Sei sulla pagina 1di 5

Bando di selezione

per la preparazione di ruoli

riservato esclusivamente a tenori


Opera: LOlimpiade di Josef Mysliveek Ruoli a concorso: Aminta e Clistene
in collaborazione con

Fondazione Teatro Comunale di Bologna

La Scuola dellOpera Italiana* di Bologna, in collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale di Bologna, indice pubbliche selezioni per lindividuazione di tenori da ammettere al Corso di alto perfezionamento per le figure artistiche del teatro dopera Sezione Cantanti lirici. Il suddetto corso finalizzato alla preparazione musicale e scenica dei ruoli solistici dellopera LOlimpiade di Josef Mysliveek. Per quanto di pertinenza del presente bando, i ruoli a concorso sono i seguenti: CLISTENE, Tenore AMINTA, Tenore La partecipazione al Corso totalmente gratuita. Ai candidati che si classificheranno in prima posizione nelle graduatorie di ammissione redatte per ogni singolo ruolo, la Scuola dellOpera Italiana assegner una borsa di studio del valore di 800 lordi. La Scuola si impegna altres ad attribuire agli stessi n. 2 buoni pasto al giorno dellimporto di 7,00 cadauno, nonch lospitalit gratuita presso appartamenti o strutture convenzionate. I corsisti che al termine del periodo formativo saranno ritenuti idonei prenderanno parte alla produzione dellopera LOlimpiade, per la quale sono previste due recite presso il Teatro Comunale di Bologna, rispettivamente nei giorni 23 e 25 novembre 2012. Lincarico della concertazione e direzione dellopera sar affidato al m Oliver von Dohnnyi, mentre la regia sar attribuita al m Ludk Golat. Il Corso parte integrante del progetto Cantiere transnazionale per la formazione e linserimento occupazionale nellambito dello spettacolo dal vivo attraverso la creazione di percorsi integrati (Lotto 2), realizzato tramite il contributo del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna.
(*) marchio sotto il quale lAssociazione Opera Italiana promuove, organizza e gestisce la formazione professionale delle figure artistiche del teatro lopera

1. Requisiti di ammissione Il bando di selezione rivolto a candidati maggiorenni, sia italiani che stranieri, inclusi i cittadini non appartenenti allUnione Europea. Possono iscriversi alle selezioni coloro che: alla data di scadenza del presente bando non abbiano compiuto 36 anni abbiano svolto un percorso di formazione musicale e vocale presso Istituzioni pubbliche o private 1

________________________________________________________________________
Associazione Opera Italiana Via Oberdan, 24 - 40126 Bologna (Italia) C.F. e P. IVA 02841081207 Tel +39 051 273682 Fax +39 051 2911057 - E-mail: info@scuolaoperaitaliana.it www.scuolaoperaitaliana.it

Costituir titolo preferenziale per la selezione: il possesso di un diploma di Conservatorio o Istituto Musicale pareggiato, ovvero di un diploma accademico di I o II livello rilasciato dalle citate Istituzioni musicali. I titoli di studio conseguiti presso Istituzioni estere verranno presi in considerazione solo se equipollenti a quelli sopra indicati, in base agli accordi internazionali e alle disposizioni vigenti; la classificazione nelle prime tre posizioni in graduatorie di concorsi vocali di rilevanza internazionale; laver maturato esperienze professionali nellambito del teatro dopera tramite partecipazioni a opere liriche e/o a concerti di significativo rilievo artistico, insindacabilmente cos considerato dalla commissione esaminatrice.

2. Durata e struttura del Corso formativo Il Corso formativo avr una durata di 5 settimane, indicativamente dallultima decade di ottobre alla seconda met di novembre 2012. Il piano formativo contempla lezioni daula (individuali, in sottogruppo e collettive) e laboratori scenico-musicali, aventi la funzione di riprodurre in contesto simulato il complesso meccanismo produttivo proprio del teatro dopera. Di seguito, si riporta nello specifico il programma di studio previsto: A) Lezioni daula: Studio dello spartito Stile e interpretazione del repertorio italiano del 700 Il recitativo: Tecnica e arte dellinterpretazione

B) Laboratori scenico-musicali interfunzionali: Laboratorio musicale: Prove di sala Laboratorio scenico: Prove di regia

C) Attivit di formazione sul campo (partecipazione alle fasi di preparazione dellopera in qualit di titolari dei ruoli o di cover) Durante il Corso i partecipanti si avvarranno dellinsegnamento di docenti esperti, di professionisti e di noti artisti del settore, quali: Oliver von Dohnnyi, principale direttore ospite del NBR New Zealand Opera, gi direttore artistico del Teatro dellOpera di Stato della Repubblica Ceca in Praga e del Teatro Nazionale dellOpera della Slovacchia in Bratislava Ludk Golat, direttore artistico del Festival OP - Opera Praga e regista, gi Sovrintendente e Direttore artistico del Teatro Nazionale Antonn Dvok di MoraviaSlesia (CZ) Matteo Pais, maestro preparatore del Teatro dellOpera di Dresda (SemperOper Dresden), gi maestro preparatore musicale della Scuola dellOpera Italiana di Bologna Elena Rizzo, Responsabile dei Servizi Musicali del Teatro Regio di Parma Vincenzo De Vivo, Direttore Artistico dell'Accademia d'Arte Lirica di Osimo (AN), gi Direttore artistico del Teatro Comunale di Bologna e del Teatro dell'Opera di Roma, ex vice sovrintendente del Palau de les Arts di Valencia (Spagna)

