Sei sulla pagina 1di 43

Cos la psicologia?

Frenologia?

anatomia?

Magia?

. bias creati da: Linterpretazione dei sogni

Pregi e difetti

.o ancora . bias creati da: Imparare dormendo

Parole del lessico comune

Parole ambigue

Effetto di convalida soggettiva

Quando ci facciamo leggere la mano o leggiamo un oroscopo ci sembra spesso che il responso corrisponda davvero alla nostra vita e a volte alla nostra personalit: E POSSIBILE? Lo psicologo Bertrand Forer (1948) ha dimostrato di s: Effetto Barnum o effetto di convalida soggettiva Filiatrault F. (2004). Effetto Barnum. Mente & Cervello, 11, 30-35. (Replica dellesperimento di Forer)
(Phineas Barnum, creatore del primo circo moderno, attribuiva il successo del suo circo alla propria capacit di dare un contentino a tutti)

Soggetti: 18 studenti segni zodiacali diversi.

Compito: valutare lesattezza di una descrizione della loro personalit redatta sulla base del segno zodiacale, su una scala da 1 (corrispondenza scarsa) a 5 (corrispondenza perfetta). Dire se credevano molto, poco o per nulla allastrologia.
Materiale: tutti i soggetti hanno avuto la stessa definizione che toccava diversi settori della personalit

RISULTATI: bench il ritratto fosse sempre lo stesso, tutti i soggetti vi si riconobbero anche se in misura diversa:

punteggio 5 (in grandissima parte corrispondente) 13 punteggio 4 (in buona parte corrispondente) 3 punteggio 3 (mediamente corrispondente) 0 punteggio 2 (poco corrispondente) 0 punteggio 1 (per nulla corrispondente)

Tutti i soggetti credevano poco o per nulla allastrologia. Perch allora si riconoscevano nella descrizione? I concetti impiegati nelle descrizioni erano interpretati dai soggetti in modo diverso e sempre nella direzione di convalida della previsione.

. bias creati da:

Letteratura

ANALISI DELLA LETTERATURA


1) Distinzione tra Fonti Bibliografiche differenti 2) Uso del Web (ricerca in internet) 3) Ricerca bibliografica

1. ANALISI DELLA LETTERATURA

DIVULGATIVA
QUALITA buona/non definita

SCIENTIFICA

Primaria/Secondaria

DIVULGATIVA/SCIENTIFICA

Pubblico

Linguaggio (lingua)
Valutazione precedente alla pubblicazione

Letteratura divulgativa
Tratta argomenti di interesse e rilevanza per la gente comune Linguaggio non specialistico e accessibile anche ai non addetti ai lavori --- Italiano

Spesso accompagnato da racconti aneddotici, assenti (o quasi) nella letteratura scientifica che invece segue canoni rigorosi

Letteratura scientifica
Tratta argomenti di interesse e rilevanza per gli esperti del settore Linguaggio specialistico e accessibile solo agli addetti ai lavori Inglese (in gran parte)

Racconti aneddotici assenti (o quasi): si seguono canoni rigorosi

Principale differenza tra la letteratura scientifica e quella divulgativa: I referee (revisori) giudici che hanno il compito di valutare il lavoro, per decidere se pu essere pubblicato, in merito a - Appropriatezza strumenti - Correttezza esecuzione - Originalit del tema trattato - Coerenza delle conclusioni tratte

DIVULGATIVA: Buona qualit/Qualit non definita


Credenziali professionali degli autori

Possibilit di risalire alle fonti


Semplificazione/approssimazione Racconti aneddotici

SCIENTIFICA: Primaria/Secondaria Funzione, temi (Limite nelluso degli aneddoti)

Struttura testo Livelli di dettaglio delle descrizioni


Bibliografia

Funzione, temi

Letteratura scientifica primaria


Funzione: nuove conoscenze

Temi molto specifici

Funzione, temi

Letteratura scientifica secondaria


manuali e libri di testo)

(anche

forniscono un quadro di insieme delle ricerche in uno specifico settore di indagine per un determinato periodo di anni (nodi concettuali, le problematiche metodologiche specifiche, aspetti teorici rimasti irrisolti)
Limite nelluso degli aneddoti: usati a scopo di esempio

Struttura testo e livello di dettaglio delle descrizioni

schema della letteratura scientifica primaria (sezioni standard altamente dettagliata):


