Sei sulla pagina 1di 10

Analisi FEM

Gradino scala a sfilo


Studente : Giovanni De Cillis
Matricola: 564546
Gruppo: H
A.A. 2014/2015

Premesse e obiettivi

Il gradino, in una scala a sfilo, la parte pi sollecitata

Il suo ruolo proprio quello di sostenere un carico

Si vuole analizzare la resistenza del gradino modellato

In funzione dei risultati ottenuti, si cercher di


ottimizzare la suddetta parte (rinforzi, alleggerimenti,
ecc. )

Caratteristiche del gradino

Le dimensioni sono:

- pedata = 6,1 cm
- lunghezza = 55 cm
- altezza = 3,3 cm

Materiale scelto:

Lega di Alluminio 6013, T6 (buona


estrudibilit e saldabilit)

Costo materiale: 1,5 EUR/Kg

Peso : 0,516 Kg

Il gradino presenta sulla superficie superiore dei rilievi


che hanno la funzione di evitare lo scivolamento.
Il loro contributo strutturale verr trascurato nellanalisi
FEM, ma possono considerarsi come ulteriore rinforzo.

Configurazione di prova
La
norma UNI EN 131/1-2 prevede che il gradino di una scala
portatile debba sostenere un carico di 1734N in posizione di
esercizio al centro del gradino per una larghezza di 10cm
senza presentare deformazioni plastiche

La tensione massima deve essere minore della tensione di


snervamento del materiale. Utilizziamo il criterio di Von Mises

La deformazione massima deve essere < 0,5 % della


lunghezza del gradino

Linclinazione corretta della scala di 75 rispetto al terreno

Il carico sul gradino sar inclinato di 75 gradi rispetto alla


superficie superiore di appoggio

Condizioni di vincolo
Le condizioni di vincolo reali sono state
simulate con:
surface sliders sulle superfici a
contatto tra gradino e montante
della scale
clamps sulla superficie che andr a
contatto con la testa della vita
Gli stessi vincoli sono stati impostati
per lestremit opposta del gradino.

Meshing
Mesh tetragonale parabolica
Global size : 6mm
Global sag : 0,6 mm
La mesh stata poi infittita
nelle zone maggiormente
sollecitate e a curvatura pi
accentuata, al fine di
ottenere risultati pi accurati.
Il tasso stimato di errore
globale (Global Estimated
Error Rate) deve essere
inferiore al 20%

Risultati(1)
tensione massima ottenuta dal
La
calcolo di , sufficientemente inferiore alla
tensione di snervamento dell Al 6013 ,
T6 che :

Risultati(2)
Le deformazione massima si presenta
sulla zona di applicazione del carico e ha
un valore massimo di 1,376mm, pari allo
0,25 % della lunghezza del gradino,
quindi accettabile.

Dal calcolo si ottiene un Global Estimated


Error Rate = 10,76 % < 20%

Ottimizzazione

Dati gli sforzi e le deformazioni abbastanza contenuti, si ottimizzato il prodotto riducendo il peso mediante la
rimozione di materiale dalle superfici laterali del gradino, senza per comprometterne resistenza e rigidezza.
Per ottenere un calcolo accurate la mesh stata infittita anche su tali superfici, mantenendo carichi e vincoli
immutati.

Risultati ottimizzazione

Sforzo massimo :
Deformazione massima :
Global Estimated Error Rate :
Peso :
Soluzione di
partenza

Soluzione
ottimizzata

max [N/m2]

1,599 * 10^8

2,92 * 10^8

Def. Max
[mm]

1,376

1,88

Peso [Kg]

0,516

0,464

Con lottimizzazione siamo riusciti ad ottenere una


riduzione del peso del 10% circa restando
comunque nei limiti di sforzo massimo e
deformazione massima ammissibili.