You are on page 1of 18

Lambdin 34 Il participio passivo

Il modello vocalico del Ptc. Pass. a-u per tutte le di radici verbali (tranne II-Waw/Yodh)
Perfetto Participio Passivo

(reg.) (I-Gutt.)

scritto abbandonato scelto inviato mangiato piantato

(II-Gutt.)
(III-Gutt.) (I-Aleph) (I-Nun)

(III-Aleph)

sollevato

(III-Gutt.)
(Geminati) (III- He) (II-Waw) (II-Yod)

() ( )

conosciuto
circondato costruito --messo, posto

Il participio passivo
un aggettivo verbale quindi ha le forme maschili e femminili, al singolare e al plurale;

- - -
Riguarda per sua natura verbi transitivi, per cui verbi stativi o intransitivi, II Waw/Yod generalmente non hanno il Ptc.Pass.

Il Ptc. Pass. non ha valore temporale, ma indica lazione compiuta, quindi pu essere tradotto con una proposizione relativa con un verbo al passato:

- luomo ucciso, luomo che fu/


stato ucciso

- il libro scritto, il libro che fu/


stato scritto

Il Ptc. Pass. in funzione di aggettivo predicativo ha le stesse propriet di qualsiasi altro aggettivo del genere (23):

- Luomo /fu/ stato ucciso.


La frase assume il suo valore temporale dal contesto in cui ricorre.

Non esiste una costruzione che nella stessa frase esprima il complemento dagente, come luomo che fu ammazzato dai suoi nemici. Il Ptc. Pass., come qualsiasi aggettivo, pu trovarsi in costrutto con un sostantivo che lo specifica:

- una citt che stata bruciata


col (dal) fuoco

Non necessario comunque che il participio sia allo stato costrutto:

- un uomo cinto con le


armi della guerra

Lambdin 34 Linfinito assoluto

Linfinito assoluto non ha flessione. principalmente un avverbio.


Perfetto Inf. Ass. Perfetto Inf. Ass.

Usi principali dellInf. Ass.


1) LInf. Ass. davanti (o dopo) un verbo finito enfatizza la nozione veicolata dal verbo in questione; la traduzione spesso richiede luso di avverbi, es. sicuramente, certamente, davvero ecc

- Voi davvero dovete


osservare i miei comandamenti.

- Se tu davvero
guarderai allafflizione della tua serva

Se il verbo usato come intransitivo, linfinito assoluto pi frequentemente lo segue:

... ... Ascoltate


attentamente e guardate attentamente/ bene
2) Due Inf. Ass. (spesso antitetici nel significato) fanno da complemento ad un verbo finito:

- Ed egli cammin mangiando.


(lett.) Ed egli cammin, camminando e mangiando.

- Ed egli andava avanti e indietro.


(lett.) Egl usc, andando via e ritornando.

3) LInf. Ass. pu essere descrivere unazione alla pari con il verbo principale e quindi essere considerato come un sostituto non flesso per una forma finita:

...
Tutto questo io ho visto e (ho) fatto attenzione (lett. dato il mio cuore) ad ogni azione

4) A volte lInf. Ass. usato al posto di un verbo finito, senza dipendere esplicitamente da qualsiasi altro verbo nella stessa proposizione, cfr. lInf. Ass. in funzione di imperativo:

- Osserva tutto il
comandamento.

- Ricorda questo giorno.

Lambdin 34 I numeri da 3 a 10

I numeri da tre a dieci possiedono due forme: una femminile in -ah che usata per modificare sostantivi maschili e unaltra, senza una particolare desinenza, usata per modificare sostantivi femminili.

Normalmente le forme assolute sono usate davanti al sostantivo, che si trova nella forma plurale:

sette donne

sette uomini

sette mucche

sette giorni

Le forme costrutte sono usate davanti al sostantivo, che pu essere o definito o indefinito:

tre uomini

i tre uomini

I numeri possono ricorrere davanti a sostantivi collettivi che hanno la forma singolare

sette (capi di) bestiame sette (pagnotte di) pane

sette (unit di) carri