- riassunto (abstract) - parte introduttiva - metodi - risultati - conclusioni

schema della letteratura scientifica secondaria:


- divisioni in capitoli - schede di riepilogo (sussidio allo studio) - metodi e risultati ricerche riassunti

In entrambi i casi non pu mancare la BIBLIOGRAFIA

I riferimenti bibliografici
frequenti nei testi scientifici, assenti negli articoli divulgativi solo i riferimenti bibliografici permettono di verificare i contenuti riportati

ANALISI DELLA LETTERATURA


1) Distinzione tra Fonti Bibliografiche differenti 2) Riferimenti bibliograficiricerca bibliografica 3) Uso del Web (ricerca in internet)

Luso del Web


Molti sconsigliano luso del Web per le ricerche su argomenti scientifici a livello di corsi universitari: esistono strumenti pi adeguati.
Dipende da cosa cerchiamo

Luso del Web

Sito di persona nota

Ente noto
Universit

ES: American Psychological Association (APA).


Cercare di ottenere qualche informazione selezionando il link (collegamento)about APA (presentazione dellassociazione)

Ma cosa accade se informazioni a priori?

non

abbiamo

Luso del Web


Sito di persona nota Ente noto Universit (verificare chi gestisce il sito)
Ricerca con parola chiave (es. stress)

Wikipedia
Il suo uso si sta diffondendo molto:
- sappiamo cosa ? - sappiamo quanto affidamento possiamo fare sulle informazioni che ci offre? - in base a cosa possiamo decidere? Domande chiave

domande chiave:

1)Autorit/Fonte: Chi ha creato il sito web? Contiene informazioni sulle loro credenziali e sulla loro esperienza?

domande chiave:

2) Accuratezza: Riporta i fatti attraverso descrizioni chiare e complete. Indica collegamenti a siti che possono offrire supporto alle loro affermazioni?

domande chiave:

3) Oggettivit: Riporta fatti oggettivi? Ha interessi commerciali?

domande chiave: 4)Attualit: Il sito riporta la data dellultimo aggiornamento in modo da rendere conto di quanto attuali sono le informazioni che contiene? I responsabili fanno un aggiornamento regolare? Ci sono collegamenti (link) a cui non pi possibile accedere (ci accade di solito quando un sito non aggiornato regolarmente)?

domande chiave:

5) Diffusione: A che pubblico rivolto?

Esercitazione per casa:


Cerca 5 siti Internet che riguardano la psicologia e redigi una valutazione della qualit delle informazioni contenute secondo i criteri illustrati (tab pag 172).

http://www.aipass.org http://www.psicologi-psicoterapeuti.it/ http://www.psicologi-italiani.it/index.htm http://www.psicologiaitinerante.it/ http://www.psicologiaoggi.it/

Ma siamo sicuri che adatto per i nostri scopi professionali di formazione?

ANALISI DELLA LETTERATURA


1) Distinzione tra Fonti Bibliografiche differenti 2) Uso del Web (ricerca in internet) 3) Ricerca bibliografica Banche dati

La ricerca bibliografica
database o archivi: ci permettono di svolgere ricerche al fine di trovare informazioni che rispondono a criteri precisi

archivi cartacei
archivi informatizzati

http://bib.psy.unipd.it/ - strumenti di ricerca - banche dati - OvidSP (programma di interfaccia .. WinSpirs, WebSpirs)

accesso a diversi archivi come PsycINFO (database dellAPA)

Contenuto degli archivi


- elenco di records - ogni record contiene un riferimento bibliografico - ogni record suddiviso in campi - ogni campo contiene una specifica informazione

I men di OvidSP: richiedere lindicazione di altri campi quali, per esempio, laffiliazione degli autori (AF) e il loro indirizzo di posta elettronica (EM), il riassunto dellarticolo o del capitolo (AB), altri vari codici di identificazione, ecc.

Corsi in biblioteca sulluso di OvidSP


http://www.psy.unipd.it/

Biblioteca Metelli
Strumenti di Ricerca Banche Dati

PsycINFO provare per credere

Prova ricerca con: Sindrome post-traumatica da stress

Posttraumatic stress disorder

Queste sono le risorse a cui dovrete attingere per i vostri obiettivi di formazioni e professionali.

Buon lavoro!