Sei sulla pagina 1di 21

Come Dio?

Lui :

Creatore Genesi 1; Salmo 33; Colossesi 1:15-17 L'unico vero Dio Isaia 43:10-13; 44:6-8; 1Corinzi 8:4-6; Giuda 25 Fedele Esodo 34:6; Deuteronomio 7:9; 32:4; 2Tessalonicesi 3:3; 2Timoteo 2:11-13 Pieno di amore Salmi 86:5,15; 103; Michea 7:18; 1Giovanni 4:7-21 Nostro Padre Matteo 6:6; 7:11; Galati 4:6-7; Isaia 63:16 Santo Salmo 99; Isaia 6:1-5; 1Pietro 1:15-16; Apocalisse 15:3-4 Eterno Deuteronomio 33:27; Salmo 90; Geremia 10:10; 1Timoteo 1:17; 2Pietro 3:8 Giusto Salmi 9:8; 11:7; 33:5; Giovanni 17:25; 2Timoteo 4:8 Onnipotente 1Cronache 29:10-13; Geremia 32:17; Matteo 28:18; Apocalisse 1:8 Visibile in Ges Giovanni 14:8-11; Colossesi 1:15-20; Ebrei 1:1-3; Isaia 9:2-6 Pieno di cura Salmo 147; Matteo 6:25-34; 10:28-31; 1Pietro 5:7 Giudice di tutti Isaia 33:22; Matteo 25:31-46; Atti 17:31; Giacomo 4:12 Amico di peccatori 1Timoteo 1:15-17; Matteo 9:9-13; Salmo 32; Isaia 55:1-7 Imparagonabile Salmo 139:1-18; Isaia 55:8-11; Romani 11:33-36 Triuno Matteo 3:16-17; 28:19; Giovanni 10:30; Romani 8:9; 1Corinzi 12:4-6; 2Corinzi 13:14; 1Pietro 1:2; Genesi 1:26 Immutabile Ebrei 1:10-12 Di ogni conforto 2Corinzi 1:3-5 Pieno di grazia Efesini 2:4-10 Immortale e invisibile 1Timoteo 6:15-16 Vicino agli umili e oppressi Isaia 57:15 Della storia Daniele 2:20-22 Uno che fa miracoli Salmo 77:14 Uno che perdona Michea 7:18-19 Signore della pace 2Tessalonicesi 3:16 Uno che odia il male Isaia 61:8 Un fuoco consumante Ebrei 12:29 Uno che ascolta i nostri problemi Salmo 13

Questi versetti mostrano solo una piccola parte di quello che la Bibbia rivela di Dio.

CREATORE Genesi 1
I tempi antichi, dalla creazione ad Abraamo 1:1-11:9 (At 17:24-28) La creazione Ne 9:6 (Sl 124:8; Gr 32:17; 10:12) Ro 1:20; Ap 4:11; Gv 1:1-3 1 Nel principio Dio cre i cieli e la terra. Sl 104:2; Is 45:7; 2Co 4:6 2 La terra era informe e vuota, le tenebre coprivano la faccia dell'abisso e lo Spirito di Dio aleggiava sulla superficie delle acque. 3 Dio disse: Sia luce! E luce fu. 4 Dio vide che la luce era buona; e Dio separ la luce dalle tenebre. 5 Dio chiam la luce giorno e le tenebre notte. Fu sera, poi fu mattina: primo giorno. Sl 104:2-3; 19:2 6 Poi Dio disse: Vi sia una distesa tra le acque, che separi le acque dalle acque. 7 Dio fece la distesa e separ le acque che erano sotto la distesa dalle acque che erano sopra la distesa. E cos fu. 8 Dio chiam la distesa cielo. Fu sera, poi fu mattina: secondo giorno. Gb 38:8-11; Sl 104:6-9, 14-16 9 Poi Dio disse: Le acque che sono sotto il cielo siano raccolte in un unico luogo e appaia l'asciutto. E cos fu. 10 Dio chiam l'asciutto terra, e chiam la raccolta delle acque mari. Dio vide che questo era buono. 11 Poi Dio disse: Produca la terra della vegetazione, delle erbe che facciano seme e degli alberi fruttiferi che, secondo la loro specie, portino del frutto avente in s la propria semenza, sulla terra. E cos fu. 12 La terra produsse della vegetazione, delle erbe che facevano seme secondo la loro specie e degli alberi che portavano del frutto avente in s la propria semenza, secondo la loro specie. Dio vide che questo era buono. 13 Fu sera, poi fu mattina: terzo giorno. Sl 104:19; 136:7-9; 148:3, 5-6 14 Poi Dio disse: Vi siano delle luci nella distesa dei cieli per separare il giorno dalla notte; siano dei segni per le stagioni, per i giorni e per gli anni; 15 facciano luce nella distesa dei cieli per illuminare la terra. E cos fu. 16 Dio fece le due grandi luci: la luce maggiore per presiedere al giorno e la luce minore per presiedere alla notte; e fece pure le stelle. 17 Dio le mise nella distesa dei cieli per illuminare la terra, 18 per presiedere al giorno e alla notte e separare la luce dalle tenebre. Dio vide che questo era buono. 19 Fu sera, poi fu mattina: quarto giorno. Sl 104:24-26; 148:7, 10 20 Poi Dio disse: Producano le acque in abbondanza esseri viventi, e volino degli uccelli sopra la terra per l'ampia distesa del cielo. 21 Dio cre i grandi animali acquatici e tutti gli esseri viventi che si muovono, e che le acque produssero in abbondanza secondo la loro specie, e ogni volatile secondo la sua specie. Dio vide che questo era buono. 22 Dio li benedisse dicendo: Crescete, moltiplicatevi e riempite le acque dei mari, e si moltiplichino gli uccelli sulla terra. 23 Fu sera, poi fu mattina: quinto giorno. Ge 2:19-20 (Ge 5:1-2; 2:7, 21-23) 24 Poi Dio disse: Produca la terra animali viventi secondo la loro specie: bestiame, rettili e animali selvatici della terra, secondo la loro specie. E cos fu. 25 Dio fece gli animali selvatici della terra secondo le loro specie, il bestiame secondo le sue specie e tutti i rettili della terra secondo le loro specie. Dio vide che questo era buono.

