Goditi questo podcast e tanto altro ancora

I podcast sono disponibili senza abbonamento, gratis al 100%. Offriamo anche ebook, audiolibri e tanto altro ancora a soli $11.99/mese.

#14 Lo Ius Primae Noctis – Medioevo da Non credere – Barbero Riserva (Festival della Mente, 2013): L’immagine del signore che rivendica il diritto di giacere con le sue suddite durante la loro prima notte di nozze è ben radicata nella nostra concezione di società medievale. Ma succedeva davvero? È una leggenda puramente inventata o c'è un fondo di...

#14 Lo Ius Primae Noctis – Medioevo da Non credere – Barbero Riserva (Festival della Mente, 2013)

DaIl podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia


#14 Lo Ius Primae Noctis – Medioevo da Non credere – Barbero Riserva (Festival della Mente, 2013)

DaIl podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia

valutazioni:
Lunghezza:
62 minuti
Pubblicato:
19 ott 2018
Formato:
Episodio podcast

Descrizione

L’immagine del signore che rivendica il diritto di giacere con le sue suddite durante la loro prima notte di nozze è ben radicata nella nostra concezione di società medievale. Ma succedeva davvero? È una leggenda puramente inventata o c'è un fondo di verità? Ascoltiamo Alessandro Barbero che risponde a queste domande ripercorrendo la storia attraverso cronache, novelle e barzellette dell'epoca.Festival della Mente: https://festivaldellamente.itCommunity: https://barberopodcast.it/communityTwitter: https://twitter.com/barberopodcastFacebook: https://facebook.com/barberopodcastInstagram: https://instagram.com/barberopodcastGeorge Street Shuffle by Kevin MacLeodLink: https://incompetech.filmmusic.io/song/3800-george-street-shuffleLicense: http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/-------Straordinaria risorsa per romanzieri e sceneggiatori a corto di idee, lo ius primae noctis ha un ruolo importante nei più famosi romanzi di ambientazione medievale, da Follett a Falcones, e in film come Braveheart. Nessuno, a quanto pare, trova assurdo che in quella società profondamente cristiana, in cui la Chiesa stava avviando un colossale progetto di disciplina dei comportamenti e della vita familiare, i signori potessero prendere la verginità delle giovani spose, e non come una violenza, ma come un diritto a cui bisognava inchinarsi. Ma davvero i nostri antenati del Medioevo si adattavano a subire un abuso così umiliante? E se è così, perché gli innumerevoli documenti di quell’epoca – memoriali di avvocati, atti processuali, carte di franchigia, ma anche romanzi – che ci descrivono minuziosamente le rivendicazioni dei contadini contro i loro signori non parlano mai dello ius primae noctis?
Pubblicato:
19 ott 2018
Formato:
Episodio podcast

Titoli di questa serie (40)

Lezioni e conferenze sulla Storia come non l'avete mai sentita. Il professor Alessandro Barbero racconta in modo avvincente e ricco di curiosità gli aspetti più o meno noti della storia, dal Medioevo all'Età Contemporanea.Raccolta non ufficiale a scopo divulgativo delle lezioni del prof. Alessandro Barbero al Festival della Mente di Sarzana, più conferenze e lezioni tratte da YouTube. Questo podcast è pubblicato senza alcuno scopo di lucro, e con il solo fine di rendere facilmente accessibili contenuti culturali già gratuiti.Contatti: podcast@barberopodcast.itInstagram: @barberopodcast