Sei sulla pagina 1di 39

Genova 19 marzo 2014

Gli alberi nella citt mediterranea

Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

PERCHE RINNOVARE LE ALBERATURE ?


Motivi politici (accontentare i cittadini o gli amici) Motivi ecologici (prevenire il diffondersi di fitopatologie) Motivi dendroetici (le piante hanno raggiunto uno stato di alterazione tale daver perso dignit ) Motivi .

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

PERCHE RINNOVARE LE ALBERATURE ?


Insostenibilit biologica o biomeccanica (ovvero gli alberi sono pi morti che vivi ) Alterazione dello stato dei luoghi (ovvero lambiente attorno alle piante mutato, purtroppo, a loro sfavore) Sbilancio tra rischio e beneficio (ovvero il rischio derivante dal mantenere il vecchio pi elevato rispetto al beneficio da essi procurato) Insostenibilit economica (ovvero costa di pi mantenere il vecchio che mettere il nuovo)

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

PERCHE RINNOVARE LE ALBERATURE ?


In molte situazioni ci troviamo di fronte alla contemporanea presenza di tutte le motivazioni elencate nella precedente pagina

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

I NUMERI DI UN PATRIMONIO
A Genova ci sono ben pi di 30.000 alberi pubblici, di cui circa 20.000 in aree sensibili 6000 su strada 11000 in giardini 1700 verde attrezzato

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

UN CALCOLO APPROSSIMATIVO
Se avessimo la capacit di cambiarne almeno 200 allanno, impiegheremmo 100 anni per rinnovarli tutti Ammesso che gli alberi in citt possano vivere 100 anni (?), ogni albero in meno che non cambiamo oggi lo lasceremo in pi da cambiare ai nostri figli domani

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

pi burocrazia

SCENARI
meno alberi rinnovati

meno risorse

aumento degli abbattimenti coatti per pericolosit conclamata

riduzione della popolazione arborea urbana

invecchiamento degli alberi

danni agli alberi

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

E I COSTI ?
Attualmente il costo di un albero rinnovato in citt si aggira sui 2000-2500 euro, comprendenti: abbattimento, eradicazione ceppaia, lavorazioni e materiali accessori, acquisto e posa pianta acquisto e posa del dissuasore acquisto e posa tutore sotterraneo

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

LA PIANTA GIUSTA AL POSTO GIUSTO


la regola doro che condensa diversi concetti progettuali, nel passato elusa in molte occasioni. Prevede una serie di passaggi, tra cui: Esame dellambiente in cui si interviene Analisi dei vincoli (ambientali, normativi, ) Valutazione delle possibili soluzioni nel contesto globale

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

ESAME DELLAMBIENTE

Acqua

Disponibilit di nutrienti

Superficie per lossigenazione IN CITTA

Sottosuolo disponibile

Spazio aereo di sviluppo

Attivit umane

Inquinanti

Luminosit

Segnaletica e lampioni

Parcheggi e passi carrabili

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

Ambiente condizionato da parcheggi

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

fortemente !

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

ANALISI DEI VINCOLI


I vincoli sono spesso gli ostacoli pi difficili da superare. Possono essere : Ambientali, ovvero fabbricati e relativi usi, traffico di scorrimento, impianti tecnologici aerei o di sottosuolo, etc. Normativi ovvero tutela paesaggistica, regolamenti municipali, norme fitosanitarie Fitoiatrici (tolleranza ai patogeni pi diffusi) Igienici (potenziali pericoli)

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

POSSIBILI SOLUZIONI
Specie A Soddisfazione dei vincoli Sesto dimpianto Gestione a lungo termine Specie A

NO Fattibilit SI

approvazione
progetto cantiere

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

Progettati e Realizzati da Aster


CORSO TORINO

lotto 1: tratto da via Trebisonda a via Barabino (2010) lotto 2: tratto da via Barabino a via Ruspoli

CORSO FIRENZE da Giardini Pellizzari a civ.46 (2010)

VIA BERTANI

da Viale Bottaro a Piazza Cappuccini (2010)

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Intervento di riqualificazione alberate di Corso Torino

Inizio secolo XX

1950

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Intervento di riqualificazione alberate di Corso Torino

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Intervento di riqualificazione alberate di Corso Torino

Situazione attuale Verde


Esemplari maturi con criticit: ramificazione sviluppata prevalentemente in verticale, inserita su punti strutturalmente deboli danni al colletto per uso improprio delle aiuole danni allapparato radicale per scavi limitrofi per utenze sesto dimpianto discontinuo per la mancata sostituzione di alberi morti con perdita di simmetria

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Intervento di riqualificazione alberate di Corso Torino

Valutazione stato fitosanitario e stabilit degli alberi,


2010 e 2013:

indagini con la metodologia V.T.A. (Visual Tree Assessment)

