Sei sulla pagina 1di 76

Il jazz

LE ORIGINI
SPIRITUAL WORK SONGS RAGTIME BLUES

WORK SONGS
PER ACCOMPAGNARE LE FATICHE DEL LAVORO NEI CAMPI DI COTONE E NELLE MINIERE I NERI SI ACCOMPAGNANO CON IL CANTO

QUESTI CANTI SONO CARATTERIZZATI DA UN SOLISTA CHE INTONA LA STROFA E DAL CORO CHE RISPONDE.

SPIRITUALS
DALLINCONTRO E DALLA MESCOLANZA DEI WORK SONGS DEI NERI CON I CANTI RELIGIOSI DEI BIANCHI (CORALI PROTESTANTI)NASCONO GLI SPIRITUALS.

I TESTI PARLANO DELLE SOFFERENZE CHE SEGNANO LA LORO VITA SULLA TERRA E DELLA SPERANZA DI ESSERE FELICI NELLALTRA VITA CHE LI ATTENDE IN PARADISO.

BLUES
IL BLUES E UN GENERE MUSICALE ATTRAVERSO IL QUALE IL NERO RACCONTA LA SUA CONDIZIONE DI VITA E DI LAVORO , SPESSO DURA E DIFFICILE, E I SUOI AFFETTI. IL BLUES E CARATTERIZZATO DALLA SCALA BLUES, CHE RENDE IL CARATTERE DELLA MELODIA PIU VAGO E TRISTE.

LA MELODIA E SOSTENUTA DA UN RITMO OSTINATO E SINCOPATO E DA UN GIRO ARMONICO DI 12 BATTUTE CHE SI RIPETE SEMPRE UGUALE

RAGTIME
NASCE DALLA FUSIONE DI BLUES E WORK SONG CON LA MUSICA EUROPEA
RAGTIME SIGNIFICA: TEMPO STRACCIATO E CARATTERIZZATO DA UN TEMPO SINCOPATO.

IL RAGTIME E PREVALENTEMENTE SUONATO AL PIANOFORTE. LA MANO SINISTRA CON DEGLI ACCORDI SEGNA IL TEMPO BINARIO REGOLARE. LA MANO DESTRA ESEGUE VELOCISSIME SEQUENZE DI NOTE IN CONTRATTEMPO.

IL PIU GRANDE COMPOSITORE DI RAGTIME E STATO IL PIANISTA SCOTT JOPLIN (1868/1917)

SCOTT JOPLIN
DOVE? QUANDO?

LINFANZIA E LADOLESCENZA

GLI STRUMENTI

LA CARRIERA

SCOTT JOPLIN
NASCE IN TEXAS NEL 1868 DA UNA FAMIGLIA POVERISSIMA.

MUORE A NEW YORK NEL 1917

SCOTT JOPLIN
IL PADRE, CON GRANDI SACRIFICI, RIESCE A COMPRARGLI UN PIANOFORTE ED EGLI INIZIA A SUONARE DA SOLO.
IL SUO VICINO DI CASA, UN VECCHIO MAESTRO DI MUSICA TEDESCO, SI ACCORGE CHE IL PICCOLO SCOTT E MOLTO DOTATO E GLI IMPARTISCE DELLE LEZIONI GRATUITAMENTE.

SCOTT JOPLIN
DIVENUTO ADULTO SCOTT JOPLIN SI AFFERMA COME PIANISTA E COMPOSITORE DI RAGTIME.

SCOTT JOPLIN
GIRA PER GLI STATI UNITI E SI ESIBISCE NEI LOCALI PUBBLICI RISCUOTENDO UN GRANDE SUCCESSO

SCOTT JOPLIN
A TEMPO DI RAGTIME SI BALLA IL CAKE WALK. VIENE CHIAMATO COS PERCH LA COPPIA PI BRAVA VINCE UN DOLCE

NEW ORLEANS LA CITTA DEL JAZZ


A NEW ORLEANS SUL FINIRE DEL 1800 NASCONO LE BANDS: GRUPPI DI STRUMENTISTI NERI POVERISSIMI

NEW ORLEANS LA CITTA DEL JAZZ


SUONANO PER LA STRADA IMPROVVISANDO.

