Sei sulla pagina 1di 17

Condorcet

Elogio dellistruzione pubblica


Roma, Manifestolibri 2002

1769 Accademia delle scienze


1782 Accademia di Francia
1791 LElogio viene presentato allAssemblea legislativa

Deputato e poi Presidente dellAssemblea legislativa


Arrestato dai giacobini, si avvelena in carcere nel 1794

Contro leducazione nazionale, per unistruzione pubblica: Perch


uneducazione pubblica diverrebbe contraria allindipendenza
delle opinioni ( molto importante, I memoria, pag 46-48)
Il potere pubblico non ha il diritto di unire linsegnamento della
morale a quello della religione
Pubblico diverso dal nazionale
Pubblico come condivisione dei diritti realizzati per tutti
Il potere pubblico regola listruzione mentre leducazione deve
essere lasciata alla famiglie (la questione morale privata e lo
non pu imporre una visioni morali particolare a scapito di altre)
Per un sapere razionale e critico contro il predominio della politica;
rivendicazione della libert intellettuale del singolo contro la forzata
integrazione dellindividuo in uno stato organico- nazionale che
presuppone la condivisione di unidentit e quindi lappartenenza
Lo stato ha la funzione di garantire la realizzazione del pubblico;
Lo stato garantisce anche listruzione privata alla quale tuttavia, per i suoi
interessi particolaristici, non pu affidare linteresse generale
L istruzione rende reale leguaglianza dei diritti lignoranza causa di
dipendenza

Listruzione delle donne


Le donne hanno gli stessi diritti degli uomini e dunque anche quello di
essere istruite
Linsegnamento deve essere affidato indifferentemente ad un maestro o
ad una maestra
utili riunire i bambini dei due sessi in una medesima scuola; solo i
bambini dei ricchi hanno la possibilit di avere vite separate e di evitare la
promiscuit
Se il corso completo dellistruzione comune troppo lungo per le donne,
per via delle loro incombenze, si pu limitare,in considerazione che non
devono svolgere alcuna attivit pubblica; tuttavia non si deve impedire a
chi vuole di proseguire
Le donne possono essere utili per il progresso delle scienze e per la
stesura di libri didattici, perch conoscono bene i fanciulli
Se le donne sono istruite sono in grado di sorvegliare listruzione di loro
figli quindi necessario che abbiano la stessa istruzione degli uomini
La mancanza di istruzione delle donne porterebbe linfelicit allinterno
delle famiglie

Prima memoria
Natura e fine dellistruzione pubblica
alcune sottolineature
Lineguaglianza dellistruzione una delle
principali cause di tirannia
Sarebbe importante avere una forma di istruzione
pubblica che non tralasciasse di coltivare alcuna
specie di talento e che presentasse, per meglio
svilupparli, tutti quei mezzi riservati finora ai figli dei
ricchi
Divisione dellistruzione pubblica in tre parti:
1) insegnare a ciascuno ci che bene sapere per
tutti gli uomini
2) assicurarsi un mezzo per conoscere le disposizioni
particolari di ogni individuo, per il vantaggio comune

3) Preparare gli allievi alle conoscenze richieste dalla


professione a cui si incamminano
Listruzione va divisa in pi gradi a seconda delle capacit ,
della attitudini e del tempo di ciascuno; vi saranno tre
ordini di istituti per listruzione generale e due per quella
relativa alle diverse professioni e scienze
Listruzione generale serve a far s che i cittadini
controllino
la
compilazione
delle
leggi
e
lamministrazione pubblica perch le attivit
politiche non diventino una professione ;
quando ci accade, si crea una aristocrazia non di
talenti ma di professioni. Tutti coloro che hanno
ricevuto unistruzione comune dovrebbero essere in
grado di esercitare tali funzioni: in ci consiste la
libert di uno stato e il rispetto dei diritti.

Listruzione utile per esercitare le


funzioni comuni di uomo, padre
di famiglia e cittadino , per essere
consapevole dei diritti e dei doveri
La societ deve offrire i mezzi per
istruirsi a seconda delle capacit e
del tempo
La societ deve dare la possibilit di
apprendere
delle
professioni,
perch altrimenti verrebbero esclusi
coloro che sono i pi poveri
Dallistruzione dipende anche la

Listruzione deve rendere possibile


agli uomini di genio sviluppare il loro
intelletto,
ecco
perch
devono
esistere anche i livelli superiori di
istruzione: listruzione pubblica deve
far s che si sviluppino i talenti di tutti
e non solo quelli dei figli dei ricchi.
Dovremo centuplicare il numero degli
inventori
La societ deve impartire listruzione
per il perfezionamento del genere
umano; la cultura fa s che le societ

Il potere pubblico non pu stabilire un corpo


di dottrine che debba essere insegnato
esclusivamente, soprattutto se si tratta di
scienze morali e politiche soggette al tempo,
e spacciate come unica verit
Il potere pubblico non pu considerarsi
allaltezza delle conoscenze del secolo
perci non pu imporre i suoi contenuti
Il fine dellistruzione perfezionare e
ampliare le conoscenze
Il potere pubblico deve solo fissare loggetto
dellistruzione e controllare che essa venga
impartita da persone competenti

