Sei sulla pagina 1di 47

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 02/12/10

Cod.Voce 01.A01.A85 005

Descrizione
scavo in trincea, in vie gia' sistemate, a pareti verticali, eseguito a macchina con eventualeintervento manuale ove occorra, ivi comprese le armature occorrenti per assicurare la stabilita' delle pareti, a cassero continuo anche se non recuperabile, l'estrazione delle materie scavateed il loro deposito a lato dello scavo o nel sito indicato dalla direzione lavori ad una distanza massima di ml.300 fino alla profondita' di mt.2 scavo di materiali di qualsiasi natura, per ripristini o risanamenti per una profondita' massima di cm.60, compreso l'eventuale dissodamento e/o disfacimento della pavimentazione bituminosa, l'accumulo, il carico ed il trasporto alla discarica del materiale. per profondita' fino a cm.20 eseguito a macchina Scavo di materiali di qualsiasi natura, per ripristini o risanamenti per una profondita' massima di cm 60, compreso l'eventuale dissodamento e/o disfacimento della pavimentazione bituminosa, l'accumulo, il carico ed il trasporto alla discarica del materiale. per profondita' fino a Cm 40 eseguito a mano riempimento degli scavi in genere (trincee e pozzi di servizio) dopo l'ultimazione dei manufatti, con le materie di scavo precedentemente estratte o con materiali in provvista, compreso lo spargimento di acqua, la costipazione e regolarizzazione dello scavo stessoeseguito a macchina Riempimento degli scavi in genere, eseguito con qualsiasi materiale, compresa la costipazione ogni 30 cm di spessore, esclusa la fornitura del materiale Eseguito a mano demolizione completa di fabbricati sino al pianodi spiccato, valutata a mc vpp compreso l'ac catastamento entro l'area di cantiere del mate riale di spoglio ed il trasporto delle macerie alle discaricheeseguita a mano demolizione di murature o di volte in mattoni, dello spessore superiore a cm.15, in qualunque piano di fabbricato, compresa la discesa o la salita a terra dei materiali, lo sgombero dei detriti, computando i volumi prima della demoli-zionecon trasporto dei detriti alle discariche demolizione di strutture in cemento armato di qualunque forma e dimensione, ivi inclusi i solai misti a laterizi, in qualunque piano di fabbricato, compresa la discesa o la salita a terra dei materiali, lo sgombero dei detriti, computando i volumi prima della demolizione con trasporto dei detriti alle discariche posa in opera di rete metallica elettrosaldata costituita da tondini del diametro minimo di mm. 5 in acciaio tipo fe b44 per getti di solettine, caldane, sottofondi, ecc. Tinta all'acqua (idropittura) a base di resine sintetiche, con un tenore di resine non inferiore al 30% , lavabile, ad una o piu' tinte a piu' riprese su fondi gia' preparati Su intonaci interni

unit di misura

prezzo unitario

Cod. origine prezzo

Analisi

mc

12.10

(RP-2003)

01.A01.A85 005

UA

01.A01.B10 010

mq

9.54

(RP-2003)

01.A01.B10 010

01.A01.B10.060

43.01

(RP-2009)

01.A01.B10.060

01.A01.B90 010

mc

6.64

(RP-2003)

01.A01.B90 010

UA
01.A01.B90.005 m 28.08 (RP-2009) 01.A01.B90.005

UC
mc 37.20 (RP-2003) 01.A02.A05 015

01.A02.A05 015

UC

01.A02.A10 010

mc

73.10

(RP-2003)

01.A02.A10 010

UC
01.A02.A50 005

mc

145.00

(RP-2003)

01.A02.A50 005

01.A04.F60 010

mq

0.89

(RP-2003)

01.A04.F60 010

01.A20.E30.005

4.11

(RP-2009)

01.A20.E30.005

ELENCO PREZZI

Agosto 2010 ++++++++++++++

Pg. 1 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA


01.A21.A43 005 provvista sul luogo d'impiego di misto granulare stabilizzato a cemento confezionato con inerti provenienti dalla frantumazione di idonee rocce e grossi ciotoli e la cui curva granulometrica sia collocata all'interno del fuso anas 1981, premiscelato con idoneo impasto con aggiunta di kg. 50 al mc di cemento tipo 325,di kg.75 al mc di filler e con resistenza a compressione a 7 giorni compresa tra 25 e 45 kg/cmq la miscela degli inerti dovra' avere una perdita percentuale in peso alla prova los angeles inferiore od uguale a 30successiva stesa per la formazione di strato regolare secondo le indicazioni della d.l., compresi gli eventuali ricarichi durante la cilindratura ed ogni altro intervento per regolarizzare la sagoma dello strato - la densita' in sito dovra' essere uguale o maggiore al 97% di quella ottima determinata in laboratorio (a. as.h.o modificata) per ogni mc dato in opera costipato,esclusa la compattazione Provvista sul luogo d'impiego di misto granulare stabilizzato a cemento confezionato con inerti provenienti dalla frantumazione di idonee rocce e grossi ciottoli e la cui curva granulometrica sia collocata all'interno del fuso anas 1981 premiscelato con idoneo impasto con aggiunta di kg 70 al m di cemento tipo 325,di kg 75 al mdi filler e con resistenza a compressione a 7 giorni compresa tra 30 e 50 kg/cm la miscelate gli inerti dovra' avere una perdita percentuale in peso alla prova Los Angeles inferiore od uguale a 30 - successiva stesa per la formazione di strato regolare secondo le indicazioni della D.L., compresi gli eventuali ricarichi durarte la cilindratura ed ogni altro intervento per regolarizzare la sagoma dello strato - la densita'in sito dovra' essere uguale o maggiore al 97% di quella ottima determinata in laboratorio (a. as.h.o modificata) Per ogni m dato in opera costipato, esclusa la compattazione regolarizzazione e rullatura con rullo di adatto peso, statico o vibrante, o piastra vibrante idonea del piano del sottofondo in terra o del piano dello strato di fondazione in ghiaia per l'esecuzione di ripristini o risanamenti, compreso ogni onere per il funzionamento del rullo o della piastra su carreggiate stradali e su banchine posa in opera di masselli, rotaie o cordolo marginale alla pavimentazione comprendente: -la provvista e lo spandimento di sabbia della stura, del sangone o del po per la formazione del piano di posa dello spessore di cm.10 circa, su preesistente sottofondo in ghiaia o calcestruzzo e per il riempimento dei giunti sino a rifiuto a mezzo di innaffiamento; -l'intervento dello scalpellino per la rifilatura delle teste e delle facce laterali per tutta la grossezza dei conci, compreso il ripassamento dopo la posa per il completamento del lastricato a regola d'arte e compreso lo spostamento delle pietre nell'ambito del cantiere; -la spazzolatura della sabbia ed il trasporto alla discarica della medesima e di tutti i detriti; -gli interventi successivi necessari per la manutenzione secondo quanto previsto dal capitolato in sienite o diorite dello spessore di cm.14-16 posa di geotessile su terreni e manufatti gia' predisposti quali scarpate livellate, muri di sostegno etc.; puntato,graffato e cucito a regola d'arte in fibra di poliestere o simile formazione di fondazione per marciapiede rialza-to o per ripristino di tratti dello stesso, com-prendente il sottofondo in calcestruzzo cementi-zio, con resistenza caratteristica pari a 100 kg/cmq, su strato di ghiaia vagliata dello spessore di cm.10 compressi, esclusa la pavimen-tazione sovrastante sia bituminosa che lapidea elo scavo del cassonetto.dello spessore di cm.10

revisione del 02/12/10

mc

47.60

(RP-2003)

01.A21.A43 005

UC

01.A21.A44.005

52.42

(RP-2009)

01.A21.A44.005

01.A21.A60 005

mq

0.98

(RP-2003)

01.A21.A60 005

01.A21.B10 005

mq

79.40

(RP-2003)

01.A21.B10 005

01.A21.G55 005

mq

1.61

(RP-2003)

01.A21.G55 005

UA

01.A23.A10 005

mq

14.50

(RP-2003)

