Sei sulla pagina 1di 20

Parte I.

a
Lezione 3
1

La Neri Enterprise
nellanno solare t: il primo della sua esistenza

Il capitale (patrimonio) all1/1


impieghi

macchine
600

scorte di
beni
intermedi
250

cassa
100

fonti
il Sig. Neri
allocazioni,
parte con un
capitale di 950
attivit
euro cos
configurato...

risorse,
passivit

capitale
proprio
250
9
5
0
capitale
di credito
700

il capitale
proprio
interpretabile
come debito
dellimpresa
verso il suo
imprenditore

La Neri E. realizza un surplus di 700-(84+210) = 406 euro


Dove va loutput e da dove
vengono gli input?

macchine
=-84
=0

amm.to: 84

deprezzamento delle macchine


dovuto a due cause:
il logorio fisico
ilgliprocesso
leacquisti
vendite
produttivo
trasformano
la
gli
acquisti
di
macchine
di b.i. genera
lobsolescenza
variazione
surplus nel
delle
senso
scorte
chedi
trasformano
la
variazione
prodotti
produce
(>0)
pi
invariazione
ricchezza
variazione
delle
dello
scorte
stock
(<0)
(<0)
in
in
variazione
(output)
della
dicassa
quella che
della
cassa
distrugge (input)
ciclo
produttivo

scorte di
beni interm.
=-210
=0

produzione: 700

nuova
attivit

scorte di
di
scorte
prodotti
prodotti
=0
=+700

Il surplus si traduce in una lievitazione del


consumo
capitale (da 950 a 1.356) perch loutput accresce
intermedio: 210 le scorte di prodotti (da 0 a 700) pi di quanto gli
input riducano le scorte di b.i. (da 250 a 40) e lo
cassastock di macchinevendite:
(da 600700
a 516)
=+700
acquisti: 210
=-210
a operazioni commerciali
(vendite e acquisti) ultimate il
=-84
surplus si deposita in cassa
acquisti: 84
=406
mentre macchine e scorte
tornano ai valori iniziali

A chi tocca il surplus ? (continua)


tipo di
reddito

saggio di
remunerazione

quantit di
lavoro/capitale

salari

20 euro per anno/uomo 7 anni/uomo

140 euro

interessi

0,12 euro per euro di


capitale (12%)

84 euro

700 euro

profitto [surplus (salari + interessi)]

profitto normale: 50
(opportunity cost)

ammontare
del reddito

182 euro

risarcimento x mancato
salario dell'imprenditore: 20
risarcimento x mancato interesse
sul capitale proprio: 30

extra-profitto: 182-50 = 132


(profitto vero e proprio)
5

Surplus e classi sociali


lavoratori
imprenditori

Il Sig. Neri appartiene


a tutte e tre le classi

capitalisti

La societ articolata in tre


classi
Redditi delle classi

saggio di
remunerazione

quantit di
lavoro/capitale

ammontare
del reddito

reddito da lavoro
(compresa la quota del
profitto normale di 20
euro)

20 euro per
anno/uomo

8 anni/uomo

160 euro

reddito da capitale
(compresa la quota del
profitto normale di 30
euro)

0,12 euro per euro di


capitale

950 euro

114 euro

reddito da impresa (surplus - redditi da lavoro e capitale)

132 euro
6

La distribuzione del surplus ripristina la cassa iniziale


macchine
=0

amm.to: 84

ciclo
produttivo
scorte di
beni interm.
=0

produzione: 700

avevamo detto:
a operazioni commerciali
concluse il surplus si
deposita in cassa

consumo
intermedio: 210

acquisti.: 210
acquisti: 84

scorte di
prodotti
=0

cassa
=406
=0
redditi
406

famiglie (classi sociali)

vendite: 700
perci la sua distribuzione
(alle famiglie) ripristina la
cassa iniziale
7

Il capitale al 31/12 dellanno t la fotocopia di quello all1/1


impieghi

fonti

macchine
600

scorte di
beni
intermedi
250

cassa
100

capitale
proprio
250
9
5
0
capitale
di credito
700

Ammortamento versus investimento sostitutivo

macchine

amm.to: 84
Linvestimento sostitutivo e
lammortamento, sebbene
uguali in valore, sono
categorie antitetiche: luna
ripristina il valore distrutto
dallaltra

=-84
=0

acquisti: 84

In quanto ripristinano il
valore eroso
dallammortamento, le
macchine acquistate
configurano investimento
sostitutivo
9

Lammortamento finanzia linvestimento sostitutivo:


che vuol dire? lammortamento taglia i
macchine
=-84
=0

redditi lasciando in
cassa 84 euro

amm.to: 84

ciclo
produttivo
scorte di
beni interm.
=0

produzione: 700

scorte di
prodotti
=0

consumo
intermedio: 210

acquisti: 210
acquisti: 84
lassenza di ammortamento
(macchine
immortali)
che
possono
finanziare
accrescerebbe
surplus e
linvestimento ilsostitutivo
consentirebbe di distribuire
redditi per 490 euro

cassa
=84
=0
redditi
redditi
406490
famiglie

vendite: 700

La Verdi Enterprise

11

La scomposizione in quadrimestri logici


Nellanno solare t la Verdi E. viveva il suo secondo anno di vita, dopo
aver vissuto nellanno t-1 la fotocopia degli avvenimenti occorsi alla
Neri E. nellanno t.

