Sei sulla pagina 1di 79

I complementi indiretti, questi sconosciuti

Domanda da quiz supermilionario


Perch anche lalunno pi bravo cade sulla classica buccia di banana confondendo un banale complemento di tempo con un assurdo complemento di stato in luogo?

Dubbio amletico?

Nunc est recensendum


E proprio il caso di ripassare tutti i complementi indiretti studiati fin qui

Time goes by so slowly for those who wait


(Madonna, Hung up)

Riconosci il complemento
Vere nives in montibus liquescunt. Hieme in urbe maneo. Bello punico secundo, Hannibalis equites ad Romae portas pervenerunt. In bello militum disciplina et ducum peritia multum valent.

Tempus fugit

E il complemento di tempo determinato!


Esso precisa il momento o lepoca in cui avviene qualcosa o si verifica unazione.

Risponde dunque alle domande in che periodo? In quale circostanza?

Come si esprime in latino?

Le modalit sono due


1.Ablativo semplice:
per i nomi che hanno gi in s lidea di tempo (le stagioni, gli anni,per esempio) come nelle frasi 1 e 2 (vere, hieme)

Ablativo semplice o in + ablativo


Per i nomi che indicano: Periodi della vita (pueritia, adulescentia, senectus) Cariche pubbliche (praetura, quaestura) Circostanze temporali particolari (pugna, bellum)

Quando si usa lablativo semplice e quando in + ablativo?

Its easy!
In ablativo semplice quando i nomi che indicano periodi della vita, cariche pubbliche e circostanze temporali particolari sono accompagnati da un attributo (aggettivo) Esempi: Bello Punico secundo Difficili proelio

In + ablativo
Quando gli stessi sostantivi non sono accompagnati da attributo Esempio: In pugna, in pueritia, in praetura ecc.

Riconosci il complemento
Luna totam noctem in caelo fulgebit.
Consules per unum annum imperium gerebant.

E il complemento di tempo continuato!


Da non confondere, come farebbe il solito alunno che scivola sulla buccia di banana, con il complemento di tempo determinato! Perch?

Determinato e continuato sono due concetti profondamente diversi


A differenza del c.t.determinato, il c.t. continuato indica la durata dellazione, cio quanto durano nel tempo lazione o la situazione espressa dal verbo della frase

Verstanden??? Kapito??

? Come si esprime il complemento di tempo continuato in latino


?

Easier than ever!


Con laccusativo semplice: Luna totam noctem fulgebit
o con per + accusativo Consul per unum annum imperium gerebat Senza alcuna distinzione come avviene invece nel caso del complemento di tempo determinato!

Well done!

Riconosci i complementi (1)


Rure discedimus ut in urbem revertamus. Hodie in urbe sumus. Romae multa templa Romani aedificaverunt. Discipuli pensa domi faciunt. Alexander ex India exercitum duxit. Agricola a silva venit. Puella de arbore discedit.

Si tratta di vecchi amici: i complementi di stato, moto a luogo e moto da luogo!

Di che complemento si tratta?


Hannibal per Galliam atque Alpes iter fecit. Per silvam revertit agricola. Pompeius vi Salaria copias Romam duxit. Caesar port Capuana Neapolim pervenit. Pueri semit ad casam pervenerunt.

Questo potrebbe essere un nuovo amico

E il complemento di moto per luogo.


Come si esprime in latino? Le modalit sono due: a) per + accusativo (in generale) b) ablativo semplice con i nomi che indicano passaggio obbligato come via, porta, sentiero (semita), ponte (pons, pontis)

Di che complemento si tratta?


Claviatur plicam in ordinatro ponamus! Galli Romanorum impetum fug vitaverunt. Per servam epistulam magistrae mittam. Caesar per legatos victoriam Romanis nuntiavit.

Another old friend of yours: il complemento di mezzo!

Di che complemento si tratta?


Musicae plicas cum diligenti in tabula servabo. Magn diligenti Marcus musicae plicas in ordinatro servaverat. Magn cum diligenti Marcus musicae plicas ab Interreti exceperat.

Its an old friend: il complemento di modo!

Di che complemento si tratta?


Vitae, non scholae discere debemus. Caesar subsidio venit. Agricolae instrumenta vindimiae parabant. Homo non gloriae, sed virtuti natus est. Oratores lucro dicunt.

Segue
Non ad ludum et ad iocum vivere debemus! Romulus viros armatos ad custodias corporis habebat. Milites ad pugnam properant.

Segue
Milites e castris discedunt praedae caus. Cives arma capiunt libertatis grati.

Got it?

Si tratta del complemento di fine


Le modalit sono tre: - il dativo semplice del nome che costituisce il fine/lo scopo - ad + laccusativo del nome che costituisce il fine / lo scopo - gli ablativi caus e grati preceduti dal genitivo del nome che costituisce/indica il fine/ lo scopo
Come si esprime in latino?

Riconosci il complemento
Propter belli pericula miseri cives ex urbe fugiebant. Philippus, Alexandri pater, prudenti atque temperanti clarus erat. Ob nimiam indulgentiam magistri discipuli officia sua neglegunt. Prae nebula densa viam vix videbamus.

Lets try again


Caelum Britanniae crebris pluviis ac nebulis asperum est. Invidi laboro. Romani victori laeti erant. Prae lacrimis scribere non possum.

