Goditi questo podcast e tanto altro ancora

I podcast sono disponibili senza abbonamento, gratis al 100%. Offriamo anche ebook, audiolibri e tanto altro ancora a soli $9.99/mese.

Fiamma Montezemolo - Monologhi al Telefono a cura di Donatella Giordano: Monologhi al Telefono di Donatella Giordano. L'artista si rapporta con un ipotetico ascoltatore raccontando gli aspetti più intimi della sua ricerca. Un sistema che supera il concetto dell'intervista classica - precedentemente pianificata - a favore...

Fiamma Montezemolo - Monologhi al Telefono a cura di Donatella Giordano: Monologhi al Telefono di Donatella Giordano. L'artista si rapporta con un ipotetico ascoltatore raccontando gli aspetti più intimi della sua ricerca. Un sistema che supera il concetto dell'intervista classica - precedentemente pianificata - a favore...

DaArtribune


Fiamma Montezemolo - Monologhi al Telefono a cura di Donatella Giordano: Monologhi al Telefono di Donatella Giordano. L'artista si rapporta con un ipotetico ascoltatore raccontando gli aspetti più intimi della sua ricerca. Un sistema che supera il concetto dell'intervista classica - precedentemente pianificata - a favore...

DaArtribune

valutazioni:
Lunghezza:
3 minuti
Pubblicato:
May 6, 2020
Formato:
Episodio podcast

Descrizione

Monologhi al Telefono di Donatella Giordano. L'artista si rapporta con un ipotetico ascoltatore raccontando gli aspetti più intimi della sua ricerca. Un sistema che supera il concetto dell'intervista classica - precedentemente pianificata - a favore di un approccio libero, dove l';artista simula una conversazione e l'utente diventa l'interlocutore. Una chiamata intercontinentale: Monologhi al Telefono raggiunge gli Stati Uniti per connettersi con Fiamma Montezemolo, artista e antropologa culturale romana classe 1971. In questo monologo l’artista si rapporta con il silenzio della telefonata che, entrando in risonanza con il momento storico attuale e con una sua predilezione per le persone silenziose - come suo padre - attiva un invito aperto verso una nuova sottrazione. Un minuto di silenzio per immaginare la pratica artistica come quiete, dice: “Sulla mia ricerca puoi comunque leggere in diversi scritti e interviste e della mia pratica artistica, più che commentarla, forse c’è bisogno di vederla o, come ti proporrei qui, di tacerla, azzittirla e ascoltarla senza parole”.
Pubblicato:
May 6, 2020
Formato:
Episodio podcast

Titoli di questa serie (40)

Giovani giornalisti, critici d’arte, curatori, esperti di comunicazione, filosofi, intellettuali. Artribune è la più ampia e diffusa redazione culturale del paese.