Sei sulla pagina 1di 8

UNIVERSITATEA DE VEST

FACULTATEA DE CHIMIE,BIOLOGIE,GEOGRAFIE
DEPARTAMENTUL DE GEOGRAFIE

ATTRAZIONI TURISTICHE
TIMISOARA

PROFESOR COORDONATOR STUDENT


BONCEA MIHAELA DRGAN ANDREEA
Chiamata anche Piccola Venezia o Citt Giardino per la sua
architettura secessionista simile a quella di Vienna, Timisoara
la capitale del Banato.
nel 1212 sul sito di un antico fortilizio romano chiamato
Castrum Regium Temi, Timisoara una citt molto vivace
culturalmente grazie ai molti giovani che frequentano
lUniversit, i teatri, gallerie darte e i musei.
Timisoara oggi famosa come il luogo di nascita della
rivoluzione rumena del 1989 che ha posto fine al regime di
Ceausescu.

Con circa 450 mila abitanti, Timisoara uno dei pi


importanti centri industriali della Romania: a testimoniare il
forte tessuto industriale della citt c sicuramente il fatto
che fu la prima citt europea ad avere lampioni elettrici.
Attraversata dal fiume Bega, Timisoara ha la Cattedrale costruita
su una palude e sorretta da 5 mila tronchi di querce che le
impediscono di sprofondare. Molto bello il centro pedonale con
edifici caratterizzati da linee sinuose, decorazioni floreali e disegni
geometrici.
Piazza della Vittoria dove si trovano eleganti palazzi barocchi,
limponente Cattedrale Metropolitana Ortodossa Rumena con un
tetto di tegole a mosaico colorate e il Museo Memoriale della
Rivoluzione del 1989 .

Il palazzo barocco Vechii Prefecturi, ex residenza del


governatore, e oggi Museo delle Belle Arti con opere di artisti
tedeschi, fiamminghi e italiani.
Piazza della Libert con i suoi palazzi in stile secessionista.
Tra i Monumenti e gli edifici storici ricordiamo: il Castello
Huniazilor che fu costruito tra il 1307 e il 1318 da Carlo I Roberto di
Angi; venne rifatto e poi ampliato dal voivoda Iancu de Hunedoara
nella met del cinquecento e ristrutturato nel ottocento. Oggi ospita il
Museo del Banato con i reparti storia, archeologia, etnografia e
scienze naturali.
Il Palazzo Dicasteriale che risale alla met del ottocento ed stato
costruito in stile rinascimentale: il palazzo considerato copia del
Palazzo Strozzi di Firenze e conta 350 camere;
BIBLIOGRAFIA

http://www.romaniaturismo.it/banato-crisana/timisoara/

http://www.universitaromania.eu/timisoara/

https://sognandocaledonia.com/tag/attrazioni-turistiche-a-timisoara/

http://viaggi.fidelityhouse.eu/guida-di-timisoara-102649.html