Got it?

E il complemento di causa
Come si esprime in latino? Le modalit sono tre: 1)Lablativo semplice ( la modalit usata pi frequentemente): serve a indicare una causa interna, relativa a condizioni fisiche o psicologiche Esempio: invidi laboro

Seconda modalit
Prae + ablativo = causa impediente
per indicare una causa che costituisce un impedimento allo svolgimento dellazione Es.: Prae lacrimis scribere non possum

Terza modalit
Ob o propter + accusativo
per esprimere una causa esterna al soggetto Esempio: Propter belli pericula cives fugiunt

Riconosci il complemento
Agesilaus statura fuit humili et corpore exiguo. Valerius ingenti virtute et humanitate erat. Erat Domitianus non solum magnae, sed etiam callidae saevitiae fuit. Milites magni ponderis saxa in muro conlocabant.

Se non lo sai, sei uno di loro

E il complemento di qualit
Come si esprime in latino Ablativo semplice (del nome che indica la qualit) a) per indicare qualit fisiche b) per indicare qualit morali e spirituali momentanee

IN GENITIVO
a) per esprimere doti morali permanenti o propriet / caratteristiche stabili b) per esprimere determinazioni di peso, misura, et, tempo, numero

Riconosci il complemento
Milites in summo colle ab hostibus conspiciebantur. Audaces fortun iuvantur.
Saepe pueri periculis ficticiis terrentur.

Si tratta di altri vecchi amici

I complementi dagente e di causa efficiente!


Sono espressi da a) a/ab + ablativo complemento dagente b) ablativo semplice complemento di causa efficiente Si accompagnano sempre a un verbo di forma passiva.

Riconosci il complemento
Hannibal omnes veteres duces belli virtute vicit. Ulixes omnes Graecos calliditate superavit.
Galli lingua et legibus inter se differunt.

Una vecchia conoscenza anche questa!

Il complemento di limitazione
Precisa lambito in cui deve essere ritenuto valido quanto detto da un verbo, nome o aggettivo. Es. Ulixes calliditate omnes Graecos superavit.

la furbizia lambito in cui deve essere ritenuto vero quanto espresso dal verbo (superavit).

Il latino si esprime con lablativo semplice

Riconosci il complemento
Vasa e ligno fabricantur.
Pater poculum aureum emit

Noto o ignoto?

Si tratta del complemento di materia (non di materia grigia)


Come si esprime in latino?
a) Con le preposizioni e/ex o de seguite dal nome del materiale in caso ablativo. b) Con laggettivo che indica la materia di cui fatto un oggetto (es. aureus, a, um; ligneus, a, um).

Verstanden?

Riconosci il complemento
Dii a poetis beati dicuntur. Neptunus a nautis acquarum deus putabatur. Cicero consul creatus est. Hannibal primus in proelium ibat. Superior stabat lupus. Hoc solus feci. Cicero senex libros de philosophia scripsit.

Un altro caro vecchio amico

Il complemento predicativo del soggetto (C.P.S.)


E costituito da un aggettivo o da un nome che serve a completare il significato del verbo, dicendo, o meglio predicando, qualcosa del soggetto.

Zum Beispiel Per esempio


Antonius callidus iudicabatur.
Antonius = nom. iudicabatur = predicato verbale callidus = complemento pred. Del soggetto ed costituito da un aggettivo

Riconosci il complemento
Romani Ciceronem consulem elegerunt. Philippus Aristotelem magistrum arcessivit. Romani Antonium callidiorem Octaviano iudicaverunt.

Un parente stretto del precedente

Il complemento predicativo delloggetto


E un aggettivo o un nome che serve a completare il significato del verbo, dicendo (predicando) qualcosa del complemento oggetto.

For instance Per esempio


Philosophi Minervam sapientiae magistram appellaverant. Philosophi = nom. appellaverant = p.v. Minervam = acc. magistram = c.p.ogg. sapientiae = gen.

Come riconoscere il c.p.s. e il c.p.o?


Ricorrono in genere con i cosiddetti verbi copulativi (= che hanno una funzione simile alla copula, cio al verbo essere con funzione copulativa)

Vale a dire i verbi


appellativi: appello, nomino = chiamo, nomino. elettivi: eligo, creo = eleggo, nomino. estimativi: aestimo, iudico, puto e simili

Alles klar? Tutto chiaro?

Riconosci il complemento
Hannibal rei militaris peritissimus inter omnes imperatores fuit. Cicero eloquentissimus oratorum Romanorum iudicabatur. Tarquinius Superbus ex regibus Romanorum longe pessimus putabatur.

Eureka!

E il complemento partitivo
Alcune regole fondamentali per ricoscerlo
.

Regola n. 1
Si accompagna sempre a un aggettivo di grado superlativo

Regola n. 2
Il superlativo in questione RELATIVO

?!? Was ?!?

Il superlativo relativo
Esprime il grado massimo di una qualit relativamente a un gruppo di persone o cose. Richiede dunque un termine di confronto che dato dal COMPLEMENTO PARTITIVO.

Come si esprime in latino?


1) 2) 3) 4) 5)

Le modalit sono cinque Genitivo semplice omnium amicorum Inter + accusativo inter omnes amicos E/ex + ablativo ex omnibus amicis De + ablativo de omnibus amicis Apud + accusativo apud omnes amicos

Got it?