01.A23.A10 005

ELENCO PREZZI

Agosto 2010 ++++++++++++++

Pg. 2 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA


01.A23.A10 010 formazione di fondazione per marciapiede rialza-to o per ripristino di tratti dello stesso, com-prendente il sottofondo in calcestruzzo cementi-zio, con resistenza caratteristica pari a 100 kg/cmq, su strato di ghiaia vagliata dello spessore di cm.10 compressi, esclusa la pavimen-tazione sovrastante sia bituminosa che lapidea elo scavo del cassonetto.dello spessore di cm.15 posa in opera di lastre in materiale litico per marciapiedi e accessi carrai, della lunghezza di m.1,40-2, larghezza minima m.0,70, spessore cm. 8 a 10, su sottofondo preesistente, compreso : -lo strato di sabbia lavata per il livellamento del piano di appoggio; -lo spianamento a regola d'arte; -la rifilatura -l'adattamento e la perfetta sigillatura dei giunti. -escluso l'adattamento per i chiusini e simili lastre in pietra di luserna o bagnolo acciottolato per strade, cortili, cunettoni etc, formato da ciottoli di forma ovale di circa cm. 12x8, fissato su fondo di sabbia di cm.8 di altezza e coperto con uno strato di cm.1 di sabbia, innaffiato e battuto con mazzaranghe di almeno kg.15 di peso, per superfici di almeno mq. 0.20, compreso ogni opera, trasporto, escluso eventuale sottofondo con ciottoli forniti dalla ditta operaio comune ore normali cemento tipo 325 in sacchi Cemento tipo 325 in sacchi Calce in sacchi idraulica macinata Calce spenta sfusa ... cemento osmotico biermetico per controspinta e contenimento acque antiacido per acque fognarie Aggegati per calcestruzzo conformi alla UNI 8520-2/EN 12620 sabbia 0/8 Mattoni pieni comuni 6x12x24 lavorati a macchina rete elettrosaldata in acciaio per ripartizione carichi nei sottofondi e solai in tondini fe b 44-diam mm. 5-maglia cm. 22x22 pietra di luserna (spessore costante) in masselli pietra di luserna a spacco. cava, in lastre rettangolari a coste rifilate spessore cm.3-5 - dimensioni da 30x15 a 80x40 pietra di luserna a spacco. cava, in lastre rettangolari a coste rifilate spessore cm.6-7 - dimensioni oltre 80x40 pietra di luserna a spacco. cava, in lastre rettangolari a coste rifilate spessore cm.8-10 - dimensioni fino a 80x40 cordoni retti o curvi di granito (sieniti,dioriti) dell'altezza di cm.25, con smusso di cm. 2, faccia vista lavorata per un'altezza di almeno cm. 18 a punta fine,fiammata o bocciardata,come per la faccia piana, rifilati nei giunti per un perfetto combaciamento per cm.3 di profondita' nella faccia opposta a quella vista, in pezzi di lunghezza di almeno ml. 0.80 raggio est. non infer. a mt.5-larghezza cm.31-50

revisione del 02/12/10

mq

18.30

(RP-2003)

01.A23.A10 010

01.A23.B30 005

mq

28.80

(RP-2003)

01.A23.B30 005

01.A23.C20 005

mq

59.00

(RP-2003)

01.A23.C20 005

UA
h ql q q q kg 20.27 9.65 11.17 8.76 8.27 2.42 (RP-2003) (RP-2003) (RP-2009) (RP-2009) (RP-2009) (RP-2003) 01.P01.A30 005 01.P02.A10 010 01.P02.A10.010 01.P02.A90.005 01.P02.B30.005 01.P02.F25 010

01.P01.A30 005 01.P02.A10 010 01.P02.A10.010 01.P02.A90.005 01.P02.B30.005 01.P02.F25 010

0 UA 0 UA2 UA2 0

01.P03.A10.010

26.50

(RP-2009)

01.P03.A10.010

UA2
cad mq mc mq 0.29 0.72 3,173.00 42.00 (RP-2009) (RP-2003) (RP-2003) (RP-2003) 01.P04.A60.010 01.P12.M35 020 01.P18.A60 060 01.P18.M00 010

01.P04.A60.010 01.P12.M35 020

UA1 0 0 0 0 0

01.P18.A60 060 01.P18.M00 010

01.P18.M00 025

mq mq

58.30 66.80

(RP-2003) (RP-2003)

01.P18.M00 025 01.P18.M00 030

01.P18.M00 030 01.P18.P05 010

96.10

(RP-2003)

01.P18.P05 010

ELENCO PREZZI

Agosto 2010 ++++++++++++++

Pg. 3 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA


01.P18.P50 015 lastre per marciapiedi e accessi carrai, di pietra di luserna o bagnolo della larghezza minima m.0,70, di forma rettangolare profilate a spigoli vivi, spianate o lavorate a punta fine, ove occorra, sulla faccia vista, a tutta squadratura nei fianchi spess cm.15-18 - lunghezza fino a mt 1.40 lavorazione a punta fine o grossa (bocciarda) effettuata in laboratorio per pietre dure smusso agli spigoli, eseguito in laboratorio, della larghezza fino a cm.1 lisciato di mola per pietre dure Idropittura a base di silicati di potassio stabilizzato, ad elevata permeabilita' Opaca piletta per vasca da bagno, in ottone cromato da 1 1/4" a 3 pezzi,troppopieno racc.2 pezzi nolo piastra vibrante, compreso l'operatore con effetto pari a kg. 500 (piatto 600x800) trasporto di rotaie, masselli, guide lastroni e pietra da taglio in genere dal luogo di deposito al luogo d'impiego e viceversa, compreso il carico, lo scarico, e la garanzia contro le rotture. la pietra da taglio trasportata come sopra, per il calcolo della cubatura, sara' considerata dello spessore di cm.14 e 16 per i masselli denominati rispettivamente sottili e normali, e dello spessore di cm.22 e 24 per le rotaie rispettivamente di larghezza di cm.60 e 70, tanto per il materiale nuovo quanto per quello usato. per i cordoni denominati da 30 sara' considerata la sezione di cm. 30 x 25. per le guide lo spessore sara' sempre considerato di cm.6 o 9 o 12 e cioe' uguale alla larghezza della parte superiore lavorata. per le lastre di marciapiede in pietra di luserna lo spessore sara' calcolato di cm.12.il computo della cubatura sara' fatto in base al la superficie effettiva del lastricato o dei binari di rotaie in opera anche se i lavori di posa sono eseguiti dal comune in economia od a mezzo di altra impresa; per quantitativi uguali o superiori a mc.3 escluso l'accatastamento

revisione del 02/12/10

mq

164.00

(RP-2003)

01.P18.P50 015

01.P19.B00 005

mq

12.40

(RP-2003)

01.P19.B00 005

0 0 0 0 0

01.P19.B20 005

3.81

(RP-2003)

01.P19.B20 005

01.P21.G18.005

kg cad h

3.03 11.00 24.60

(RP-2009) (RP-2003) (RP-2003)

01.P21.G18.005 01.P22.F00 005 01.P24.B30 010

01.P22.F00 005 01.P24.B30 010 01.P26.A70 005

mc

22.90

(RP-2003)

01.P26.A70 005

01.P28.A15 025

non tessuto geotessile a filo continuo al 100% di propilene coesionato a caldo senza l'impiego di collanti o resine da gr/mq 68 a 280, per la costruzione di drenaggi, strade, piazzali, parcheggi, la stabilizzazione del suolo, il controllo dell'erosione, impianti sportivi, giardini pensili gr/mq 230 Demolizione di tavolati di mattoni pieni compreso l'intonaco: da cm 10 a cm 15 di spessore Rimozione di intonaco su soffitti e pareti: di spessore fino a cm 4 Demolizione di tavolati di mattoni pieni compreso l'intonaco: fino a cm 10 di spessore Demolizione di tavolati di mattoni pieni compreso l'intonaco: da cm 10 a cm 15 di spessore Taglio a sezione obbligata eseguito a mano con l'ausilio di martello demolitore, di muratura in mattoni o mista di pietrame, di qualsiasi forma, spessore e specie, per incastri, pilastri, soffitti, solai, travi, ecc., di dimensione inferiore a m 0,10 ... Taglio a sezione obbligata eseguito a mano con l'ausilio di martello demolitore, di muratura in mattoni o mista di pietrame, di qualsiasi spessore e specie per esecuzione di nicchie, vani, passatoie, sedi pilastri o piattabande in cemento armato, cassoni avvolgibili, serrande, o tubazioni, ecc.: di sezione superiore a m 0,10 ed inferiore a m 0,25 Tracce in muratura di mattoni pieni o mista di pietrame, per incasso di tubazioni: con diametro fino a cm 5

mq

1.20

(RP-2003)

01.P28.A15 025

UA
mq mq m m 11.49 6.00 8.56 14.27 (RP-2003) (RP-2003) (RP-2009) (RP-2009) 02.P01.A02.010 02.P01.A17.005 02.P02.A01.020.010 02.P02.A01.020.020

02.P01.A02.010 02.P01.A17.005 02.P02.A01.020.010 02.P02.A01.020.020 02.P02.A01.040.010

0 0 0 0

836.17

(RP-2009)

02.P02.A01.040.010

02.P02.A01.050.010

m 492.78 (RP-2006) 02.P02.A01.050.010

0 . 0 0

02.P02.A01.070.010

14.96

(RP-2009)

02.P02.A01.070.010

ELENCO PREZZI

Agosto 2010 ++++++++++++++

Pg. 4 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA


Ademolizione completa, a mano, di volte in mattoni (escluso pavimento, sottofondo e relativo svuotamento) misurata sulla superficie in pianta aumentata del 10%: sino a cm 12 di spessore Puntellamento di volte e solai per rinforzo o demolizione parziale misurato in pianta per la superficie di volta o solaio puntellata, compresi ingabbiatura, controventatura e il successivo smantellamento: sino a m 4 di altezza Demolizioni complete di solai in legno compreso grossa travatura, escluso pavimento e sottofondo, con deposito al piano cortile dei materiali di risulta ... Rimozione di intonaco su soffitti e pareti: di spessore fino a cm 4 Rimozione di pavimento in lastre di pietra di pezzatura superiore a m 0,30 con accatastamento al piano cortile per successivo reimpiego ... Demolizione di sottofondo di pavimento in malta di cemento: sino allo spessore di cm 6 Sgombero materiale di risulta dal piano di lavoro al piano cortile per distanze in orizzontale non superiori a m 20, per discese non superiori a m 20 e sollevamento non superiore am3 ... Carico a mano e trasporto alla pubblica discarica del materiale di risulta in un raggio di km 8, esclusi eventuali oneri di smaltimento imposti dalle discariche ... Scavo a sezione obbligata eseguito a mano in terreno compatto per esecuzione di intercapedini, cunicoli, plinti, fosse ascensore e similari, con deposito del materiale di risulta a lato dello scavo: per profondit da m 0 a m 1 Rinforzo di volta in muratura eseguito mediante pulizia completa dell'estradosso, lavaggio con asportazione di tutto il materiale sino al vivo dei mattoni, scalpellatura profonda dei giunti e pulizia dei depositi pulverulenti mediante aspirazione, messa in opera di grappini di aggancio, sigillati con malta di cemento antiritiro, fornitura e posa in opera di rete autosaldata diametro mm 5 maglia cm 15x15 su tutta la superficie e getto di massetto spessore cm 5 circa di calcestruzzo additivato. Servizio materiali eseguito con l'ausilio di mezzi di sollevamento ... Rinzaffo fratazzato su pareti e soffitti piani (spessore fino a cm 2) eseguito con malta di calce idraulica e grassello, (servizio materiali eseguito con l'ausilio di mezzi di sollevamento): per interni Posa di lastre di marmo granito o pietra delle dimensione di cm 40x20, 25x50, 30x30 dello spessore fino a cm 2,5 posato con malta di cemento ... Applicazione di uno strato isolante inibente su superfici intonacate prima di procedere a rasatura, stuccatura o pitturazione: a base di resine emulsionate acriliche Rinzaffo fratazzato su pareti e soffitti piani (spessore fino a cm 2) eseguito con malta di calce idraulica e grassello, (servizio materiali eseguito con l'ausilio di mezzi di sollevamento): per esterni

