Sei sulla pagina 1di 3

DRELL

I Drell sono una razza umanoide simile a rettili e sono stati salvati dal loro pianeta natale dove stavano per morire dagli Hanar. Da allora, i Drell sono rimasti fedeli agli Hanar e sono entrati a far parte della comunita galattica. Biologia I Drell sono rettili umanoidi onnivori, con una vita media di 85 anni galattici standard. L' aspetto dei Drell simile a quello delle Asari e degli esseri umani, ma il loro tessuto muscolare leggermente pi denso, dando loro un aspetto pi asciutto ed una maggior forza . Molte delle loro caratteristiche da rettile sono nascoste, per una caratteristica unica l'osso ioide in gola, che permette loro di gonfiare la gola e produrre suoni vocali al di fuori del campo di percezione umano. Hanno anche due serie di palpebre, come quelle dei coccodrilli. Inoltre, i Drell possiedono la capacit di piangere. Poich gli antenati Drell emerse dagli aridi deserti rocciosi del loro pianeta natio, l'umido oceano che copre Kahje (mondo natale Hanar) e tollerabile fin quando il Drell rimane dentro un clima controllato come quello della citt cupola dove vivono. La principale causa di morte per i Drell all'infuori di Kahje e la Sindrome di Kepral , e causata a lungo termine dell l'esposizione ad un clima umido. Questa sindrome erode la capacit dei polmoni Drell di prendere ossigeno, e si diffonde poi verso altri organi. E una malattia non trasmissibile, e non vi attualmente alcuna cura conosciuta, anche se importanti autorit

scientifiche Hanar stanno lavorando sulla creazione di un adattamento genetico. Il Drell possiedono una memoria eidetica, un adattamento a un mondo in cui si deve ricordare la posizione di ogni risorsa necessaria (vegetazione, acqua potabile e percorsi di migrazione delle prede). I ricordi sono cos forti che uno stimolo esterno pu innescare un richiamo potente nella memoria. Questi richiami sono cos vividi e dettagliati che alcuni Drell li confondono con la realt. Storia Gli antenati Drell sono emersi dai secchi, deserti rocciosi del loro sterile mondo natale Rakhana. Otto secoli fa, il gi arido pianeta dei Drell ha iniziato la sua rapida discesa verso l'autodistruzione a causa della loro disastrosa ed incontrollata espansione industriale.I Drell non erano ancora in grado di effettuare dei viaggi interstellari, e con una popolazione di 11 milardi di persone erano una specie condannata. Fu in questo periodo che gli Hanar ebbero il primo contatto con la razza Drell. Nei successivi dieci anni, avrebbero trasportato centinaia di migliaia di Drell al loro mondo natale, Kahje. I miliardi residui lasciati su Rakhana sono periti sul loro pianeta morente, in guerra uno contro l'altro per il controllo delle loro esigue risorse. I Drell ora prosperano co-esistendo con gil Hanar e sono entrati a far parte della civilt galattica da circa due secoli. Il debito di gratitudine che il Drell provano verso gli Hanar denominato come il Patto, che i Drell soddisfano assumendo compiti che si rivelerebbero difficoltosi per degli Hanar, come il combattimento. Ogni Drell pu rifiutarsi di servire, ma essere richiesto per servire un grande onore ed in pochi si rifiutano di servire. Cultura La maggior parte dei Drell si accontentano di vivere su Kahje. Essi hanno ogni opportunit di prosperare sotto la guida degli Hanar, ma alcuni stranieri e persino una certa minoranza Hanar considera i Drell come cittadini di seconda classe. Tuttavia proprio il contrario, si sono integrati in ogni livello della societ Hanar e sono rispettati, come cittadini produttivi. Coloro che lasciano Kahje tendono ad essere avventurieri. Questi viaggiatori solitari spesso cercano nuove specie altrove, per poi adottare la cultura di una di queste specie. Questi Drell sono sparsi in tutta la galassia, e sono solitamente perfettamente integrati nella societ in cui vivono. Alcuni Drell coltivano un rapporto stretto e personale con gli Hanar. Tanto che alcuni Hanar sono entrati a conoscenza del Nome dell'Anima di alcuni di questi Drell. I Drell si sono adattati alla comunicazione con gli Hanar inserendo impianti nei loro occhi per consentire loro di osservare la bioluminescenza che gli Hanar usano per comunicare. I Drell sono in grado di vedere luce ultravioletta come un colore argenteo, anche se potrebbe perdere in parte la capacida di distinguere corettamente i tra colori all'estremit opposta dello spettro, come la differenza tra rosso scuro e nero. Religione I Drell sono profondamente religiosi, e ritengono che le anime siano separate dai loro corpi. Essi vedono la morte come un allontanamento dal corpo, e inoltre che il corpo di una persona e l'anima costituiscono un unico insieme. Quando l'anima traumatizzata o altrimenti danneggiata, o il corpo malato o ferito, una persona non pi un intero. Credono anche che il loro corpo possa essere utilizzato come una entit separata da se stessi. La religione dei Drell politeista, con molteplici divinit che essi pregano in diverse situazioni. Questa religione comprendeva almeno tre divinit: Amonkira, Signore di cacciatori; Arashu, dea della maternit e tutela, e Kalahira, la dea dei mari e del dopo vita. Molte delle pi antiche tradizioni Drell iniziano a scomparire. Le generazioni pi giovani non

credono pi che le vecchie divinita dei loro antenati possano pi aiutarli ora, a causa dei tanti modi di interpretare l'universo. Molti hanno abbracciato la filosofia degli illuminati Hanar o la filosofia Asari. IN GIOCO: FORZA RESISTENZA AGILITA INTELIGENZA VOLONTA SIMPATIA PERCEZIONE 2D10+25% 2D10+20% 2D10+20% 2D10+20% 2D10+20% 2D10+20% 2D10+25%

Bonus: +10% sopravivenza in climi aridi +5% concentrazione superano automaticamente tutti i test richiesti per ricordare qualcosa di sentito/visto Malus: non sanno nuotare durante i momenti di forte stress fisico e/o mentale hanno una possibilita del 10%+et di rivivere un potente ricordo al difuori della loro volonta, rimanendo immobili per 1d4 round