La Costituzione di uno stato va


insegnata ma in modo critico perch
la libert intellettuale un diritto
Perpetrare
il
sentimento
di
ineguaglianza fra le donne significa
ribadirlo anche negli uomini:perci
necessaria listruzione
Nelle
scuole

utile
anche
lemulazione fra maschi e femmine

Seconda memoria
alcune tesi
Gli insegnanti
Per insegnare bisogna avere la propensione ad una vita sedentaria e
regolata;
bisogna
avere
pazienza,
zelo,
bont,
dignit,
dolcezza,fermezza, esattezza di spirito e finezza, flessibilit e metodo
Bisogna aver ben presente ci che si obbligati a sapere per gli altri
Larte di istruire si acquista con lesperienza, cio con lesercizio ( i primi
anni sono inferiori a quelli successivi)
Non si devono formare corporazioni
Non si devono accettare altri incarichi , ad eccezione di quelli legislativi
Incompatibilit assoluta fra le funzioni ecclesiastiche e quelle relative
allistruzione, soprattutto in quei paesi in cui il potere pubblico
riconosce e stipendia un istituto religioso; i popoli che hanno i loro
preti per maestri non possono essere liberi
Gli insegnanti devono lavorare per 15 o 20 anni; poi avere una pensione
non solo per loro ma anche per la famiglia

Chi dovr occuparsi dellistruzione pubblica?


La comunit scientifica mediante le sue accademie e le societ
dei dotti
Tale comunit ha il compito di preparare i testi, formare e selezionare
gli insegnanti, aggiornarli costantemente, formulare i programmi di
studio
Gli insegnanti tuttavia sono liberi nel loro insegnamento ma non
possono associarsi per non diventare una casta che possa
monopolizzare la cultura
Non confondere il talento dellinsegnante con quello del ricercatore e
dello scienziato
Listruzione deve essere indipendente dal potere politico
Linfluenza esclusiva di ogni potere pubblico sullistruzione dannosa
per la libert e per il progresso sociale
necessario garantire la libert distruzione indipendente per
migliorare anche listruzione pubblica( ad esempio, in una piccola
comunit, un insegnante proposto dalla societ dei dotti o in un
insegnante proposto dai genitori)

III Memoria
necessario istruire i padri di
famiglia sulleducazione morale e
fisica della prole
Anche i casi della vita avversi
possono essere usati come momenti
educativi: bisogna trarre profitto
dagli
avvenimenti
mediante
losservazione del mondo e della
natura
necessario tenere i bambini lontani
dallozio

Per coloro che hanno svolto solo i


livelli
iniziali
dellistruzione

necessario continuarla anche da


adulti, nei giorni di riposo , poich
per riposo si pu intendere anche
cambiare attivit
Istruirli sulle leggi e sulla costituzione
in vigore, insegnare la morale
Listruzione deve essere facile
Listruzione mediante i libri dipende
dalle conoscenze che si vogliono
avere

Quali finalit per listruzione pubblica?


La realizzazione concreta dei diritti che rendono gli
uomini uguali
Il sapere come bene comune, presupposto di uno
stato civile
Lautonomia della conoscenza, ovvero la libert sia
come consapevolezza dei progressi dello spirito
umano sia come miglioramento concreto della vita
materiale di tutti
La libert di giudizio si deve esercitare verso lo
stato e verso il mercato
Listruzione pubblica deve fornire ai cittadini delle
conoscenze
che
travalichino
i
limiti
dellattivit lavorativa svolta da ciascuno ( una
sorta di eccedenza del sapere)

Le
moltitudini
che
saranno
istruite
contribuiranno alla soluzione di problemi
irrisolti
e
indirettamente
favoriranno
lemergere di uomini eccezionali che
produrranno conoscenze eccelse
La conoscenza non deve essere n al
servizio dello stato n al servizio del
mercato
Le biblioteche e i musei sono parte
integrante dellistruzione
Listruzione non
immediatamente pratici

ha

scopi

Note alla Quinta memoria


Nelle
Quinta
memoria
Condorcet
tratta
listruzione relativa alle scienze
Sottolinea che listruzione segue luomo in tutte
le et della vita: istruzione permanente
Prevede linsegnamento delle scienze morali
inteso come critica al principio di autorit,
qualunque esso sia
Sostiene linsegnamento della storia nella
nuova forma della storia dei diritti e delle
vicissitudini che hanno portato gli uomini alla
conoscenza e al godimento di tali diritti
Pi gli uomini saranno istruiti e meno coloro che
stanno al potere potranno abusarne

Note
Listruzione di cui parla Condorcet
consiste nella diffusione dei Lumi a
cui tutti devono accedere perch lo
spirito umano si sviluppi
Con listruzione non si eliminano le
differenze sociali ma si rendono i
cittadini pi uguali dando a tutti la
possibilit di manifestare le proprie
attitudini
Listruzione un diritto : le leggi
promuovono luguaglianza dei