revisione del 02/12/10

02.P02.A01.080.010

12.95

(RP-2006)

02.P02.A01.080.010

02.P02.A01.110.010

63.72

(RP-2006) 02.P02.A01.110.010

02.P02.A01.120.010

38.28

(RP-2009)

02.P02.A01.120.010

02.P02.A01.170.010 02.P02.A01.190.010

7.48

(RP-2009)

02.P02.A01.170.010

UC

101.81

(RP-2009)

02.P02.A01.190.010

UA
m 9.92 (RP-2009) 02.P02.A01.200.010

02.P02.A01.200.010 02.P02.A01.360.010

UA

115.80

(RP-2009)

02.P02.A01.360.010

02.P02.A01.370.010

109.22

(RP-2009)

02.P02.A01.370.010

02.P02.A02.030.010

169.23

(RP-2009)

02.P02.A02.030.010

02.P02.A10.030.010

m 191.05 (RP-2009) 02.P02.A10.030.010

0 . 0 0

02.P02.A13.040.010

25.92

(RP-2009)

02.P02.A13.040.010

UA
m 51.02 (RP-2009) 02.P02.A15.250.010

02.P02.A15.250.010

UA
m 2.00 (RP-2009) 02.P02.A18.250.010

02.P02.A18.250.010

02.P13.A04.010

mq

23.22

(RP-2003)

02.P13.A04.010

ELENCO PREZZI

Agosto 2010 ++++++++++++++

Pg. 5 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA


02.P13.A16.005 Esecuzione in intonaco di elementi decorativi nelle facciate esterne di preparazione a pi strati, eseguito con malta di calce compresa la formazione di profili, di superfici a pi livelli (specchiature, fascie di contorno delle specchiature con larghezza da cm 30 a cm 50) - compresa la realizzazione di sguinci, di voltini, di spallette, ecc., valutato sull'effettiva fascia di intervento costituita da uno strato di rinzaffo con sabbia e calce e da 2 o pi strati successivi di intonaco di calce con granulometria degli inerti simili per forma, natura colore e consistenza a quella in opera, compreso tutti gli oneri per la formazione dei diversi strati, la realizzazione di spigoli, le sagome in legno o ferro ecc., gli oneri di trasporto al piano ... Risanamento di muratura di pareti verticali o di volte in genere, senza particolari lavorazioni e di semplice composizione, in mattoni con tessitura a correre o a lisca di pesce con eventuali tessiture decorative nei centrovolta (rombi, quadri, triangoli, ecc.) comprendente la rimozione delle parti deteriorate o manomesse, la chiusura a cuciscuci di piccoli vani, vecchie tracce di impianti o passaggi con mattoni pieni a mano o di recupero per murature a vista, con malta cementizia per l'incassamento in profondit e stilatura giunti in malta di calce opportunamente dosata nelle componenti degli inerti e nella colorazione per renderla simile a quella esistente, preparazione degli incastri per la continuit della tessitura per l'inserimento dei nuovi materiali. Scarificatura di tutti i giunti e rifacimento di fughe con rasatura a cazzuola: sostituzione media di 4 mattoni al m Risanamento di muratura di pareti verticali o di volte in genere, senza particolari lavorazioni e di semplice composizione, in mattoni con tessitura a correre o a lisca di pesce con eventuali tessiture decorative nei centrovolta (rombi, quadri, triangoli, ecc.) comprendente la rimozione delle parti deteriorate o manomesse, la chiusura a cuciscuci di piccoli vani, vecchie tracce di impianti o passaggi con mattoni pieni a mano o di recupero per murature a vista, con malta cementizia per l'incassamento in profondit e stilatura giunti in malta di calce opportunamente dosata nelle componenti degli inerti e nella colorazione per renderla simile a quella esistente, preparazione degli incastri per la continuit della tessitura per l'inserimento dei nuovi materiali. Scarificatura di tutti i giunti e rifacimento di fughe con rasatura a cazzuola: sostituzione media di 12 mattoni al m Modifica di quota del piano di posa del chiusino, compresa la rimozione e ricollocazione del chiusino e la formazione di cordolo costituito da malta di cemento e mattoni pieni nel caso di rialzo; oppure la demolizione del cordolo esistente del manufatto nel caso di abbassamento senza ripresa del volto, per modifiche di quota fino a 20 cm; per chiusini misura 31 x 31 pozzetto di ispezione a sezione rettangolare da 1200x1400 mm, h 1400 mm, spessore parete 130 mm con fondo a sezione idraulica per tubazioni diametro max 1200 mm, completo di soletta in c.a. con foro per passo d uomo ... provvista e posa in opera di tubi in p.v.c. rigido per fognature serie uni en 1401-1, giunto a bicchiere con anello elastomerico di tenuta per sistemi di fognatura e scarichi interrati non in pressione, compreso il carico e lo scarico a pie dopera, e la loro discesa nella trincea; compreso ogni lavoro e provvista per dare lopera perfettamente ultimata a regola serie sn 2 kn/mq sdr 51: del diametro esterno di cm. 45 Rimozione di intonaco su soffitti e pareti: di spessore fino a cm 4 Rimozione di pavimento in lastre di pietra di pezzatura superiore a m 0,30 con accatastamento al piano cortile per successivo reimpiego ...

revisione del 02/12/10

mq 85.67 (RP-2003) 02.P13.A16.005

0 . 0 0

02.P20.A02.005

mq 29.61 (RP-2003) 02.P20.A02.005

0 . 0 0

02.P20.A02.015

mq 57.62 (RP-2003) 02.P20.A02.015

0 . 0 0

07.A01.S 06 020

! 29.70 (RP-2003) 07.A01.S 06 020

0 . 0 0

08.P01.B 24 005

cad

504.04

(RP-2003)

08.P01.B 24 005

08.P03.F 30 130

ml

72.43

(RP-2003)

08.P03.F 30 130

UA
m 6.79 (RP-2006) 02.P02.A01.170.010

111aaa 222

92.18

(RP-2006)

02.P02.A01.190.010

ELENCO PREZZI

Agosto 2010 ++++++++++++++

Pg. 6 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA


A ED AA 001 a mano d'opera Costi orari indicativi, comprensivi degli oneri di legge, incidenza delle attrezzature di normale dotazione, spese generali ed utili di impresa, derivati dal costo del contratto "Industria". Per casi specifici fare riferimento ai contratti collettivi di lavoro Operaio specializzato Malta di calce forte pronta per l'impiego a pi d'opera Rinzaffo fratazzato su pareti e soffitti piani (spessore fino a cm 2) eseguito con malta di calce idraulica e grassello, (servizio materiali eseguito con l'ausilio di mezzi di sollevamento): per interni Rifacimento di pavimento in lastre di pietra consistente in: rimozione delle lastre, demolizione del sottofondo, rifacimento del letto di posa, posa in opera delle lastre rimosse. Mattoni pieni Muro in opera (senza intonaco) in mattoni pieni disposti di coltello (giusto un esempio rapido di come si costruisce una nuova voce NB le quantit sono un po' a caso...) Malta di calce pronta per l'applicazione Muro in mattoni pieni disposti di coltello intonacato su entrambe le facce Muro FINITO in mattoni pieni disposti di coltello intonacato su entrambe le facce e comprensivo di decorazione con idropittura lavabile Grossa orditura di tetto in legno di abete, fornita e posta in opera, lavorata all'ascia e alla sega, compreso la grossa chioderia e l'eventuale occorrente ferramenta di staffatura, la spalmatura delle testate con carbolineum o simili e muratura delle tes con travi a spigoli vivi: a struttura composta (capriate, puntoni) Restauro completo della fontana comprendente la cauta asportazione dell'intonaco cementizio, la realizzazione di integrazioni mediante malte speciali, e la fornitura e posa di eventuali protesi in acciaio, e il risanamento del basamento. Fornitura e posa di Tessuto non tessuto geotessile a filo continuo al 100% di propilene coesionato a caldo senza l'impiego di collanti o resine da gr/mq 68 a 280, per la costruzione di drenaggi, strade, piazzali, parcheggi, la stabilizzazione del suolo, il controllo dell'erosione, impianti sportivi, giardini pensili - gr/mq 230 Fornitura e posa in opera di rete elettrosaldata costituita da tondini del diametro minimo di mm. 5 in acciaio tipo fe b44 per getti di solettine, caldane, sottofondi, ecc. Fornitura presso cantiere di guide carraie di recupero in pietra di Luserna o similare, larghezza cm 50, spessore minimo cm 12, lunghezza > a cm 70, piano di calpestio a spacco naturale o fiammato e martellinato, spigoli smussati; se rifilate a sega gli spigoli della faccia a vista dovranno essere smussati a fiamma o a martellina. Materiale sottoposto ad approvazione della D.L. Fornitura in opera di guide carraie di recupero in pietra di Luserna o similare, larghezza cm 50, spessore > a cm 12, lunghezza > cm 70; se rifilate a sega i bordi dovranno essere smussati a fiamma o a martellina; posate su sottofondo stabilizzato. Materiale di fornitura sottoposto ad approvazione della D.L.

