Sei sulla pagina 1di 9

Tecniche

Tecniche di
di valutazione
valutazione
dello
dello sviluppo
sviluppo
linguistico
linguistico
Marinella Majorano
Dipartimento di Psicologia
Università degli Studi di Parma
Metodi valutazione dello
sviluppo del linguaggio
Osservazione diretta
• Osservazione etologica: non partecipante e dissimulata
• Osservazione semi-strutturata: contesto non
strutturato, osservazione quasi-sperimentale (ALB,
Stoel-Gammon et al., 1989)
• Osservazione controllata: contesto artificiale

• Tipo di contesto: naturale (casa, asilo); laboratorio


Metodi di rilevazione e
analisi del linguaggio
nell’osservazione diretta

• Diari
• Schemi di codifica
• Check-list
Tipo di codifica
• Trascrizione semplice mediante CHILDES
• Trascrizione fonetica mediante IPA
Metodi di valutazione
indiretta
INTERVISTE E QUESTIONARI

• Primo Vocabolario del bambino (Caselli e Casadio, 1995-


Gesti e Parole e Parole e Frasi)
• QSCL (Camaioni, Caselli, Volterra, Luchenti, 1992)
• Questionario sull’uso del gesto di indicare-Q-point
(Perucchini e Camaioni, 1999)
• Questionario delle abilità socio-conversazionali del
bambino (Girolametto, 1997)
Metodi di valutazione
indiretta
TEST PER LA VALUTAZIONE DI COMPETENZE
LINGUISTICHE GLOBALI
• TPL (Test del primo linguaggio, Axia, 1995) 12-36 mesi
• TVL (Test di valutazione del linguaggio, Cianchetti, Sannio,
Farcello, 1997) 30-71 mesi
• CESPEE (Complesso per l’esame delle sviluppo psicolinguistico
in età evolutiva, Bruni, 1983) Parte A: 2-5 anni; parte B:
6-12 anni
• ITPA-3 (Illinois Test of Psycholinguistic Abilities (Kirk,
McCarty, Kirk, 1997) 2-20 anni
Metodi di valutazione
indiretta
TEST PER LA VALUTAZIONE DI COMPETENZE
LINGUISTICHE SPECIFICHE

Valutazione fonetica e fonologica in input


• Prova di discriminazione uditiva (Pinton e Zanettin, 1998)
Valutazione fonetica e fonologica in output
• PFLI-Prove per la valutazione fonologica del linguaggio infantile
(Bortolini, 1995) 2-5 anni
• Test di valutazione dell’articolazione (Fanzago, 1983)
• Test di articolazione (Rossi, 1999) 5-6 anni
Valutazione lessicale in input

• PPVT-R (Test del vocabolario recettivo, Dunn e


Dunn, 1981) 3-11 anni

Valutazione lessicale in output

• Naming test (Brizzolara et al., 1983) 4-10 anni


Valutazione della morfosintassi in input
• TCGB (Test di comprensione grammaticale per bambini, Chilosi e Cipriani, 1995 ) 3-8
anni
• Prove di valutazione della comprensione linguistica (Rustioni, 1994) 3-8 anni
• Trog (Prova di comprensione grammaticale, Bishop, 1982) 4-13 anni
• Test di identificazione di figure (Zardini et al., 1986)
Valutazione della morfosintassi in input
• Test di ripetizione di frasi (Vender e Zardini, 1981) 3-6 anni
• Prova di ripetizione per bambini dai 2 ai 4 anni (Devescovi et al., 1995)
Valutazione della morfosintassi in input e output
• Prova per la valutazione delle abilità morfologiche (Bortolini et al., 1995) 30 mesi-4
anni
Valutazione della pragmatica

Prova di comunicazione referenziale (Camaioni et al., 1995)


Valutazione della pragmatica e narrazione

Comunicare in situazioni critiche (Rustioni, 2003)


Valutazione della narrazione

Bus story test (Renfrew, 1997)



Frog, Where are you? (Mercer e Mayer, 1969)