Sei sulla pagina 1di 29

L'arte nella storia, la

storia nell'arte
L'INTERAZIONE FRA ARTE E SOCIET:LA PROSPETTIVA
SOCIOLOGICA E LA FIGURA DELL'INTELLETTUALE-ARTISTA,
LA PITTURA STORICA E LA TEMATICA STORICA NELL'ARTE
DELLA CIVILT BORGHESE. IL PROBLEMA DELL'ART POUR
L'ART E L'INSUFFICIENZA DELLA FORMA.LA PARTICOLARIT
STORICO-SOCIOLOGICA DELLA GERMANIA E DELL'ARTISTA
TEDESCO.
La prospettiva sociologica e la figura dell'intellettuale-artista
David, Autoritratto. 1794. Muse du Louvre, Parigi
Sviluppo dell'arte e sviluppo politico

"Artistie poetinon sono profeti e non lo erano


nemmeno al tempo dell'Illuminismo e della
Rivoluzione; essi erano al massimo buoni osservatori
che indovinavano la direzione dello sviluppo, oppure
ostetrici che affrettavano il processo. Quello che
invece si pretende da loro semplice mistificazione:
l'arte spesso insegue zoppicando il tempo, ma non lo
precede mai." (Hauser)
L'artista romantico

"L'artista incarna un ideale di vita che si segue in maniera


ipnotizzata, anche senza acconsentirvi. Il romantico viene
ammirato non soltanto come l'autore, bens anche come
l'eroe delle opere d'arte; nonostante la sventura che
appartiene alla sua aura, egli desta gelosia. L'artista si
aggrega alla serie dei principi, cavalieri, santi ed eroi
dell'amore, alla serie dei modelli dell'uomo non comune,
interessante, enigmatico, intorno al quale ruotano le
leggende, le saghe, le storie di avventura e i romanzi
d'amore." (Hauser)
L'attualit dell'artista romantico

"A partire dal Romanticismo l'artista, con la sua


soggettivit, il suo patologico isolamento, la sua
mancanza di funzione pubblica e il suo fatale
estraniamento l'uomo asociale sic et
simpliciter: il prototipo di quello che si pretende
privilegiato, che nella moderna societ ha il
diritto di condurre una specie di esistenza
extraterritoriale."(Hauser)
L'et post-rivoluzionaria e
ilRomanticismo

"Le svolte pi decisive della cultura del secolo, la


disillusione del Romanticismo, gli inizi del movimento
dell'art pour l'art, l'idea di un'arte per artisti, la
giustificazione della vita come esperienza artistica e la
nascita di un ceto di artisti che porta con orgoglio e aureola
di santit la sua incapacit di viere, sono tutte
manifestazioni di reazione, forme della disillusione che la
generazione postrivoluzionaria, privata dei diritti che
riteneva di avere, sente per l'esito della Rivoluzione."
(Hauser)
L'uomo borgheseeil Romanticismo

"L'aspetto pi notevole dell'artista romantico non affatto


l'opposizione alla borghesia lungo tempo dopo che
l'aristocrazia ha cessato di svolgere una funzione come
forza spirituale. Pi straordinario che il Romanticismo
nemico della borghesia esso stesso un elemento
essenzialmente borghese, anzi un movimento artistico
borghese sic et simpliciter, cio la corrente che la fa finita
definitivamente con le convenzioni del Classicismo, con
l'artisticit di corte e con la retorica, con lo stile elevato e
con gli atteggiamenti ricercati. L'Illuminismo lodava e
celebrava il borghese, in polemica con i ceti superiori;
soltanto per il Romanticismo il borghese diventa la misura
L'arte e la societ
David, Lesabine, 1799.Muse du Louvre, Parigi
L'arte come critica della societ

"L'efficacia sociale dell'arte, la sua finzione come


fattore produttore di societ, sono quanto mai
evidenti l dove essa diventa motrice di inquietudini,
di rinnovamento e di rivolgimento ed esprime sforzi
che negano l'ordine sussistente e ne minacciano la
distruzione. L'arte per manifestamente serve anche
alla pacificazione, alla stabilit della situazione
esistente e al livellamento di contrasti
esplosivi."(Hauser)
Il primato assiologico della forma