Creazione dell'uomo e della donna Sl 8:4-8 (Ec 7:29; Ef 4:24) 26 Poi Dio disse: Facciamo l'uomo a nostra immagine, conforme alla nostra somiglianza, e abbiano dominio sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutta la terra e su tutti i rettili che strisciano sulla terra. 27 Dio cre l'uomo a sua immagine; lo cre a immagine di Dio; li cre maschio e femmina. 28 Dio li benedisse; e Dio disse loro: Siate fecondi e moltiplicatevi; riempite la terra, rendetevela soggetta, dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e sopra ogni animale che si muove sulla terra. 29 Dio disse: Ecco, io vi do ogni erba che fa seme sulla superficie di tutta la terra, e ogni albero fruttifero che fa seme; questo vi servir di nutrimento. 30 A ogni animale della terra, a ogni uccello del cielo e a tutto ci che si muove sulla terra e ha in s un soffio di vita, io do ogni erba verde per nutrimento. E cos fu. 31 Dio vide tutto quello che aveva fatto, ed ecco, era molto buono. Fu sera, poi fu mattina: sesto giorno.

Salmi 33
Salmo di gioia (Sl 104; 135; 147) 1 Esultate, o giusti, nel SIGNORE; la lode s'addice agli uomini retti. 2 Celebrate il SIGNORE con la cetra; salmeggiate a lui con il saltrio a dieci corde. 3 Cantategli un cantico nuovo, sonate bene e con gioia. 4 Poich la parola del SIGNORE retta e tutta l'opera sua fatta con fedelt. 5 Egli ama la giustizia e l'equit; la terra piena della benevolenza del SIGNORE. 6 I cieli furono fatti dalla parola del SIGNORE, e tutto il loro esercito dal soffio della sua bocca. 7 Egli ammass le acque del mare come in un mucchio; rinchiuse gli oceani in serbatoi. 8 Tutta la terra tema il SIGNORE; davanti a lui abbiano timore tutti gli abitanti del mondo. 9 Poich'egli parl, e la cosa fu; egli comand e la cosa apparve. 10 Il SIGNORE rende vano il volere delle nazioni, egli annulla i disegni dei popoli. 11 La volont del SIGNORE sussiste per sempre, i disegni del suo cuore durano d'et in et. 12 Beata la nazione il cui Dio il SIGNORE; beato il popolo ch'egli ha scelto per sua eredit. 13 Il SIGNORE guarda dal cielo; egli vede tutti i figli degli uomini; 14 dal luogo della sua dimora osserva tutti gli abitanti della terra; 15 egli ha formato il cuore di tutti, egli osserva tutte le loro opere. 16 Il re non salvato da un grande esercito; il prode non scampa per la sua gran forza. 17 Il cavallo incapace di salvare, esso non pu liberare nessuno con il suo gran vigore. 18 Ecco, l'occhio del SIGNORE su quelli che lo temono, su quelli che sperano nella sua benevolenza,

19 per liberarli dalla morte e conservarli in vita in tempo di fame. 20 Noi aspettiamo il SIGNORE; egli il nostro aiuto e il nostro scudo. 21 In lui, certo, si rallegrer il nostro cuore, perch abbiamo confidato nel suo santo nome. 22 La tua benevolenza, o SIGNORE, sia sopra di noi, poich abbiamo sperato in te.

Colossesi 1:15-17
15 Egli l'immagine del Dio invisibile, il primogenito di ogni creatura; 16 poich in lui sono state create tutte le cose che sono nei cieli e sulla terra, le visibili e le invisibili: troni, signorie, principati, potenze; tutte le cose sono state create per mezzo di lui e in vista di lui. 17 Egli prima di ogni cosa e tutte le cose sussistono in lui.

LUNICO VERO DIO Isaia 43:10-13


10 I miei testimoni siete voi, dice il SIGNORE, voi, e il mio servo che io ho scelto, affinch voi lo sappiate, mi crediate, e riconosciate che io sono. Prima di me nessun Dio fu formato, e dopo di me, non ve ne sar nessuno. 11 Io, io sono il SIGNORE, e fuori di me non c' salvatore. 12 Io ho annunciato, salvato, predetto, e non un dio straniero in mezzo a voi; voi me ne siete testimoni, dice il SIGNORE; io sono Dio. 13 Da che fu il giorno, io sono; nessuno pu liberare dalla mia mano; io operer; chi potr impedire la mia opera?

Isaia 44:6-8
Is 43:8-13 (Sl 135:15-18; Is 46:1-8; Gr 10:1-16; 2:26-28) 6 Cos parla il SIGNORE, re d'Israele e suo redentore, il SIGNORE degli eserciti: "Io sono il primo e sono l'ultimo, e fuori di me non c' Dio. 7 Chi, come me, proclama l'avvenire fin da quando fondai questo popolo antico? Che egli lo dichiari e me lo provi! Lo annuncino essi l'avvenire, e quanto avverr! 8 Non vi spaventate, non temete! Non te l'ho io annunciato e dichiarato da tempo? Voi me ne siete testimoni. C' forse un Dio fuori di me? Non c' altra Rocca; io non ne conosco nessuna".

1Corinzi 8:4-6
4 Quanto dunque al mangiar carni sacrificate agli idoli, sappiamo che l'idolo non nulla nel mondo, e che non c' che un Dio solo. 5 Poich, sebbene vi siano cosiddetti di, sia in cielo sia in terra, come infatti ci sono molti di e signori, 6 tuttavia per noi c' un solo Dio, il Padre, dal quale sono tutte le cose, e noi viviamo per lui, e un solo Signore, Ges Cristo, mediante il quale sono tutte le cose, e mediante il quale anche noi siamo.

Giuda 25
al Dio unico, nostro Salvatore per mezzo di Ges Cristo nostro Signore, siano gloria, maest, forza e potere prima di tutti i tempi, ora e per tutti i secoli. Amen.

