Sei sulla pagina 1di 7

Matteo Nobile

20120526

Valutazioni Asimmetria applicata. Dal lancio del nuovo prodotto asimmetrico, il 26 aprile, il mercato sceso di circa il 5%, il prodotto di circa 0.3%. Se osservassimo il Blackswan precedente, dai massimi del 19 marzo, l'indice sceso, compresi i dividendi, del 15%, mentre passando dal BS al nuovo prodotto, si avrebbe ottenuto un utile di circa 2%. Non significa, ovviamente, che i prodotti asimmetrici come il Blackswan e il suo successore Dynamic European siano la soluzione a tutti i mali. Anche questi prodotti possono avere dei periodi critici dati da diversi fattori. interessante per considerare l'aspetto di gestione di un portafoglio con l'uso di questi prodotti invece della quota azionaria. In un portafoglio tradizionale che avesse avuto la bravura (o fortuna) di vendere il 19 marzo, si porrebbe il problema ora di rientrare nel mercato ?. Forse il mercato ha raggiunto un minimo e non rientrare risulterebbe una perdita di opportunit. Forse invece, il mercato non ha ancora prezzato tutti i problemi europei e c' ancora un sacco di discesa di fronte a noi. La domanda diventa ancora pi critica se il portafoglio fosse rimasto investito. Non uscire significherebbe poter dover sopportare altre perdite, uscire potrebbe essere il colpo di grazia per un portafoglio che prima ha perso, ora non recupera. Con una soluzione asimmetrica, non ci si pone nemmeno il problema. Se il mercato dovesse scendere, la protezione limiterebbe i danni, se il mercato dovesse risalire, si riuscirebbe comunque a catturare una buona parte del rimbalzo. Diversificando l'asimmetria tra strumenti come il Blackswan, obbligazioni convertibili, obbligazioni high yield, future sui dividendi, ... il portafoglio beneficia di una minore volatilit, mantenendo quasi invariato il potenziale di utile (la diversificazione gratuita). Diversificate il rischio generale (beta) le strategie (alpha) l'asimmetria (gamma) Ne vale la pena !

Matteo Nobile

20120526

Bond
770 182 625 620 765 180 615 610 178 755 176 750 174 745 595 590 585 172 580 575 735 13.12 28.12 12.1 170 13.12 28.12 12.1 570 13.12 28.12 12.1 605 600

760

740

27.1

11.2

26.2

12.3

27.3

11.4

26.4

11.5

26.5

10.6

27.1

11.2

26.2

12.3

27.3

11.4

26.4

11.5

26.5

10.6

27.1

11.2

26.2

12.3

27.3

11.4

26.4

11.5

26.5

10.6

Citigroup US GBI All Maturitie

Citigroup EMU GBI All Maturiti

Citigroup Global Emerging Mark

Se le obbligazioni governative USA si prendono una pausa, quelle europee (tedesche) sembrano riuscire a fare bene, mentre gli investitori si liberano di quelle dei paesi emergenti.
Name LYXOR ETF EUROMTS 1-3Y IG LYXOR ETF EUROMTS 3-5Y IG LYXOR ETF EUROMTS 5-7Y IG LYXOR ETF EUROMTS 7-10Y IG LYXOR ETF EUROMTS 10-15Y IG LYXOR ETF EUROMTS 15+Y IG Citigroup EMU GBI All Maturiti Date 25.05.2012 25.05.2012 25.05.2012 25.05.2012 25.05.2012 25.05.2012 25.05.2012 Price 118.56 132.78 125.95 125.78 137.92 136.89 180.56 138.83 122.17 119.81 124.63 114.29 106.15 99.22 1 week 1 month 3 month 6 month 0.01 -0.12 -0.11 3.24 0.34 0.31 0.47 6.93 0.74 0.99 1.10 9.83 0.99 1.21 1.24 11.42 1.68 2.37 2.48 15.53 2.16 5.41 4.87 18.71 0.86 0.87 1.10 1.26 -0.06 -0.01 -0.02 0.73 1.53 1.60 2.91 2.04 0.71 0.87 -1.09 -3.30 1.66 1.63 3.67 0.16 1.92 1.71 -1.02 -5.87 10.40 9.85 8.21 14.24 7.85 6.14 9.49 5.68 YTD 0.66 2.56 4.06 5.36 7.71 8.32 4.35 4.26 4.06 5.32 4.84 4.31 6.51 0.76 1 Year 1.58 4.65 5.28 7.24 4.56 12.74 7.67 5.94 11.59 -0.01 7.50 7.71 2.10 -6.19 3 Year 1.23 2.53 3.25 3.72 2.84

4.18 3.48 2.17

LYXOR ETF EUROMTS GLOBAL IG 25.05.2012 LYXOR ETF EUROMTS AAA GOV BD 25.05.2012 LYXOR ETF EUROMTS INFL LINK 25.05.2012 LYXOR ETF EURO CORP BOND LYXOR ETF EU CORP BOND X-FIN LYXOR IBOXX LIQ H/Y 30 DB X-TR II ITRAX SUBORD 5 YR 25.05.2012 25.05.2012 25.05.2012 25.05.2012

il riscatto delle obbligazioni AAA che da inizio anno non erano riuscite a portare quasi nulla. I subordinati ivnece continuano a soffrire e sembrano aver perso l'interesse degli investitori.

