Sei sulla pagina 1di 53

Combustibile

Comburente

Innesco

Comburente

Combustibile

Innesco
Oggetti caldi Scintille Corrente elettrica Onde e raggi

Ossigeno (presente Gas nellaria per il 21%) Fumi Polvere Materiali infiammabili

Cos unesplosione?

Miscela

Atmosfera esplosiva

Unatmosfera esplosiva una miscela di aria e sostanze infiammabili (gas, fumi, aerosol o polveri), nella quale, DOPO LACCENSIONE, la combustione si propaga attraverso la miscela

Cos unesplosione? Cos unatmosfera esplosiva? Riguarda le seguenti industrie:

Gas

Aria

Atmosfera esplosiva

Esplosioni di gas

La concentrazione di gas naturale nellaria inferiore a LIE

Esplosioni di gas

La concentrazione di gas naturale nellaria compresa tra LIE e LSE

Esplosioni di gas

La concentrazione di gas naturale nellaria superiore a LSE (latmosfera SATURA di gas)

Sostanza Gas naturale

LIE - LSE 4,0 15,0 %

Acetilene
Benzina Butano Etere Idrogeno

1,5 82,0 %
1,4 6,0 % 1,5 8,5 % 1,7 40, 0 % 4,0 75,6 %

Esplosioni di gas

Latmosfera non esplosiva. A questa temperatura, la benzina non emana vapori infiammabili.

Esplosioni di gas

Latmosfera esplosiva. A questa temperatura, la benzina emana vapori infiammabili.

Esplosioni di gas
Sostanza Autoaccensio ne

Olio motore
Gasolio Benzina Metanolo

200 260 C
65 C -20 C 11 C

Acetone
Etere

- 20 C
- 53 C

Esplosioni di gas

Lesplosione si verifica anche senza innesco. La benzina ha raggiunto la temperatura di autoaccensione

Esplosioni di gas
Sostanza Metanolo Autoaccensione 470 C

Legno (betullaquercia)
Olio e gasolio Benzina

280 - 340 C
250 - 400 C 260 C

Carta di giornale
Etere

185 C
180 C

Polvere

Aria

Atmosfera esplosiva

Esplosioni di polveri

Esplosioni di polveri

Il rischio basso al di sopra dei 200 m

Lequipaggiamento ATEX specifico per ciascuna zona di rischio Va installato e mantenuto da personale qualificato Devessere correttamente collegato a terra per evitare la formazione di cariche elettrostatiche!

Equipaggiamento ATEX

Equipaggiamento ATEX

Equipaggiamento ATEX

Perch due direttive diverse?

Direttiva 94/9/CEE
Categoria 1 Livello di protezione molto elevato. Presenza di rischio costante o frequente. Categoria 2 Livello di protezione elevato Probabile presenza di atmosfere esplosive. Categoria 3 Livello di protezione normale. Bassa probabilit o presenza occasionale di atmosfere esplosive.

Direttiva 94/9/CEE

Direttiva 99/92/CEE

Direttiva 99/92/CEE

Classificazione delle zone ATEX


Frequenza
Permanente o per lunghi periodi Periodica o sporadica

Gas

Polveri

Rara o per brevi periodi

0 1 2

20 21 22

Classificazione delle zone ATEX

Linee guida

Linee guida

Linee guida

Linee guida

Linee guida

Linee guida

Linee guida

Segnaletica

Segnaletica