1) ispezione visiva dal colletto alla chioma 2) esame dei sintomi ed indagine strumentale 3) determinazione del livello di decadimento delle condizioni dellalbero e

attribuzione ad una classe di propensione al cedimento di differente gravit:


A=trascurabile, B=bassa, C=moderata, CD=elevata, D=estrema
4) restituzione dei dati e prescrizioni di intervento

2010 Piante a basso rischio (A, B) Piante critiche (C, CD ,D) 33% 67 %

2013 57 % 43 %

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Intervento di riqualificazione alberate di Corso Torino

Obiettivi del Progetto


VERDE :

rinnovo graduale dei platani in funzione dellevolversi delle


condizioni fitosanitarie variazione dellattuale sesto di impianto m 6-7 a m 12, valore adeguato alla chioma naturale di un platano adulto (regolamento del verde del Comune di Genova, art.12) ripristino della simmetria compositiva GENERALE : razionalizzazione dei percorsi pedonali e degli spazi di sosta abbattimento delle barriere architettoniche ridisegno delle aiuole spartitraffico adeguamento infrastrutturale

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Intervento di riqualificazione alberate di Corso Torino

Proposta progettuale
FASE 1 - contemporanea ai lavori di riqualificazione generale : abbattimento degli alberi con alta propensione al cedimento (classi C/D e D) nuovi impianti solo laddove le carenze dei filari lo consentono (Il disegno e lalternanza delle aiuole gi quella definitiva; laddove gli alberi non possono essere collocati, verranno provvisoriamente posti a dimora arbusti)

FASE 2 - comprende gli interventi pianificati dal disegno di progetto esclusi dalla fase 1 e demandati alla manutenzione futura dellalberata.

Gli alberi nella citt mediterranea


RAFFRONTO FASE 1

Genova 19 marzo 2014

Intervento di riqualificazione alberate di Corso Torino

Gli alberi nella citt mediterranea


RAFFRONTO FASE 2

Genova 19 marzo 2014

Intervento di riqualificazione alberate di Corso Torino

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Intervento di riqualificazione alberate di Corso Torino


PROGETTO FASE 2

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Intervento di riqualificazione alberate di Corso Torino

Gli alberi nella citt mediterranea


Esperienze di reimpianti di viali alberati a Genova

Genova 19 marzo 2014

Circonvallazione a monte
Riqualificazione di Corso Firenze

Riqualificazione di via Bertani

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione di C.so Firenze (tratto da giardini Pelizzari al civ. 46)

Inizio secolo XX

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione di C.so Firenze (tratto da giardini Pelizzari al civ. 46)

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione di C.so Firenze (tratto da giardini Pelizzari al civ. 46)

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione di C.so Firenze (tratto da giardini Pelizzari al civ. 46)

Obiettivi e Scelte Progettuali


introdurre una specie vegetale idonea ed adeguata agli spazi inserimento della specie Celtis australis (bagolaro) creare un nuovo sesto dimpianto in funzione della specie adozione di un sesto dimpianto pari a 12.50 m rendere compatibile lo spazio fra gli alberi con luso a parcheggio realizzazione di due stalli auto (m 5,5 +5,5) e di unarea di rispetto per lalbero (m 1,5 lato) proteggere i tronchi dagli urti delle automobili in fase di manovra dotazione di archetto para-albero a tutti i nuovi impianti

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione di C.so Firenze (tratto da giardini Pelizzari al civ. 46)

STATO ATTUALE

PROGETTO

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione di C.so Firenze (tratto da giardini Pelizzari al civ. 46)

PROFILO

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione di C.so Firenze (tratto da giardini Pelizzari al civ. 46)

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione Via Bertani (da Viale Bottaro a Piazza dei Cappuccini)

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione Via Bertani (da Viale Bottaro a Piazza Cappuccini)

Obiettivi e Scelte Progettuali


introdurre una specie vegetale idonea ed adeguata agli spazi inserimento della specie Corylus colurna (nocciolo turco) che presenta una chioma che meglio si adatta allo spazio disponibile creare un nuovo sesto dimpianto adozione di un sesto dimpianto di 7 m rendere compatibile lo spazio fra gli alberi con luso a parcheggio realizzazione di uno stallo auto (m 5,5) e di unarea di rispetto per lalbero (m 1,5 lato) proteggere i tronchi dagli urti delle automobili in fase di manovra dotazione di archetto para-albero a tutti i nuovi impianti

Gli alberi nella citt mediterranea


STATO ATTUALE

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione Via Bertani (da Viale Bottaro a Piazza Cappuccini)


PROGETTO

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione Via Bertani (da Viale Bottaro a Piazza dei Cappuccini)

STATO ATTUALE

PROGETTO

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

Riqualificazione Via Bertani (da Viale Bottaro a Piazza dei Cappuccini)

Gli alberi nella citt mediterranea

Genova 19 marzo 2014

info@astergenova.it