revisione del 02/12/10

27.10

(CUNEO-2008r1) 001 a

A ED AA

UA2
mc mq 135.21 23.07 AP_0 AP_1 (AP) (AP)

AP_0 AP_1

AP_AA1

mq

162.75

AP_AA1

(AP)

CCC_0 CCC_1

cad mq

1.00 60.81

a capocchia CCC_1 (AP)

CCC_c CCC_mi CCC_UU1

lt mq mq

2.00 91.46 99.06

(RP-2003)

08.P03.F 30 130 (AP) (AP)

CCC_mi CCC_UU1

EE_23

mc 1,442.37 (Prezzario DEI 1994) B35002a

0 . 0 0
(AP)

FP-2-51

a corpo

741.62

FP-2-51

FP-23-1-1

mq

3.49

FP-23-1-1

(AP)

FP-23-10

mq

1.90

FP-23-10

(AP)

FP-23-3-1

MQ

106.91

FP-23-3-1

(AP)

FP-23-3-2b

ml

68.53

FP-23-3-2b

(AP)

ELENCO PREZZI

Agosto 2010 ++++++++++++++

Pg. 7 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA


FP-23-4 Acciottolato per strade, cortili, cunettoni etc, fornito in opera e formato da ciottoli di forma ovale di circa cm. 12x8, fissato su fondo stabilizzato con magrone di cemento di cm.8 di altezza e coperto con uno strato di cm.1 di sabbia, con spolvero di cemento 325, innaffiato e battuto con mazzaranghe di almeno kg.15 di peso, per superfici di almeno mq. 0.20, compreso ogni opera, trasporto, escluso eventuale sottofondo - con ciottoli forniti dalla ditta Demolizione della tettoia in c.a. sovrastante il lavatoio, del vascone del lavatoio, della pavimentazione in c.a., comprensiva delle opere provvisionali, ponti, protezione della fontana, dello smaltimento dei materiali di risulta. Fornitura in opera di lastricato in lastre rettangolari in pietra di Luserna, Bagnolo o similari (anche di recupero su approvazione della DL), spessore cm minimo cm 7, a spacco di cava (o fiammata) sulla faccia a vista e sugli spigoli, posato a correre su tre altezze alternate (vedi schema di posa), su cemento ed escluso il sottofondo. Altezze minime dei corsi cm 35, cm 50 e cm 75; larghezza della lastre uguale o superiore all'altezza. Pavimentazione fissata su fondo di malta di cls cm.5/8 di altezza, innaffiata e battuta con mazzaranghe di almeno kg.15 di peso Compreso trasporto e sigillatura pastina di cemento. La campionatura delle lastre dovr essere approvata dalla dl. Rifacimento di fognatura nera con nuovi tubi p.v.c. rigido per fognature serie uni en 1401-1, giunto a bicchiere con anello elastomerico di tenuta per sistemi di fognatura e scarichi interrati del diametro di cm 45, comprensiva della demolizione del manufatto esistente, degli scavi, dei reinterri e della fornitura e posa dei tubi. Fornitura in opera di pozzetto di salto, comprensivo degli scavi, dei reinterri e di tutto quanto necessario per dare l'opera finita in ogni sua parte. Dimensioni cm 120 x 140, prof 140. Modifica di quota del piano di posa del chiusino, compresa la rimozione e ricollocazione del chiusino e la formazione di cordolo costituito da malta di cemento e mattoni pieni nel caso di rialzo; oppure la demolizione del cordolo esistente del manufatto nel caso di abbassamento senza ripresa del volto, per modifiche di quota fino a 20 cm; per chiusini misura 31 x 31 operaio specializzato ore normali. 3 qualificato super (Enti pubblici) manodopera per sistemazione idraulico-forestale e idraulico-agraria mq 60.45

revisione del 02/12/10

FP-23-4

(AP)

FP-23-5-0

a corpo

3,186.52

FP-23-5-0

(AP)

FP-23-7

mq

126.51

FP-23-7

(AP)

FP-23-8-0

ml

85.92

FP-23-8-0

(AP)

FP-23-9-0

Cad

627.11

FP-23-9-0

(AP)

FP-23-9-1

Cad

29.70

FP-23-9-1

(AP)

R3 Rf-3

ora h

21.98 15.49

(RP-2005) (RP-2005)

01.P01.A10.005 Provv. OP Piemonte 2005

UA1

NOTE E SPECIFICHE

Prezzario di Riferimento:

Regione Piemonte 2008

1) Per esigenze tecniche e di spazio alcune descrizioni di voce sono state abbreviate e/o possono risultare troncate: considerato che le voci sono estratte da un prezzario ufficiale, la descrizione completa contenuta in quell'elenco rappresenta in ogni caso il riferimento normativo e contrattuale di base, ed a questo ci si deve riferire nel caso di dubbi interpretativi. 2) Se la colonna successiva a "Cod. origine prezzo" contiene "AP" la voce riferita a voci costruite con analisi del prezzo. 3) Nel caso un prezzo del materiale elementare non sia disponibile nel prezziario ufficiale sono stati utilizzati i prezzi medi correnti di

ELENCO PREZZI

Agosto 2010 ++++++++++++++

Pg. 8 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA


mercato, e nella colonna "cod. origine prezzo" e indicato come PM

revisione del 02/12/10

4) Nel presente Computo metrico Estimativo il formato delle valute visualizza solo due decimali in arrotondamento. Ma per ottenere la massima precisione si scelto di mantenere tutti i decimali senza operare realmente degli arrotondamenti. La mancata visualizzazione di tutte le cifre decimali potrebbe - in taluni casi - generare delle piccole incongruenze visuali nei centesimi dei singoli conteggi, ma garantisce nel contempo la massima precisione possibile nei risultati finali!

ELENCO PREZZI

Agosto 2010 ++++++++++++++

Pg. 9 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 02/12/10

ANALISI DI PREZZO

Agosto 2010 ++++++++++++++

Pg. 1 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 06/12/10 Progressiv o Importi Sicurezza inclusa al SAL 2 3

lung h/S up.

N. ord .

Art. E.P.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

Quantit computo progetto

Prezzo Unitario

PREZZO TOTALE COMPUTO

Subtotale SottoCategoria

Subtotale categoria

Progressivo Quantit al SAL 2

Progressivo IMPORTI al SAL 2

Residui/ differenze

Progressivo IMPORTI MANODOPERA al SAL 2

Parziale del solo SAL 3

Progressivo Quantit al SAL 3

Progressivo IMPORTI al SAL 3

Coe ff.

larg h.

H/ pes o

Residui/ differenze

p.u.

SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 2

SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 3

Opere esterne SCAVI e DEMOLIZIONI

( SUBT $14,731.13 )

14,731.13

1.1 Scavi

( subt $12,700.01 )

12,700.01

01.A01.A85 005

scavo in trincea, in vie gia' sistemate, a pareti verticali, eseguito a macchina con eventualeintervento manuale ove occorra, ivi comprese le armature occorrenti per assicurare la stabilita' delle pareti, a cassero continuo anche se non recuperabile, l'estrazione delle materie scavateed il loro deposito a lato dello scavo o nel sito indicato dalla direzione lavori ad una distanza massima di ml.300 fino alla profondita' di mt.2
Nuova fognatura attraverso il cortile Sud 35 0.8 0.8 SOMMANO

mc 22.40 22.40

12.10

271.04

20.00

242.00

29.04

42.82

20.00

242.00

29.04

FP-23-8-0

Rifacimento di fognatura nera con nuovi tubi p.v.c. rigido per fognature serie uni en 1401-1, giunto a bicchiere con anello elastomerico di tenuta per sistemi di fognatura e scarichi interrati del diametro di cm 45, comprensiva della demolizione del manufatto esistente, degli scavi, dei reinterri e della fornitura e posa dei tubi.
Nuova fognatura attraverso il cortile Sud 1 35 0.8 0.8 SOMMANO

ml 22.40 22.40

ml

85.92

1,924.67

45.00

3,866.53

- 1,941.86

1,123.45

45.00

3,866.53

- 1,941.86

FP-23-1-1

Fornitura e posa di Tessuto non tessuto geotessile a filo continuo al 100% di propilene coesionato a caldo senza l'impiego di collanti o resine da gr/mq 68 a 280, per la costruzione di drenaggi, strade, piazzali, parcheggi, la stabilizzazione del suolo, il controllo dell'erosione, impianti sportivi, giardini pensili - gr/mq 230
Nuova fognatura attraverso il cortile Sud >( 35*(1.5+0.75) )

