Sei sulla pagina 1di 2

1

1
a
ESERCITAZIONE MOTORI ALTERNATIVI


1. Un motore alternativo a carburazione a 4 tempi con iV = 1500 cm
3
a 5500 giri/min presenta
la potenza utile di P
u
= 90 CV, la pressione media indicata pmi = 13 kg/cm
2
, il consumo
specifico di combustibile q
b
= 230 g/CVh, condizioni di aspirazione pari a 1 ata e 10 C.
Sapendo che il rendimento limite q
lim
= 0.40, posto o = 13 e H
i
= 10
4
kcal/kg, determinare
il rendimento termofluidodinamico q
ui
e il coefficiente di riempimento
v
.
(q
ui
= 0.910;

v
= 0.900)




2. Un motore Diesel per impiego stazionario a 2 tempi e 9 cilindri presenta una corsa c = 1600
mm e un alesaggio d = 900 mm. Sapendo che la potenza utile P
u
= 19690 CV a 120
giri/min, determinare la coppia C, la pressione media effettiva pme e la velocit media dello
stantuffo U. Valutare inoltre il consumo orario di combustibile m b
per cilindro, sapendo che
il consumo specifico di combustibile q
b
= 180 g/CVh.
(C = 1.2 10
5
kgm; pme = 8.06 kg/cm
2
; U = 6.4 m/s; G
b
= 0.11 kg/s)




3. Un motore alternativo a ciclo Otto a 4 tempi e con 6 cilindri presenta a 5000 giri/min una
coppia C = 8.2 kgm, con velocit media dello stantuffo di 11 m/s. Il rapporto
corsa/alesaggio c/d = 0.9, le condizioni di aspirazione 770 mmHg e 30 C.
Determinare la potenza utile del motore P
u
e la pressione media effettiva pme. Nellipotesi
di rendimento organico invariato, valutare la nuova coppia C per condizioni di aspirazione
di 725 mmHg e 10 C.
(P
u
= 57.24 CV; pme = 6.16 kg/cm
2
; C ~ 8 kgm)




4. Dalle prove effettuate al banco su un motore alternativo a 4 tempi a carburazione con
cilindrata complessiva iV = 1500 cm
3
, stata misurata una coppia di 9 kgm a 5200 giri/min.
Nel tempo di 30 secondi si consumato un volume di 170 cm
3
di benzina con densit
b
=
0.740 kg/dm
3
. Valutare la potenza utile del motore P
u
, la pressione media effettiva pme, il
consumo specifico di combustibile q
b
.
(P
u
= 65.35 CV; pme = 7.54 kg/cm
2
; q
b
= 231 g/CVh)





2

5. Un motore Diesel a 4 tempi con iV = 3120 cm
3
, i = 6, c = 19, presenta un posticipo di
chiusura della valvola di aspirazione di 45 dopo il PMI. Essendo noto:
fase di aspirazione con aria avente R =287 J/kgK, C
p
= 1080 J/kgK, p
a
= 1 bar, T
a
= 300 K;
rapporto lunghezza manovella/biella = 0.25;
coefficiente riscaldamento dellaria allaspirazione q
t
= 0.93;
gas residui dello spazio morto con p
r
= 1.1 bar, T
r
= 1000 K;
Calcolare il coefficiente riempimento
v
e la temperatura T
1
a fine aspirazione supponendo
p
1
~ p
a
.
(
v
= 0.814; T
1
= 329 K)


Sovralimentazione

6. Un motore alternativo ad accensione comandata presenta in condizioni ambiente standard
(p
o
= 1013 mbar, T
o
= 288 K) una coppia motrice C = 180 Nm a 4500 giri/min. Sono
inoltre noti la cilindrata complessiva iV = 2000 cm
3
, il rapporto di compressione
volumetrico c = 8.5, pressione media di attrito p
v
= 3.2 bar con termine indipendente dalle
condizioni ambiente A = 1.5 bar.
Determinare le prestazioni del motore quando viene sovralimentato da un compressore
Roots trascinato dal motore stesso con |
c
= 1.5; alluscita del compressore presente inoltre
un interrefrigeratore che riduce la temperatura dellaria di 30 C con una caduta di pressione
di 50 mbar. Si conoscono inoltre la cilindrata del compressore V
c
= 1200 cm
3
, il suo
rendimento volumetrico
v
= 0.7 e la potenza assorbita P
ass
= 3.2 kW (assumere lesponente
m della politropica di compressione dei gas dello spazio morto m = 1.6).
( pme
c
= 16.7 bar)



7. Un motore alternativo a 4 tempi presenta in condizioni ambiente standard le seguenti
prestazioni: pme = 9.0 kg/cm
2
, p
v
= 1.8 kg/cm2 con A = 0.85 kg/cm
2
,
vo
= 0.95, c = 8.5.
Determinare il nuovo rendimento organico del motore qualora venisse sovralimentato con
un turbocompressore a comando meccanico avente un |
c
= 1.5 ed un rendimento
isentropico q
c
= 0.80 (assumere m = 1.6).
(q
oc
= 0.815)




8. Un motore alternativo a 4 tempi con c = 8 fornisce in condizioni ambiente standard una pme
= 8.5 kg/cm
2
. Determinare la nuova pme del motore ad una quota di 3000 metri qualora
venisse sovralimentato con un turbocompressore centrifugo a pale radiali che realizza un |
c

= 1.9 mosso da una turbina alimentata dai gas di scarico. La temperatura dei gas di scarico
che alimentano la turbina T
s
= 1000 K, il rendimento isentropico del compressore q
c
=
0.80, il rendimento della turbina q
t
= 0.75, il rendimento meccanico del gruppo di
sovralimentazione q
m
= 0.95, pressione media di attrito p
v
= 1.8 kg/cm
2
con A = 0.8 kg/cm
2
.
(pme = 11.55 kg/cm
2
)