Sei sulla pagina 1di 13

LAGGETTIVO

Lilo un cane
Lolo un cane INTELLIGENTE

Lalo un cane MARRONE

Funzioni dellaggettivo
Attributiva: collegamento diretto
John abita in un paese GRANDE

Predicativa: collegamento per mezzo di un verbo


Lautomobile VELOCE

I ciclamini SEMBRANO FRESCHI

Categorie dellaggettivo
Aggettivi determinativi: aggiungono al nome una determinazione: possessiva, dimostrativa, indefinita, numerale, interrogativa, esclamativa.

Agg. possessivi

Agg. numerali

Agg. dimostrativi Agg. indefiniti

Agg. interrogativi
Agg. esclamativi

Ecco i miei quaderni !

Questo libro ha soltanto tre pagine!!!

Quegli uccelli sono pericolosi !! Enrico porta diversi libri in biblioteca

Con quante lettere gioca Pietro?

Uff, che vento !!

segue

AGGETTIVI INDEFINITI

Aggettivi dimostrativi Aggettivi indefiniti


Unit indefinita OGNI

Quegli scolari sono molto bravi Alcuni scolari sono molto bravi
CIASCUNO (A)
Ciascuno studente ricevette un libro Ciascuna copia stata firmata Ciascun cittadino ha le proprie particolarit Ciascunamica ebbe i propri motivi per non venire

Totalit considerate singolarmente, verbo al singolare

OGNI uomo mortale

QUALUNQUE, QUALSIASI

QUALSIVOGLIA

Invariabili
Telefonami a qualunque / qualsiasi ora!!

CERTO (A)

TALE *
Di solito sono accompagnati dallarticolo indeterminativo Variabile in genere

NESSUNO (A)

Ha telefonato un certo signor Bianchi una certa signora Bianchi

Nessun bambino si addorment

Pluralit indefinita ALCUNO (A) NESSUNO (A)

In frasi affermative, sono sinonimi

ALCUNI (E)

QUALCHE

In frasi negative, sono sinonimi Non posso darti ALCUN aiuto; una cosa senza ALCUNimportanza Devo comprere ALCUNE pesche Con nomi al plurale C QUALCHE giovane nella fermata dellautobus Con nomi al singolare

CERTE (I)

TALI *

TALUNO (A, I, E)
meglio non parlare di TALUNE persone

CERTUNO (A, I, E)
CERTUNE risposte non sono accettatte!!

CERTE mascottes non le accetto TALI animali non sono del mio gusto

Aggettivi poco usati

Quantit indefinita POCO (A, I, E) ALQUANTO (A, I, E) MOLTO (A, I, E) TANTO (A, I, E) TROPPO (A, I, E) PARECCHIO (A, I, E) ALTRETANTO (A, I, E) TUTTO (A, I, E) ALTRO (A, I, E) DIVERSO (A, I, E)

VARIO (A, I, E)

Indicano quantit indefinita prima di un nome al plurale o collettivo. Al singolare hanno il valore qualificativo

Aggettivi qualificativi: si aggiungono al nome per specificarne una qualit

Questo un albero SEMPREVERDE

La torre Eiffel un monumento FRANCESE

Che pioggia FRESCA!!

Formazione degli aggettivi qualificativi 1-. Aggettivi con quattro desinenze: O, A, I, E

Il piatto PIENO di minestra

La scodella PIENA di latte

I tuoi bicchieri sono sempre PIENI

Luigi ha le tasche PIENE di soldi!!

2-. Aggettivi con tre desinenze: A, I, E

Non conosco un uomo pi ENTUSIASTA di Paolo

Maria una donna ENTUSIASTA

Questi sono dei bambini ENTUSIASTI che ascoltano la lettura del padre

Ci sono sempre delle donne ENTUSIASTE con il pettegolezzo!!

3-. Aggettivi con due desinenze: E, I

Ecco un aninale GRANDE!!

Che pera GRANDE!!

Questi monumenti sono GRANDI!!

Che mele GRANDI!!

