 2009 il Governo Federale americano ha quindi introdotto un sistema di


availability fee

In Australia, 4 delle 9 concessioni autostradali sono fallite

In Spagna 9 concessioni autostradali (che coprono il 22% della rete


nazionale) sono fallite e il Governo sta valutando la nazionalizzazione

In Canada, il 99% degli investimenti realizzati in PPP sono senza rischio di


domanda

23
Pagamento legato alla performance
I modelli di PPP in Italia
PPP: le dimensioni critiche
Overlapping: tipico dellItalia
Il ns Codice dei
Contratti confonde la
procedura di selezione
con lo strumento di
finanzamento

Finanza di Progetto non


necessariamente
sgnifica Project
Financing, che una
struttura finanziaria

Sono state un driver e


spesso Eurostat citato
a sproposito.
Focus: aihm, sempre
la
costruzione/investiment
o e non la gestione
Modelli contrattuali, procedurali e finanziari
Tipologia di Riferimento normativi
contratto di Istituto giuridico Modello finanziario
generali
PPP

Art. 53 o General
Design & Build Appalto Corporate Financing
Contractor (art. 177)
Art. 30 + Art. 278
Concessione servizi con SPV/ATI
Operation & Regolamento Corporate Financing (ma
Maintenance Art. 30 comma 10 + art. linvestimento limitato)
Appalto di servizi o misto 14

Leasing - Appalto (misto) Art. 160 bis


Build Lease Leasing
Transfer Contratto di disponibilit (con ATI) Art. 160 ter

Concessione di costruzione e
gestione Art. 153 e/o 143
con SPV/ATI Corporate Financing o
DBFO Project Financing
Contratto di disponibilit con Art. 160 ter
SPV/ATI

Concessione di costruzione e
Corporate Financing o
BOT gestione Art. 153 e/o 143 Project Financing
con SPV/ATI
Modelli di finanziamento

Il finanziamento in
leasing stato
stigmatizzato in un
appalto integrato e
questo ne ha generato
uno strumento che
porta a un drammatico
restringimento
dellarena competitiva
e a un modello di PPP
on balance (nei fatti
un mutuo)
Il finanziamento in project financing (in
Italia): PROBLEMATICO
Banche non finanziano su base NON
RECOURSE, ma molto pi
frequentemente su base SEMI
RECOURSE o FULL RECOURSE (quindi
secondo un modello di corporate
financing)
Aumento del costo del debito
Maggior investimento in termini di
equity
Aumento del WACC
Anche se la quotazione del
costo dellequity non segue
tipicamente le regole della
finanza (non un
investimento finanziario, ma
un investimento per poter far
parte delloperazione)

Vi un forte rischio di ottenere in


tempi certi il financial close
Finanziamento corporate financing
Leasing

Contratto attraverso il quale una


parte (concedente) concede in
godimento all'altra (utilizzatore) un
bene dietro corrispettivo e per un
determinato periodo di tempo alla
scadenza del quale la parte che ha
in godimento il bene pu restituirlo
o divenirne proprietario pagando la
differenza tra quanto gi versato e
il valore del bene Leasing =
finanziamento con
capitali di debito
Project financing

Finanziamento di
progetti flow based
Special purpose vehicle
(ring fence)
Elevata leva finanziaria
Tipicamente non
recourse
Ripartizione dei rischi
sulle parti
Efficienza finanziaria
(WACC)
Basato sulla
concessione di
costruzione e gestione
Le criticit (inter alia)
Un primo bilancio da alcuni progetti in
gestione abbastanza drammatico

Complessit
Mercato concentrato
Scarsa innovazione
Margini sulla costruzione
molto elevati
34
Esempio: il rendimento effettivo
di un ospedale in PPP

Somma marginalit
servizi
+
Canone di disponibilit

= rata fittizia di un
investimento al netto del
contributo a fondo
perduto

Tasso di interesse
sottostante

35
Diseconomia fiscale: simulazione su
55 milioni di investimento + IVA
per una operazione a traiffazione
sulla PA

= 18 milioni di euro, di cui


17 milioni per la diseconomia
fiscale
36
VfM e la fiscalit

Il Value for Money


oggi possibile
giocando sulla
componente fiscale
es: operazioni a
traiffazione sulla PA
in Regioni a statuto
autonomo.