FEDELE Esodo 34:6


Il SIGNORE pass davanti a lui, e grid: Il SIGNORE! il SIGNORE! il Dio misericordioso e pietoso, lento all'ira, ricco in bont e fedelt,

Deuteronomio 7:9
Riconosci dunque che il SIGNORE, il tuo Dio, Dio: il Dio fedele, che mantiene il suo patto e la sua bont fino alla millesima generazione verso quelli che lo amano e osservano i suoi comandamenti,

Deuteronomio 32:4
Egli la rocca, l'opera sua perfetta, poich tutte le sue vie sono giustizia. un Dio fedele e senza iniquit. Egli giusto e retto.

2Tessalonicesi 3:3
Ma il Signore fedele ed egli vi render saldi e vi guarder dal maligno.

2Timoteo 2:11-13
11 Certa quest'affermazione: se siamo morti con lui, con lui anche vivremo; 12 se abbiamo costanza, con lui anche regneremo; 13 se lo rinnegheremo anch'egli ci rinnegher; se siamo infedeli, egli rimane fedele, perch non pu rinnegare se stesso.

PIENO DAMORE Salmi 86:5


Poich tu, o Signore, sei buono, pronto a perdonare, e misericordioso verso quanti t'invocano.

Salmi 86:15
Ma tu, Signore, sei un Dio pietoso e misericordioso, lento all'ira e grande in bont e in verit.

Salmi 86:103
Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Michea 7:18
Sl 85; Lu 1:68-75 Quale Dio come te, che perdoni l'iniquit e passi sopra alla colpa del resto della tua eredit? Egli non serba la sua ira per sempre, perch si compiace di usare misericordia.

1Giovanni 4:7-21
L'amore di Dio e l'amore fraterno 1Gv 3:11-24 (Gv 3:16-17; Ro 5:5-8; Ef 5:1-2) 7 Carissimi, amiamoci gli uni gli altri, perch l'amore da Dio e chiunque ama nato da Dio e conosce Dio. 8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perch Dio amore. 9 In questo si manifestato per noi l'amore di Dio: che Dio ha mandato il suo Figlio unigenito nel mondo affinch, per mezzo di lui, vivessimo. 10 In questo l'amore: non che noi abbiamo amato Dio, ma che egli ha amato noi, e ha mandato suo Figlio per essere il sacrificio propiziatorio per i nostri peccati. 11 Carissimi, se Dio ci ha tanto amati, anche noi dobbiamo amarci gli uni gli altri. 12 Nessuno ha mai visto Dio; se ci amiamo gli uni gli altri, Dio rimane in noi e il suo amore diventa perfetto in noi. 13 Da questo conosciamo che rimaniamo in lui ed egli in noi: dal fatto che ci ha dato del suo Spirito. 14 E noi abbiamo veduto e testimoniamo che il Padre ha mandato il Figlio per essere il Salvatore del mondo. 15 Chi riconosce pubblicamente che Ges il Figlio di Dio, Dio rimane in lui ed egli in Dio. 16 Noi abbiamo conosciuto l'amore che Dio ha per noi, e vi abbiamo creduto. Dio amore; e chi rimane nell'amore rimane in Dio e Dio rimane in lui. 17 In questo l'amore reso perfetto in noi: che nel giorno del giudizio abbiamo fiducia, perch qual egli , tali siamo anche noi in questo mondo. 18 Nell'amore non c' paura; anzi, l'amore perfetto caccia via la paura, perch chi ha paura teme un castigo. Quindi chi ha paura non perfetto nell'amore. 19 Noi amiamo perch egli ci ha amati per primo. 20 Se uno dice: Io amo Dio, ma odia suo fratello, bugiardo; perch chi non ama suo fratello che ha visto, non pu amare Dio che non ha visto. 21 Questo il comandamento che abbiamo ricevuto da lui: che chi ama Dio ami anche suo fratello.

NOSTRO PADRE Matteo 6:6


Ma tu, quando preghi, entra nella tua cameretta e, chiusa la porta, rivolgi la preghiera al Padre tuo che nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, te ne dar la ricompensa.

Matteo 7:11
Se dunque voi, che siete malvagi, sapete dare buoni doni ai vostri figli, quanto pi il Padre vostro, che nei cieli, dar cose buone a quelli che gliele domandano!

Galati 4:6-7
6 E, perch siete figli, Dio ha mandato lo Spirito del Figlio suo nei nostri cuori, che grida: Abb, Padre. 7 Cos tu non sei pi servo, ma figlio; e se sei figlio, sei anche erede per grazia di Dio.

Isaia 63:16
Tuttavia, tu sei nostro padre; poich Abraamo non sa chi siamo e Israele non ci riconosce. Tu, SIGNORE, sei nostro padre, il tuo nome, in ogni tempo, Redentore nostro.

SANTO Salmi 99
Dio, re giusto e santo Sl 97; 95 1 Il SIGNORE regna: tremino i popoli. Egli siede sui cherubini: la terra scossa. 2 Il SIGNORE grande in Sion, eccelso sopra tutti i popoli. 3 Lodino essi il tuo nome grande e tremendo. Egli santo. 4 Lodino la forza del Re che ama la giustizia; sei tu che hai stabilito il diritto, che hai esercitato in Giacobbe il giudizio e la giustizia. 5 Esaltate il SIGNORE, il nostro Dio, e prostratevi davanti allo sgabello dei suoi piedi. Egli santo. 6 Mos e Aaronne tra i suoi sacerdoti, e Samuele fra quanti invocavano il suo nome, invocarono il SIGNORE, ed egli rispose loro. 7 Parl loro dalla colonna della nuvola; essi osservarono le sue testimonianze e gli statuti che diede loro. 8 Tu li esaudisti, o SIGNORE, Dio nostro! Fosti per loro un Dio clemente, pur castigandoli per le loro cattive azioni. 9 Esaltate il SIGNORE, il nostro Dio, e adorate sul suo monte santo, perch il SIGNORE, il nostro Dio, santo.

