Sei sulla pagina 1di 13

LA LINEA

Evoluzione della linea


strutturante nella composizione
artistica
Bozza didattica per il corso di caratteri stilistici
Illustrazioni tratte dai fascicoli Come riconoscere
Rizzoli, 1978 e segg.

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Gotica - 1

Simeone e una servente, portale centrale


detto della Vergine, facciata occidentale
della cattedrale di Reims

Scultura Boema detta Madonna col bambino o Madonna di


Krummau, inizio 1400, conservata in Vienna, Kunsthistorisches
Museum

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Gotica - 2
A sx: archi rampanti e (in foto) contrafforti della zona
absidale della cattedrale di Notre Dame a Parigi
(iniziata 1163 d.C.)
In basso: schema semplificato del principio strutturale
gotico; parete della navata centrale nella cattedrale di
Colonia

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Rinascimentale - 1
Funzionalit prospettica della linea
rinascimentale.
A sx: Palazzo Rucellai a Firenze, Leon Battista
Alberti, (1447-1451)
In basso: Cappella de Pazzi presso la Chiesa di S.
Croce a Firenze, Filippo Brunelleschi (14301444)

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Rinascimentale - 2

David di Donatello, fusione in bronzo

Ercole e Anteo del Pollaiuolo, fusione in bronzo

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Rinascimentale 3 (Manierismo)

Piet di Michelangelo (S. Pietro, Roma); Madonna del cardellino, Raffaello (Uffizi, Firenze); La nascita di Venere,
Botticelli (Uffizi, Firenze); Adorazione della Trinit, Durer (Kunsthistorisches Museum, Vienna)

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Barocca - 1

Facciata di Palazzo Carignano, di G. Guarini, Torino; scalone allimperiale di Palazzo Madama, di F. Juvarra, Torino

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Barocca - 2
Cornice del
Giudizio di Salomone,
G. B. Tiepolo,
Arcivescovado di
Udine (insieme e
particolare).

Telamoni
nellinterno del
Belvedere; J. L. von
Hildebrandt, Vienna

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Barocca - 3

Sx: Ratto delle figlie di Leucippo, P. P. Rubens, Alte


Pinakothek, Munchen
Dx: Apollo e Dafne, G. L. Bernini, Galleria Borghese,
Roma

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Rococ - 1

Scalone allimperiale nel castello di Augustusburg (Bruhl); curve a c ed s nellarticolata struttura geometrica del
pulpito della Chiesa di Wies ad opera dei Maestri Zimmermann

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Rococ - 2

Agonia di Cristo, E. M. Falconet, chiesa di


Saint-Honor, Parigi

Cornici a curve concatenate.


A sx: affresco laterale nellabbazia di Ottobeuren, Baviera.
A dx: decorazioni fisse nel salone Ovale dellHotel de Soubise,
Parigi. La sala, progettata da G. Boffrand, fu decorata da J. B.
Lemoyne e C. J. Natoire

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

Linea Rococ - 3

In alto: Maschere in
porcellana raffiguranti
personaggi della
Commedia dellArte.
Isabella e personaggio
maschile di F. A.
Bustelli per la
manifattura della corte
di Nymphenburg;
oggi al Bayerisches
Nationalmuseum di
Monaco

Da ricordare. Gloriose
manifatture europee di
porcellana: Meissen,
Nymphenburg, Vienna,
Berlino, Capodimonte,
Chelsea, Buen Retiro,
Svres.
In basso:
La gimbelette, di
Claude Michel detto
Clodion

H. Guimard: un ingresso al
metr, Parigi

LA LINEA
(analisi della linea strutturale e della geometria compositiva)

DallArt Nouveau allArt Dec

G. Klimt, Salom, 1909


(C Pesaro, Venezia)

Stabile Wagon,
Piazza F. Faure 24, Parigi