USANO VECCHI STRUMENTI O ANCHE OGGETTI DI VARIO TIPO ( BROCCHE, ASSI PER LAVARE)

NEW ORLEANS LA CITTA DEL JAZZ


NASCONO LE PRIME BRASS BANDS (BANDE DI OTTONI) SPESSO SUONANO NEI CORTEI MATRIMONIALI, NEI CORTEI FUNEBRI, NELLE PARATE PUBBLICITARIE.

NEW ORLEANS LA CITTA DEL JAZZ


QUESTI COMPLESSI, POI, VENGONO CHIAMATI A SUONARE NEI LOCALI PUBBLICI DEL QUARTIERE DI STORYVILLE.

NEW ORLEANS LA CITTA DEL JAZZ


DOPO IL 1917 TUTTI I LOCALI DI QUESTO QUARTIERE MALFAMATO VENGONO CHIUSI PER MOTIVI DI ORDINE PUBBLICO.

NEW ORLEANS LA CITTA DEL JAZZ


DOPO IL 1917 TUTTI I LOCALI DI QUESTO QUARTIERE MALFAMATO VENGONO CHIUSI PER MOTIVI DI ORDINE PUBBLICO. I JAZZISTI DEVONO TROVARE LAVORO ALTROVE E COSI EMIGRANO NELLE CITTA DI NEW YORK E CHICAGO

ANNI 20 HOT JAZZ


QUESTO TIPO DI JAZZ (CALDO) CARATTERIZZATO DA UN TEMA ESEGUITO DA TUTTA LA BAND. SU QUESTO TEMA, A TURNO, CIASCUNO STRUMENTISTA IMPROVVISA UN ASSOLO.

ANNI 20 HOT JAZZ


LOUIS ARMSTRONG STATO IL PI GRANDE INTERPRETE DI QUESTA CORRENTE JAZZISTICA SOSTANZIALMENTE AVVIATA DA LUI E DALLE SUE FAMOSE BANDS:

HOT FIVES
HOT SEVEN

ANNI 20 HOT JAZZ


LE CASE DISCOGRAFICHE SI RENDONO CONTO DELLE GRANDI POTENZIALIT DI QUESTA MUSICA, COS DIVERSA E COINVOLGENTE. VENGONO INCISI I PRIMI DISCHI JAZZ CHE, CON LAIUTO DELLA RADIO, PORTANO AL SUCCESSO I GRANDI SOLISTI, TRA CUI ELLA FITZGERALD, LOUIS ARMSTRONG.

LOUIS ARMSTRONG
DOVE? QUANDO?

LINFANZIA E LADOLESCENZA

GLI STRUMENTI

LA CARRIERA

LOUIS ARMSTRONG
NEWS ORLEANS 1901

NEW YORK 1971.

LOUIS ARMSTRONG
I PRIMI ANNI DELLA SUA VITA SONO MOLTO DURI, SEGNATI DALLA MISERIA. FINISCE IN RIFORMATORIO E L IMPARA A SUONARE LA CORNETTA. USCITO DAL CARCERE INIZIA AD ESIBIRSI IN PUBBLICO ED IN BREVE DIVIENE UNO DEI PI FAMOSI SOLISTI DELLA CITT.

LOUIS ARMSTRONG
CANTANTE, TROMBETTISTA,

DIRETTORE DORCHESTRA.

