Sei sulla pagina 1di 6

Coppola Motta Appunti di finanza aziendale: Quesiti Esami QUESITI PROPOSTI NELLE PIU RECENTI PROVE SCRITTE I quesiti

per la prova scritta sono suddivisi in tre blocchi : 1. A (parte generale) domande a risposta aperta; 2. B (Intervento del Pubblico nelleconomia) domande a risposta aperta 3. C domande a risposta multipla su tutto il programma di esame.

2010-05-10

Per le modalit di esame consultare le Istruzioni contenute nella cartella materiale didattico QUESITI A RISPOSTA APERTA BLOCCO A

A1) La gestione della liquidit riveste particolare importanza nelle imprese . Illustrare gli aspetti gestionali in relazione anche al ricorso a fonti di finanziamento a breve A2) Illustrare le esigenze delle imprese in relazione al ricorso al factoring A3) Illustrare la modalit di intervento del venture capital nelle imprese e i relativi vincoli A4) Illustrare la funzione del Rating e i riflessi sullimpresa A5) Illustrare il funzionamento della leva finanziaria nellimpresa anche in relazione allandamento dei tassi di interesse. A6) Illustrare il funzionamento del credito mercantile in una impresa commerciale e relativi risvolti sulla gestione della liquidit. A7) Illustrare la natura degli strumenti finanziari derivati e la loro diversa applicazione nelle imprese A8) Illustrare il ricorso al leasing da parte delle imprese e le differenze con il ricorso ai mutui. A9) La strutturazione del passivo riveste particolare importanza nelle imprese, indicare le principali linee guida seguite dagli imprenditori. A10) Illustrare come si manifesta la tensione finanziaria in una impresa e come la si pu risolvere. A11) Illustrare la natura e le funzioni dei Confidi in relazione anche allevoluzione normativa. A12) Illustrare il ricorso ai mutui da parte delle imprese. Esigenze, caratteristiche tecniche, valutazioni A13) Illustrare le diverse modalit di aumento del capitale proprio (di rischio) in una impresa. A14) Illustrare il funzionamento e gli scopi del project financing. A15) Illustrare le modalit di copertura dal rischio di cambio per gli importatori e gli esportatori. A16) Illustrare il funzionamento della cartolarizzazione.

Coppola Motta Appunti di finanza aziendale: Quesiti Esami

2010-05-10

QUESITI A RISPOSTA APERTA BLOCCO B

B1) Illustrare le modalit e le funzioni del Contratto di programma B2) Illustrare le principali caratteristiche della programmazione comunitaria 2007-2013 B3) Illustrare le funzioni della B.E.I e del F.E.I B4) Illustrare le funzioni della SIMEST . B5) Illustrare le finalit e gli strumenti di programmazione negoziata B6) Descrivere la struttura e le funzioni dei Programmi Operativi 2007-2013 B7) Illustrare le funzioni degli Organismi pubblici in Italia per il supporto all'internazionalizzazione delle PMI B8) Illustrare le motivazioni e i limiti degli incentivi pubblici a favore delle P.M.I B9) Illustrare il ruolo e le funzioni della SACE. B10) Illustrare le funzioni del F.M.I e della Banca Mondiale. B11) Illustrare le programmazione comunitaria 2007-2013 per la Regione Campania. B12) I Illustrare il significato per le incentivazioni del regime ESL e DE MINIMIS B13) Illustrare le funzioni dei Fondi Strutturali e le loro connessioni con il territorio B14) Illustrare le regole che definiscono gli Aiuti di Stato a livello europeo B15) Illustrare le modalit di accesso ai fondi comunitari da parte di una impresa. B16) Illustrare i principali strumenti della programmazione negoziata.

Coppola Motta Appunti di finanza aziendale: Quesiti Esami DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA

2010-05-10

C1) Supposto che sia stato concluso un contratto option di tipo call al prezzo di 1.05 dollari per euro pi un premio di 0.10, a quale prezzo conviene abbandonare il contratto: 1. 2. 3. 4. 1.20; 0.93; 0.97; 1.00.

C2) Una impresa deve chiedere un mutuo per supportare un progetto di investimento ,che cosa deve dimostrare : 1. 2. 3. 4. Avere un giusto assetto patrimoniale,finanziario ed economico ; Essere solvibile e avere un valido business plan ; Avere un valido business plan e delle buone garanzie reali ; Avere il risultato economico dellultimo esercizio positivo e un R.O.I significativo

C3) Quale tipo di strumento finanziario pu essere utilizzato da una impresa che possiede dei titoli obbligazionari e che necessita di liquidit, non volendo alienare i titoli : 1. 2. 3. 4. accettazione bancaria; factoring; anticipazione; mutuo.

