Sei sulla pagina 1di 14

II LEZIONE DI

FISIOTERAPIA
ICTUS
Accidente vascolare acuto di natura
ischemica o emorragico

ICTUS
Ictus lacunare

EVOLUZIONE
I STADIO
FLACCIDITA
ASSENZA DI RIFLESSO E DEL MOVIMENTO
ATTIVO

II STADIO
SPASTICITA, RESISTENZA AL
MOVIMENTETO PASSIVO
REAZIONI ASSOCIATE
MOVIMENTO VOLONTARIO MINIMO

III STADIO
NOTEVOLE SPASTICITA
MOVIMENTI SEMIVOLONTARI

IV STADIO
SPASTICITA RIDOTTA
ALCUNI MOVIMENTI VOLONTARI
FINALIZZATI

V STADIO
ULTERIORE RIDUZIONE DELLA SPASTICITA
PREDOMINANZA DI MOVIMENTI FINALIZZATI

VI STADIO
SPASTICITA QUASI ASSENTE
MOVIMENTI COMPLESSI POSSIBILI

VII STADIO
RECUPERO DELLA COORDINAZIONE E
DELLA FORZA

DISTURBI POST ICTUS


DOLORE SPALLA MANO

APRASSIA
COMPROMISSIONE DELLA FUNZIONE
MOTORIA

AFASIA
GLOBALE
BROCA ( RIDUZIONE ESPRESSIVA
RIPETITIVA)
WERNICKE (MANTIENE L SPRESSIONE)

FIBRILLAZIONE FASCICOLAZIONE
INVISIBILE SIBILEONTRAZIONE
INVOLONTARIA DI SINGOLE FIBRE
MUSCOLARI
VISIBILE CONTRAZIONE DEL MUSCOLO
DOVUTA ALL IMPROVVISA CONTRAZIONE
DI TUTTE LE FIBRE MUSCOLARI.