Sei sulla pagina 1di 19

Corso di laurea in Ingegneria dei Materiali

www.ing.unipd.it/CdL/ingmateriali/

viene oggi considerata una delle tecnologie chiave nel futuro dei paesi sviluppati.

La Scienza e Ingegneria dei Materiali

E una disciplina che studia le relazioni esistenti tra la struttura del materiale, il processo che consente di realizzarla, le propriet che ne derivano e le prestazioni del materiale nelle condizioni di utilizzo.

Lo sviluppo di dispositivi e base strutture I materiali sono alla di con elevate prestazioni non pu pi qualsiasi dispositivo o struttura. Ecco alcuni esempi significativi prescindere dalla selezione consapevole, o dalla progettazione specifica, dei materiali necessari per la loro realizzazione.

Un lettore DVD un concentrato di materiali high-tech:


Dal chip che il dei Al Al supporto sistema per di controlla lettura la scrittura laser sistema dati

Lautomobile uno degli esempi pi significativi dellapplicazione di materiali innovativi:


Alla ricerca avanzata su veicoli ad ultrabassa emissione Dalle vernici protettive con effetti estetici Dai in lega leggera con rivestimenti anticorrosivi Alluso Dal Aicerchi parabrezza pneumatici esteso dei multifunzionale ad materiali alte compositi ( motori elettrici e celle a prestazioni combustibile)
Cella a combustibile

Carrozzeria realizzata in composito con matrice polimerica PIGMENTI rinforzata con fibre di CANGIANTI oscuramento controllato vetro

autosbrinamento
Motore elettrico sul parabrezza del Proiezione pannello strumentale

I materiali nello sport


I materiali compositi e le leghe leggere hanno cambiato in modo drammatico lattrezzatura sportiva tecnica. Ad esempio, una bicicletta da competizione incredibilmente leggera grazie a: Tubazioni, telaio, pedivella, cerchioni e manubrio in resina epossidica rinforzata con fibre di carbonio Sella e reggisella in composito con fibre di carbonio Corone in lega dalluminio

Raggi in titanio

I materiali nello spazio:


lo

Serbatoio Sistema esterno di protezione Space Shuttle lega Al-Litermica 2195 dello Space Shuttle: (1% Li, 4% Cu, 0.5% piastrelle ultraleggere di Ag, 0.5% Mg, 94% Al) fibre di silice amorfa (HRSI: high-temperature reusable surface insulation tiles )

HRSI

Il ruolo dellingegnere dei materiali, che ne definisce la figura professionale, quello di


selezionare ed eventualmente progettare o controllare, innovare i processi modificare ottimizzare, i materiali per una specifica di fabbricazione, trasformazione e applicazione, prevedere e migliorare il comportamento valutare limpatto della produzione, lavorazione dei materiali tradizionali e dei materiali in esercizio, dellimpiego e dello smaltimento dei materiali innovativi, sullambiente.

Sbocchi professionali
Le possibilit di inserimento professionale sono negli ambiti della progettazione,

della realizzazione,
dello sviluppo di prodotti o processi

in aziende che producono o utilizzano materiali.

La laurea in Ingegneria dei Materiali viene ormai riconosciuta ed apprezzata dalle aziende. La domanda di laureati in questa disciplina dellingegneria industriale in continua crescita ed comunque ancora largamente superiore allofferta.

Ingegneria dei Materiali a Padova


Il corso di laurea triennale in Ingegneria dei Tale figura si distingue perci dal laureato Materiali a Padova organizzato in modo in Scienza dei Materiali (a Padova), il cui da formare un ingegnere che sia in grado di curriculum formativo fornisce solide basi recepire e utilizzare gli aspetti distintivi teoriche di chimica e fisica dello stato della Scienza e Ingegneria dei Materiali e solido. che sia orientato soprattutto al controllo,
allottimizzazione ed allinnovazione nei settori produttivi che realizzano o utilizzano le diverse classi di materiali.