"Ilproblema stabilire se la natura e il valore di un'opera


consista nella sua struttura interna e nella capacit di
attrazione del suo modo di esprimersi, nei rapportie nelle
proporzioni reciproche dei suoi elementi costitutivi, nella
vitalit e nella molteplicit delle sue forme acustiche, nella
sua tessitura armonica e nel suo dinamismo melodico, nel
suo splendore di colori e nella musica del linguaggio oppure
nelle sue funzioni come dottrina, appello e messaggio, come
interpretazione, critica e correzione della vita, dunque in una
funzione nella quale le sue forme sensoriali, sensorialmente
attraenti, sono semplici mezzi per uno scopo che al di l dei
suoi confini e in generale al di l della sua sfera estetica."
(Hauser)
La maturit spirituale dell'artista

"Ilquadro pu essere dipinto senza pecche ed essere


per il resto completamente indifferente, il romanzo
essere scritto in maniera eccellente e addirittura
essere immorale, frivolo, socialmente depravante.
Eppure, ciche d ad un'opera d'arte rilevanza
sociale, morale ed umana non situato nel campo dei
motivi, non nella sua vicenda, nei suoi personaggi o
nella tendenza esplicita cui essa d espressione, bens
nella seriet, intelligenza e rigorosit, in breve nella
maturit spirituale con cui si avvicina ai problemi della
vita." (Hauser)
"Arte impegnata"

"L'arte senza significato e senza peso non


quella che rappresenta avvenimenti e caratteri
preoccupanti, bens quella che assume un
punto di vista triviale o bugiardo di fronte ai
compiti della vita, del fuorvia gli uomini verso
un giudizio falso o leggero dei fatti, verso
l'autoinganno e l'autodegradamento."(Hauser)
La tematica storica nell'et rivoluzionaria:
David
La morte di Marat,David, 1793. Museo reale delle belle arti del Belgio, Bruxelles
L'arte al servizio
del regime
napoleonico
Il Primo Console supera le
Alpi al Gran San Bernardo,
1801. Muse national du
Chteau de Malmaison.
Marte disarmato da Venere, David, 1824. Museo reale delle belle arti del
Belgio, Bruxelles
La Libert che guida il popolo

La Libert che guida


il
popolo,Delacroix,18
30.Muse du Louvre,
Parigi
Il massacro di Scio
La Grecia e la
lotta perla
libert

Il massacro di
Scio,Delacroix,1824.
Muse du Louvre,
Parigi.
La particolarit storico-sociologica della
Germania. Il Romanticismo tedesco
Viandante sul mare di nebbia,Friedrich,1818,Hamburger Kunsthalle, Amburgo
Lasensibilitromantica dell'artista
tedesco

"Ilcompito dell'artista non consiste nella


fedele rappresentazione del cielo, dell'acqua,
delle rocce e degli alberi; sono la sua anima e
la sua sensibilit a doversi rispecchiare nella
natura. Riconoscere, penetrare, accogliere e
riprodurre lo spirito della natura con tutto il
cuore e con tutta l'anima dunque il compito
di un'opera d'arte." (Friedrich)
Natura e
sentimento
religioso

La croce inmontagna,
Friedrich,1808,
GemaldegalerieDresda
La Spagna e il movimento
nazionalistico: Goya

Il 3 maggio 1808,
Goya,1814.Museo
del Prado, Madrid
Il nazionalismo
spagnolo eil
movimento
liberale:Goya

Saturno che
divora i suoi
figli,Goya,18
23,Museo del
Prado, Madrid
Hayez e la pittura storica in Italia:il Risorgimento italiano.L'artecome simbolo del presente.
Il
bacio,Hayez,1859,
Pinacoteca di Brera,
Milano
Fonti bibliografiche

Sociologia ARTE,L'Ottocento.A
dell'arte,Arnold Storia sociale dell'arte, cura di David Bianco,
Hauser. Arnold Hauser. Lucia Mannini,Anna
Mazzanti