mq

mq

35

2.25 SOMMANO

78.75 78.75

3.49

275.06

12.80

44.71

230.35

20.61

12.80

44.71

230.35

01.A21.A43 005

provvista sul luogo d'impiego di misto granulare stabilizzato a cemento confezionato con inerti provenienti dalla frantumazione di idonee rocce e grossi ciotoli e la cui curva granulometrica sia collocata all'interno del fuso anas 1981, premiscelato con idoneo impasto con aggiunta di kg. 50 al mc di cemento tipo 325,di kg.75 al mc di filler e con resistenza a compressione a 7 giorni compresa tra 25 e 45 kg/cmq la miscela degli inerti dovra' avere una perdita percentua- le in peso alla prova los angeles inferiore od uguale a 30- successiva stesa per la formazione di strato regolare secondo le indicazioni della d.l., compresi gli eventuali ricarichi durante la cilindratura ed ogni altro intervento per regolarizzare la sagoma dello strato - la densita' in sito dovra' essere uguale o maggiore al 97% di quella ottima determinata in laboratorio (a. as.h.o modificata) per ogni mc dato in opera costipato,esclusa la compattazione
Nuova fognatura attraverso il cortile Sud 35 0.8 0.8 0.5

mc 11.20 11.20

mc

SOMMANO

47.60

533.12

54.60

2,598.96

- 2,065.84

0.00

54.60

2,598.96

- 2,065.84

01.A01.B90.00 Riempimento degli scavi in genere, eseguito con qualsiasi materiale, compresa la costipazione ogni 30 cm di spessore, esclusa la fornitura del 5 materiale Eseguito a mano Nuova fognatura attraverso il cortile Sud 35 0.8 0.8 SOMMANO

m 22.40 22.40

28.08

628.99

35.04

983.78

- 354.79

934.10

35.04

983.78

- 354.79

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

01/08/10

Pg. 1 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 06/12/10 Progressiv o Importi Sicurezza inclusa al SAL 2 3

lung h/S up.

N. ord .

Art. E.P.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

Quantit computo progetto

Prezzo Unitario

PREZZO TOTALE COMPUTO

Subtotale SottoCategoria

Subtotale categoria

Progressivo Quantit al SAL 2

Progressivo IMPORTI al SAL 2

Residui/ differenze

Progressivo IMPORTI MANODOPERA al SAL 2

Parziale del solo SAL 3

Progressivo Quantit al SAL 3

Progressivo IMPORTI al SAL 3

Coe ff.

larg h.

H/ pes o

Residui/ differenze

p.u.

SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 2

SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 3

mq
6 FP-23-4

Acciottolato per strade, cortili, cunettoni etc, fornito in opera e formato da ciottoli di forma ovale di circa cm. 12x8, fissato su fondo stabilizzato con magrone di cemento di cm.8 di altezza e coperto con uno strato di cm.1 di sabbia, con spolvero di cemento 325, innaffiato e battuto con mazzaranghe di almeno kg.15 di peso, per superfici di almeno mq. 0.20, compreso ogni opera, trasporto, escluso eventuale sottofondo - con ciottoli forniti dalla ditta
cortile Sud 1 150 SOMMANO

mq 150.00 150.00

60.45

9,067.13 0.00 0.00 9,067.13 0.00

35.04 2,117.78

mq 35.04 2,117.78 6,949.35

1.2 Demolizioni

( subt $2,031.12 )

2,031.12
mc

01.A02.A05 015

demolizione completa di fabbricati sino al pianodi spiccato, valutata a mc vpp compreso l'ac catastamento entro l'area di cantiere del mate riale di spoglio ed il trasporto delle macerie alle discaricheeseguita a mano
Ala Ovest >( 8.4*((6.2+6.8)/2) ) 8.4 6.5 SOMMANO

mc 54.60 54.60

37.20

2,031.12 0.00 0.00 2,031.12 0.00

26.30 978.51

mc 26.30 978.51 1,052.61

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

01/08/10

Pg. 2 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 06/12/10 Progressiv o Importi Sicurezza inclusa al SAL 2 3

lung h/S up.

N. ord .

Art. E.P.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

Quantit computo progetto

Prezzo Unitario

PREZZO TOTALE COMPUTO

Subtotale SottoCategoria

Subtotale categoria

Progressivo Quantit al SAL 2

Progressivo IMPORTI al SAL 2

Residui/ differenze

Progressivo IMPORTI MANODOPERA al SAL 2

Parziale del solo SAL 3

Progressivo Quantit al SAL 3

Progressivo IMPORTI al SAL 3

Coe ff.

larg h.

H/ pes o

Residui/ differenze

p.u.

SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 2

SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 3

OPERE Interne

( SUBT $21,122.42 )

21,122.42

2.1 Pavimenti e Risanamenti

( subt $6,068.46 )

6,068.46

02.P02.A15.25 Posa di lastre di marmo granito o pietra delle dimensione di cm 40x20, 25x50, 30x30 dello spessore fino a cm 2,5 posato con malta di 0.010 cemento ... Ala Nord- locale 3 >( 7.15*4.9 ) 7.15 4.9 SOMMANO

m 35.04 35.04

51.02

1,787.49

m 50.40 2,571.41 - 783.92 2,314.27 .

. 50.40 mq 2,571.41 - 783.92

AP_AA1

Rifacimento di pavimento in lastre di pietra consistente in: rimozione delle lastre, demolizione del sottofondo, rifacimento del letto di posa, posa in opera delle lastre rimosse.
Ala Nord- locale 4 8.22 3.2 SOMMANO

mq 26.30 26.30

162.75

4,280.98 0.00 0.00 4,280.98 0.00

340.00 55,335.00

mq 340.00 55,335.00 - 51,054.02

2.2 Opere murarie


Questo spazio disponibile per annotazioni... 10 02.P02.A01.17 0.010

( subt $15,053.96 )

15,053.96
m

Rimozione di intonaco su soffitti e pareti: di spessore fino a cm 4 m


Ala Est p.1 Ala Est p.2 Ala Est p.3 2 1 1 5 10 7 2 2 2 14 4 0.8

37.60

32.00 280.00 28.00

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

01/08/10

Pg. 3 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 06/12/10 Progressiv o Importi Sicurezza inclusa al SAL 2 3

lung h/S up.

N. ord .

Art. E.P.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

Quantit computo progetto

Prezzo Unitario

PREZZO TOTALE COMPUTO

Subtotale SottoCategoria

Subtotale categoria

Progressivo Quantit al SAL 2

Progressivo IMPORTI al SAL 2

Residui/ differenze

Progressivo IMPORTI MANODOPERA al SAL 2

Parziale del solo SAL 3

Progressivo Quantit al SAL 3

Progressivo IMPORTI al SAL 3

Coe ff.

larg h.

H/ pes o

Residui/ differenze

p.u.

SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 2 SOMMANO

SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 3

340.00

7.48

2,543.20

0.00

0.00

2,543.20

0.00

281.28

37.60

281.28

2,261.92

11

01.A02.A10 010

demolizione di murature o di volte in mattoni, dello spessore superiore a cm.15, in qualunque piano di fabbricato, compresa la discesa o la salita a terra dei materiali, lo sgombero dei detriti, computando i volumi prima della demoli-zionecon trasporto dei detriti alle discariche
Ala Sud p. terra 15 3.2 0.35 SOMMANO

mc 16.80 16.80

73.10

1,228.08 0.00 0.00 1,228.08 0.00 .

. 0.00 0.00 1,228.08

12

AP_1

Rinzaffo fratazzato su pareti e soffitti piani (spessore fino a cm 2) eseguito con malta di calce idraulica e grassello, (servizio materiali eseguito con l'ausilio di mezzi di sollevamento): per interni
Ala Est p.1 Ala Est p.2 Ala Est p.3 2 1 1 5 10 7 2 2 2 14 4 SOMMANO 0.8

mq 32.00 280.00 28.00 340.00

23.07

7,843.39

0.00

0.00

8,812.80

0.00

0.00

0.00

8,812.80

13

CCC_mi

Muro in mattoni pieni disposti di coltello intonacato su entrambe le facce


Ala Est p. terra - locale 13 Ala Est p.1 - locale 13 4.9 7.56 3.2 2.9 SOMMANO

mq 15.68 21.92 37.60

91.46

3,439.29

0.00

0.00

3,439.29

0.00

0.00

0.00

3,439.29

TOTALI COMPUTO

35,853.55

35,853.55

35,853.55

10,307.39

26,515.57

4,435.25

0.00

69,019.95

- 32,196.99

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

01/08/10

Pg. 4 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 06/12/10

Progressivo IMPORTI MANODOPERA al SAL 3 SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 3

Progressiv o Importi Sicurezza inclusa al SAL 3

42.82

1,123.45

20.61

0.00

934.10

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

01/08/10

Pg. 5 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 06/12/10

Progressivo IMPORTI MANODOPERA al SAL 3 SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 3

Progressiv o Importi Sicurezza inclusa al SAL 3

1,941.88

880.73

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

01/08/10

Pg. 6 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 06/12/10

Progressivo IMPORTI MANODOPERA al SAL 3 SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 3

Progressiv o Importi Sicurezza inclusa al SAL 3

2,314.27

41,665.98

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

01/08/10

Pg. 7 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 06/12/10

Progressivo IMPORTI MANODOPERA al SAL 3 SOMMARIO del REG. di CONTAB. IN CHIUSURA SAL 3

Progressiv o Importi Sicurezza inclusa al SAL 3

0.00

0.00

0.00

0.00

48,923.84

0.00

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

01/08/10

Pg. 8 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA QUANTITA' IMPORTI per LAVORI REALIZZATI,

revisione del 09/03/11

Data Registraz.

