Goditi questo podcast e tanto altro ancora

I podcast sono disponibili senza abbonamento, gratis al 100%. Offriamo anche ebook, audiolibri e tanto altro ancora a soli $11.99/mese.

Il giorno delle tre streghe: La scorsa settimana si è chiusa la seduta borsistica statunitense con il giorno delle tre streghe (Triple Witching Day), che poi in realtà sono quattro perché dal 2002 si sono aggiunte le scadenze dei futures sulle azioni.

Il giorno delle tre streghe: La scorsa settimana si è chiusa la seduta borsistica statunitense con il giorno delle tre streghe (Triple Witching Day), che poi in realtà sono quattro perché dal 2002 si sono aggiunte le scadenze dei futures sulle azioni.

DaLa finanza amichevole


Il giorno delle tre streghe: La scorsa settimana si è chiusa la seduta borsistica statunitense con il giorno delle tre streghe (Triple Witching Day), che poi in realtà sono quattro perché dal 2002 si sono aggiunte le scadenze dei futures sulle azioni.

DaLa finanza amichevole

valutazioni:
Lunghezza:
5 minuti
Pubblicato:
19 set 2022
Formato:
Episodio podcast

Descrizione

La scorsa settimana si è chiusa la seduta borsistica statunitense con il giorno delle tre streghe (Triple Witching Day), che poi in realtà sono quattro perché dal 2002 si sono aggiunte le scadenze dei futures sulle azioni.

"Il trading è il lavoro più affascinante del mondo. Ma non è un lavoro per gli stupidi, i mentalmente pigri, persone di inferiore equilibrio emotivo, avventurieri che pensano di diventare ricchi in poco tempo. Questi moriranno poveri."
Jesse Livermore

Sigla di Eric Buffat

Per chi vuole acquistare i libri, il cui ricavato andrà totalmente a favore dell'associazione Dravet Italia:
https://www.amazon.it/kindle-dbs/entity/author/B08FF1ZFV9

Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices
Pubblicato:
19 set 2022
Formato:
Episodio podcast

Titoli di questa serie (40)

Visualizza altri
La finanza amichevole, il podcast che semplifica il concetto ostico della finanza per renderlo alla portata di tutti. Curato e realizzato da Alessandro Fatichi.