Isaia 6:1-5
Vocazione e missione d'Isaia (Ez 1; Da 7:9-10; Ap 4:2, ecc.) Gb 42:5-6 1 Nell'anno della morte del re Uzzia, vidi il Signore seduto sopra un trono alto, molto elevato, e i lembi del suo mantello riempivano il tempio. 2 Sopra di lui stavano dei serafini, ognuno dei quali aveva sei ali; con due si copriva la faccia, con due si copriva i piedi, e con due volava. 3 L'uno gridava all'altro e diceva: Santo, santo, santo il SIGNORE degli eserciti! Tutta la terra piena della sua gloria! 4 Le porte furono scosse fin dalle loro fondamenta dalla voce di loro che gridavano, e la casa fu piena di fumo.

5 Allora io dissi: Guai a me, sono perduto! Perch io sono un uomo dalle labbra impure e abito in mezzo a un popolo dalle labbra impure; e i miei occhi hanno visto il Re, il SIGNORE degli eserciti!

1Pietro 1:15-16
15 ma come colui che vi ha chiamati santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta, 16 poich sta scritto: Siate santi, perch io sono santo.

Apocalisse 15:3-4
3 e cantavano il cantico di Mos, servo di Dio, e il cantico dell'Agnello, dicendo: Grandi e meravigliose sono le tue opere, o Signore, Dio onnipotente; giuste e veritiere sono le tue vie, o Re delle nazioni. 4 Chi non temer, o Signore, e chi non glorificher il tuo nome? Poich tu solo sei santo; e tutte le nazioni verranno e adoreranno davanti a te, perch i tuoi giudizi sono stati manifestati.

ETERNO Deuteronomio 33:27


Il Dio eterno il tuo rifugio; e sotto di te stanno le braccia eterne. Egli scaccia davanti a te il nemico e ti dice: "Distruggi!"

Salmi 90
Libro quarto, Salmi 90-106 (Ap 7:12; 15:3-4) Brevit della vita umana Nu 14:22-38; Ec 1:4; Gm 4:14 1 Preghiera di Mos, uomo di Dio. Signore, tu sei stato per noi un rifugio d'et in et. 2 Prima che i monti fossero nati e che tu avessi formato la terra e l'universo, anzi, da eternit in eternit, tu sei Dio. 3 Tu fai ritornare i mortali in polvere, dicendo: Ritornate, figli degli uomini. 4 Perch mille anni sono ai tuoi occhi come il giorno di ieri ch' passato, come un turno di guardia di notte. 5 Tu li porti via come in una piena; sono come un sogno. Sono come l'erba che verdeggia la mattina; 6 la mattina essa fiorisce e verdeggia, la sera falciata e inaridisce. 7 Poich siamo consumati per la tua ira e siamo atterriti per il tuo sdegno. 8 Tu metti le nostre colpe davanti a te e i nostri peccati nascosti alla luce del tuo volto. 9 Tutti i nostri giorni svaniscono per la tua ira;

finiamo i nostri anni come un soffio. 10 I giorni dei nostri anni arrivano a settant'anni; o, per i pi forti, a ottant'anni; e quel che ne fa l'orgoglio, non che travaglio e vanit; perch passa presto, e noi ce ne voliam via. 11 Chi conosce la forza della tua ira e il tuo sdegno con il timore che t' dovuto? 12 Insegnaci dunque a contar bene i nostri giorni, per acquistare un cuore saggio. 13 Ritorna, SIGNORE; fino a quando? Muoviti a piet dei tuoi servi. 14 Saziaci al mattino della tua grazia, e noi esulteremo, gioiremo tutti i nostri giorni. 15 Rallegraci in proporzione dei giorni che ci hai afflitti e degli anni che abbiamo sofferto tribolazione. 16 Si manifesti la tua opera ai tuoi servi e la tua gloria ai loro figli. 17 La grazia del Signore nostro Dio sia sopra di noi, e rendi stabile l'opera delle nostre mani; s, l'opera delle nostre mani rendila stabile.

Geremia 10:10
Ma il SIGNORE il vero Dio, egli il Dio vivente, e il re eterno; per la sua ira trema la terra, e le nazioni non possono resistere davanti al suo sdegno.

1Timoteo 1:17
Al Re eterno, immortale, invisibile, all'unico Dio, siano onore e gloria nei secoli dei secoli. Amen.

2Pietro 3:8
Ma voi, carissimi, non dimenticate quest'unica cosa: per il Signore un giorno come mille anni, e mille anni sono come un giorno.

GIUSTO Salmi 9:8


Giudicher il mondo con giustizia, giudicher i popoli con rettitudine.

Salmi 11:7
Poich il SIGNORE giusto; egli ama la giustizia; gli uomini retti contempleranno il suo volto.

Salmi 33:5
Egli ama la giustizia e l'equit; la terra piena della benevolenza del SIGNORE.

Giovanni 17:25
Padre giusto, il mondo non ti ha conosciuto, ma io ti ho conosciuto; e questi hanno conosciuto che tu mi hai mandato;

2Timoteo 4:8
Ormai mi riservata la corona di giustizia che il Signore, il giusto giudice, mi assegner in quel giorno; e non solo a me, ma anche a tutti quelli che avranno amato la sua apparizione.

ONNIPOTENTE 1Cronache 29:10-13


(Ne 9:5-6; Mt 6:13; Ro 11:36) Sl 145 10 Davide benedisse il SIGNORE in presenza di tutta l'assemblea, e disse: Sii benedetto, SIGNORE, Dio del padre nostro Israele, di eternit in eternit! 11 A te, SIGNORE, la grandezza, la potenza, la gloria, lo splendore, la maest, poich tutto quello che sta in cielo e sulla terra tuo! A te, SIGNORE, il regno; a te, che t'innalzi come sovrano al di sopra di tutte le cose! 12 Da te provengono la ricchezza e la gloria; tu signoreggi su tutto; in tua mano sono la forza e la potenza, e sta in tuo potere il far grande e il rendere forte ogni cosa. 13 Perci, o Dio nostro, noi ti ringraziamo, e celebriamo il tuo nome glorioso.

Geremia 32:17
Ah, Signore, DIO! Ecco, tu hai fatto il cielo e la terra con la tua gran potenza e con il tuo braccio steso; non c' nulla di troppo difficile per te;

Matteo 28:18
E Ges, avvicinatosi, parl loro, dicendo: Ogni potere mi stato dato in cielo e sulla terra.