Lib. Num.

N. ord.

Art. E.P.

p.u.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

lungh / Sup.

largh.

H/ peso

Quantit computo progetto

Coeff.

LAVORI REALIZZATI, PROVVISTE. SOMMINISTR.

Prezzo Unitario

PROVVISTE E SOMMINISTRAZI ONI

N. Voce Computo

Lib. Pag.

Figure e annotazioni

AP_AA1

Rifacimento di pavimento in lastre di pietra consistente in: rimozione delle lastre, demolizione del sottofondo, rifacimento del letto di posa, posa in opera delle lastre rimosse.
Ala Nord- locale 4 8.22 3.2

mq

mq

26.30 26.30
SOMMANO

26.30 162.75 26.30


1 1

4,280.98

01.A01.A85 scavo in trincea, in vie gia' sistemate, a pareti verticali, eseguito a macchina con eventualeintervento manuale ove occorra, ivi comprese le armature occorrenti per 005

assicurare la stabilita' delle pareti, a cassero continuo anche se non recuperabile, l'estrazione delle materie scavateed il loro deposito a lato dello0.8 scavo o nel sito Nuova fognatura attraverso il cortile Sud 35 0.8 indicato dalla direzione lavori ad una distanza massima di ml.300 fino alla SOMMANO profondita' di mt.2 Fornitura e posa di Tessuto non tessuto geotessile a filo continuo al 100% di propilene coesionato a caldo senza l'impiego di collanti o resine da gr/mq 68 a 280, per la costruzione di drenaggi, strade, piazzali, parcheggi, la stabilizzazione del suolo, il Nuova fognatura attraverso il cortile Sud giardini pensili - gr/mq 230 controllo dell'erosione, impianti sportivi,
>( 25*(1.5+0.75) ) 35 2.25 SOMMANO

mc

mc

22.40 22.40

22.40 22.40 12.10


1 1 05/01/10

271.04

FP-23-1-1

mq

mq

78.75 78.75

78.75 78.75 3.49


1 1 05/01/10

275.06

CCC_mi

Muro in mattoni pieni disposti di coltello intonacato su entrambe le facce


mq Ala Est p. terra - locale 13 Ala Est p.1 - locale 13 4.9 7.56 3.2 2.9 SOMMANO mq

1 6

15.68 21.92 37.60

15.68 21.92 37.60 91.46


1 2 05/01/10

3,439.29

FP-23-8-0

Rifacimento di fognatura nera con nuovi tubi p.v.c. rigido per fognature serie uni en 1401-1, giunto a bicchiere con anello elastomerico di tenuta per sistemi di fognatura e scarichi interrati del diametro di cm 45, comprensiva della demolizione del manufatto esistente, degli scavi, cortile Sud e della fornitura e posa dei tubi. dei reinterri 1 Nuova fognatura attraverso il 20
SOMMANO

ml

ml

35.00 35.00

20.00 20.00 85.92


1 2 05/01/10

1,718.46

01.A01.A85 scavo in trincea, in vie gia' sistemate, a pareti verticali, eseguito a macchina con eventualeintervento manuale ove occorra, ivi comprese le armature occorrenti per 005

SAL

assicurare la stabilita' delle pareti, a cassero continuo anche se non recuperabile, l'estrazione delle materie scavateed il loro deposito a lato dello scavo o nel sito indicato dalla direzione lavori ad una distanza massima di ml.300 fino alla profondita' di mt.2

mc

mc

01/08/10

pag 1 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA QUANTITA' IMPORTI per LAVORI REALIZZATI,

revisione del 09/03/11

Data Registraz.

Lib. Num.

N. ord.

Art. E.P.

p.u.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

lungh / Sup. 35

largh. 0.8

H/ peso 0.8

Quantit computo progetto

Coeff.

LAVORI REALIZZATI, PROVVISTE. SOMMINISTR.

Prezzo Unitario

PROVVISTE E SOMMINISTRAZI ONI

N. Voce Computo

Lib. Pag.

Figure e annotazioni

Nuova fognatura attraverso il cortile Sud

22.40 22.40

22.40 22.40 12.10


1 3 06/10/10

SOMMANO

271.04

SAL

01/08/10

pag 2 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA QUANTITA' IMPORTI per LAVORI REALIZZATI,

revisione del 09/03/11

Data Registraz.

Lib. Num.

N. ord.

Art. E.P.

p.u.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

lungh / Sup.

largh.

H/ peso

Quantit computo progetto

Coeff.

LAVORI REALIZZATI, PROVVISTE. SOMMINISTR.

Prezzo Unitario

PROVVISTE E SOMMINISTRAZI ONI

N. Voce Computo

Lib. Pag.

Figure e annotazioni

ciotoli e la cui curva granulometrica sia collocata all'interno del fuso anas 1981, premiscelato con idoneo impasto ilcon aggiunta di kg. 50 al mc di cemento tipo Nuova fognatura attraverso cortile Sud 20 0.8 0.8 0.5 325,di kg.75 al mc di filler e con resistenza a compressione a 7 giorni compresa tra SOMMANO 25 e 45 kg/cmq la miscela degli inerti dovra' avere una perdita percentua- le in peso alla prova los angeles inferiore od uguale a 30- successiva stesa per la formazione di strato regolare secondo le indicazioni della d.l., compresi gli Riempimento degli scavi genere, eseguito con qualsiasi materiale, compresa la 01.A01.B90. eventuali ricarichi durante inla cilindratura ed ogni altro intervento per regolarizzare costipazione ogni 30 cmla densita' in sito dovra' essere uguale o maggiore al 97% la sagoma dello strato - di spessore, esclusa la fornitura del materiale Eseguito a 005 mano di quella ottima determinata in laboratorio (a. as.h.o modificata) per ogni mc dato in opera costipato,esclusa la compattazioneSud Nuova fognatura attraverso il cortile 20 0.8 0.8 SOMMANO demolizione completa di fabbricati sino al pianodi spiccato, valutata a mc vpp 01.A02.A05 compreso l'ac catastamento entro l'area di cantiere del mate riale di spoglio ed il 015 trasporto delle macerie alle discaricheeseguita a mano
Ala Ovest >( 8.4*((6.2+6.8)/2) ) 8.4 6.5

provvista sul luogo d'impiego di misto granulare stabilizzato a cemento 01.A21.A43 confezionato con inerti provenienti dalla frantumazione di idonee rocce e grossi 005

mc

mc

11.20 11.20

6.40 6.40 47.60


1 3 06/10/10

304.64

22.40 22.40

12.80 12.80 28.08


1 3 06/10/10

359.42

mc

mc

54.60 SOMMANO 54.60

54.60 54.60 37.20


1 4 06/10/10

2,031.12

10

FP-23-4

Acciottolato per strade, cortili, cunettoni etc, fornito in opera e formato da ciottoli di forma ovale di circa cm. 12x8, fissato su fondo stabilizzato con magrone di cemento di cm.8 di altezza e coperto con uno strato di cm.1 di sabbia, con spolvero di cemento 325, innaffiato e battuto cortile Sud 1 con mazzaranghe di almeno kg.15 di peso, per 150 superfici di almeno mq. 0.20, compreso ogni opera, trasporto, escluso eventuale SOMMANO sottofondo - con ciottoli forniti dalla ditta

mq

mq

150.00 150.00

150.00 150.00 60.45


1 4 06/10/10

9,067.13

SAL

01/08/10

pag 3 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA QUANTITA' IMPORTI per LAVORI REALIZZATI,

revisione del 09/03/11

Data Registraz.

Lib. Num.

N. ord.

Art. E.P.

p.u.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

lungh / Sup.

largh.

H/ peso

Quantit computo progetto

Coeff.

LAVORI REALIZZATI, PROVVISTE. SOMMINISTR.

Prezzo Unitario

PROVVISTE E SOMMINISTRAZI ONI

N. Voce Computo

Lib. Pag.

Figure e annotazioni

11

02.P02.A01. 170.010

Rimozione di intonaco su soffitti e pareti: di spessore fino a cm 4


m Ala Est p.1 Ala Est p.2 Ala Est p.3 1 7 4 m

10

32.00 280.00 28.00 340.00 SOMMANO

0.00 0.00 28.00 28.00 7.48


1 5 06/20/10

209.44

12

01.A02.A10 demolizione di murature o di volte in mattoni, dello spessore superiore a cm.15, in qualunque piano di fabbricato, compresa la discesa o la salita a terra dei materiali, 010

lo sgombero dei detriti, computando i volumi prima della demoli-zionecon trasporto dei detriti alle discariche Ala Sud p. terra 45 3.2 0.35 SOMMANO

mc

mc

1 1

16.80 16.80

50.40 50.40 73.10


1 5 06/20/10

3,684.24

13

02.P02.A15. Posa di lastre di marmo granito o pietra delle dimensione di cm 40x20, 25x50, 30x30 dello spessore fino a cm 2,5 posato con malta di cemento ... 250.010 Ala Nord- locale 3 >( ((6.5+7.8)/2)*4.9 ) 7.15 4.9

35.04 35.04

35.04 35.04 51.02


1 5 06/20/10

SOMMANO Rifacimento di pavimento in lastre di pietra consistente in: rimozione delle lastre, demolizione del sottofondo, rifacimento del letto di posa, posa in opera delle lastre rimosse.
Ala Nord- locale 4 8.22 3.2

1,787.49

14

AP_AA1

mq

mq

26.30 SOMMANO 26.30

26.30 26.30 162.75


1 6 07/03/10

4,280.98

SAL

01/08/10

pag 4 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA QUANTITA' IMPORTI per LAVORI REALIZZATI,

revisione del 09/03/11

Data Registraz.

