Sei sulla pagina 1di 8

I Giovani e il consumo di Alcool

• Il problema della diffusione del consumo di alcool tra i giovani.

Il consumo di alcool tra i giovani è in crescita e sono sempre più giovani coloro che
decidono di "sballarsi" bevendo smodatamente.

Queste le novità più preoccupanti - scrive oggi Repubblica - emerse dall'ultima indagine
su giovani e alcol resa nota oggi e che il Cnr svolge annualmente dal 1999. Dalla prima
indagine all'ultima, che si riferisce al 2008, le quote di studenti che confessano una
ubriacatura almeno una volta nell'anno sono salite dal 39 al 43%, e dal 31 al 35% quelli
che la dichiarano nell'ultimo mese. E si comincia presto e si peggiora con l'età: tra i
15enni il 30% circa dei soggetti di entrambi i generi si è ubriacato almeno una volta
durante l'anno, tra i 17enni il 50% dei maschi ed il 41% delle ragazze, e tra i 19enni
rispettivamente il 58% ed il 45%. Tra i 15enni, il 23% dei maschi ed il 20% delle
femmine si sono ubriacati almeno una volta nel mese.
Ma il problema a quanto pare non è solo questo. Ad aumentare sono infatti,
contrariamente a quanto si penserebbe, i giovani che si mettono alla guida in stato di
elevata ebrezza.
Perché i giovani bevono?

• Perché i giovani bevono?


• Io credo che sia per emulazione di amici, certi invece
bevono per sentirsi
più forti o perlomeno per essere messi in una posizione di
rilevanza nei confronti delle ragazze.
• Secondo recenti dati dell’ISTAT, i giovani d’oggi, dopo
aver posto loro numerose domande, hanno confessato di
consumare alcool per motivi anche legati alle loro
situazioni familiari, trovando in questo modo sfogo con una
modalità del tutto errata.
Come prevenire il consumo di
alcol?
• Svelare l'alcol: per raggiungere questo obiettivo, il lavoro è
orientato a "parlare" degli alcolici, della loro presenza fra noi e dei
nostri atteggiamenti e comportamenti di consumo, ad informare in
modo da rendere palesi le contraddizioni che caratterizzano la
nostra società.
• Promuovere la salute: l’intervento del servizio pubblico territoriale
a nostro avviso deve andare in questa direzione, informando,
fornendo consulenze e supporti ma soprattutto rendendo la
popolazione del territorio consapevole delle questioni problematiche
connesse all’uso di alcol e capace di promuovere una nuova cultura
alcolica.
• Ambiti di intervento: l’ intervento ha privilegiato e privilegia i
contesti di normalità, la scuola, le aggregazioni informali e
strutturate del territorio, l’associazionismo, gli oratori, gli scout ecc.,
non tralasciando il mondo della ricerca e l’approfondimento
metodologico di quanto messo in atto a livello mondiale.
I rischi
Il livello di alcol nel sangue (alcolemia) influenza il comportamento e il
rischio per la salute.

L'alcol può causare malnutrizione per eccesso (aumento di peso) e


per difetto (magrezza, carenze alimentari )

A lungo andare l'alcol può causare dipendenza, che porta


all'alcolismo.

Pochi bicchieri di vino, tutti i giorni, e aumenta il rischio di tumori.

Quando si fa uso di alcol è pericoloso (infatti illegale) mettersi alla


guida
Statistiche sul fenomeno
Tavola 2. Persone di 11 anni e più che hanno consumato
almeno una bevanda alcolica nell’anno,
per classe di età e sesso. Anno 2009 (per 100 persone con
le stesse caratteristiche)
Classi di età Maschi Femmine Maschi e femmine
11-15 - 21,8 17,0 19,5
16-17 - 58,8 42,4 50,9
18-19 - 75,6 61,0 68,7
20-24 - 84,6 64,0 74,3
25-29 - 85,4 65,7 75,7
30-34 - 87,7 63,5 75,7
35-44 - 88,3 65,0 76,6
45-54 - 89,7 66,9 78,0
55-59 - 88,1 61,5 74,8
60-64 - 89,2 59,7 74,0
65-74 - 85,5 55,0 68,6
75 e più - 79,8 46,3 59,1
Totale 82,1 58,1 69,7
Immagino toccanti sull’alcol
IMMAGINE 1
http://www.iltaccoditalia.info/public/dipendenza-alcolismo-etilismo_alcool_pass_2_htm_m3b47b2

IMMAGINE 2
http://dallapartedichiguida.blogosfere.it/images/alcol.png

IMMAGINE 3
http://dallapartedichiguida.blogosfere.it/images/alcol.png

IMMAGINE 4
http://img508.imageshack.us/i/alcoolismo3zk1.jpg/I

IMMAGINE 5
http://4.bp.blogspot.com/_VKYCADGffqk/SUew4HiCyrI/AAAAAAAAAMI/HW
1327aZAdQ/s320/no_alcol.gif