LOUIS ARMSTRONG
VIENE SOPRANNOMINATO SATCHMO PER LA SUA CARATTERISTICA BOCCA A SACCO. LA SUA VOCE ROCA DIVIENE FAMOSA I TUTTO IL MONDO. OLTRE A SUONARE LA TROMBA, SPESSO, ARMSTRONG, CANTA E MOLTE VOLTE USA LO STILE DELLO SCAT, UNA FORMA DI IMPROVVISAZIONE VOCALE CHE CONSISTE NEL CANTARE IN LIBERT SILLABE PRIVE DI SENSO O CHE IMITANO I SUONI DEI VARI STRUMENTI.

LOUIS ARMSTRONG
DOPO LINIZIO A NEW ORLEANS SI TRAFERISCE E LAVORA PRIMA A CHICAGO E POI A NEW YORK.

LA CRISI DEL 29 E IL NEW DEAL


LA CRISI ECONOMICA DEL 1929 NELLARCO DI SOLI DUE ANNI GETTA NELLA MISERIA PI NERA MILIONI DI PERSONE.

LA CRISI DEL 29 E IL NEW DEAL


LA CRISI HA CONSEGUENZE ANCHE IN CAMPO MUSICALE: LE CASE DISCOGRAFICHE FALLISCONO, I LOCALI PUBBLICI CHIUDONO E I MUSICISTI RESTANO DISOCCUPATI. PER SOPRAVVIVERE SI ADATTANO A FARE I LAVORI PI UMILI.

LA CRISI DEL 29 E IL NEW DEAL


IL PRESIDENTE ROOSVELT, ALLORA, PER RISANARE LECONOMIA VARA UN PIANO MOLTO DRASTICO : NEW DEAL (NUOVO CORSO) CHE INIZIA A DARE I PRIMI RISULTATI INTORNO AL 1935

ANNI 30 SWING

IL RITORNO DELLA RICCHEZZA E DELLA FIDUCIA, STIMOLATO DALLA POLITICA DEL NEW DEAL, PROVOCANO UN CAMBIAMENTO ANCHE NELLA MUSICA. SI IMPONE UN GENERE VITALE E ALLEGRO CHE SI PU ANCHE BALLARE: LO SWING.

ANNI 30 SWING
UNA MUSICA DI FACILE ASCOLTO ADATTA AL PUBBLICO DI MASSA, SOPRATTUTTO DEI BIANCHI.

ANNI 30 SWING
MUSICA SUONATA DA BIG BANDS (GRANDI COMPLESSI), DOVE LIMPROVVISAZIONE NON HA PI UN RUOLO DI PRIMO PIANO.

LE BIGS BANDS
TRA LE PI GRANDI ORCHESTRE DEL NUOVO GENERE RICORDIAMO QUELLE:

DEL PIANISTA NERO

DUKE ELLINGTON BENNY GOODMAN

DEL CLARINETTISTA BIANCO

DUKE ELLINGTON
DOVE? QUANDO?

GLI STRUMENTI

LA CARRIERA

DUKE ELLINGTON
EDWARD KENNEDY ELLINGTON DETTO DUKE

WASHINGTON, 29 APRILE 1899 NEW YORK, 24 MAGGIO 1974

DUKE ELLINGTON
CONSIDERATO UNO DEI PI IMPORTANTI COMPOSITORI DI TUTTA LA STORIA DEL JAZZ E UNO DEI GRANDI COMPOSITORI AMERICANI DEL 1900.

DIRETTORE D'ORCHESTRA PIANISTA

DUKE ELLINGTON

DURANTE UNA CARRIERA DURATA 60 ANNI, LE COMPOSIZIONI DI ELLINGTON HANNO TOCCATO GENERI DISTINTI DAL JAZZ, QUALI IL BLUES, IL GOSPEL, LE COLONNE SONORE E LA MUSICA CLASSICA.

BENNY GOODMAN
DOVE? QUANDO?

LINFANZIA E LADOLESCENZA

GLI STRUMENTI

LA CARRIERA

BENNY GOODMAN

CHICAGO 1909 NEW YORK 1986.