4-. Aggettivi derivanti dai nomi per mezzo dei suffisi: OSO ISTICO ALE

fumo ---- fumoso; pelo ---- peloso; studio ---- studioso


artista ---- artistico; turista ---- turistico

d lidea di ricco di, che genera qualcosa

deriva dai nomi finiti in -ista

posta ---- postale; anno ---- annuale; forma ---- formale paese ---- paesano; mondo ---- mondano; Roma ---- romano politica ---- politico; automa ---- automatico; democrazia ---- democratico sole ---- solare; luna ---- lunare; singolo ---- singolare
sono i pi comuni per formare aggettivi geografici

ANO
ICO ARE

ITANO / ETANO Palermo ---- palermitano; Napoli ---- napoletano ESE INO Ungheria ---- ungherese; Cina ---- cinese Firenze ---- fiorentino; Parigi ---- parigino
I coniugazione; danno lidea di possibilit, opportunit

5-. Aggettivi derivanti da verbi per mezzo dei suffisi:

ABILE
IBILE EVOLE

amare ---- amabile; mangiare ---- mangiabile; cantare ---- cantabile


prevedere ---- prevedibile; aprire ---- apribile maneggiare ---- maneggievole; mutare ---- mutevole
II e III coniugazione

Aggettivi invariabili
PARI, DISPARI, IMPARI

Assisteremo a una gara IMPARI Quattro un numero PARI Tre e sette sono numeri DISPARI

ALCUNI COLORI

ROSA

VIOLA

ARANCIO

BLU

COLORE + nome di oggetto di paragone


Una ragazza daI capelli VERDE SMERALDO

Gli piaciono le macchine ROSSO FUOCO

ALCUNE LOCUZIONI AVVERBIALI: dappoco, perbene AGGETTIVO ANTI + NOME: antinebbia, antifurto

Quella di Gianni una famiglia PERBENE Per favore, accendi i fari ANTINEBBIA

AGGETTIVI TERMINATI IN VOCALE ACCENTATE E DI ORIGINE STRANIERA


Lei amante delle tradizioni IND Queste sono delle ragazze SNOB

POSIZIONE DELLAGGETTIVO
In generale, la posizione dellaggettivo qualificativo dopo il nome cui si riferisce.
Questordine di conserva sempre nei seguenti casi:
Nome + aggetivi di relazione:
Annunciato per domani SCIOPERO FERROVIARIO

Nome + aggettivi che indicano colore:


Guarda la TUTA BIANCA che si compr Gianna!!

Nome + aggetivi che indicano forma o materia:


Questo il CROCIFISSO LIGNEO che mi regal Angelo Mi sono comprata una PENTOLA PIATTA

Nome + aggetivi composti o locuzioni avverbiali:


Ecco il COMPLETO MARRONE CASTAGNO che si comprato John!!

Di sicuro che questo cane boxer mi servir come DISPOSITIVO ANTIFURTO

Ecco il Papa Giovanni Paolo II, un UOMO PERBENE

Nome + aggettivi che indicano nazionalit:

Questa era una FAMIGLIA EBREA

Una MACCHINA SICILIANA stata la prima ad essere fabbricata in Italia

Nome + aggettivi alterati:

Nome + aggettivi superlativi o con avverbi di quantit:

Ecco Margherita, la BAMBINA PICCOLINA di cui ti ho parlato prima

Il Big Ben un MONUMENTO MOLTO GRANDE e si trova a Londra

Questa stata una PASSEGGIATA IMPORTANTISSIMA per lumanit

Gli aggettivi determinativi generalmente precedono il nome:

Ecco i miei quaderni !

Questo libro ha Quegli uccelli sono Enrico porta diversi soltanto tre pagine!!! libri in biblioteca pericolosi !!

Con quante lettere gioca Pietro?

Uff, che vento !!

