Sei sulla pagina 1di 6

ALGEBRA LINEARE 1. Enunciare e dimostrare la condizione necessaria e suciente per la convergenza dei metodi iterativi per i sistemi lineari.

2. Dire per quali matrici esiste la fattorizzazione di Choleski e dimostrarlo. Quale vantaggio comporta luso di tale fattorizzazione? Esiste la fattorizzazione di 3 8 3 4 5 0 6 1 1 1 Choleski della matrice A = 7 0 13 3 2? 0 0 0 4 1 0 0 0 0 8 3. Data la matrice A simmetrica denita positiva e dato il vettore b, con quali passi risolvereste il sistema Ax = b? 4 1 0 1 2 5 1 e il vettore b = 0 si consideri il sistema 4. Dati la matrice A = 1 2 4 3 Ax = b. Puo tale sistema essere risolto col metodo di Gauss-Seidel ? Risultera tale metodo convergente? Perche ? Calcolare le prime tre iterate di tale metodo. 40 8 3 4 5 0 6 1 1 1 5. Esiste la fattorizzazione di Choleski della matrice A = 0 0 13 3 2? 0 0 0 4 1 0 0 0 9 8 40 8 3 4 5 0 6 1 1 1 6. Dato il sistema Ax = b, con A = 0 0 13 3 2, e possibile risolverlo col 0 0 0 4 1 0 0 0 9 8 metodo di Jacobi? E garantita la sua convergenza? 7. Data la matrice A = norma innito. 8. Calcolare il numero di condizionamento in norma innito della matrice (1) A= 1 0 2 1 2 0 0 2 calcolare il suo numero di condizionamento in

9. Calcolare il numero di condizionamento in norma innito della matrice (2) A= 2 1 1 0

10. Scrivere la matrice di Vandermonde costruita sul vettore x = (1, 2, 3) 11. Scrivere la matrice di Hilbert H3 3 4 0 1 0 e il vettore b = 5 si consideri il 12. Dati la matrice A = 2 3 3 1 1 3 sistema Ax = b. Stabilire se tale sistema puo essere risolto col metodo di Gauss-Seidel. Stabilire se il metodo risultera convergente. Calcolare le prime tre iterate di tale metodo. 4 0 1 3 2 3 e il vettore b = 5 si consideri il 0 13. Dati la matrice A = 1 1 3 3 sistema Ax = b. Stabilire se tale sistema puo essere risolto col metodo di Jacobi. Stabilire se il metodo risultera convergente. Calcolare le prime tre iterate di tale metodo. 3 0 1 6 14. Dati la matrice A = 1 5 1 e il vettore b = 14 si consideri il sistema 0 1 4 14 Ax = b. Puo tale sistema essere risolto col metodo di Gauss-Seidel ? Risultera tale metodo convergente? Perche ? Calcolare le prime tre iterate di tale metodo. Calcolare ||x(3) x(2) || . 15. Studiare il condizionamento del generico sistema Ax = b, supponendo di perturbare solo la colonna dei termini noti. Calcolare il numero di condizionamento in norma innito per la matrice (3) A= 1 4 4 1

16. Studiare il condizionamento del generico sistema Ax = b, supponendo di perturbare solo la colonna dei termini noti. Calcolare il numero di condizionamento in norma innito per la matrice (4) A= 5 7 0.7 1

17. Studiare il condizionamento del generico sistema Ax = b, supponendo di perturbare solo la colonna dei termini noti. Calcolare il numero di condizionamento in norma innito per la matrice (5) A= 4 1 1 4

18. Studiare il condizionamento del generico sistema Ax = b, supponendo di perturbare solo la colonna dei termini noti. Calcolare il numero di condizionamento in norma innito per la matrice (6) A= 1 1 2 1 il sistema Ax = b usando il metodo di 2 3 5 6 8 9

19. Dati la matrice A e il vettore b, risolvere Gauss con pivoting parziale 0 4 (7) A= 7

(8)

5 15 b= 24 il sistema Ax = b usando il metodo di 1 2 4 5 7 8

20. Dati la matrice A e il vettore b, risolvere Gauss con pivoting parziale 1 3 (9) A= 6

(10)

2 12 b= 21 sistema Ax = b usando il metodo di 4 7 10

21. Dati la matrice A e il vettore b, risolvere il Gauss con pivoting parziale 1 3 (11) A = 5 6 8 9 3

(12)

8 18 b= 27

22. Dati la matrice A e il vettore b, risolvere il sistema Ax = b usando il metodo di Gauss con pivoting parziale 2 4 5 (13) A = 6 7 8 9 10 11 11 21 b= 30

(14)

23. In quali casi la strategia del pivoting per la risoluzione di un sistema lineare e superua? 24. Dato il sistema Ax = b, con 3 1 0 A = 1 1 2 0 1 2 Jacobi e sicuramente convergente? 1 0 0 1 5 1 0 e b = 7 puo essere risolto 16 1 6 1 0 1 4 14 x(3) x(2) . 1 7 puo essere risolto 16 14
.

(15)

per quali valori di il metodo di 4 1 25. Il sistema Ax = b, con A = 0 1 col metodo di Gauss-Seidel?

Calcolare le prime tre iterazioni del metodo e valutare 4 1 0 0 1 5 1 0 eb= 26. Il sistema Ax = b, con A = 0 1 6 1 1 0 1 4 col metodo di Jacobi?

Calcolare le prime tre iterazioni del metodo e valutare x(3) x(2)

27. Il metodo 20 2 A= 1

di Jacobi applicato 2 1 13 2 e b = 1 3

al sistema lineare Ax = b, con 25 30 2

risulta convergente? Perche ? Calcolare le prime due iterate di tale metodo e ||x(2) x(1) || . 28. Enunciare una condizione necessaria e suciente ed una solo suciente per la convergenza del metodo di Gauss-Seidel per sistemi lineari. 29. Il sistema lineare Ax = b, con 0.5 0 1 1 A = 1 2.1 1 e b = 0 1.1 0 1 1 puo essere risolto con il metodo di Gauss Seidel? Perche ? Scambiare le equazioni del sistema in modo tale che il metodo di Gauss-Seidel risulti certamente convergente. Giusticare la risposta. 30. Il metodo 20 2 A= 1 di Jacobi applicato 2 1 13 2 e b = 1 3 al sistema lineare Ax = b, con 25 30 2

risulta convergente? Perche ? Cosa accade se si scambiano le prime due righe del sistema? 31. Dati la matrice A e il vettore b, risolvere Gauss con pivoting parziale 2 1 (16) A= 6 il sistema Ax = b usando il metodo di 4 3 2 7 0 2

(17)

5 8 b= 4

Dati la matrice A e il vettore b, risolvere il sistema Ax = b usando il metodo di Gauss con pivoting parziale 1 2 3 6 (18) A = 2 0 7 2 1 5

(19)

2 4 b= 8

32. Dati la matrice A e il vettore b, risolvere il sistema Ax = b usando il metodo di Gauss con pivoting parziale 2 5 1 (20) A = 1 2 7 5 0 1 4 6 b= 4

(21)

33. Studiare il condizionamento del generico sistema Ax = b, supponendo di perturbare solo la colonna dei termini noti. Calcolare il numero di condizionamento in norma innito per la matrice (22) A= 2
1 10

1 2