3. Sede del Corso Il Corso si svolger presso la sede della Scuola dellOpera Italiana, in via Oberdan n. 24, Bologna , e presso il Teatro Comunale di Bologna, in Largo Respighi 1.

________________________________________________________________________
Associazione Opera Italiana Via Oberdan, 24 - 40126 Bologna (Italia) C.F. e P. IVA 02841081207 Tel +39 051 273682 Fax +39 051 2911057 - E-mail: info@scuolaoperaitaliana.it www.scuolaoperaitaliana.it

4. Opportunit professionali Al termine del Corso una Commissione costituita dai maestri titolari delle docenze, da un rappresentante della Direzione artistica del Teatro Comunale di Bologna e da un rappresentante della Scuola dellOpera Italiana, individueranno i corsisti ritenuti idonei a ricoprire i ruoli solistici nella successiva messa in scena dellopera. Nel formulare il proprio insindacabile giudizio, la suddetta Commissione terr in considerazione il rendimento didattico-artistico, la regolarit riscontrata nella frequenza delle discipline teorico-tecniche e delle attivit laboratoriali, nonch leffettiva motivazione dimostrata e la condotta tenuta dal corsista durante lintero Corso. Ai corsisti che prenderanno parte alla produzione sar conferito un gettone simbolico. 5. Domanda di ammissione e termini di presentazione La domanda di ammissione alle selezioni dovr essere compilata esclusivamente on-line utilizzando lapposito form pubblicato nellarea riservata (Login) del sito internet della Scuola dellOpera Italiana. Si precisa che sar possibile accedere al formulario discrizione esclusivamente previa registrazione alla pagina www.scuolaoperaitaliana.it/login. Alla domanda dovr inoltre essere allegata la seguente documentazione: una fotografia digitale a mezzo busto, esclusivamente in formato JPG la copia di un documento di identit valido, in formato JPG oppure PDF il proprio curriculum vitae, in formato DOC oppure PDF eventuali lettere di referenza di autorevoli esponenti del mondo musicale, in formato PDF Le domande di ammissione complete degli allegati di cui sopra dovranno essere inoltrate entro e non oltre il giorno 1 luglio 2012. 6. Prove di selezione Le audizioni si svolgeranno presso il Teatro Comunale di Bologna o presso la sede della Scuola dellOpera Italiana entro la seconda decade di luglio 2012. Data e ora di convocazione verranno comunicate individualmente tramite e-mail all'indirizzo indicato da ogni singolo candidato in sede di iscrizione; la notifica verr effettuata entro la prima settimana di luglio 2012. In sede di audizione il candidato dovr presentare cinque arie dopera e unaria da camera. I brani dovranno essere cantati rigorosamente in lingua e tonalit originale, a memoria e comprensivi di recitativo, ove previsto. La presentazione delle arie dei rispettivi ruoli di Aminta e Clistene non obbligatoria, ma gradita. Gli spartiti canto-piano delle suddette arie sono visionabili sul sito web www.scuolaoperaitaliana.it alla pagina Corsi Progetto Olimpiade Spartito Il primo brano da eseguirsi in audizione a scelta del candidato (allatto della compilazione del form discrizione, tale brano dovr essere obbligatoriamente indicato alla riga n. 1); le successive arie che il candidato sar chiamato ad eseguire saranno a scelta della Commissione. La Commissione si riserva la facolt di ascoltare in tutto o in parte i brani presentati e di limitare laudizione ad una parte del programma previsto. La Commissione esaminatrice sar cos composta: Fulvio Macciardi, Direttore area artistica del Teatro Comunale di Bologna Vincenzo De Vivo, Direttore Artistico dell'Accademia d'Arte Lirica di Osimo (AN), gi Direttore artistico del Teatro Comunale di Bologna e del Teatro dell'Opera di Roma, ex vice sovrintendente del Palau de les Arts di Valencia (Spagna) Elena Rizzo, Responsabile dei Servizi Musicali del Teatro Regio di Parma 3 -

________________________________________________________________________
Associazione Opera Italiana Via Oberdan, 24 - 40126 Bologna (Italia) C.F. e P. IVA 02841081207 Tel +39 051 273682 Fax +39 051 2911057 - E-mail: info@scuolaoperaitaliana.it www.scuolaoperaitaliana.it

Luca Ioseffini, Coordinatore e Responsabile dei processi della Scuola dellOpera Italiana