Alcuni indefiniti posti dopo il nome perdono il proprio valore di indefiniti e hanno quello di aggettivi qualificativi:
CERTO
La Costituzione nazionale si ispira a CERTI PRINCIPI (alcuni principi, qualche principio) La Costituzione nazionale si ispira a PRINCIPI CERTI (principi sicuri)

DIVERSO

Luigi ha invitato DIVERSI AMICI (molti, parecchi amici) Luigi ha invitato AMICI DIVERSI (differenti)

QUALUNQUE / QUALSIASI

Accetto QUALSIASI / QUALUNQUE OSSERVAZIONE (ogni osservazione) Accetto una OSSERVAZIONE QUALUNQUE / QUALSIASI (una, come che sia)

Laggettivo qualificativo pu anche precedere il nome, ma acquista stilisticamente un maggiore risalto che viene riservato sul nome stesso:
Risalto allaggettivo Gli OCCHI NERI della ragazza erano irrequieti I NERI OCCHI della ragazza erano irrequieti
Stesso significato; scelta stilistica del parlante o valutazione soggettiva

Risalto al nome (alla sua caratteristica)

Alcuni aggettivi, posti prima del nome, presentano varianti di ordine fonetico e morfologico:
Questo un BEL FILM !! Mario una BUON RAGAZZO

Che BELLO SPETTACOLO!!

Questo una BUONO SPETTACOLO !!

BELLO
Quello che ti ha regalato Giorgi un BELLOROLOGIO

BUONO
Il Jolly Hotels Milano un BUON ALBERGO

La giovent una BELLET per incominciare grandi proggetti

Mara sempre stata una BUONAMICA

GRANDE

Quello che prendi un GRAN / GRANDE RISCHIO Il Papa fu una persona con un GRANDE SPIRITO e un GRAND ENTUSIASMO

SAN FRANCESCO viene da una cittadina chiamata Assisi Oggi SANTO STEFANO. Complimenti!! Perch Mirko ti faccia caso, bisogna che tu metta una sua fotografia al contrario e che preghi a SANTANTONIO!!

Ecco SANTAGNESE e uno dei bimbi a cui tiene cura

SANTO

SANTA CATERINA DA SIENA la patrona dItalia

Alcuni aggettivi, posti prima o dopo il nome, presentano varianti di significato:


- gli aggettivi posposti al nome acquistano un significato pi concreto, reale; - gli aggettivi anteposti al nome formano con questo un sintagma particolare che ha un significato specifico, a volte metaforico
Il dottor Luigi un UOMO BUONO (di cuore generoso)

BUONO

Il dottor Luigi un BUON UOMO (semplice, alla mano)

Dacia una DONNA GRANDE (alta, grossa, robusta) Dacia una GRANDE DONNA (di cuore e fatti buoni)

GRANDE

ALTO

Lucas Rincn un FUNZIONARIO ALTO (di statura alta) Abraham Lincoln era un ALTO FUNZIONARIO (di alto rango)

BRAVO

Marco Antonio un BRAVUOMO (onesto e sincero) Marco Antonio un UOMO BRAVO (capace e abile)

SEMPLICE

Il signor Rossi mi fece una RICHIESTA SEMPLICE (facile, non complicata) Il signor Rossi mi fece una SEMPLICE RICHIESTA (soltanto una) Elena abita in una COSTRUZIONE VECCHIA (malandata) Elena abita in una VECCHIA COSTRUZIONE (antica, di tanti anni)

VECCHIO

CARO

Questo un MOTORINO CARO (che costa soldi) Mario una CARO AMICO (uno a cui gli si vuole bene)

Patrizio Castiglione un AUTORE CATTIVO (che non scrive bene) Carlo un CATTIVO RAGAZZO (non un ragazzo perbene)

CATTIVO

POVERO

Le FAMIGLIE POVERE dellAfrica chiedono aiuto economico (che non hanno soldi) Le POVERE FAMIGLIE dello Sri Lanka separate dallo tsunami chiedono di essere riunite (non fortunate)

SOLO

Trovo Antonia come una DONNA SOLA (non accompagnata da nessuno) C un SOLO UOMO al mondo capace di convincere Pietro di partire: il Papa (un unico uomo)