Apocalisse 1:8
Io sono l'alfa e l'omega, dice il Signore Dio, colui che , che era e che viene, l'Onnipotente. VISIBILE IN GESU

Giovanni 14:8-11
8 Filippo gli disse: Signore, mostraci il Padre e ci basta. 9 Ges gli disse: Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre; come mai tu dici: "Mostraci il Padre"? 10 Non credi tu che io sono nel Padre e che il Padre in me? Le parole che io vi

dico, non le dico di mio; ma il Padre che dimora in me, fa le opere sue. 11 Credetemi: io sono nel Padre e il Padre in me; se no, credete a causa di quelle opere stesse.

Colossesi 1:15-20
15 Egli l'immagine del Dio invisibile, il primogenito di ogni creatura; 16 poich in lui sono state create tutte le cose che sono nei cieli e sulla terra, le visibili e le invisibili: troni, signorie, principati, potenze; tutte le cose sono state create per mezzo di lui e in vista di lui. 17 Egli prima di ogni cosa e tutte le cose sussistono in lui. 18 Egli il capo del corpo, cio della chiesa; lui il principio, il primogenito dai morti, affinch in ogni cosa abbia il primato. 19 Poich al Padre piacque di far abitare in lui tutta la pienezza 20 e di riconciliare con s tutte le cose per mezzo di lui, avendo fatto la pace mediante il sangue della sua croce; per mezzo di lui, dico, tanto le cose che sono sulla terra, quanto quelle che sono nei cieli.

Ebrei 1:1-3
(Ga 4:9; Gv 19:30; Cl 2:10, 17) Dio ha parlato per mezzo del Figlio (Gv 1:1-3, 14; Cl 1:15-17) Eb 10:12-14; Fl 2:6-11 1 Dio, dopo aver parlato anticamente molte volte e in molte maniere ai padri per mezzo dei profeti, 2 in questi ultimi giorni ha parlato a noi per mezzo del Figlio, che egli ha costituito erede di tutte le cose, mediante il quale ha pure creato i mondi. 3 Egli, che splendore della sua gloria e impronta della sua essenza, e che sostiene tutte le cose con la parola della sua potenza, dopo aver fatto la purificazione dei peccati, si seduto alla destra della Maest nei luoghi altissimi.

Isaia 9:2-6
2 Tu moltiplichi il popolo, tu gli largisci una gran gioia; esso si rallegra in tua presenza come uno si rallegra al tempo della mietitura, come uno esulta quando spartisce il bottino. 3 Infatti il giogo che gravava su di lui, il bastone che gli percoteva il dorso, la verga di chi l'opprimeva tu li spezzi, come nel giorno di Madian. 4 Difatti ogni calzatura portata dal guerriero nella mischia, ogni mantello sporco di sangue, saranno dati alle fiamme, saranno divorati dal fuoco. 5 Poich un bambino ci nato, un figlio ci stato dato, e il dominio riposer sulle sue spalle; sar chiamato Consigliere ammirabile, Dio potente, Padre eterno, Principe della pace, 6 per dare incremento all'impero e una pace senza fine al trono di Davide e al suo regno, per stabilirlo fermamente e sostenerlo mediante il diritto e la giustizia, da ora e per sempre: questo far lo zelo del SIGNORE degli eserciti. PIENO DI CURA

Salmi 147
Potenza di Dio in favore d'Israele Ne 12:27-43 (Sl 33; 65) 1 Lodate il SIGNORE, perch cosa buona salmeggiare al nostro Dio; perch cosa dolce, e la lode si addice a lui. 2 Il SIGNORE ricostruisce Gerusalemme, raccoglie i dispersi d'Israele; 3 egli guarisce chi ha il cuore spezzato e fascia le loro piaghe. 4 Egli conta il numero delle stelle, le chiama tutte per nome. 5 Grande il nostro Signore, e immenso il suo potere; la sua intelligenza infinita. 6 Il SIGNORE sostiene gli umili, ma abbassa gli empi fino a terra. 7 Cantate al SIGNORE inni di lode, salmeggiate con la cetra al nostro Dio, 8 che copre il cielo di nuvole, prepara la pioggia per la terra e fa germogliare l'erba sui monti. 9 Egli d il cibo al bestiame, e ai piccini dei corvi, quando gridano. 10 Egli non si compiace del vigore del cavallo n della forza delle gambe dell'uomo. 11 Il SIGNORE si compiace di quelli che lo temono, di quelli che sperano nella sua bont. 12 Celebra il SIGNORE, o Gerusalemme! Loda il tuo Dio, o Sion! 13 Perch'egli ha rinforzato le sbarre delle tue porte, ha benedetto i tuoi figli in mezzo a te. 14 Egli mantiene la pace entro i tuoi confini, ti sazia con frumento scelto. 15 Egli manda i suoi ordini sulla terra, la sua parola corre velocissima. 16 Egli manda la neve come lana, sparge la brina come cenere. 17 Egli getta il suo ghiaccio come a pezzi; e chi pu resistere al suo freddo? 18 Egli manda la sua parola e li fa sciogliere; fa soffiare il suo vento e le acque corrono. 19 Egli fa conoscere la sua parola a Giacobbe, i suoi statuti e i suoi decreti a Israele. 20 Egli non ha agito cos con tutte le nazioni; e i suoi decreti esse non li conoscono. Alleluia.

Matteo 6:25-34
Le preoccupazioni 25 Perci vi dico: non siate in ansia per la vostra vita, di che cosa mangerete o di che cosa berrete;

n per il vostro corpo, di che vi vestirete. Non la vita pi del nutrimento, e il corpo pi del vestito? 26 Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, non mietono, non raccolgono in granai, e il Padre vostro celeste li nutre. Non valete voi molto pi di loro? 27 E chi di voi pu con la sua preoccupazione aggiungere un'ora sola alla durata della sua vita? 28 E perch siete cos ansiosi per il vestire? Osservate come crescono i gigli della campagna: essi non faticano e non filano; 29 eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, fu vestito come uno di loro. 30 Ora se Dio veste in questa maniera l'erba dei campi che oggi , e domani gettata nel forno, non far molto di pi per voi, o gente di poca fede? 31 Non siate dunque in ansia, dicendo: "Che mangeremo? Che berremo? Di che ci vestiremo?" 32 Perch sono i pagani che ricercano tutte queste cose; ma il Padre vostro celeste sa che avete bisogno di tutte queste cose. 33 Cercate prima il regno e la giustizia di Dio, e tutte queste cose vi saranno date in pi. 34 Non siate dunque in ansia per il domani, perch il domani si preoccuper di se stesso. Basta a ciascun giorno il suo affanno.

