Sei sulla pagina 1di 1

Estinzione dei trattati internazionali: il caso dellUngheria contro la Repubblica Slovacca Convenzione di Vienna : per ammettere lestinzione di un trattato

internazionale necessario che loggetto del trattato risulti impossibile. Impossibilit di eseguire la prestazione non dovuta dalla violazione di un obbligo ad opera di una delle parti del medesimo trattato. -Caso Trattato del 1977 stipulato tra Ungheria e Repubblica Slovacca per la realizzazione di un progetto volto allo sfruttamento delle acque del Danubio. LUngheria aveva interrotto i lavori per una serie di motivazioni e riteneva che il trattato doveva estinguersi invocando proprio i principi sanciti nella Convenzione di Vienna relativi alla impossibilit di esecuzione del trattato: loggetto era un investimento economico congiunto compatibile con la protezione dellambiente . Secondo lUngheria tale oggetto diviene impossibile perch: 1. Il progetto diveniva sempre meno redditizio 2. Poco attento alle esigenze ecologiche - ambientali 3. Sviluppo di nuovi strumenti e conoscenze in materia di ambiente 4. Profondi cambiamenti di natura politica allinterno del governo ungherese 5. La Cecoslovacchia aveva violato sia norme di diritto internazionale consuetudinario, sia norme convenzionali e infine anche lo stesso trattato del 1977 per aver costruito la variante C, nonostante lUngheria ne richiedesse la sospensione. La Corte nel decidere fa proprio riferimento alla Convenzione di Vienna e ritiene che : 1a. il trattato del 1977 prevedeva la possibilit di fare dei cambiamenti di disposizioni sia dal punto di vista economico sia per ci che concerne i mezzi e gli strumenti adottati per la realizzazione del progetto e quindi adattarsi meglio alle esigenze del caso. 2a. vero che vi stata una mutazione politica nel governo ungherese , ma le condizioni politiche al momento della conclusione del trattato non erano essenzialmente legate con loggetto e lo scopo del progetto. I mutamenti di circostanze invocati dallUngheria non possono considerarsi sufficienti per invocare una estinzione del contratto. Deve trattarsi di situazioni impreviste, tali da incidere in maniera assoluta nella realizzazione del trattato. E nel caso di specie non pu essere invocata una tale gravit. 3a. per quanto riguarda la violazione di norme internazionali da parte della Repubblica Slovacca nel caso di specie non rilevano, non possono essere utilizzate come una motivazione per lestinzione del trattato. 4a. Infine latto della Cecoslovacchia relativo alla Variante C non pu essere considerato illecito, per cui lUngheria non aveva il diritto di invocare una violazione del trattato e richiederne lestinzione. 5a. In realt la Cecoslovacchia ha violato il trattato solo in un secondo momento, quando ha deviato le acque del Danubio nel canale di derivazione. Ma fino a quel momento lUngheria non aveva nessun motivo di sospendere la sua prestazione e di conseguenza il suo ricorso pu ritenersi prematuro e per cui rigettato.