Matteo Nobile

20120526

Corporate bond
222 200 220 198

218

196

216

194

214

192

212

190

210

188

208

186

206 13.12 28.12 12.1

27.1

11.2

26.2

12.3

27.3

11.4

26.4

11.5

26.5

10.6

184 13.12 28.12 12.1

27.1

11.2

26.2

12.3

27.3

11.4

26.4

11.5

26.5

10.6

iBoxx $ Liquid Investment Grad

iBoxx $ Liquid High Yield Inde

186

138

184

136

134 182 132 180 130 178 128 176 126 174

124

172 13.12 28.12 12.1

27.1

11.2

26.2

12.3

27.3

11.4

26.4

11.5

26.5

10.6

122 13.12 28.12 12.1

27.1

11.2

26.2

12.3

27.3

11.4

26.4

11.5

26.5

10.6

IBOXX LQD CRP TR

Markit iBoxx EUR Liquid High Y

La situazione di panico sui mercati delle ultime settimane si traduce in correzioni relativamente consistenti per le obbligazioni high yield. Anche le corporate investment grade sembrano soffrire qualche contraccolpo, ma per il momento, nulla di grave.

Matteo Nobile

20120526

Equity
1340 1320 1300 1280 1260 1240 1220 1200 1180 1160 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6

MSCI WORLD
1380 1360 1340 92 1320 1300 1280 1260 1240 84 1220 1200 1180 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6 82 900 90 1000 96 1100

94 1050

88 950

86

80 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6

850 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6

MSCI USA

MSCI EUROPE

MSCI EM

I grafici parlano da soli... siamo praticamente allo stesso livello dell'inizio del periodo, per Europa ed Emergenti. Solo gli USA portano ancora un po' di valore, ma se il dollaro dovesse continuare a rafforzarsi, l'impatto per gli esportatori USA potrebbe essere critico.

Matteo Nobile

20120526

Commodities
305 300 295 290 285 280 275 270 265 260 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6

DJUBS Com m odity TR


290 82 81 280 80 270 79 78 260 77 250 76 75 240 74 230 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6 73 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6

DJUBS PrcMtl

DJUBS Agri

104 102

180

175 100 98 96 94 92 90 88 150 86 84 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6 145 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6 160 170

165

155

DJUBS Ene

DJUBS IndMtl

C' chi sostiene che le commodities siano l'unico asset reale e lo considera come l'unica forma di investimento possibile. Tutto possibile, ma a questo giro, le correzioni sono state pesanti anche per queste asset classes, oro compreso. L'accoppiata panico + riduzione dei tassi di crescita colpisce, purtroppo, anche i beni reali.

Matteo Nobile

20120526

Forex
0.97 1.225 0.96 1.22 0.95 1.215 0.94

0.93

1.21

0.92 1.205 0.91 1.2 0.9

0.89 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6

1.195 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6

USD-CHF X-RATE

EUR-CHF X-RATE

1.52 1.51 1.5

1.26 1.24 1.22

1.49 1.48 1.47 1.46 1.45 1.44 1.12 1.43 1.42 1.41 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6 1.1 1.08 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6 1.2 1.18 1.16 1.14

GBP-CHF X-RATE

JPY-CHF X-RATE (x100)

1.36

1.34

1.32

1.3

1.28

1.26

1.24 13.12 28.12 12.1 27.1 11.2 26.2 12.3 27.3 11.4 26.4 11.5 26.5 10.6

EUR-USD X-RATE

Si inizia a temere per la BNS che ormai da mesi sta sostenendo il tasso di cambio EURCHF (come promesso). Si parla ormai di un bilancio della BNS cresciuto fino al 70% del PIL Svizzero. L'EUR cede nei confronti del dollaro e il peg della BNS trasforma questa resa in un apprezzamento del dollaro anche nei confronti del CHF.

Matteo Nobile

20120526

Considerazioni e portafogli Siamo in vicini fine mese: tempo di Expected Return da parte degli analisti ed economisti e nuove tornate di ottimizzatori e decisioni di allocazione. Quale possa essere il valore di un expected return, soprattutto su equity, dove la volatilit sfiora il 30% e il mercato si muove di 2%-3% al giorno (senza considerare i violenti movimenti intraday), mi sfugge. Quale possa essere il vantaggio di un economista in un mercato guidato principalmente da aspetti politici, mi sfugge anche questo. Probabilmente non ci si rende conto che il +1.5% di previsione su una qualunque asset class frutto di un compromesso tra un +10% se le cose si mettono cos e un -7% se le cose si mettono cos. Si calcola la media ed ecco che il ritorno atteso +1.5%. In realt la probabilit che sia +1.5% praticamente 0, con un 50% di probabilit che sia +10% e un 50% che sia -7%. La maggior parte dei processi di investimento che portano alla costruzione di un portafoglio, non sono in grado di trattare distribuzioni di rendimento che non siano normali, pertanto necessitano di un rendimento medio atteso. Ne consegue che il portafoglio costruito, sempre in termini tradizionali, sar comunque sbagliato. In caso di +10% non avr preso abbastanza esposizione, in caso di -7% l'esposizione sar eccessiva. La risposta, generalmente, un portafoglio a benchmark: cos che qualunque cosa succeda, il portafoglio si sar comportato come il benchmark e nessuno potr dire nulla... con grande insoddisfazione dell'investitore per. Sono sempre pi convinto, che per quanto matematicamente esatta e condivisibile sia la modern portfolio theory (http://it.wikipedia.org/wiki/Capital_asset_pricing_model), in questo scenario di mercato sia la strategia peggiore che si possa usare nella costruzione di un portafoglio.