Matteo 10:28-31
28 E non temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che pu far perire l'anima e il corpo nella geenna. 29 Due passeri non si vendono per un soldo? Eppure non ne cade uno solo in terra senza il volere del Padre vostro. 30 Quanto a voi, perfino i capelli del vostro capo sono tutti contati. 31 Non temete dunque; voi valete pi di molti passeri.

1Pietro 5:7
gettando su di lui ogni vostra preoccupazione, perch egli ha cura di voi. GIUDICE DI TUTTI

Isaia 33:22
Poich il SIGNORE il nostro giudice, il SIGNORE il nostro legislatore, il SIGNORE il nostro re, egli colui che ci salva.

Matteo 25:31-46
Giudizio contro le nazioni Gv 5:22-23, 26-29; Ap 20:11-15; 2Te 1:6-10; Ga 6:7-10 31 Quando il Figlio dell'uomo verr nella sua gloria con tutti gli angeli, prender posto sul suo trono glorioso. 32 E tutte le genti saranno riunite davanti a lui ed egli separer gli uni dagli altri, come il pastore separa le pecore dai capri; 33 e metter le pecore alla sua destra e i capri alla sinistra. 34 Allora il re dir a quelli della sua destra: "Venite, voi, i benedetti del Padre mio; ereditate il regno che v' stato preparato fin dalla fondazione del mondo. 35 Perch ebbi fame e mi deste da mangiare; ebbi sete e mi deste da bere; fui straniero e mi accoglieste; 36 fui nudo e mi vestiste; fui ammalato e mi visitaste; fui in prigione e veniste a trovarmi". 37 Allora i giusti gli risponderanno: "Signore, quando mai ti abbiamo visto affamato e ti abbiamo dato da mangiare? O assetato e ti abbiamo dato da bere? 38 Quando mai ti abbiamo visto straniero e ti abbiamo accolto? O nudo e ti abbiamo vestito? 39 Quando mai ti abbiamo visto ammalato o in prigione e siamo venuti a trovarti?" 40 E il re risponder loro: "In verit vi dico che in quanto lo avete fatto a uno di questi miei minimi fratelli, l'avete fatto a me". 41 Allora dir anche a quelli della sua sinistra: "Andate via da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato per il diavolo e per i suoi angeli! 42 Perch ebbi fame e non mi deste da mangiare; ebbi sete e non mi deste da bere; 43 fui straniero e non m'accoglieste; nudo e non mi

vestiste; malato e in prigione, e non mi visitaste". 44 Allora anche questi gli risponderanno, dicendo: "Signore, quando ti abbiamo visto aver fame, o sete, o essere straniero, o nudo, o ammalato, o in prigione, e non ti abbiamo assistito?" 45 Allora risponder loro: "In verit vi dico che in quanto non l'avete fatto a uno di questi minimi, non l'avete fatto neppure a me". 46 Questi se ne andranno a punizione eterna; ma i giusti a vita eterna.

Atti 17:31
perch ha fissato un giorno, nel quale giudicher il mondo con giustizia per mezzo dell'uomo ch'egli ha stabilito, e ne ha dato sicura prova a tutti, risuscitandolo dai morti.

Giacomo 4:12
Uno soltanto legislatore e giudice, colui che pu salvare e perdere; ma tu chi sei, che giudichi il tuo prossimo? AMICO DI PECCATORI

1Timoteo 1:15-17
15 Certa quest'affermazione e degna di essere pienamente accettata: che Cristo Ges venuto nel mondo per salvare i peccatori, dei quali io sono il primo. 16 Ma per questo mi stata fatta misericordia, affinch Ges Cristo dimostrasse in me, per primo, tutta la sua pazienza, e io servissi di esempio a quanti in seguito avrebbero creduto in lui per avere vita eterna. 17 Al Re eterno, immortale, invisibile, all'unico Dio, siano onore e gloria nei secoli dei secoli. Amen.

Matteo 9:9-13
Chiamata di Matteo =(Mr 2:13-17; Lu 5:27-32) Mt 4:18-22; Sl 113:7 9 Poi Ges, partito di l, passando, vide un uomo chiamato Matteo, che sedeva al banco delle imposte, e gli disse: Seguimi. Ed egli, alzatosi, lo segu. 10 Mentre Ges era a tavola in casa, sopraggiunsero molti pubblicani e peccatori e si misero a tavola con Ges e con i suoi discepoli. 11 I farisei, veduto ci, dicevano ai suoi discepoli: Perch il vostro maestro mangia con i pubblicani e con i peccatori? 12 Ma Ges, avendoli uditi, disse: Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati. 13 Ora andate e imparate che cosa significhi: "Voglio misericordia e non sacrificio"; poich io non sono venuto a chiamare dei giusti, ma dei peccatori.

