Sei sulla pagina 1di 29

Lazienda

Definizione di azienda
LIBRO V TITOLO VIII C.C.Dell'azienda CAPO I Disposizioni generali Art. 2555 Nozione

L'azienda il complesso dei beni organizzati dall'imprenditore (2082) per l'esercizio dell'impresa.
2

Definizione di imprenditore..
LIBRO V Del lavoro TITOLO II Del lavoro nell'impresa

CAPO I Dell'impresa in generale


Art. 2082 c.c.

E imprenditore chi esercita professionalmente un'attivit economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o di servizi.
..ne consegue che
3

Azienda o impresa?
se da un punto di vista economico c' identit tra impresa e azienda, dal punto di vista del diritto i due aspetti di attivit (impresa) e complesso di beni o patrimonio (azienda) sono ben contraddistinti ed autonomi

Quindi..il concetto di azienda sottintende:

lo svolgimento di unattivit che comporta l' individuazione di obiettivi scelte decisioni attuazione; laspetto economico dellattivit (di produzione o di consumo) che comporta la scelta del rapporto pi favorevole fra mezzi e risultati alternativi; la coordinazione dei componenti e dellattivit nelle interrelazioni spazio-temporali; la durata: lazienda destinata a durare nel tempo, inoltre lo svolgimento di unattivit implica il trascorrere del tempo. Lazienda deve tendere a

condizioni di economicit durevoli;

la proiezione nel tempo: ci che in atto vive, diviene, sottintende un passato, proiettato verso il futuro, sul quale gravano il rischio e lincertezza.
5

Le principali teorie dellazienda


Meccanicistica Organicistica Contrattualistica Sistemica

Teoria sistemica
Considera lazienda come un insieme di elementi tra loro interrelati e coordinati per il raggiungimento di uno scopo

Lazienda come sistema


Lazienda un sistema: Complesso (multidimensionalit) Aperto (ambiente) Finalizzato (scopo) Probabilistico (rischio, incertezza) Dinamico (going concern) Instabile (equilibrio indotto) Cibernetico (fattore umano)
8

Ambiente fisico naturale

Ambiente sociale

Ambiente economico Azienda

Ambiente politico legislativo

Ambiente culturale e tecnologico

Sistema delle relazioni azienda/ambiente: i sottosistemi


S. azienda/capitalisti S.azienda/fornitori S. azienda/comunit S. azienda/clienti S. azienda/concorrenti S. azienda/lavoro S. azienda/finanziatori

10

I principali processi di amministrazione aziendale

Organizzazione (delle risorse)


Gestione (delle attivit) Rilevazione (dei dati e delle informazioni connesse ai risultati)
11

Organizzazione

Concerne lindividuazione, la predisposizione e il coordinamento delle risorse umane e tecniche che devono essere impiegate per lo svolgimento dellattivit in coerenza con gli obiettivi aziendali

12

Gestione

Riguarda linsieme delle operazioni direttamente riconducibili allattuazione delle decisioni organizzative (operazioni di negoziazione e acquisto dei fattori produttivi, di vendita dei prodotti/servizi, di consumo e di trasformazione delle risorse)
13

Rilevazione

Insieme degli strumenti di conoscenza e di rappresentazione dei dati e delle informazioni connessi alla situazione economica, finanziaria e patrimoniale attuale e prospettica dellazienda

14

Aree di intervento
Caratteristiche (funzioni di marketing e vendite, ricerca e sviluppo, produzione e approvvigionamento) Atipiche (gestione finanziaria, tributaria, straordinaria) Integrative (funzioni di organizzazione ed amministrazione)

15

Forme giuridiche e classificazioni di azienda

16

La forma giuridica
Aziende individuali
Lazienda appartiene a una singola persona fisica, ( il titolare dellazienda), il quale ha una responsabilit illimitata.

Aziende societarie

Lazienda appartiene a due o pi conferenti il capitale di rischio.(art.2247 cod.civ.)

17

Forme di societ:
Societ di persone: SS SNC SAS
Nelle SP le obbligazioni contratte dallazienda trovano copertura nel patrimonio sociale. Se questo non sufficiente, i soci sono chiamati a rispondere con il loro patrimonio personale (responsabilit illimitata

Societ di capitali: SRL SPA SAPA Cooperative

e solidale)
Nelle societ di capitali le obbligazioni contratte dallazienda trovano copertura unicamente nel capitale conferito dai soci, in altre parole i soci sono responsabili solo limitatamente alla quota conferita.
18

Soggetto giuridico
E lente (persona fisica o giuridica) cui lazienda appartiene, colui che assume i diritti e gli obblighi che scaturiscono dallo svolgimento dellattivit aziendale.

Chi

E il titolare dellazienda
19

Chi il soggetto giuridico?


Azienda individuale Societ di persone Societ di capitali Persona fisica

Soci

Societ

20

Una distinzione importante


Soggetto giuridico
Persona fisica o gruppo di persone fisiche o persona giuridica titolare dei diritti e degli obblighi scaturenti dallesercizio dellattivit dimpresa. 1) Persona fisica o gruppo di persone che esercitano il massimo potere di controllo (capitale di comando).

Soggetto economico

2) I titolari del capitale di propriet. 3) Manager. I

21

Classificazioni di azienda

22

Classificazione secondo il fine


Aziende di produzione
Aziende che acquisiscono beni o servizi (fattori produttivi), li impiegano e quindi li trasformano (aspetto tecnico, qualitativo, quantitativo) in prodotto destinato ad essere scambiato sul mercato

Aziende di erogazione

Aziende destinate ad appagare i bisogni di determinate categorie di soggetti direttamente beneficiari della loro attivit attraverso erogazione di ricchezza raccolta tramite sussidi, erogazioni e contributi.
23

La realt per rappresentata da una larga presenza di:

Aziende miste (composte): che esprimono la combinazione di imprese con lazienda di erogazione, dove la ricchezza erogata proviene dallesercizio di unattivit, da gestione lucrativa di capitali o da trasformazioni di ricchezza nello spazio e nel tempo.

Esempi di aziende miste sono lo Stato, la Provincia, le Regioni, i Comuni, le Ausl, ecc.

24

Classificazione secondo il fine

Aziende profit

Organizzazioni finalizzate al conseguimento di un profitto Organizzazioni finalizzate a soddisfare interessi collettivi di rilevanza sociale, per le quali il conseguimento del profitto un mezzo

Aziende non profit

25

Classificazione secondo la dimensione


(n.dipendenti <50; Fatturato< 7ML euro)

Piccola azienda
Media azienda
(50<n.dipendenti <250; 7ML<Fatturato <40ML )

Grande azienda
(n.dipendenti >250; Fatturato > 40ML euro)
26

Classificazione secondo la natura del soggetto proprietario (soggetto economico)

Aziende private Aziende pubbliche Aziende miste

27

In base alla natura del soggetto proprietario sono ...


Aziende private
Di propriet di imprenditori privati

Aziende pubbliche
Aziende miste

Di propriet esclusiva dello Stato o di Enti territoriali locali

Il cui capitale sia privato che pubblico

28

La componente soggettiva: i principali attori coinvolti nella vita aziendale


Soggetto giuridico (nel cui nome..) Soggetto economico (nel cui interesse..) Imprenditore: promuove e formula i piani generali dellimpresa. Finanziatore: conferisce i mezzi finanziari per attuare i piani. Capitalista: conferisce mezzi propri (proprietario/comproprietario). Amministratore: rende operativi i piani. Direttore: completa e realizza lattivit dellamministratore e coordina gli Esecutori.

29