C4) Una impresa, che ha effettuato un significativo stoccaggio di merci quotate prevedendo un aumento dei prezzi , necessita di liquidit immediata in attesa di vendere le merci accumulate. Che cosa pu fare : 1. 2. 3. 4. Anticipazione bancaria garantita da ipoteca; Anticipazione bancaria garantita da pegno ; Anticipazione su fatture; Mutuo .

C5) Una ente pubblico ,che ha vincoli di bilancio,vuole attrezzare i propri uffici con macchine fotocopiatrici , a quale operazione pu far ricorso: 1. 2. 3. 4. Derivati; Leasing operativo; Mutuo; Factoring.

Coppola Motta Appunti di finanza aziendale: Quesiti Esami

2010-05-10

C6) Una impresa pugliese vuole accedere ai Fondi comunitari per realizzare un investimento con la costruzione di impianti di irrigazione. Quale dei fondi strutturali sar utilizzato: 1. 2. 3. 4. FSE; FESR; FEASR; BEI.

C7) Il Quadro strategico nazionale 2007-2013 : 1. Linsieme dei fondi strutturali a livello Italia; 2. La regolamentazione comunitaria per gli interventi a fondo perduto; 3. La programmazione pluriennale ,a livello nazionale, dei fondi comunitari per obiettivi; 4. La ripartizione dei fondi comunitari a livello regionale . C8) Lentit del E.S.L dipende per le PMI: 1. 2. 3. 4. Dalla validit dei progetti di investimento; Dal sistema degli incentivi; Le decisioni degli Stati nazionali; Il livello del PIL regionale confrontato con quello medio europeo.

C9) Quale la funzione della Sace : 1. Consolidare i debiti delle imprese con garanzia dello Stato; 2. Incentivare con contributi finanziari linternazionalizzazione delle imprese ; 3. fornire garanzie assicurative per il credito allesportazione; 4. Intervenire nel capitale di rischio delle imprese per insediamenti allestero. C10) Quale fra gli strumenti di intervento pubblico indicati fa parte della programmazione negoziata : 1. Patti territoriali ; 2. Legge 341/95 ; 3. Fondi strutturali; 4. Legge Sabatini 1329. C11) La classificazione delle zone obiettivo 1 a livello comunitario basata: 1. 2. 3. 4. Entit dei fondi strutturali; Il livello degli incentivi; Il livello del Pil nazionale riferito a quello medio europeo; Il livello del Pil regionale confrontato con quello medio europeo.

C12) Quale fra gli strumenti di programmazione negoziata indicati implica la creazione di un consorzio di piccole e medie imprese per la realizzazione di un determinato obiettivo imprenditoriale: 1. 2. 3. 4. Intesa istituzionale di programma; Contratto di area; Contratto di programma; Patto territoriale.
4

Coppola Motta Appunti di finanza aziendale: Quesiti Esami

2010-05-10

C13) Quale fra gli strumenti di intervento pubblico fornisce contributi in conto interessi sui crediti allesportazioni : 1 2. 3 4. BEI ; SIMEST ; Ministero Sviluppo economico; F.E.S.R..

C14) Il Quadro strategico nazionale 2007-2013 : 1. 2. 3. 4. Linsieme dei fondi strutturali a livello Italia; La regolamentazione comunitaria per gli interventi a fondo perduto; La programmazione pluriennale ,a livello nazionale, dei fondi comunitari per obiettivi; La ripartizione dei fondi comunitari a livello regionale.

C15) I presti globali da quale Organismo vengono effettuati : 1. 2. 3. 4. Simest ; Banca mondiale ; B.E.I; Regioni Obiettivo 1 .

C16) Quale quotazione ha una obbligazione con tasso nominale del 3% e tasso effettivo del 3,50% 1. 2. 3. 4. Alla pari; Sotto la pari; Alla pari con indicizzazione del tasso; Sopra la pari.

C17) Una impresa che vuole finanziarsi in forma non monetaria , quale degli strumenti finanziari indicati pu utilizzare: 1. 2. 3. 4. Project financing; Accettazione bancaria; Leasing; Factoring.

C18) Quale fra le proposizioni indicate vera per i crediti di firma: 1. 2. 3. 4. Servono a garantire la banca ; Garantisono da parte della banca obbligazioni contrattuali dellimpresa verso terzi; Garantiscono i mutui; Sono una particolare forma di derivati.

C19) Quale tra gli indici indicati dellimpresa viene utilizzato dallimprenditore per valutare lefficienza della gestione caratteristica : 1. 2. R.O.A; R.O.S;
5

Coppola Motta Appunti di finanza aziendale: Quesiti Esami 3. 4. R.O.I; R.O.D.

2010-05-10

C20) Quale fra gli strumenti finanziari indicati fa parte del mercato finanziario: 1. 2. 3. 4. Conti correnti bancari; Factoring; Crediti di firma; Certificati del Tesoro a 4 anni.