Salmi 32
La felicit del peccatore perdonato 2S 12:13 (Sl 6; 51; 130) Ro 4:6-8; Is 55:6-9 1 Di Davide. Cantico. Beato l'uomo a cui la trasgressione perdonata, e il cui peccato coperto! 2 Beato l'uomo a cui il SIGNORE non imputa l'iniquit e nel cui spirito non c' inganno! 3 Finch ho taciuto, le mie ossa si consumavano tra i lamenti che facevo tutto il giorno. 4 Poich giorno e notte la tua mano si appesantiva su di me,

il mio vigore inaridiva come per arsura d'estate. [Pausa] 5 Davanti a te ho ammesso il mio peccato, non ho taciuto la mia iniquit. Ho detto: Confesser le mie trasgressioni al SIGNORE, e tu hai perdonato l'iniquit del mio peccato. [Pausa] 6 Perci ogni uomo pio t'invochi mentre puoi essere trovato; e qualora straripino le grandi acque, esse, per certo, non giungeranno fino a lui. 7 Tu sei il mio rifugio, tu mi proteggerai nelle avversit, tu mi circonderai di canti di liberazione. [Pausa] 8 Io ti istruir e ti insegner la via per la quale devi camminare; io ti consiglier e avr gli occhi su di te. 9 Non siate come il cavallo e come il mulo che non hanno intelletto, la cui bocca bisogna frenare con morso e con briglia, altrimenti non ti si avvicinano! 10 Molti dolori subir l'empio; ma chi confida nel SIGNORE sar circondato dalla sua grazia. 11 Rallegratevi nel SIGNORE ed esultate, o giusti! Gioite, voi tutti che siete retti di cuore!

Isaia 55:1-7
La salvezza per tutti (Mt 22:1-14; Lu 14:15-24)(At 13:32-34; Ro 15:8-12) 1 O voi tutti che siete assetati, venite alle acque; voi che non avete denaro venite, comprate e mangiate! Venite, comprate senza denaro, senza pagare, vino e latte! 2 Perch spendete denaro per ci che non pane e il frutto delle vostre fatiche per ci che non sazia? Ascoltatemi attentamente e mangerete ci che buono, gusterete cibi succulenti! 3 Porgete l'orecchio e venite a me; ascoltate e voi vivrete; io far con voi un patto eterno, vi largir le grazie stabili promesse a Davide. 4 Ecco, io l'ho dato come testimonio ai popoli, come principe e governatore dei popoli. 5 Ecco, tu chiamerai nazioni che non conosci, e nazioni che non ti conoscono accorreranno a te, a motivo del SIGNORE, del tuo Dio, del Santo d'Israele, perch egli ti avr glorificato. (Ez 18:27-32; Lu 24:46-47)(Ro 11:32-33; Mi 7:20) Gr 31:7-14 6 Cercate il SIGNORE, mentre lo si pu trovare; invocatelo, mentre vicino. 7 Lasci l'empio la sua via e l'uomo iniquo i suoi pensieri; si converta egli al SIGNORE che avr piet di lui, al nostro Dio che non si stanca di perdonare.

IMPARAGONABILE

Salmi 139:1-18
Onniscienza di Dio (Sl 11:4-5; 1Cr 28:9; Eb 4:13; Gr 23:23-24; Ro 11:33) Gb 10:8-12 1 Al direttore del coro. Salmo di Davide. SIGNORE, tu mi hai esaminato e mi conosci. 2 Tu sai quando mi siedo e quando mi alzo, tu comprendi da lontano il mio pensiero. 3 Tu mi scruti quando cammino e quando riposo, e conosci a fondo tutte le mie vie. 4 Poich la parola non ancora sulla mia lingua, che tu, SIGNORE, gi la conosci appieno. 5 Tu mi circondi, mi stai di fronte e alle spalle, e poni la tua mano su di me. 6 La conoscenza che hai di me meravigliosa, troppo alta perch io possa arrivarci. 7 Dove potrei andarmene lontano dal tuo Spirito, dove fuggir dalla tua presenza? 8 Se salgo in cielo tu vi sei; se scendo nel soggiorno dei morti, eccoti l. 9 Se prendo le ali dell'alba e vado ad abitare all'estremit del mare, 10 anche l mi condurr la tua mano e mi afferrer la tua destra. 11 Se dico: Certo le tenebre mi nasconderanno e la luce diventer notte intorno a me, 12 le tenebre stesse non possono nasconderti nulla e la notte per te chiara come il giorno; le tenebre e la luce ti sono uguali. 13 Sei tu che hai formato le mie reni, che mi hai intessuto nel seno di mia madre. 14 Io ti celebrer, perch sono stato fatto in modo stupendo. Meravigliose sono le tue opere, e l'anima mia lo sa molto bene. 15 Le mie ossa non ti erano nascoste, quando fui formato in segreto e intessuto nelle profondit della terra. 16 I tuoi occhi videro la massa informe del mio corpo e nel tuo libro erano tutti scritti i giorni che mi eran destinati, quando nessuno d'essi era sorto ancora. 17 Oh, quanto mi sono preziosi i tuoi pensieri, o Dio! Quant' grande il loro insieme! 18 Se li voglio contare, sono pi numerosi della sabbia; quando mi sveglio sono ancora con te.

Isaia 55:8-11
8 Infatti i miei pensieri non sono i vostri pensieri, n le vostre vie sono le mie vie,

dice il SIGNORE. 9 Come i cieli sono alti al di sopra della terra, cos sono le mie vie pi alte delle vostre vie, e i miei pensieri pi alti dei vostri pensieri. 10 Come la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza aver annaffiato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, affinch dia seme al seminatore e pane da mangiare, 11 cos della mia parola, uscita dalla mia bocca: essa non torna a me a vuoto, senza aver compiuto ci che io voglio e condotto a buon fine ci per cui l'ho mandata.

Romani 11:33-36
33 Oh, profondit della ricchezza, della sapienza e della scienza di Dio! Quanto inscrutabili sono i suoi giudizi e ininvestigabili le sue vie! 34 Infatti chi ha conosciuto il pensiero del Signore? O chi stato suo consigliere? 35 O chi gli ha dato qualcosa per primo, s da riceverne il contraccambio? 36 Perch da lui, per mezzo di lui e per lui sono tutte le cose. A lui sia la gloria in eterno. Amen.

TRIUNO Matteo 3:16-17


16 Ges, appena fu battezzato, sal fuori dall'acqua; ed ecco i cieli si aprirono ed egli vide lo Spirito di Dio scendere come una colomba e venire su di lui. 17 Ed ecco una voce dai cieli che disse: Questo il mio diletto Figlio, nel quale mi sono compiaciuto.

Matteo 28:19
Andate dunque e fate miei discepoli tutti i popoli battezzandoli nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo,

Giovanni 10:30
Io e il Padre siamo uno.