37
PPP e Patrimonio Immobiliare
Non cadere nella trappola dellOptimism Bias

Il PPP pu aiutare la valorizzazione del patrimonio immobiliare, solo se si


guarda al contenuto e allindividuazione di nuovi modelli di business

In ogni caso il PPP non consituisce per se una soluzione

Se lalienazione/valorizzazione del patrimonio rischiosa, questo elemento


sar interiorizzato e scontato dal privato nella strutturazione del PEF

Non fare lerrore di considerate il valore del patrimonio una fonte di


finanziamento del costo dellinvestimento alla stregua di una finanziamento
bancario. C un lag temporale che va considerato che:

riduce il valore del patrimonio stesso


aumenta la capitalizzazione degli oneri finanziari che sono un costo per il
progetto
rende il progetto pi rischioso e meno bancabile

39
Quali opzioni?

PPP
cut&paste +
one fits all

Ecosistema
(insieme di politiche
pubbliche per PPP
valorizzare il territorio)

Soluzioni customizzate,
anche a regia pubblica
(PPP di sistema e non solo Modello bundling
contrattuale)
41
Per usare il PPP servono nuovi modelli di
business e serve stimolare il mercato degli
operatori nellindividuare innovazioni
(sociali = per la comunit)

42
Esempio per la realizzazione e gestione di uno
studentato

Modello tradizionale di
Concessione PPP Modello PPP Impact
(costruttore centrica): costo Investing: costo a posto letto
a posto letto 60 90.000 30.000 euro
euro

43
Impact Investing focus

Traditional non profit sector,


ONG or Charity like approach Social Enterprise Traditional business

Mix of free of
No sale, charge and
Strategic CSR Profit Profit
costs and priced services. Margins from
Self Free cash flow and Shared maximization maximization
investments Grants and operation are
sustainability, No to equity may Value generation oriented & oriented, no
are covered donation still generated and
return on equity be distributed approach to responsive CSR CSR approach
by grants represent a reinvested
business approach to business
and donation major funding
source

Mission Impact &


Impact only Impact first Profit first
Profit

Funding
Grants and Donations Social Finance Traditional finance
approach

Venture Philanthropy Impact Investing

Incremental evolution
path to Impact Investing Impact Investing Venture Capital

Revolutionary evolution
Nuovi modelli di business che combinano path to Impact Investing
innovazione sociale e tecnologica
Nuovo spazio del VC dove il valore sociale
un moso per stabilizzare i ritorni finanziari
Realt e non miti

Lessico: finanza di progetto in Italia una procedura non project financing

PPP non un appalto, il focus sulla gestione

PPP non una ricetta per tutte le operazioni

Onerosit del PPP

PPP come strumento per stimolare linnovazione nelle modait di


realizzazione e gestione dei servizi pubblici

Asseverazione: un formalismo (-> ricorso al TAR Veneto perch una


commissione di gara ha osato esprire un parere di non fattibilit a fronte di
un progetto con finanziamento all1,5% NON GIUSTIFICATO dallofferente)

45
PA & Mercato

46
Veronica Vecchi
Professore presso SDA Bocconi
Coordinatrice dellOsservatorio sulle Partnership Pubblico Privato dellUniversit
Bocconi
Direttore scientifico Public & Private Factory, SDA Bocconi
Direttore Formazione Open Market segmento PA, SDA Bocconi
Resposnabile Prodotti Internazionali Area Public Policy & Management SDA Bocconi
Director Executive Education MISB Bocconi, Mumbai
47