Goditi questo podcast e tanto altro ancora

I podcast sono disponibili senza abbonamento, gratis al 100%. Offriamo anche ebook, audiolibri e tanto altro ancora a soli $11.99/mese.

Arcangelo Sassolino – Monologhi al telefono di Donatella Giordano: Monologhi al Telefono di Donatella Giordano è una rubrica che raccoglie interviste informali agli artisti. Il confronto iniziale con l’intervistatore avviene dietro le quinte ma il dialogo prende forma quando l’artista risponde al telefono simulando...

Arcangelo Sassolino – Monologhi al telefono di Donatella Giordano

DaArtribune


Arcangelo Sassolino – Monologhi al telefono di Donatella Giordano

DaArtribune

valutazioni:
Lunghezza:
16 minuti
Pubblicato:
25 ott 2022
Formato:
Episodio podcast

Descrizione

Monologhi al Telefono di Donatella Giordano è una rubrica che raccoglie interviste informali agli artisti. Il confronto iniziale con l’intervistatore avviene dietro le quinte ma il dialogo prende forma quando l’artista risponde al telefono simulando una conversazione con l’utente, che diventa così il suo interlocutore. Un sistema che vuole superare il concetto dell’intervista classica - precedentemente pianificata - a favore di un approccio che azzera la distanze e contamina due formati: il podcast e la telefonata. Nell’intervista al telefono con Donatella Giordano, Arcangelo Sassolino racconta il suo lavoro in rapporto con le macchine, la natura e la tecnologia. L’opera che ha realizzato per il Padiglione Malta alla Biennale di Venezia è stata da poco tempo analizzata sotto l’aspetto della sostenibilità all’interno del programma “Per un’arte responsabile”, una tavola rotonda organizzata presso il Teatro Piccolo dell’Arsenale di Venezia. “Diplomazija Astuta”, infatti, è la prima opera al mondo certificata carbon neutral. Orientandosi verso gli obiettivi del 2030 e 2050 fissati dagli accordi di Parigi in tema di emissioni di Co2, l’artista ha voluto applicare alla sua opera una normativa volontaria internazionale, riducendo mitigando o evitando le emissioni di gas a effetto serra grazie a interventi specifici durante tutte le fasi di costruzione e allestimento.In questa telefonata l’artista analizza, inoltre, le opere presentate a Palermo in occasione del 30° anniversario delle stragi di Capaci e Via D’Amelio, nel Comune di Borgo Valsugana in occasione di Arte Sella e a Vicenza negli spazi di Atipografia.
Pubblicato:
25 ott 2022
Formato:
Episodio podcast

Titoli di questa serie (40)

Giovani giornalisti, critici d’arte, curatori, esperti di comunicazione, filosofi, intellettuali. Artribune è la più ampia e diffusa redazione culturale del paese.