Sei sulla pagina 1di 18

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FERRARA CORSO DI FORMAZIONE PER INSEGNANTI

LA CLASSE PLURILINGUE E PLURICULTURALE

Dott.ssa Stefania Rocco

MODELLO KRASHEN APPROCCIO NATURALE

Lapproccio naturale
(sintesi 5 ipotesi da Boriosi Katerinov)

E un modello di apprendimento delle lingue che consiste in 5 ipotesi. E stato formulato negli anni 70 con elaborazioni successive (Krashen 1977,1981,1982, 1985)

Ipotesi acquisizione e apprendimento (1)


Per Krashen la competenza in L2 si sviluppa in due modi: Acquisizione che spontanea, inconscia, avviene in contesti significativi grazie a un organo: il mental organ for language (vedi LAD) Apprendimento che formale, conscio, sistematico, studio di regole

acquisito e appreso
La regola acquisita si usa spontaneamente La regola appresa pu essere applicata in modo scorretto Solo la competenza acquisita genera lingua

Ipotesi del Monitor (2)


E un fattore interno che serve a correggere lesecuzione linguistica, rappresenta la riflessione metalinguistica Si usa il Monitor tutte le volte che si compie unelaborazione linguistica consapevole Luso del Monitor varia in base a: Et > non esiste nei bambini Compito (focus) Modalit di apprendimento di L2 (formale, ..) Stile cognitivo

Il controllo del Monitor efficace se:

Lo studente ha tempo di elaborare i dati Input focalizzato pi sulla forma che sul contenuto Lo studente conosce la regola

Ipotesi ordine naturale (3)

Ricerche: le regole della L2 vengono apprese seguendo un certo ordine (che indipendente dallinsegnamento) Quindi esiste un sillabo interno (indipendente da attivit proposte)

I + 1 = Intake + porzione lingua nuova


per acquisizione, per apprendimento formale > monitor)

(ordine naturale

Input comprensibile (4)


Lapprendimento progredisce quando lo studente esposto a Input comprensibile Linput pu appartenere ad uno stadio di poco successivo a quello di partenza (I+1) Per la codifica importante il contesto

Ipotesi del filtro affettivo (5)


Meccanismo tra Input e acquisizione, se attivo impedisce linteriorizzazione dellInput Affinch lInput si trasformi in Intake, quindi in acquisizione, necessario che lo studente: Abbia fiducia e stima in se stesso Sia motivato Abbia poca ansia Queste condizioni fanno s che il filtro sia OFF

Sintesi
Gli individui imparano le lingue seconde se riescono ad ottenere input comprensibile e se il loro filtro affettivo sufficientemente basso da permettere il passaggio dellinput. Krashen
Organizzatore cognitivo

Input

Filtro affettivo

Monitor

Output

Sintesi
Quando il filtro abbassato e viene presentato un input comprensibile e compreso lacquisizione inevitabile, lorgano mentale linguistico funziona infatti automaticamente come qualsiasi altro organo. Krashen

Approccio naturale
Lacquisizione di una lingua un processo individuale, che si realizza quando si ha comprensione di messaggi autentici e significativi e chi acquisisce desideri farlo. Lapproccio naturale presuppone che: 1. focus sul significato 2. materiali autentici (per destinatario) come input 3. clima piacevole e rilassato

LInput
Linput la lingua in entrata: legato alle abilit ricettive (saper ascoltare e saper leggere) deve essere: comprensibile, graduato e selezionato, condiviso e piacevole (motivazione)

LInput
Tramite linput si devono dare strategie di
apprendimento, sui piani: fonologico: pause, articolare bene, modificare lintonazione sintassi: brevi enunciati, ordine non marcato dei costituenti, domande chiuse lessicale: ripetizione parole chiave, ridondanza, uso di nomi e verbi ad alta frequenza

LInput
Il contesto di presentazione dellinput: deve essere autentico e non artificioso rispettare il principio del noto + 1 progressivit nella presentazione delle difficolt: lessico nuovo allinterno di strutture gi assimilate

Per linsegnamento
Proprio linnatismo (Chomsky e Krashen) parla di: periodo del silenzio da rispettare (interiorizzazione dellinput) non correzione dellerrore (innalzamento filtro affettivo)

Per linsegnamento
La netta distinzione tra acquisizione e apprendimento stata ridimensionata Krashen trascura loutput, cio linterazione, la negoziazione di significati Le teorie successive danno maggior rilevanza al feedback, allinterazione, allo scambio conversazionale che porta a rinegoziare i significati Chiedere, fare domande, ripetere, risentire:

lapprendente attivo !!