BENNY GOODMAN

DI FAMIGLIA POVERISSIMA, IL PADRE RIESCE A FARGLI STUDIARE MUSICA COMPIENDO ENORMI SACRIFICI. A SOLI 12 ANNI INIZIA LA SUA CARRIERA DI CLARINETTISTA.

BENNY GOODMAN
UNO TRA I PI FAMOSI CLARINETTISTI E DIRETTORI DORCHESTRA JAZZ.

NEL 1934 FORMA UN IMPORTANTE BAND NELLA QUALE PER LA PRIMA VOLTA UN MUSICISTA BIANCO SUONA ASSIEME AI NERI IN PUBBLICO.

BENNY GOODMAN
NEL 1935 UN SUO CONCERTO A LOS ANGELES APRE LERA DELLO SWING E GOODMAN SI AFFERMA COME RE DEL NUOVO GENERE.

ANNI 40 BEBOP

I MUSICISTI NERI VOGLIONO RIPORTARE IL JAZZ ALLE SUE ANTICHE ORIGINI.

ANNI 40 BEBOP
BEBOP UNONOMATOPEA CHE IMITA IL RITMO BASE DI QUESTO GENERE. IL BEBOP PRESENTA MOLTE IRREGOLARIT NEL NELLE STRUTTURE, NELLA MELODIA E NEI RITMI, D MOLTO SPAZIO ALLIMPROVVISAZIONE. PI ASPRO E DIFFICILE RISPETTO ALLO SWING.

ANNI 40 BEBOP

CHARLIE PARKER UNO DEI BOPPERS PI IMPORTANTI.

BOPPERS

PORTANO LUNGE BARBE, SI VESTONO DI NERO, INDOSSANO OCCHIALI SCURI. HANNO UN ATTEGGIAMENTO SCONTROSO , SCOSTANTE NEI CONFRONTI DEL PUBBLICO. SPESSO SUONANO DANDO LE SPALLE, A VOLTE LASCIANO LA SCENA DOPO AVER FINITO IL LORO ASSOLO, INDIFFERENTI AGLI APPLAUSI, NON SI INCHINANO PER RINGRAZIARE.

CHARLIE PARKER
DOVE? QUANDO?

LINFANZIA E LADOLESCENZA

GLI STRUMENTI

LA CARRIERA

CHARLIE PARKER
1920 KANSAS CITY
1955 NEW YORK

CHARLIE PARKER
NASCE DA UNA FAMIGLIA POVERA E SCOMBINATA. ESORDISCE NEL 1942 A NEW YORK IN UN CONCERTO TRASMESSO ALLA RADIO.

CHARLIE PARKER

SASSOFONISTA, SOPRANNOMINATO BIRD.

CHARLIE PARKER
NONOSTANTE IL GRANDE SUCCESSO LA SUA VITA CARATTERIZZATA DA INQUIETUDINE E INSICUREZZA. MUORE A 35 ANNI STRONCATO DALLA DROGA E DALLALCOOL.

ANNI 50 COOL JAZZ


ANCHE I JAZZISTI BIANCHI REAGISCONO ALLECCESSIVA LEGGEREZZA DELLO SWING.

IL JAZZ FREDDO UN GENERE PIUTTOSTO COMPLESSO INFLUENZATO DALLA MUSICA COLTA EUROPEA.

IL MASSIMO ESPONENTE IL PIANISTA BIANCO LENNIE TRISTANO.

LETICHETTA COOL NON PIACE A:


LENNIE TRISTANO CHE AFFERMA: COOL JAZZ UN TERMINE STUPIDO. IL JAZZ CHE NOI SI SUONAVA NON ERA AFFATTO FREDDO. ERA RILASSATO, ERA PRIVO DI SPETTACOLARIT, ERA SERIO E IMPEGNATO, QUESTO S, MA NON ERA CERTO FREDDO.

LENNIE TRISTANO
DOVE? QUANDO?

