Sei sulla pagina 1di 8

CORSO DI

REVISIONE
AZIENDALE
Principio Di Revisione - ISA Italia 620 Utilizzo
del lavoro dellEsperto del Revisore

A.A. 2016/2017
A cura di:
Giulia Bultrini
Matricola: 0239316
-Lorenzo Cali 0239950
Matricola: 0239950
Definizione di esperto e finalit
Lesperto del revisore una persona o
unorganizzazione in possesso di competenze in un
settore diverso da quello della contabilit o della
revisione(ad esempio valutazione di un giacimento di
gas), lesperto pu essere un soggetto interno( ad es.
membro del personale professionale) o esterno.
Il fine dellesperto quello di assistere il revisori
fornendogli informazioni su tali campi, in modo tale da
acquisire elementi probativi sufficienti ed appropiati,
valutando i rischi a livello di bilancio e di asserzioni e
defininendo le relative procedure di revisione, qualora
per redigere il bilancio siano necessarie competenze
diverse e ulteriori da quelle contabili.
Oggetto del principio
Il presente principio tratta della responsabilit del revisore,
relativamente al lavoro di una persona o una organizzazione,
in un settore di competenza diverso da quello della
contabilit o della revisione, nel caso in cui tale lavoro sia
utilizzato per assistere il revisore nellacquisire elementi
probativi.
Questo principio non tratta, il caso in cui lesperto
consultato per competenze in unarea specialistica della
contabilit o revisione; o il caso in cui lesperto utilizzato
anche dallimpresa per assisterla alla redazione del bilancio.
Il revisore ha lesclusiva responsabilit del giudizio di
revisione espresso, e tale responsabilit non attenuata
dallutilizzo del lavoro di un proprio esperto.
Regole da dover seguire
Innanzitutto il revisore deve stabilire la reale
necessit di dover riccorrere allutilizzo del lavoro
del proprio esperto;
Il revisore deve avere ben chiara la natura, la
tempistica e lestensione delle procedure di
revisioni prendendo in esame diversi aspetti quali:
i rischi di errori significativi nellaspetto cui
attiene il lavoro dellesperto;
La rilevanza del lavoro dellesperto nel contesto
della revisione contabile;
la sua conoscenza riguardo i precedenti lavori
dellesperto
Regole da dover seguire(II)
Il revisore inoltre deve acquisire una comprensione
sufficiente del settore di competenza del proprio esperto che
consenta di valutare ladeguatezza di tale lavoro rispetto ai
propri scopi, ci pu avvenire tramite:
Discussioni con lesperto o altri soggetti che conoscano il
lavoro dellesperto;
Conoscenze delle qualifiche dellesperto e analisi delle
pubblicazioni o libri scritti dallesperto;
Analisi delle direttive e procedure per il controllo della qualit
del soggetto incaricato;
Indagini con la finalit di mettere in luce possibili interessi
privati che possano influire sullobiettivit dellesperto
Partecipazione a corsi di formazione su quel determinato
settore
Valutazione delladeguatezza del
lavoro dellesperto del revisore
Ilrevisore deve valutare ladeguatezza del lavoro
dellesperto rispetto agli scopi prefissati, con particolare
attenzione alla coerenza tra le conclusioni fornite
dallesperto e gli altri elementi probativi;
Deve valutare laccuratezza dei dati utilizzati dallesperto

per giungere alle sue conclusioni;


Deve valutare la pertinenza tra i metodi utilizzati e le

circostanze a cui sono stati applicati;


Deve valutare la completezza e laccuratezza dei dati;
Se il revisore ritiene il lavoro dellesperto come

inadeguato, deve concordare con lui lulteriore lavoro da


svolgere affinch sia coerente con le circostanze del caso.
RIFERIMENTO ALLESPERTO NELLA
RELAZIONE DI REVISIONE
Nella relazione di revisione contenente un
giudizio senza modifica, il revisore non deve
fare riferimento al lavoro del proprio esperto
a meno che ci non sia richiesto da leggi o
regolamenti.
Incaso di giudizio espresso con modifica il
revisore deve fare riferimento al lavoro del
proprio esperto.
CORSO DI
REVISIONE
AZIENDALE
Principio Di Revisione - ISA Italia 330le
risposte del revisore ai rischi identificati e
valutati

A.A. 2016/2017
A cura di:
Giulia Bultrini
Matricola: 0239316
-Lorenzo Cali 0239950
Matricola: 0239950