Sei sulla pagina 1di 39

APPARATO GENITALE

APPARATO GENITALE

GONADI che producono i gameti DOTTI che ricevono e trasportano i gameti GHIANDOLE ANNESSE STRUTTURE PERINEALI o genitali esterni

APPARATO GENITALE MASCHILE

APPARATO GENITALE MASCHILE

APPARATO GENITALE MASCHILE

GONADI: testicoli DOTTI: epididimo, dotto deferente, dotto eiaculatore, uretra GHIANDOLE ANNESSE: vescicole seminali, prostata,
ghiandole bulbo-uretrali

STRUTTURE PERINEALI: scroto, pene

APPARATO GENITALE MASCHILE


SCROTO

2 concamerazioni simmetriche o cavit scrotali rafe mediano

tonaca dartos Muscolo cremastere

APPARATO GENITALE MASCHILE

APPARATO GENITALE MASCHILE


TESTICOLI

forma di uovo appiattito (5x3x2.5cm) circa 10-15gr scroto o sacco scrotale: borsa posta inferiormente al
perineo, anteriormente allano e posteriormente alla radice del pene

sviluppo embriologico particolare: dalla cavit addominale


allesterno

gubernaculum testis

APPARATO GENITALE MASCHILE


TESTICOLI

la discesa dei testicoli accompagnata da quella del dotto


deferente, da vasi sanguigni e linfatici e nervi funicolo spermatico

arteria deferenziale arteria testicolare plesso pampiniforme n. genitofemorale

APPARATO GENITALE MASCHILE


TESTICOLI

tonaca albuginea setti che convergono verso lepididimo rete testis

Condottini efferenti Dotto deferente Epididimo (7m!!)

APPARATO GENITALE MASCHILE


CONDOTTI
EPIDIDIMO

tubulo contorto dotato di testa, corpo, coda epitelio ciliato e tonaca muscolare controlla e regola la composizione del liquido seminale
prodotto dai tubuli seminiferi

ricicla gli spermatozoi danneggiati raccoglie, protegge e facilita la


spermatozoi

maturazione

degli

APPARATO GENITALE MASCHILE


CONDOTTI
DOTTO DEFERENTE

tubulo di circa 40cm dalla coda dellepididimo, nel canale inguinale, nelladdone,
alla base della prostata nellampolla del dotto insieme alle vescichette seminali nel dotto eiaculatore

spessa tonaca muscolare trasporta, immagazzina gli spermatozoi

APPARATO GENITALE MASCHILE


GHIANDOLE ANNESSE
PROSTATA

organo impari, muscolare, tondeggiante circa 4cm intorno alla porzione prossimale delluretra 30-50 formazioni tubuloalveolari avvolte da fb muscolari
lisce

liquido prostatico (acido, 20-30% del lq seminale)

APPARATO GENITALE MASCHILE


GHIANDOLE ANNESSE
VESCICHETTE SEMINALI

organi simmetrici posti sulla faccia posteriore della vescica 2 ghiandole tubulari contorte di circa 15 cm circa 60% del lq seminale (alcalino, fruttosio, PG,
fibrinogeno GHIANDOLE BULBOURETRALI

pari, tondeggianti, 1cm alla base del pene, sul diaframma urogenitale gh tubulo alveolari composte a secrezione mucosa, densa e
alcalina

APPARATO GENITALE MASCHILE


GENITALI ESTERNI

Pene: organo tubulare radice corpo glande, circondato dal prepuzio con le gh. prepuziali
cute simile allo scroto strato muscolare liscio tessuto erettile: tessuto
areolare con arterie, vene e vasi

linfatici e fb elastiche

APPARATO GENITALE MASCHILE


GENITALI ESTERNI

Pene: organo tubulare radice corpo glande, circondato dal prepuzio con le gh. prepuziali
corpo
spongioso: struttura erettile intorno alluretra

corpi cavernosi (intorno alla.


centrale): 2 masse cilindriche di

tessuto spugnoso

IL PAVIMENTO PELVICO MASCHILE

Anatomia del canale inguinale

In trasparenza, tolta laponeurosi dellobliquo esterno, si visualizza lorifizio inguinale interno (A) attraverso cui il cordone spermatico da una sede profonda, sottomuscolare e properitoneale si immette nel canale inguinale e fuoriesce attraverso lanello esterno (B).

Anatomia del canale inguinale


Funicolo spermatico
(cordoni pari che si estendono dalla cavit addominale ai testicoli)

Vasi sanguigni (a.


deferenziale, a testicolare, plesso pampiniforme)

Nervi (diramazioni del


nervo genitofemorale)

APPARATO GENITALE FEMMINILE

APPARATO GENITALE FEMMINILE

APPARATO GENITALE FEMMINILE

APPARATO GENITALE FEMMINILE

APPARATO GENITALE FEMMINILE


OVAIE

forma di mandorla (5x2.5 cm)

circa 8gr leg ovarico, leg sospensorio arteria e vena ovarica nella cavit addominale (piccola pelvi) epitelio germinativo stroma ovarico (corticale e midollare)

IL CICLO OVARICO

IL CICLO OVARICO

APPARATO GENITALE FEMMINILE


TUBE UTERINE

forma allungata (13 cm)

infundibolo ampolla istmo arteria e vena ovarica nella cavit addominale (piccola pelvi) epitelio cilindrico con ciglia strato muscolare

APPARATO GENITALE FEMMINILE


UTERO

forma pera rovesciata (7.5x 5cm) circa 30gr

versione/flessione leg largo, leg uterosacrali, leg rotondi, leg cardinali corpo fondo collo arteria e vena uterina, rami uterini a ovarica e a vaginale nella piccola pelvi endometrio, miometrio, perimetrio

APPARATO GENITALE FEMMINILE

IL CICLO ENDOMETRIALE

APPARATO GENITALE FEMMINILE


VAGINA

canale muscolare elastico dal collo dellutero al vestibolo (7-9 cm) fornici vaginali, canale vaginale tra retto e uretra arteria e vena vaginale

APPARATO GENITALE FEMMINILE


GENITALI ESTERNI - VULVA

vestibolo vaginale piccole labbra

gh parauretrali clitoride gh vestibolari minori e maggiori (gh Bartolini) grandi labbra e monte di venere

IL PAVIMENTO PELVICO FEMMINILE

GHIANDOLA MAMMARIA
CORPUS MAMMAE 1. GHIANDOLA 2. AREOLA 3. CAPEZZOLO

GHIANDOLA MAMMARIA
1. GHIANDOLA
acini (alveoli ghiandolari) lobuli lobi (15-20) ghiandola

GHIANDOLA MAMMARIA
1. GHIANDOLA
lobulo

dotti lattiferi
dotto galattoforo

GHIANDOLA MAMMARIA
2. AREOLA
tubercoli del Morgagni (secrezione ghiandolare sebacea) lubrificazione e protezione del capezzolo

fasci di tessuto muscolare liscio (disposizione concentrica)

erezione del capezzolo

GHIANDOLA MAMMARIA
3. CAPEZZOLO
a. tessuto fibromuscolare erettile b. sbocchi dei dotti galattofori seni galattofori dotti galattofori