Ingegneria dei Materiali a Padova: curriculum di primo livello

I ANNO

Matematica 1
Economia ed organizzazione aziendale Chimica e Chimica organica

7
6 9

I
I I

Matematica 2
Fisica 1 Matematica 3 Fisica 2 Prova di lingua inglese

7
7 7 8 3

II
II III III III

Calcolo numerico e laboratorio di calcolo 8

Ingegneria dei Materiali a Padova: curriculum di primo livello

II ANNO Metallurgia fisica Caratterizzazione dei materiali Termodinamica Elettrotecnica Scienza delle costruzioni 9 6 5 7 6 I I I II II

Scienza e tecnologia dei materiali 1


Scienza e tecnologia dei materiali 2 Tecnologia meccanica e disegno

9
9 6

II
III III

Ingegneria dei Materiali a Padova: curriculum di primo livello

III ANNO
Meccanica applicata Costruzioni meccaniche Tecnologia dei materiali metallici Scienza e tecnologia dei materiali compositi 5 6 6 6 I I I I

Macchine
Corrosione e protezione dei materiali Insegnamenti a libera scelta Prova finale

5
6 9 6

II
II

Altre attivit formative (Tirocinio in azienda) 12

La laurea specialistica
Dopo il primo livello possibile accedere al Corso di Laurea Un aspetto caratterizzante della laurea specialistica Specialistica in Scienza e Ingegneria dei Materiali. la Tesi di laurea mesi). Durante lo svolgimento il Si tratta di un (6-8 corso di laurea interfacolt, che si propone di laureando inserito uno specifico Gruppo dicampo Ricerca, formare laureati con in una solida preparazione nel della dove vengono svolte ricerche, spesso in collaborazione con Scienza e dellIngegneria dei Materiali. altri gruppispecialistica nazionali od internazionaliaspetti o con settori La laurea approfondisce di ricerca di industriali. base, ricerca applicata ed applicazione tecnologica nella Scienza e Tecnologia dei materiali. Il corso prevede i due curricula distinti, ma in parte sovrapposti, in Scienza dei Materiali ed in Ingegneria dei Materiali, per i quali sono riconosciuti integralmente i 180 crediti dei corsi di laurea triennale omonimi.

Laurea specialistica in Scienza e Ingegneria dei Materiali Curriculum in Ingegneria dei Materiali Primo Anno (quarto anno cumulativo)
Attivit formativa
Metodi matematici per l'ing. industriale Complementi di chimica Fisica dello stato solido Tecnologie metallurgiche Vetri Interazioni tra biomateriali e tessuti Statistica applicata alle scienze Tecniche di caratterizzazione Materiali ceramici Trattamenti superficiali

Crediti
6 9 6 5 5 5 4 4 5 5

Periodo
I trim. I trim. I trim. II trim. II trim. II trim. II trim. III trim. III trim. III trim.

TOTALE

54

Laurea specialistica in Scienza e Ingegneria dei Materiali Curriculum in Ingegneria dei Materiali Secondo Anno (quinto anno cumulativo)
Attivit formativa
Materiali nanostrutturati Economia e gestione dell'innovazione industriale Siderurgia e fonderia Materiali compositi naturali e sintetici Selezione e progettazione dei materiali

Crediti
5 4 6 5 4

Periodo
I trim. I trim. I trim. II trim. II trim.

TOTALE

24

Laurea specialistica in Scienza e Ingegneria dei Materiali Curriculum in Ingegneria dei Materiali

Attivit formativa

Crediti

Insegnamento a scelta su lista vincolata Liberi a scelta dello studente Tesi di Laurea

6 6 30

Totale Laurea Specialistica: 120 crediti

Per maggiori informazioni sullingegneria dei materiali, sulle iniziative in corso e sulle prospettive didattiche ed occupazionali, visita il sito del Corso di Laurea allindirizzo:

www.ingmat.dim.unipd.it