Sei sulla pagina 1di 43

I fiumi sono

sistemi
fondamentalmente
eterotrofi
Torrente Visone (novembre 2007)
Gli invertebrati fluviali sono quindi il MOTORE BIOLOGICO dei fiumi
...veniamo quindi ad un altro aspetto dellecologia fluviale
Chi vive nei fiumi?
- Poco plancton..
- Necton..
- Benthos..
..anche in questo caso, il fattore determinante ...

la VELOCITA DELLA CORRENTE
1) Idrodinamicit
Efemerottero Ecdyonurus sp.
Efemerottero Heptageniidae Ecdyonurus sp.
Efemerotteri: Heptageniidae Rhithrogena sp.
Coleoptera Psephenidae (Eubridae)
Water penny
Diptera Simuliidae (Black fly)
2) Ventose / unghie
Dittero Blephariceridae
Efemerottero
Heptageniidae
Forma IDRODINAMICA
Teleostei Salmonidae, Salmo sp.
Fiume Bormida
Es.
Barbo europeo (Barbus barbus)

Forma idrodinamica
Pinne ampie e robuste
Corporatura robusta

3) Zampe atte allo scavo
Efemerottero Ephemera
Ortottero Grillotalpa
il TENORE DI OSSIGENO
DitteroPtychopteridae
Plecottero Perlidae Perla grandis
Efemerottero Epeorus alpicola
Dittero Syrphidae
Adattamenti per vivere in condizioni di carenza di luce
Pesce gatto americano
Pesce Siluro
CARPA
Carassio
Tinca
Ictalurus melas: pi limnofilo
Ictalurus punctatus: pi reofilo
Un fiume in grado di raccogliere, riciclare e trasformare la
materia organica raccolta dal territorio.
Questa serie di processi vengono definiti come
Potere Autodepurante dei corsi dacqua
Macroinvertebrati
Alghe e piante acquatiche
Pesci
Vegetazione ripariale
lungo le sponde dei
corsi dacqua
Il reticolo idrografico funziona da APPARATO CIRCOLATORIO, raccogliendo e
distribuendo l acqua in modo capillare, e da APPARATO ESCRETORE,
raccogliendo i residui (naturali e non) filtrandoli, elaborandoli, recuperandoli in
parte e eliminando ci che non serve a valle

Ghetti, 1993
Pianura padana
Elementi statici del territorio
Ambienti Lentici
Elementi fissi del territorio
Elementi dinamici del territorio
Ambienti Lotici
Elementi dinamici del territorio
I fiumi sono la spina
dorsale di un territorio
I fiumi sono lambiente naturale maggiormente modificato
dallattivit delluomo nei secoli (Allan, 1995).
Bonifiche medioevali
Canale Cavour
Sviluppo
agricoltura
intensiva
vapore bianco

Torino, Bergamo, Brescia
Sviluppo
industriale
Alterazioni della
qualit chimica
Alterazioni della
qualit morfologica
Alterazioni della
qualit idrologica
Alterazioni della
qualit biologica
Alterazioni della qualit chimica
Sino agli anni 70 assenza di impianti di
depurazione

La situazione migliorata ma:

Il 21% dei fiumi italiani sono ancora
inquinati

Situazioni allarmanti specialmente in
Campania, Lazio, Sicilia e Sardegna
Fiume Sarno, Nocera (NA), maggio 2009
Alterazioni della qualit morfologica
- isolamento reticolo-bacino;
- escavazione inerti;
- riduzione generale della larghezza degli alvei;
- riduzione della lunghezza complessiva delle aste fluviali.
- diffusa tendenza allabbassamento del fondo fluviale;
- cospicua riduzione delle fasce di pertinenza fluviali
Profilo longitudinale
profilo originale
nuovo profilo
Scalzamento ponti
fiume Tanaro, Asti, a valle abitato
bisogna togliere ancora un po di ghiaia ???
Alterazioni della qualit idrologica
0
10000000
20000000
30000000
40000000
50000000
60000000
70000000
1861 1991
0
50
100
150
200
250
300
350
400
450
Numero di abitanti
Consumo
procapite
giornaliero
La richiesta dacqua cresciuta enormemente
1 kg di farina di grano circa 2000 litri dacqua (irrigua)
1 kg di carne di manzo circa 35000 litri dacqua (irrigua e non)
Usi irrigui, potabili, industriali
Aumento della richiesta dacqua
e sprechi in aumento
Precipitazioni pi intense e concentrate
Fiume Po, Revello (Cn)
T. Orba, Molare (Al)
Dighe (idroelettrico)
Torrente Curone
Torrente Orba
Alterazioni della qualit biologica
112 specie alloctone
(64 taxa di invertebrati e 48 di vertebrati)
Procambarus clarkii
Dreissena polymorpha
Ametropus fragilis
Pacifastacus leniusculus
Silurus glanis
Cormorano (Phalacrocorax carbo)
La degradazione dei fiumi
comporta lalterazione di interi
sistemi ecologici e un
drammatico abbassamento della
qualit della vita per noi
Torrente Soleo, Calabria
Vicino ad un bel
fiume si vive meglio!
Riviera di Ponente (IM)
un po di ottimismo il caso del fiume Bormida
Hai mai visto Bormida?

Ha l acqua color del sangue
raggrumato, perch porta via rifiuti
dalle fabbriche di Cengio e sulle rive
non cresce pi un filo derba.

Un acqua pi porca e avvelenata che ti
mette freddo nel midollo, specie a
vederla di notte sotto la luna.

Beppe Fenoglio
da Un giorno di fuoco, 1963
Per quasi cento anni..un fiume MORTO
Dopo la chiusura degli stabilimenti Azienda Coloranti Nazionali e Affini di Cengio (nel 99)
0
2
4
6
8
10
12
14
S2 C1 C3 C4 C5 C6
Stazioni di campionamento
S
p
e
c
i
e

i
t
t
i
c
h
e



1991
2005
Rapido recupero della qualit ambientale

Ritorno di comunit ad invertebrati e pesci
Fiume Bormida
Affluenti
Quali sono i meccanismi alla base di questo rapido recupero biologico?
1 Ambienti lotici : molto dinamici

2 Presenza di aree di elevata qualit nel
reticolo idrografico (source areas)
Per recuperare i nostri fiumi non
occorrono opere faraoniche, n
investimenti colossali
Per proteggere i fiumi, bisogna prima di tutto conoscerli
Ridurre linquinamento delle acque
Ripristinare la diversit morfologica
(con il conseguente aumento della diversit biologica)
Garantire il deflusso idrico e tutelare il regime
idrologico naturale
Cessare la realizzazione di aree urbane ed
industriali negli alvei di piena
Rio Gambarello