Per il soggiorno in Bologna durante il periodo programmato per le selezioni, i candidati potranno avvalersi delle strutture alberghiere convenzionate con la Scuola, fruendo di particolari tariffe agevolate (per maggiori informazioni, scrivere a iscrizioni@scuolaoperaitaliana.it). La Scuola dellOpera Italiana metter a disposizione dei candidati un maestro collaboratore con il quale sar possibile effettuare una breve prova prima dellaudizione. Si precisa che i candidati dovranno presentarsi allaudizione con copia degli spartiti dei brani prescelti, ad uso del maestro accompagnatore al pianoforte. Qualora i brani dopera presentati non fossero di repertorio, il candidato dovr inviare alla Scuola i relativi spartiti entro la data di scadenza del presente bando, tramite e-mail allindirizzo iscrizioni@scuolaoperaitaliana.it oppure via fax al n. +39 051 2911057. In ogni caso, la Scuola si riserva la facolt di richiedere copia di qualsiasi brano presentato. E facolt del concorrente farsi accompagnare al pianoforte da un proprio maestro accompagnatore, di cui, tuttavia, provveder personalmente a sostenere tutte le relative spese. 7. Numero candidati ammessi al Corso E prevista complessivamente lammissione di 4 candidati, in base alle graduatorie di idoneit per singolo ruolo. Le graduatorie sono stabilite a insindacabile giudizio dalla Commissione esaminatrice. Il suddetto limite potr essere innalzato nel caso in cui la Commissione riscontrasse in un numero di candidati superiore a quello sopra indicato particolari qualit artistiche tali da meritare lammissione al corso. 8. Frequenza e borse di studio La frequenza al corso a tempo pieno ed obbligatoria. Pertanto, liscrizione al corso incompatibile con altri impegni di studio, professionali e/o artistici. Eventuali impegni artistici assunti precedentemente alla data di iscrizione e determinanti periodi di assenza dal corso, potranno essere mantenuti previa autorizzazione della Direzione, pena il mancato conferimento della borsa di studio. Come indicato in premessa, la Scuola dellOpera Italiana assegner ai candidati che si classificheranno in prima posizione nelle graduatorie di ammissione redatte per ogni singolo ruolo una borsa di studio del valore di 800 lordi, oltre alla fornitura dellalloggio in Bologna per lintera durata del corso e n. 2 buoni pasto al giorno del valore di 7,00 cadauno. 9. Attestato Ai candidati che porteranno a termine lintero percorso verr rilasciato un attestato di frequenza. 10. Validit esclusiva del bando di concorso in lingua italiana Il presente bando di concorso pubblicato in lingua italiana e inglese. In caso di controversia far fede la versione in lingua italiana. 11. Trattamento dei dati personali Ai sensi del D.Lgs. n 196/2003, i dati personali dei candidati verranno raccolti e trattati, anche con strumenti informatici, per le finalit cui allinformativa allegata al form discrizione. 4

________________________________________________________________________
Associazione Opera Italiana Via Oberdan, 24 - 40126 Bologna (Italia) C.F. e P. IVA 02841081207 Tel +39 051 273682 Fax +39 051 2911057 - E-mail: info@scuolaoperaitaliana.it www.scuolaoperaitaliana.it

Per ulteriori informazioni Scuola dellOpera Italiana - Via Oberdan, 24 40126 Bologna (Italy) Tel. +39 051 272356 / 273682 (luned e mercoled, ore 10-13 e 15-17) Fax +39 051 2911057 E-mail: iscrizioni@scuolaoperaitaliana.it Sito web: www.scuolaoperaitaliana.it

Bologna, 30 maggio 2012

Il Presidente F.to Fabio Mangolini

Il Corso parte integrante del progetto Cantiere transnazionale per la formazione e linserimento occupazionale nellambito dello spettacolo dal vivo attraverso la creazione di percorsi integrati (Lotto 2), realizzato tramite il contributo del Fondo Sociale Europeo della Regione Emilia-Romagna

RTI Raggruppamento Temporaneo dImpresa


Capofila Partners Fondazione ATER Formazione - Via Giardini, 466/G - 41100 Modena (MO) Scuola di Teatro di Bologna Galante Garrone - Via degli Ortolani, 12 - 40139 Bologna (BO) Associazione Opera Italiana - Via Oberdan, 24 - 40126 Bologna (BO) Fondazione Teatro Due - Viale Basetti, 12/a - 43121 Parma (PR) Arrivano dal Mare scrl - Viale Roma 33 - 48015 - Cervia (FC) Fondazione Nazionale della Danza AterBalletto - Via della Costituzione, 39 42124 - Reggio nell'Emilia (RE)

in collaborazione con

e con il contributo di

________________________________________________________________________
Associazione Opera Italiana Via Oberdan, 24 - 40126 Bologna (Italia) C.F. e P. IVA 02841081207 Tel +39 051 273682 Fax +39 051 2911057 - E-mail: info@scuolaoperaitaliana.it www.scuolaoperaitaliana.it