Sei sulla pagina 1di 16

La Gestione Energetica Integrata nel settore Terziario

Modello di business e benefici derivanti dai TEE

Milano, 21 marzo 2012

Innowatio
Lazienda nasce a nel 2008 dallidea di un gruppo di esperti dei mercati energetici, che ritengono che il ruolo della domanda di energia possa essere rappresentato e valorizzato con strumenti e metodologie compatibili e utilizzabili in un mercato ormai maturo quale quello italiano. Innowatio per definizione un operatore innovativo che agisce per conto dei consumatori sulla base di uno schema di trasparente condivisione dei risultati e senza conflitti di interesse. Infatti la gestione continuativa e dinamica della domanda di energia rende la domanda stessa ed il consumatore soggetti attivi del mercato.
Innowatio aiuta le aziende ad abbandonare la vecchia logica del subire la fornitura come un dettato o anche solo come una scommessa attraverso la gestione del portfolio energetico ed una operativit costante e dinamica che ottimizza gli approvvigionamenti necessari per il proprio fabbisogno.

Lo schema societario
Managing & operative Partners
60%

Flow Fin SpA


17%

Misma Partecipazioni
17%

TQ4 S.A.
6%

innowatio
100% 100% 100% 70%

yousave
57%

youtrade
45%

youtrade
50%

BeNRG s.r.l.

youtrade

50%

yousave
3

SETYL

TYME

YeS Energy

Visione e modello di business

Le principali attivit di yousave


Gestione Energetica Integrata nel settore Terziario Servizio energia (plus) Richiesta, ottenimento e gestione di TEE (Titoli di Efficienza Energetica) Servizi di gestione della interrompibilit elettrica
Servizi di energy efficiency management ed interventi in modalit ESCo Certificazione per la gestione dellenergia (ISO 50001)

yousave e i suoi Clienti


Clienti Industriali Clienti Terziario/Residenziale
6

Cementi Rossi Air Liquide Marazzi Ceramiche


Panaria Group

Humanitas Group Vodafone Gruppo Lombardini ALER (Residential Estate)

Gruppo Atlas Concorde Tenaris Tenova Pomini

Il contesto del Terziario in generale


Gli attori e le attivit coinvolte per assicurare al Cliente un certo livello di
comfort energetico e come loro agiscono su prezzo (P) e quantit (Q):

Nessuno degli attori esterni coinvolti, pur avendo le leve per agire sulla Q, ha
obiettivi di riduzione della Q stessa.

In un panorama sempre pi green sulle nuove concessioni, le soluzioni


7

energetiche sono dettate da progettisti che non hanno interessi diretti sul consumo futuro

Il comfort per voce di costo


Spese di gestione

O&M

% sul costo totale

Ammortamento impianti

Power & gas 8

Totali costi

Il cambio di scenario
Diversi interlocutori con interessi divergenti
STUDI DI PROGETTAZI ONE

Unico interlocutore con interessi convergenti un interlocutore unico:


i cui interessi convergono con quelli del cliente. che si occupa, coordinando le diverse attivit e i diversi attori, di garantire il livello di servizio richiesto. che interessato a ridurre i costi e fare efficienza.

Pi soggetti, con possibili


interessi divergenti. Coinvolgendo in maniera rilevante la struttura interna (tecnica, amministrativa, legale) su unattivit non core. Senza obiettivi stringenti di riduzione dei consumi. Usando gli SLA come strumento regolatorio.

AZIENDE IMPIANTISTE

yousave

UTILITIES PER LENERGIA

AZIENDE DI MANUTENZI ONE

NON CREO VALORE SULLA ENERGIA

CREO VALORE SULLA ENERGIA

SISTEMA EFFICACE MA NON EFFICIENTE


9

SISTEMA EFFICACE ED EFFICIENTE

Il contesto futuro potenziale


Amministrazione

CLIENTE
Direzione servizi tecnici

yousave
Fornitura energia elettrica Fornitura gas naturale O&M
(centrale termica e cogeneratore)

Supporto a direzione tecnica

Investimenti e migliorie sugli impianti

Check up impiantistico

Si avr quindi un unico interlocutore che si occupa, coordinando le diverse attivit, di garantire il livello di servizio richiesto, con interessi convergenti con quelli del cliente, oltre ad agire attivamente sullefficienza e sul risparmio energetico.
10

La struttura del contratto


Definizione Base Line quantit iniziali condivise tra cliente e fornitore e ricavate da consumi storici Operation & Maintenance Investimenti Efficienza Energetica

Riduzione delle quantit e prezzo di Energia Elettrica e Gas Naturale prelevate da rete rispetto alla Base Line

Risparmio

Risparmio Garantito per Cliente

Condivisione dei risparmi ottenuti

La struttura del contratto


Contratto pluriennale.

