Sei sulla pagina 1di 14

Amore e disgusto

Alcune riflessioni partendo da M. Nussbaum

Di cosa parleremo questa


sera
Precisiamo di cosa non parleremo:
Non parleremo di Amore nel senso filosofico,

come di una forza che va al di l del fisico e che


ci porta alla filosofia
Non parleremo neanche necessariamente di
amore da un punto di vista giuridico-morale,
anche se toccheremo largomento
Parleremo di societ e amore e soprattutto di
cosa succede nelle societ del XXI secolo a
proposito del riguardo che si d ai rapporti di
coppia, di qualsiasi genere, tra esseri umani

Perch partiamo da M. Nussbaum


Ce lo spiegher il brano che leggeremo
Perch la Nussbaum la filosofa che ha pi

parlato negli ultimi decenni della relazione che


vi tra decisioni giuridiche ed emozioni
umane
Perch la filosofa americana con i suoi discorsi

riuscita persino ad influenzare le decisioni


della Corte Suprema Americana in relazione al
matrimonio

Un titolo per tutti: Disgusto e


umanit
Per la studiosa americana il sentimento del

disgusto per certe pratiche (in particolare


quelle omosessuali) ha portato i decisori
politici a scelte errate che hanno portato pure
alla penalizzazione di questo tipo di rapporti
Per Lei questo viene ad essere una violazione
del I emendamento della Costituzione degli
Stati che sancisce la libert dellinvididuo

Disgusto e umanit e la sua


proposta
La Nussbaum propone, quindi, dapprima una

totale depenalizzazione di reati che hanno a


che fare con i rapporti sessuali tra persone
dello stesso sesso
A questo poi collega la questione del

matrimonio
A tale questione mi vorrei riallacciare nella

seconda parte del mio intervento

Definizione di matrimonio
Per far partire la discussione su tale questione

(oggi una delle pi cruciali nella discussione)


vorrei partire dallart. 29 della nostra
Costituzione che recita:
La Repubblica riconosce i diritti della famiglia
come societ naturale fondata sul matrimonio.
Il matrimonio ordinato sull'eguaglianza
morale e giuridica dei coniugi, con i limiti
stabiliti dalla legge a garanzia dell'unit
familiare.

Tre espressioni chiave


Societ naturale

Eguaglianza morale e giuridica

Unit familiare

Cosa intendiamo per


naturalit
Una dei maggiori argomenti a sfavore del

matrimonio tra persone dello stesso sesso la


sua innaturalit.
Cosa intendiamo per Natura?

Sentiamo cosa dice lantropologo Francesco

Remotti

Cosa intendiamo per


Natura?
Molto spesso fatti culturali

Cerchiamo di comprendere la differenza tra

Natura e Cultura

Gli specialisti dei Gender Studies, affermano

che maschio e femmina sia naturale, uomo e


donna culturale

E valido come
argomento?
Cosa si intende per matrimonio?
Il termine latino significa avere in dono una

donna
Il matrimonio era di fatto un contratto e tale
rimaneva. Il legislatore italiano lo ha
tramutato nel fondamento della societ
(richiamandosi chiaramente ad una matrice di
tipo idealistica, Hegel docet)
La naturalit del matrimonio e dalla famiglia
viene in parte smentita da quanto accade
nelle diverse culture. Remotti chiama in causa

Qual il ruolo dello


Stato?
Deve garantire la sicurezza del vincolo di

coppia
Deve garantire lunit familiare
Deve garantire lequivalenza morale e

giuridica
E per questo che vi lattestazione del

matrimonio civile

Cosa potrebbe fare lo


Stato?
Le soluzioni sono essenzialmente tre:
A. Accettare qualsiasi tipo di matrimonio (tra

persone di diverso e dello stesso sesso)


B. Mantenere il matrimonio come una
prerogativa eterosessuale e aprire i registri
delle unioni di fatto
C. Derubricare tutto ad unioni civili non usando
il termine matrimonio

Foro giuridico e foro individuale


Chi vi sta parlando un credente, cristiano

evangelico.
Per norma morale segue quella biblica. Il testo

biblico su tale questione chiaro. Leggiamo


uno dei testi pi celebri a proposito.
Come relazionare foro individuale e foro

giuridico?

In conclusione
Personalmente io sono per lopzione 3, che

anche quella ottimale della Nussbaum.


Ritengo che la comunit giuridica sia distinta

da quella religiosa
Questo non significa che io non possa

mantenere le mie opinioni e confrontarle con


quelle degli altri

Potrebbero piacerti anche