Lib. Num.

N. ord.

Art. E.P.

p.u.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

lungh / Sup.

largh.

H/ peso

Quantit computo progetto

Coeff.

LAVORI REALIZZATI, PROVVISTE. SOMMINISTR.

Prezzo Unitario

PROVVISTE E SOMMINISTRAZI ONI

N. Voce Computo

Lib. Pag.

Figure e annotazioni

15

01.A01.A85 scavo in trincea, in vie gia' sistemate, a pareti verticali, eseguito a macchina con eventualeintervento manuale ove occorra, ivi comprese le armature occorrenti per 005

assicurare la stabilita' delle pareti, a cassero continuo anche se non recuperabile, l'estrazione delle materie scavateed il loro deposito a lato dello0.8 scavo o nel sito Nuova fognatura attraverso il cortile Sud 35 0.8 indicato dalla direzione lavori ad una distanza massima di ml.300 fino alla SOMMANO profondita' di mt.2
Questo spazio disponibile per annotazioni...

mc

mc

22.40 22.40

22.40 22.40 12.10


1 6 07/03/10

271.04

16

02.P02.A01. 170.010

Rimozione di intonaco su soffitti e pareti: di spessore fino a cm 4


m Ala Est p.1 Ala Est p.2 Ala Est p.3 2 1 5 10 2 2 2 14 0.8 m

10

32.00 280.00 28.00 340.00

32.00 280.00 0.00 312.00 7.48


1 6 07/03/10

SOMMANO Rinzaffo fratazzato su pareti e soffitti piani (spessore fino a cm 2) eseguito con malta di calce idraulica e grassello, (servizio materiali eseguito con l'ausilio di mezzi di sollevamento): per interni
Ala Est p.1 Ala Est p.2 2 1 5 10 2 2 2 14 0.8 0.4

2,333.76

17

AP_1

mq

mq

12

32.00 280.00

32.00 112.00

SAL

01/08/10

pag 5 (di 47)

BA

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA QUANTITA' IMPORTI per LAVORI REALIZZATI,

revisione del 09/03/11

Data Registraz.

Lib. Num.

N. ord.

Art. E.P.

p.u.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

lungh / Sup. 7

largh.

H/ peso 4

Quantit computo progetto

Coeff.

LAVORI REALIZZATI, PROVVISTE. SOMMINISTR.

Prezzo Unitario

PROVVISTE E SOMMINISTRAZI ONI

N. Voce Computo

Lib. Pag.

Figure e annotazioni

Ala Est p.3

28.00 340.00

28.00 172.00 23.07


1 6 07/03/10

SOMMANO

3,967.83

18

CCC_mi

Muro in mattoni pieni disposti di coltello intonacato su entrambe le facce


mq Ala Est p. terra - locale 13 Ala Est p.1 - locale 13 4.9 7.56 3.2 2.9 mq

1 3

15.68 21.92 37.60


9 10

15.68 21.92 37.60 91.46


11 1 6 07/03/10

SOMMANO
0 1 2 4 5 6 7 8

3,439.29

41,992.23

SAL

01/08/10

pag 6 (di 47)

Comune di Sangrill

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

CONTABILITA'

Stato FINALE
12/30/99

Responsabile del procedimento:

Arch. Nestore Comandoio

Direzione lavori: arch. Ciccio Thumbdown

Appaltatore: Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa

Progetto: arch. Pippo Thumbless

Stato FINALE

Comune di Sangrill

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

CONTABILITA'

Stato di Avanzamento Lavori (Unico)


12/30/99

Responsabile del procedimento:

Arch. Nestore Comandoio

Direzione lavori: arch. Ciccio Thumbdown

Appaltatore:

Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa

Progetto: arch. Pippo Thumbless

Comune di Sangrill

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

CONTABILITA'

Registro di Contabilit
30:12:1899 00:00

Responsabile del procedimento:

Arch. Nestore Comandoio

Direzione lavori: arch. Ciccio Thumbdown

Appaltatore:

Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa

Progetto: arch. Pippo Thumbless

Registro di Contabilit

Comune di Sangrill

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

CONTABILITA'

Libretto delle misure n 1

Responsabile del procedimento:

Arch. Nestore Comandoio

Direzione lavori: arch. Ciccio Thumbdown

Appaltatore:

Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa

Progetto: arch. Pippo Thumbless

Libretto delle misure n 1

Comune di Sangrill

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

PROGETTO ESECUTIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Progetto: arch. Pippo Thumbless con arch. Franco Nonvedomainalira

via col vento - 10500 Bengodi - cell +39 347 222222 - fax +39 178271111 - p.thumbles@awn.it

08/01/10

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Comune di Sangrill

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

PROGETTO ESECUTIVO

ELENCO PREZZI

Progetto: arch. Pippo Thumbless con arch. Franco Nonvedomainalira

Arch. Nestore Comandoio

via col vento - 10500 Bengodi - cell +39 347 222222 - fax +39 178271111 p.thumbles@awn.it

08/01/10

ELENCO PREZZI

Comune di Sangrill

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

PROGETTO ESECUTIVO

ANALISI DI PREZZO

Progetto: arch. Pippo Thumbless con arch. Franco Nonvedomainalira

via col vento - 10500 Bengodi - cell +39 347 222222 - fax +39 178271111 p.thumbles@awn.it

08/01/10

ANALISI DI PREZZO

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA Verbale di consegna lavori


(art. 130 DPR 554/99 direzione e contabilit sui lavori)

Contratto registrato in data: N rep. Registrato a: in data: Importo contrattuale dei lavori: di cui: per opere al netto del ribasso pari al: importo netto lavori: Accantonamento per saggi e indagini: Oneri di sicurezza:

0.00 18000.000% 0.00 0 0

Il giorno 5 del mese di Novembre dellanno duemilasette, il sottoscritto Responsabile del Procedimento Arch. Nestore Comandoio, coadiuvato dall' arch. Ciccio Thumbdown quale Direttore dei lavori per incarico dellAmministrazione Comunale Visto il verbale di deliberazione della G.C. n. 72 del 18/07/2007 Visto il verbale di deliberazione della determinazione del Responsabile Area LL.PP. n 183 del 30/04/2007 entrambe esecutive ai sensi di legge, e con le quali venivano approvati i progetti definitivo ed esecutivo per le opere di RIQUALIFICAZIONE PAESISTICA E RESTAURO DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI SAN PIETRO IN AVIGLIANA. Vista la modalit di affidamento con 0 dove risulta assegnataria l'impresa: Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa sul costo previsto a base con ribasso del: 18000.000% per ripresa lavori oltre (non soggette a ribasso): 0 per proroga in data: e 0 pi l'IVA al 10% per un totale di: 0 Visti il DPR 554/1999, sulla direzione, contabilit e collaudo dei lavori dello Stato; si sono trovati sul luogo dove debbono eseguirsi i lavori: il responsabile del procedimento: Arch. Nestore Comandoio il Direttore lavori: arch. Ciccio Thumbdown il Sig. Piergiorgio Revelchione legale rappresentante con potere di firma della Ditta Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa appaltatrice dellopera, preventivamente avvisato, per procedere alla consegna dei lavori. Alla presenza continua dellAppaltatore, il sottoscritto ha proceduto alla consegna dei lavori attenendosi alle prescrizioni del citato art. 130 del Regolamento. Ha verificato, pertanto, la corrispondenza tra i dati del progetto e le attuali condizioni e circostanze locali, eseguendo tutti gli accertamenti, le misure, i tracciamenti e le ricognizioni necessarie, indicando lubicazione delle varie opere da eseguire con riferimento ai patti contrattuali e alle condizioni del capitolato speciale di appalto dei quali ha fornito ampi chiarimenti in relazione alla esecuzione delle opere e allimpiego dei materiali. Lappaltatore dichiara di essere pienamente edotto di tutte le circostanze di fatto e di luogo dipendenti dallesecuzione dei lavori di cui in oggetto e di tutti gli obblighi accollati allImpresa dal precitato capitolato speciale di appalto e di accettare la consegna dei lavori, come sopra effettuata, sotto le riserve di legge, senza sollevare riserve od eccezione alcuna.

Pg. 1 (di 47)

Resta inteso e stabilito che il tempo utile per dare completati i lavori decorre dalla data del presente verbale, sicch essendo stabilito nel capitolato speciale di appalto che lultimazione dei lavori dovr avvenire entro giorni centoottanta (gg 180) dalla consegna.