LINFANZIA E LADOLESCENZA

GLI STRUMENTI

LA CARRIERA

LENNIE TRISTANO
CHICAGO 19 MARZO 1919 NEW YORK 18 NOVEMBRE 1978

LENNIE TRISTANO
CIECO ALLA TENERA ET DI NOVE ANNI. DOPO VARIE BOCCIATURE SI ISCRIVE AD UNA SCUOLA PER CIECHI DOVE DIMOSTRA INCLINAZIONE PER LA MATEMATICA E LA MUSICA.

LENNIE TRISTANO
ISCRITTO AL CONSERVATORIO DI CHICAGO, STUDIA PIANOFORTE, CONSEGUE IL BACHELOR OF MUSIC IN SOLI DUE ANNI SUI QUATTRO NECESSARI IN SEGUITO (1941) LASCIA IL CONSERVATORIO SENZA DIPLOMA UFFICIALE NON ESSENDO IN GRADO DI PAGARE I 500 DOLLARI NECESSARI.

LENNIE TRISTANO

RACIMOLA I PRIMI QUATTRINI SUONANDO NEI NIGHT CLUB E NELLE FESTE PRIVATE. L'INTERESSE PER IL JAZZ LO PORTA A TRASFERIRSI A NEW YORK, NELLA 52 STRADA, DOVE GRAZIE ALLA SUA OTTIMA PADRONANZA DELL'ARMONIA RAGGIUNGE SUBITO UNA BUONA REPUTAZIONE COME PIANISTA.

ANNI 60 FREE JAZZ


CON IL JAZZ LIBERO SI RITORNA ALLIMPROVVISAZIONE.
I SOLISTI ESEGUONO I LORO BRANI SENZA PRECISE REGOLE RITMICHE E ARMONICHE TRA LORO RICORDIAMO: MILES DAVIS JOHN COLTRANE

ORNETTE COLEMANN

MILES DAVIS
DOVE? QUANDO?

GLI STRUMENTI

LA CARRIERA

MILES DAVIS
ALTON 1926

LOS ANGELES 1991

MILES DAVIS

UNO DEI PI GRANDI TROMBETTISTI DELLA STORIA DEL JAZZ.

MILES DAVIS
HA DATO IL SUO CONTRIBUTO A TUTTE LE PI GRANDI CORRENTI DEL JAZZ. NEGLI ANNI 70 SI INTERESSA ALLA MUSICA ELETTRONICA, AI RITMI LATINOAMERICANI, AL ROCK.

GRAZIE AL SUO PERSONALISSIMO MODO DI SUONARE DEFINITO SIDERALE.

JOHN COLTRANE
DOVE? QUANDO?

GLI STRUMENTI

LA CARRIERA

JOHN COLTRANE
HAMLET 23 SETTEMBRE 1926 NEW YORK 17 LUGLIO 1967

JOHN COLTRANE
TRA I PI GRANDI SASSOFONISTI DELLA STORIA DEL JAZZ.

JOHN COLTRANE
UNO DEI PI IMPORTANTI INNOVATORI DEL JAZZ DEGLI ANNI SESSANTA SI PONE COME CERNIERA TRA LA POETICA DEL BEBOP E LA RIVOLUZIONE DEL FREE JAZZ.

ORNETTE COLEMANN
DOVE? QUANDO?

GLI STRUMENTI

LA CARRIERA

ORNETTE COLEMANN

9 MARZO 1930

ORNETTE COLEMANN

SASSOFONISTA E COMPOSITORE STATUNITENSE.

ORNETTE COLEMANN

UNO DEI FONDATORI DEL MOVIMENTO FREE JAZZ NEGLI ANNI SESSANTA.

CARATTERISTICHE DEL JAZZ


RITMO SINCOPATO
BLUES NOTES IMPROVVISAZIONE

CARATTERISTICHE DEL JAZZ


RITMO SINCOPATO

CARATTERISTICHE DEL JAZZ


BLUES NOTES

CARATTERISTICHE DEL JAZZ


IMPROVVISAZIONE