Sei sulla pagina 1di 4

5AL

schede di matematica

maggio 2012

Funzioni crescenti e decrescenti


Una funzione crescente se il grafico sale da sinistra a destra e descrescente se da sinistra a destra scende. Nella figura seguente le funzioni (a), (b) e (c) sono crescenti, le altre decrescenti.

Definizione Se

una funzione definita in un certo intervallo, per cui: risulta

f crescente nellintervallo se per ogni coppia di numeri ed decrescente se risulta ESEMPIO 1 Per quali valori di x la seguente funzione crescente? Per quali decrescente?

Soluzione La funzione crescente per decrescente per Per costante


prof. Maurizio Pischiutta

Calculus with applications Pearson

5AL

schede di matematica

maggio 2012

Come possibile stabilire per quali valori la funzione crescente o decrescente partendo dallequazione? Dobbiamo usare la derivata. La derivata il coefficiente angolare della retta tangente al grafico della funzione in un dato punto. Ricorda che se il coefficiente angolare positivo essa da sinistra a destra sale, mentre se negativo scende. Consideriamo il grafico di una funzione come la pista delle montagne russe percorse da sinistra a destra. Quando l'auto parallela al livello del suolo, il pavimento orizzontale, ma come la macchina si muove su per il pendio, il pavimento si inclina verso l'alto. Quando la vettura raggiunge un picco, il pavimento di nuovo orizzontale, ma poi comincia a inclinarsi verso il basso (molto ripida) quando l'auto scende a valle. Il pavimento della vettura che si muove da sinistra a destra lungo la pista rappresenta la linea tangente in ogni punto. Usando questa analogia, possiamo vedere che la pendenza della retta tangente positiva quando la macchina viaggia in salita ed f crescente, la pendenza della retta tangente negativa quando la vettura viaggia in discesa e f decrescente. (la pendenza della retta tangente zero nei "Picchi" e nelle "valli").

Quindi se

la funzione crescente, dove

la funzione

decrescente.

Punti stazionari
Considera il seguente grafico il cui dominio A un punto di minimo assoluto perch ha il pi piccolo valore della y. B un punto di massimo relativo, un punto dove la curva da crescente diventa decrescente e dove . C un punto di minimo relativo, un punto dove la curva da decrescente diventa crescente e dove . D un punto di massimo assoluto perch ha il pi grande valore della y. Nei punti di massimo e minimo relativi la tangente orizzontale e quindi
Calculus with applications Pearson prof. Maurizio Pischiutta

5AL
Flesso orizzontale Ma se Esempio:

schede di matematica

maggio 2012

allora non necessariamente c un massimo o un minimo relativo, infatti: la funzione la derivata quando cio

Lasse x tangente alla curva che attraversa nellorigine O(0,0). La tangente orizzontale e O(0,0) non n massimo n minimo, si dice flesso orizzontale. Punti stazionari Si dice che un punto stazionario se . Pu essere un massimo relativo, un minimo relativo o un flesso a tangente orizzontale. Considera il grafico: flesso orizzontale

Massimo relativo

minimo relativo

Segno della derivata

Massimo relativo In sintesi: punto stazionario Massimo relativo Minimo relativo

minimo relativo

flesso orizzontale

segno di f x in un intorno di a

Forma della curva nelle vicinanze di a

Flesso orizzontale

Calculus with applications Pearson

prof. Maurizio Pischiutta

5AL Esempio

schede di matematica

maggio 2012

Calcola e classifica i punti stazionari della funzione

Il diagramma del segno : la funzione ha un massimo relativo in , quindi , quindi e un minimo relativo in .

un punto di massimo relativo un punto di minimo relativo

Esercizi
1 A, B e C sono punti dove la tangente orizzontale. a. Classifica i punti A, B e C. b. Rappresenta un grafico di segno per la derivata di c. Scrivi gli intervalli dove la funzione i. crescente ii. decrescente 2 Considera la funzione quadratica a. Calcola e il valore di x dove b. Calcola il punto stazionario. 3 Per ognuna delle seguenti funzioni calcola e classifica i punti stazionari e , dopo aver studiato le propriet, rappresentale graficamente:

Calculus with applications Pearson

prof. Maurizio Pischiutta