Goditi questo podcast e tanto altro ancora

I podcast sono disponibili senza abbonamento, gratis al 100%. Offriamo anche ebook, audiolibri e tanto altro ancora a soli $9.99/mese.

Ecco perché non riesci ad uscire dai problemi (e li alimenti): Quando affronti una situazione che ti fa soffrire, ad esempio nei casi in cui ricevi un giudizio che ti ferisce, c'è un atteggiamento che ti impedisce di uscire dal "problema."

Importi che debba accadere qualcosa di diverso.

Accade quando pensi o...

Ecco perché non riesci ad uscire dai problemi (e li alimenti): Quando affronti una situazione che ti fa soffrire, ad esempio nei casi in cui ricevi un giudizio che ti ferisce, c'è un atteggiamento che ti impedisce di uscire dal "problema." Importi che debba accadere qualcosa di diverso. Accade quando pensi o...

DaDato che ci sono


Ecco perché non riesci ad uscire dai problemi (e li alimenti): Quando affronti una situazione che ti fa soffrire, ad esempio nei casi in cui ricevi un giudizio che ti ferisce, c'è un atteggiamento che ti impedisce di uscire dal "problema." Importi che debba accadere qualcosa di diverso. Accade quando pensi o...

DaDato che ci sono

valutazioni:
Lunghezza:
14 minuti
Pubblicato:
May 21, 2021
Formato:
Episodio podcast

Descrizione

Quando affronti una situazione che ti fa soffrire, ad esempio nei casi in cui ricevi un giudizio che ti ferisce, c'è un atteggiamento che ti impedisce di uscire dal "problema."Importi che debba accadere qualcosa di diverso.Accade quando pensi o dici:Devi accettarmi.Deve amarmi.Non devono esserci persone cattive.Non devi giudicarmi.Non deve pensare questo di me.Se mi ami, devi dimostrarlo.Rende l'idea? Sono tutti pensieri che idealizzano una realtà che, però, accade già in un modo diverso da quel che pensi.Questo modo di pensare si attiva spesso senza che te ne accorga, come se andassi col pilota automatico. E il motivo è semplice: dipende dalle tue convinzioni sul mondo (e su di te). Quando dici che le cose "devono essere diverse", stai formulando un giudizio morale: questa cosa e giusta, questa cosa è sbagliata.E un giudizio, qualunque sia la natura, rimane pur sempre un giudizio. E innescano risposte che precipitano velocemente in un conflitto.Un conflitto con la realtà, in questo caso.Andiamo al sodo. Se i giudizi ti fanno soffrire, e reagisci contro l'altra persona finendo per litigare, sei proprio in questa dinamica. "Non devi pensare questo di me".Voglio proporti, invece, di vedere le cose per quelle che sono. Senza combatterle.Vedere che l'altro sta semplicemente provando a soddisfare un suo bisogno con gli strumenti che ha. Non riuscendoci.E lo fa proprio perché dentro di se si porta una battaglia e una ferita che ha causa più grandi di lui. Ostinarsi a giudicarle è una bella pretesa!Quando riesci a vedere questo, i tuoi sentimenti cambiano. La rabbia diventa tenerezza. La risonanza col giudizio diventa compassione.Ti va di allenarti in questo?➡️ Unisciti alla community su Telegram, dove potrai ricevere tutti i miei contenuti e i suggerimenti extra riservati solo a chi ne fa parte. E' gratis e puoi cancellarti quando vuoi: https://sebastianodato.it/telegram ➡️ Ho creato un gruppo per persone sensibili che desiderano riscoprire la forza della sensibilità, un punto di contatto con me e la community per confrontarci e soprattutto in cui ognuno diventa una risorsa per aiutare l'altro. https://sebastianodato.it/gruppo ➡️ Ameresti avere gli strumenti pratici che ti aiuteranno ad avere autostima e sicurezza, per trasformare la sensibilità nella tua forza per costruire relazioni profonde e prenderti il tuo spazio nel mondo?Candidati per la prima chiamata gratuita del mio percorso #3mesiperaffermarti: https://sebastianodato.it/percorso➡️ Vieni a trovarmi nella mia casa: https://sebastianodato.it/
Pubblicato:
May 21, 2021
Formato:
Episodio podcast