Canone annuo omnicomprensivo. Conguaglio annuo in funzione della stagionalit (gradi giorno, giorni di esercizio)
e dellandamento dei mercati power e commodities rispetto allindice energetico.

Sconto % fisso rispetto alla spesa destagionalizzata dellanno precedente.


Canone annuo: Cn = (Pe * Qs ) + CO&M + Amm. (Cn-1 * ) Conguaglio: Pn = Pe * Kp Qn = Qs * Kq
dove: Kp, Kq = coefficienti correttivi, funzione di fattori quali il calendario di apertura, i gradi giorno, lindice dei prezzi

dove: Qs = quantit standard di energia (in kWh) Pe = prezzo energetico per unit di Q (/kWh)

= riduzione percentuale fissa annua

12

Modello contrattuale
Canone fisso (quantit ed attivit incluse) Periodicit fatturazione / pagamenti; Periodo di avviamento del servizio (12 mesi) durante il quale, tra gli altri, verranno
stabiliti in maniera condivisa anche gli SLA (service level agreement)/gradi di comfort da garantire (livello di illuminamento, temperature ambienti interni, etc.) e ridefiniti eventualmente i parametri di stagionalizzazione; Periodicit conguaglio dovuto ad effetti stagionali; Durata pluriennale; Riscatto / recesso anticipato a partire dal 3 anno con formula predefiniti in funzione degli investimenti effettuati; Procedure per il subentro / chiusura attuali contratti per le forniture di energia; Aggiornamenti automatici delle formule di prezzo; Censimento impiantistico; Garanzie / Fidejussioni.


13

TEE: esempi incentivo su 100 MWh


Energia risparmiata
Interventi tau

/anno da TEE incentivo

per ogni MWh risparmiato

Elettrico 100 MWhe 18,7 tep Termico 100 MWht

pompe circolazione acqua, frigoriferi ad AE, 2,65 riprogettazione illuminazione privata building management, telegestione lucernai tubolari per sfruttare illuminazione naturale generazione di calore da biomassa, solare termico microcogenerazione Isolamento termico edifici (8 anni di incentivo) 1,87 4,58 2,65 3,36

50 35 86 50 63

4.956 3.497 8.565 2.279 2.890

50 35 86 23 29

8,6 tep

2,91

54

2.503

25

100 /TEE 0,187 tep/MWhe


0,086 tep/MWht
14

TEE: il caso di un Centro Commerciale


Investimento Risparmio Tempo Payback semplice

Intervento

Risparmio Risparmio annuo Risparmio Incentivo Incentivo annuo gas tau energia annuo annuo annuo naturale elettrica

k
Telegestione Climatizzazione + installazione inverter + sonde di presenza

anni

tep

#TEE

120

111

1,1

13,8%

5,2%

158

1,87

295

29,5

Sostituzione illuminazione inefficiente con dispositivi LED


Installazione inverter su ventilazione negozi Modifica logica funzionamento elettropompe

81
21 5

13
9,8 25

6,3
2,1 0,2

1,7%
1,3% 3,3%

18
14 35

1,87
2,65
-

34
37
-

3,4
3,7
-

TOTALE

227

158

20,1%
100 /TEE 0,187 tep/MWhe
0,086 tep/MWht

5,2%

225

366

37

15

Contatti

yousave
Gruppo

innowatio

Via Stezzano 87 c/o Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso 24100 Bergamo (BG) www.innowatio.it Ing. Giacomo Cantarella Tel: +39 035 384 6911 Cell: +39 366 616 1122 Fax: +39 035 384 6930 e-mail: giacomo.cantarella@innowatio.it
16