Romani 8:9
Voi per non siete nella carne ma nello Spirito, se lo Spirito di Dio abita veramente in voi. Se qualcuno non ha lo Spirito di Cristo, egli non appartiene a lui.

1Corinzi 12:4-6
4 Ora vi diversit di doni, ma vi un medesimo Spirito. 5 Vi diversit di ministeri, ma non v' che un medesimo Signore. 6 Vi variet di operazioni, ma non vi che un medesimo Dio, il quale opera tutte le cose in tutti.

2Corinzi 13:14
Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

1Pietro 1:2
eletti secondo la prescienza di Dio Padre, mediante la santificazione dello Spirito, a ubbidire e a essere cosparsi del sangue di Ges Cristo: grazia e pace vi siano moltiplicate.

Genesi 1:26
Creazione dell'uomo e della donna Sl 8:4-8 (Ec 7:29; Ef 4:24) Poi Dio disse: Facciamo l'uomo a nostra immagine, conforme alla nostra somiglianza, e abbiano dominio sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutta la terra e su tutti i rettili che strisciano sulla terra. IMMUTABILE

Ebrei 1:10-12
10 E ancora: Tu, Signore, nel principio hai fondato la terra e i cieli sono opera delle tue mani. 11 Essi periranno, ma tu rimani; invecchieranno tutti come un vestito, 12 e come un mantello li avvolgerai e saranno cambiati; ma tu rimani lo stesso, e i tuoi anni non avranno mai fine. DI OGNI CONFORTO

2Corinzi 1:3-5
Sofferenza e conforto di Paolo (2Co 4:8-18; 2Ti 2:8-12; Fl 1:27-30) At 19:23, ecc. 3 Benedetto sia il Dio e Padre del nostro Signore Ges Cristo, il Padre misericordioso e Dio di ogni consolazione, 4 il quale ci consola in ogni nostra afflizione, affinch, mediante la consolazione con la quale siamo noi stessi da Dio consolati, possiamo consolare quelli che si trovano in qualunque afflizione; 5 perch, come abbondano in noi le sofferenze di Cristo, cos, per mezzo di Cristo, abbonda anche la nostra consolazione. PIENO DI GRAZIA

Efesini 2:4-10
4 Ma Dio, che ricco in misericordia, per il grande amore con cui ci ha amati, 5 anche quando eravamo morti nei peccati, ci ha vivificati con Cristo ( per grazia che siete stati salvati), 6 e ci ha risuscitati con lui e con lui ci ha fatti sedere nel cielo in Cristo Ges, 7 per mostrare nei tempi futuri l'immensa ricchezza della sua grazia, mediante la bont che egli ha avuta per noi in Cristo Ges. 8 Infatti per grazia che siete stati salvati, mediante la fede; e ci non viene da voi; il dono di Dio.

9 Non in virt di opere affinch nessuno se ne vanti; 10 infatti siamo opera sua, essendo stati creati in Cristo Ges per fare le opere buone, che Dio ha precedentemente preparate affinch le pratichiamo. IMMORTALE E INVISIBILE

1Timoteo 6:15-16
15 la quale sar a suo tempo manifestata dal beato e unico sovrano, il Re dei re e Signore dei signori, 16 il solo che possiede l'immortalit e che abita una luce inaccessibile; che nessun uomo ha visto n pu vedere; a lui siano onore e potenza eterna. Amen.

VICINO AGLI UMILI E OPPRESSI

Isaia 57:15
Infatti cos parla Colui che l'Alto, l'eccelso, che abita l'eternit, e che si chiama il Santo. Io dimoro nel luogo eccelso e santo, ma sto vicino a chi oppresso e umile di spirito per ravvivare lo spirito degli umili, per ravvivare il cuore degli oppressi. DELLA STORIA

Daniele 2:20-22
20 Sia benedetto eternamente il nome di Dio perch a lui appartengono la saggezza e la forza. 21 Egli alterna i tempi e le stagioni; depone i re e li innalza, d la saggezza ai saggi e il sapere agli intelligenti. 22 Egli svela le cose profonde e nascoste; conosce ci che nelle tenebre, e la luce abita con lui.

UNO CHE FA MIRACOLI

Salmi 77:14
Tu sei il Dio che opera meraviglie; tu hai fatto conoscere la tua forza tra i popoli.

UNO CHE PERDONA Michea 7:18-19


Sl 85; Lu 1:68-75 18 Quale Dio come te, che perdoni l'iniquit e passi sopra alla colpa del resto della tua eredit? Egli non serba la sua ira per sempre, perch si compiace di usare misericordia. 19 Egli torner ad avere piet di noi,

metter sotto i suoi piedi le nostre colpe e getter in fondo al mare tutti i nostri peccati. SIGNORE DELLA PACE

2Tessalonicesi 3:16
Benedizione e saluti 2Co 13:11-13 Il Signore della pace vi dia egli stesso la pace sempre e in ogni maniera. Il Signore sia con tutti voi. UNO CHE ODIA IL MALE

Isaia 61:8
Poich io, il SIGNORE, amo la giustizia, odio la rapina, frutto d'iniquit; io dar loro fedelmente la ricompensa e stabilir con loro un patto eterno.

UN FUOCO CONSUMANTE

Ebrei 12:29
Perch il nostro Dio anche un fuoco consumante. UNO CHE ASCOLTA I NOSTRI PROBLEMI

Salmi 13
Preghiera fiduciosa durante l'afflizione Sl 70; 142 1 Al direttore del coro. Salmo di Davide. Fino a quando, o SIGNORE, mi dimenticherai? Sar forse per sempre? Fino a quando mi nasconderai il tuo volto? 2 Fino a quando avr l'ansia nell'anima e l'affanno nel cuore tutto il giorno? Fino a quando s'innalzer il nemico su di me? 3 Guarda, rispondimi, o SIGNORE, mio Dio! Illumina i miei occhi perch io non m'addormenti del sonno della morte, 4 affinch il mio nemico non dica: L'ho vinto! e non esultino i miei avversari se io vacillo. 5 Quanto a me, io confido nella tua bont; il mio cuore gioir per la tua salvezza; io canter al SIGNORE perch m'ha fatto del bene.