Sei sulla pagina 1di 2

Cuore o cervello? Chi decider che cosa pi orribile a vedersi: cuori inariditi o crani vuoti?

? Tratto da Pap Goriot di Balzac Ecco un dilemma peggiore di avere o essere, Erich Fromm doveva scrivere anche un libro intitolato cuore o cervello? Gi, perch i due muscoli del corpo umano sono i centri nevralgici di tutto quello che siamo noi come persone. Il cervello racchiude i nostri pensieri, le conoscenze, il ragionamento e la nostra cultura tout court. Il cuore risponde contenendo la nostra emotivit, la sensibilit e tutti i sentimenti cosiddetti incontrollabili, istintivi, che ci fanno scegliere amicizie e amori, soffrire e patire per laltro. Infatti, quando si vuole dire di una persona che altruista si dice che di cuore, mentre con il termine senza cuore si apostrofa chi fa prevalere la pura logica e il materialismo. I confini tra i due non sono mai stati chiari e non si pu dire di nessuno che agisca solo con il cuore o solo con il cervello. Per ci sono delle differenze rilevanti ed evidenti. Chiunque di noi in grado di classificare i propri conoscenti giudicandoli pi razionali o emotivi, va da se che il razionale inteso come quello che preferisce usare la logica e il cervello, mentre lemotivo e istintivo viene considerato pi di cuore. Ma chi lha detto che questa suddivisione funzioni? Davvero si pu dire di un emotivo che usi meno il cervello e un razionale meno il cuore? E se fosse il contrario? In ogni caso il cervello ha il vantaggio che lultima parola sempre la sua: sempre la nostra testa che decide di mettersi da parte e usare pi il cuore o, al contrario, ribadisce la sua superiorit zittendo lorgano pi a sud. Quello tra la testa e il cuore un match che si gioca da quando veniamo al mondo e dura per lintera esistenza, dove i colpi di scena sono allordine del giorno e non c mai un vinto o un vincitore definitivo, ma sempre e solo parziale, si perde e si vince solo insieme. Ogni decisione che prendiamo assegna i punti a una parte o allaltra. Riflettiamoci un attimo: a questo punto della vostra vita chi in vantaggio? Pensarci pu far bene per riequilibrare la bilancia del nostro benessere che, se pende troppo da una parte, pu rendere squilibrata lesistenza. Perch la forte mancanza di una delle due parti nelle decisioni si sente e pesa, eccome se pesa. Cuore e cervello sono come cane e gatto, come tutti gli opposti che si attraggono, che a pensarci bene tanto opposti poi non sono, ma pi che altro sono complementari: a volte litigano, molto spesso vanno pi daccordo e si amano di quanto possiamo immaginarci, e da soli proprio non possono starci perch lesistenza delluno trova senso e unicit nel rapporto con laltro. Nessuno pu vivere senza laltro, luno ha sempre qualcosa da imparare dallopposto e viceversa, e la ragione la detengono tutti e due o nessuno. Ci ricorda qualcosa questa situazione? E esattamente quello che succede nella realt, dove siamo tutti opposti ma complementari, cuori e cervelli diversi uniti dal fatto di condividere sentimenti umani, ma ognuno li affronta a modo suo, e resta il fatto che, come dice Ligabue: Nel tuo stomaco sei sempre solo. Ci che sento, ci che senti, non lo sapranno mai.
L'Amore di tutte le passioni la pi forte perch attacca contemporaneamente la testa, il cuore e il corpo. Voltaire

Libro Cambiare posto al cuore con il cervello. Impara a pensare con il cuore e ad amare con la testa. Pensare ad amare con il cuore ti costringe ad agire con amore. E ogni cosa da amare facendolo con la testa, ti costringe ad amare nel modo giusto. Amare con la testa non vuol dire essere razionali, ma vuol dire coltivare uneducazione al sentimento che non sar mai distruttivo. E una vita che ti aspetto, Fabio Volo, Mondadori 2004.

E molto difficile mettere daccordo cuore e cervello. Pensa che, nel mio caso, non si rivolgono nemmeno la parola. Woody Allen

Film consigliati L'amore passione, ossessione, qualcuno senza cui non vivi, io ti dico: buttati a capofitto, trova qualcuno da amare alla follia e che ti ami alla stessa maniera. Come trovarlo? Beh, dimentica il cervello e ascolta il tuo cuore. dal film "Vi presento Joe Black" E' soltanto nelle misteriose equazioni dell'amore che si pu trovare un'equazione logica. Dal film "A Beautiful Mind" Il cuore l'organo simbolo dell'amore, segue il ritmo dell'emozioni. Normalmente in una persona adulta il cuore si contrae 60-70 volte al minuto, in una persona innamorata molte di pi... a volte si arriva a 100 senza rendersene conto. Il cuore l'ultimo ad andarsene... anche quando la persona amata ti abbandona... Anche quando tu non vuoi pi soffrire, non sei pi tu che comandi... Quando sei innamorato. Quando il tuo cuore batte forte per un'altra persona, non sei pi tu che comandi... lui! dal film "Manuale d'Amore" Elisa Silvi