Le attivit svolte dalla Verdi nellanno t furono di tre tipi. Per


meglio analizzarle, scomporremo lanno in tre quadrimestri
logici in ognuno dei quali ambienteremo una specifica
attivit:
1.o quadrimestre: attivit di produzione e distribuzione del
surplus (lunica svolta dalla Neri E.)
2.o quadrimestre: attivit di investimento netto
3.o quadrimestre: attivit di adeguamento della cassa
12

La Verdi E.: il primo quadrimestre logico


macchine
=0

nel primo quadrimestre sono svolte le attivit di


produzione e distribuzione del surplus;
ammortamento: 84 per comodit, si immagina che la Verdi replichi ancora gli
stessi numeri.

ciclo
produttivo
scorte di
beni interm.
=0

consumo
intermedio: 210

acquisti.: 210
acquisti: 84

produzione: 700

scorte di
prodotti
=0

le attivit di produzione e distribuzione del


surplus si chiudono senza variazioni delle
componenti reali del capitale

cassa
=0
=406

vendite: 700

redditi
406
famiglie

13

La Verdi E.: il secondo quadrimestre logico


macchine
=266
=0

scorte di
beni interm.
=50
=0

Nel secondo quadrimestre sono intraprese attivit deputate a


variare le componenti reali del capitale. Chiameremo investimenti
in scorte le variazioni delle medesime e investimento netto in
gli investimenti netti in macchine e scorte
macchine la variazione dello stock di queste ultime. Inoltre,
sono finanziati dal conferimento di capitale
chiameremo investimento netto totale la somma dei tre
nuovo che pu venire sia dalle tasche
scorte di
dellimprenditore
(nuovo
capitale
proprio)
che
gli investimenti netti (di tre tipi)
prodotti
da quellebussano
di terzi (nuovo
capitale
di
credito)
alla cassa per
=100
=0
complessivi 416 euro

ulteriori acquisti: 50
ulteriori acquisti: 266

non preoccupiamoci
della plausibilit
(spiegheremo poi...)
cassa
=-100
buy back dai clienti: 100
=0
=-266
= -50
= -416
capitale
conferito: 416
famiglie

In cassa ci sono
solo 100 euro che
devono restarvi
essendo la cassa
necessaria per le
ragioni spiegate
pi avanti. Come
far fronte?14

La Verdi E.: il terzo quadrimestre logico


il secondo quadrimestre logico si chiuso
con la variazione delle componenti reali del
capitale ma con linvarianza della cassa
macchine
=266

limpresa potrebbe volerla invece


aumentare per adeguarla alle esigenze
nel qual caso, occorre un nuovo
conferimento di capitale (proprio e/o di
credito)

scorte di
prodotti
=100

scorte di
beni interm.
=50
cassa
=60
=0

ulteriore conferimento: 60
famiglie

15

Dal tempo logico a quello cronologico

La suddivisione dellanno t in tre quadrimestri logici un


espediente didattico che serve a separare le attivit per
meglio comprenderle

Nel tempo cronologico (e perci in realt) le tre attivit


si sovrappongono, cio sono svolte contestualmente
anzich sequenzialmente

16

Il secondo quadrimestre si sovrappone al primo


- in nero i flussi del primo quadrimestre
- in rosso quelli del secondo

macchine
=266

scorte di
prodotti
=100
scorte di
beni interm.
=50

gli ulteriori acquisti (di b.i. e di


macchine) sono, in realt, confusi
con quelli del primo quadrimestre
logico

ulteriori acquisti: 50
acquisti: 210
acquisti: 84

260

350
ulteriori acquisti: 266

vendite: 700 600


cassa
=0
capitale
conferito: 416
famiglie

buy back: 100


il buy back da
interpretare come vendite
mancate
In realt limpresa ha
venduto solo per 600 euro
17

Il terzo quadrimestre si sovrappone anchesso

- in rosso il capitale conferito nel secondo quadrimestre per


finanziare linvestimento netto
- in azzurro quello conferito nel secondo per finanziare
ladeguamento della cassa

lulteriore
conferimento si
confonde col
precedente

cassa
=60
ulteriore conferimento: 60

capitale conferito:416 476


famiglie

La verit sugli investimenti netti !

macchine
=266
=0

ammortamento: 84

gli investimenti netti sono cos realizzati:


Ecco i flussi realmente occorsi nellanno t
-producendo in eccesso sulle vendite
- comprando macchine in eccesso sullammortamento
- comprando beni intermedi in eccesso sul consumo
ciclo
produttivo

scorte di
beni interm.
=0
=50

consumo
intermedio: 210

produzione: 700

scorte di
prodotti
=100
=0

La cassa adeguata conferendo capitale in


eccesso sullinvestimento netto

acquisti: 260

vendite: 600

cassa
=60
=0

acquisti: 350
capitale conferito:476

famiglie

redditi 406
19

impieghi

macchine
600
600+266=866

Come cambia il capitale nellanno t


questo il capitale iniziale

fonti

capitale proprio:
250+100=350
250

scorte di
beni intermedi
250+50=300
250

scorte di
prodotti
0+100=100
0

1
9
4
5
2
0
6

ecco come il Sig.


Verdi ha deciso in
quali forme conferire
il capitale nuovo

capitale di credito:
700+376=1.076
700

cassa
100+60=160
100
20