Letto e confermato

Limpresa appaltatrice

Il direttore dei lavori arch. Ciccio Thumbdown

Il responsabile del procedimento Arch. Nestore Comandoio

Pg. 2 (di 47)

Richiesta di proroga ultimazione lavori


RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

Oggetto: Parere della DL in merito alla richiesta di proroga per l'ultimazione lavori
Stazione Appaltante: Comune di Sangrill Impresa appaltatrice: Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa Contratto in data: registrato in data 23/12/2007 a Sangrill (Repertorio n 3569/p)

Vista la richiesta di proroga per l'ultimazione dei lavori del 29/05/08 da parte dell'impresa Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa appalatrice dei lavori in oggetto Il sottoscritto, arch. Ciccio Thumbdown, in qualit di Direttore Lavori, esaminate le motivazioni addotte in quella richiesta e ritenendole corrette e giustificate , esprime parere favorevole alla richiesta di proroga In data 29/05/08 l'impresa MARTINI COSTRUZIONI s.r.l. richiede premesso che i lavori vennero consegnati con 0 verbale in data: 0 che i giorni previsti per l'ultimazione erano: 0 e pertanto la data utile per l'ultimazione dei lavori: Tenuto conto delle speciali circostanze segnalate con la domanda in data 29/04/08, assunta in protocollo di questo Ufficio il 5/05/08 al n ai sensi dell'art. 26 del D.M. n. 145/2000, sentito il direttore dei lavori, con provvedimento n. .................. del ................. in data ................. stata concessa una proroga di gg.180 (centoeottanta) per l'ultimazione dei lavori in oggetto. La detta proroga viene concessa a condizione che codesto appaltatore non tragga motivi per accampare diritti o pretese di sorta diversi dalle condizioni contrattuali. Avigliana li, 05/05/08 Il direttore dei lavori arch. Pippo Thumbless

Pg. 3 (di 47)

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

ORDINE DI SERVIZIO art. 128 del regolamento D.P.R 554/99


Stazione Appaltante: Comune di Sangrill Impresa appaltatrice: Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa Contratto registrato in data: registrato in data 23/12/2007 a Sangrill (Repertorio n 3569/p) Registrato a : 0 N rep. 0 Importo contrattuale dei lavori : arch. Ciccio Thumbdown Al netto del ribasso dasta del : Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa (Art. 133 del D.P.R. 554/1999, attuativo della L. 109/1994) Il giorno 25 del mese di Settembre dellanno duemilasei, il sottoscritto arch. Franco Nonvedomainalira in qualit di direttore dei lavori, premesso che con verbale in data12/30/99 vennero consegnati i lavori in oggetto; che il tempo utile per l'esecuzione dei lavori di gg 0 visto... bla bla blabla. bla bla blabla. bla bla blabla. bla bla blabla. bla bla blabla. bla bla blabla. bla bla blabla. bla bla blabla.... considerato...

ORDINA
1 Venga completata la recinzione... 2 sia abbattuto il muro Owest... Al presente ordine di servizio seguir .................................... La sottoscrizione del presente ordine di servizio segno di adempimento.

Limpresa appaltatrice:

Il direttore dei lavori: arch. Franco Nonvedomainalira

Pg. 4 (di 47)

Il responsabile del procedimento: determinazione del Responsabile Area LL.PP. n 183 del 30/04/2007

Pg. 5 (di 47)

Comune di Sangrill
RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

CERTIFICATO DI PAGAMENTO N.1


PER IL PAGAMENTO DELLA RATA N.1 DI Committente: 0 Impresa appaltatrice: Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa Certificati Precedenti n. data importo IL SOTTOSCRITTO DIRETTORE DEI LAVORI: arch. Ciccio Thumbdown Contratto: registrato in data 23/12/2007 a Sangrill (Repertorio n 3569/p) con il quale fu affidata all'impresa:

Err:511

Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa


l'esecuzione dei lavori suindicati per l'importo di netti euro oltre a oneri per sicurezza pari a euro 4,613,771.64 23,068.86

Risultando dalla contabilit sino ad oggi l'ammontare dei lavori Per Lavori e somministrazioni Totale Per oneri sicurezza da computo Per oneri aggiuntivi della sicurezza Per oneri della sicurezza Saggi ed indagini Sommano complessivi Ritenuta per anticipazioni Garanzia per le strutture (5% da contratto) Ritenuta del 0,50% per infortuni Certificati precedenti: Totale deduzioni Totale IVA 10% SOMMA DA PAGARE TOTALE anticipazione 0 CERTIFICA, che a termini dell'articolo n.11 del contratto di appalto si Err:511 Err:511 DETRAZIONI 2,000.00 Err:511 Err:511 0 Err:511 Err:511 Err:511 Err:511 #NAME? Err:511 Err:511

0 pu pagare all'impresa la rata di: oltre IVA. Gli operai dell'impresa sono assicurati con: Sangrill, 05/12/2008 V.to L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE IL DIRETTORE DEI LAVORI

Comune di Sangrill
RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA
Stazione Appaltante: Comune di Sangrill Impresa esecutrice: Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa Responsabile del procedimento:

Arch. Nestore Comandoio


0

contratto N

Importo dei lavori: Err:520 ribasso d'asta: 0 Importo contrattuale: Err:520 Accantonamento per saggi e indagini: 0 Oneri di sicurezza: SOMMANO

Certificato di ultimazione dei lavori


Il giorno 25 del mese di Luglio dellanno duemilaOtto, il sottoscritto direttore dei lavori: 0

Visto che i lavori sono stati consegnati il giorno: SOMMANO come da verbale in pari data; che la durata prevista dal contratto era di giorni 0 pertanto con scadenza in data: 0.00% che, a seguito di una specifica richiesta della ditta appaltante, il responsabile del procedimento ha prorogato tale termine di gg 30 e pertanto la scadenza stata prorogata al: 0.00% Vista la nota dell'appaltatore con la quale comunicava l'avvenuta ultimazione dei lavori Il sottoscritto, alla presenza .- in contradditorio - del Rag. Revelchione rappresentante dell'impresa, ha effettuato il sopralluogo rilevando l'avvenuta esecuzione dei lavori in appalto.

Pertanto in seguito ai riscontri eseguiti il sottoscritto CERTIFICA che i lavori in epigrafe sono stati ultimati il giorno 02 Del che si redatto il presente verbale che, previa lettura e conferma, viene sottoscritto come appresso.

Li, 10/06/2008 La direzione lavori

Letto, confermato e sottoscritto

Per limpresa

Visto: il responsabile del procedimento

Comune di Sangrill
RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

CERTIFICATO DI PAGAMENTO N.1


Impresa appaltatrice: Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa
Via Col Vento 233 - Milano Certificati Precedenti

il sottoscritto direttore dei lavori : arch. Pippo Thumbless visto il contratto: registrato in data 23/12/2007 a #NAME? con il quale fu affidata all'impresa: Impresa PerMilleLireMiVendoLaMamma spa l'esecuzione dei lavori suindicati
per l'importo di netti euro 4,613,771.64 oltre a oneri per sicurezza pari a euro 23,068.86 Risultando dalla contabilit sino ad oggi l'ammontare dei lavori Per Lavori e somministrazioni al netto degli oneri della sicurezza 4,613,771.64 A dedurre ribasso d'asta del 8,254% sui lavori 380,820.71 Totale 4,232,950.93 Per oneri sicurezza da computo Per oneri aggiuntivi della sicurezza Per oneri della sicurezza Err:520 Saggi ed indagini Sommano complessivi da cui detraendo Ritenuta del 0,00% per garanzia Ritenuta del 0,50% per infortuni Certificati precedenti: Totale deduzioni Totale IVA 10% SOMMA DA PAGARE Err:520

Sangrill (Repertorio n 3569/p)

0.00 Err:520 Err:520 Err:520

TOTALE 0 CERTIFICA, che a termini dell'articolo 28 Cap.II del capitolato speciale Gli operai dell'impresa sono d'appalto si pu pagare all'impresa la rata di : assicurati con: IVA compresa Err:520

V.to L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

IL DIRETTORE DEI LAVORI

BA

CDQ II - AVIGLIANA - URB. 7 RIQUALIFICAZIONE URBANA VIA ALLIAUD revisione del 27/07/07

QUADRO ECONOMICO

Err:511

TABELLA A Costo di realizzazione tecnica soggetti a ribasso " A " Oneri della sic. Ricompresi nei prezzi "B" Oneri aggiuntivi per la sicurezza "C" Spese tecniche indagini geologiche rilievi acquisizione area Imprevisti COSTO TOTALE IVA COSTO GLOBALE somme a disposizione SPECIFICHE IVA Costo di realizzazione tecnica Spese tecniche indagini geologiche rilievi acquisizione area imprevisti

12.5%

Err:511 Err:511 Err:511 Err:511

8.20%

Err:511 Err:511 Err:511 Err:511 Err:511

10.0% 20.0% 0.0% 0.0% 0.0% 10.0%

Err:511 Err:511

Err:511 Err:511 Err:511 Err:511

Err:511

TOTALE IVA * Iva gi calcolata nell'importo inserito nella tabella A

QUADRO ECONOMICO

Luglio 2007

Pg. 1 (di 47)

BA

CDQ II - AVIGLIANA - URB. 7 RIQUALIFICAZIONE URBANA VIA ALLIAUD

revisione del 27/07/07

Categorie di lavori

Importi

Costo manodopera

Incidenza manodopera %

1 2 3 4 5

SCAVI E REINTERRI PAVIMENTAZIONI ESTERNE FOGNATURE DEMOLIZIONI OPERE VARIE


Totale computo

Err:511

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

#NAME?

Err:511

#NAME?

#NAME?

QUADRO ECONOMICO

Luglio 2007

Pg. 2 (di 47)

F i g u r e e a n n o t a z i o n i

cu

RESTAURO DEL CASTELLO DELLA FATA TURCHINA

revisione del 08/04/08

N. ord.

Art. E.P.

DESIGNAZIONE DEI LAVORI E DELLE SOMMINISTRAZIONI

U.M.

Quantit computo progetto

tag SottoCapitoli tag A

tag Capitoli

Coe ff.

lun gh

larg h.

H/ pes o

p.u .

Luglio 2007

tag

tag

Menu Principale (Ctrl-0)


/ Su p.

Prezzo Unitario

PREZZO TOTALE COMPUTO

Importo manodop.