Sei sulla pagina 1di 10

Tabla de contenido

Non Me Lo So Spiegare ....................................................................................................................... 1 Io Canto ............................................................................................................................................... 2 Stop! Dimentica................................................................................................................................... 4 Sere Nere : ........................................................................................................................................... 6 Rosso Relativo ..................................................................................................................................... 7 Xdono .................................................................................................................................................. 8 Imbranato : .......................................................................................................................................... 9

Non Me Lo So Spiegare
Un po mi manca laria che tirava O semplicemente la tua bianca schiena..nananana E quellorologio non girava Stava fermo sempre da mattina a sera. come me lui ti fissava Io non piango mai per te Non far niente di simile...nononono Si, lo ammetto, un po ti penso Ma mi scanso Non mi tocchi pi Solo che pensavo a quanto inutile farneticare E credere di stare bene quando inverno e te Togli le tue mani calde Non mi abbracci e mi ripeti che son grande, mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale Che anche se non valgo niente perlomeno a te Ti permetto di sognare E se hai voglia, di lasciarti camminare Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare Ma vuoi dirmi come questo pu finire? Non melo so spiegare Io no me lo so spiegare La notte fonda e la luna piena Ci offrivano da dono solo latmosfera

Ma lamavo e lamo ancora Ogni dettaglio aria che mi manca E se sto cos..sar la primavera.. Ma non regge pi la scusa... Solo che pensavo a quanto inutile farneticare E credere di stare bene quando inverno e te Togli le tue mani calde Non mi abbracci e mi ripeti che son grande, mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale Che anche se non valgo niente perlomeno a te Ti permetto di sognare.. Solo che pensavo a quanto inutile farneticare E credere di stare bene quando inverno e te Togli le tue mani calde Non mi abbracci e mi ripeti che son grande, mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale Che anche se non valgo niente perlomeno a te Ti permetto di sognare E se hai voglia, di lasciarti camminare Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare Ma vuoi dirmi come questo pu finire?

Io Canto
Laura Pausini La nebbia che si posa la mattina Le pietre di un sentiero di collina Il falco che s'innalzer Il primo raggio che verr La neve che si scioglier correndo al mare L'impronta di una testa sul cuscino I passi lenti e incerti di un bambino Lo sguardo di serenit La mano che si tender La gioia di chi aspetter Per questo e quello che verr... ...io canto Le mani in tasca canto La voce in festa canto

La banda in testa canto Corro nel vento e canto La vita intera canto La primavera canto La mia preghiera canto Per chi mi ascolter Voglio cantare sempre cantare L'odore del caff nella cucina La casa tutta piena di mattina E l'ascensore che non va L'amore per la mia citt La gente che sorrider lungo la strada I rami che si intrecciano nel cielo Un vecchio che cammina tutto solo L'estate che poi passer Il grano che maturer La mano che lo coglier Per questo e quello che verr... ...io canto Le mani in tasca canto La voce in festa canto La banda in testa canto Corro nel vento e canto La vita intera canto La primavera canto Lultima sera canto Per chi mi ascolter Voglio cantare sempre cantare cantare (canto) Le mani in tasca (canto) La voce in festa canto (canto) La vita intera canto Corro nel vento e canto Io canto La vita intera canto Io canto... per chi mi ascolter (per chi mi ascolter)

Per chi mi ascolter

Stop ! Dimentica :
Uno sguardo che rompe il silenzio Uno sguardo ha detto ci che penso Unouno guardo Uno sguardo pu durare un giorno La partenza senza mai ritorno Unouno sguardo E tutto ci che so te lo dir E tutto ci che non sai dire spiega il mare Sento qualcosa di grande pi di questa citt E la bugia che rompe ogni silenzio la bugia che dico solo se non penso Ti prego non fermarti proprio adesso Perch dopo non so pu Stop! Dimentica QUESTO SILENZIO NON VALE NEANCHE UNA PAROLA N UNA SOLA E QUINDI STOP! DIMENTICA perch TUTTO IL RESTO ANDR DA S DIMENTICA PERCH DIMENTICA PER ME Una storia grande come il mondo Una storia lunga tutto il giorno Unauna storia Una bugia di una parola sola la tua pi affascinante storia Unala tua storia STOP! DIMENTICA QUESTO SILENZIO NON VALE NEANCHE UNA PAROLA N UNA SOLA E QUINDI STOP! DIMENTICA perch TUTTO IL RESTO ANDR DA S DIMENTICA PERCH DIMENTICA PER ME

STOP! DIMENTICA QUESTO SILENZIO NON VALE NEANCHE UNA PAROLA N UNA SOLA E QUINDI STOP! DIMENTICA perch TUTTO IL RESTO ANDR DA S DIMENTICA PERCH DIMENTICA E tutto ci che so te lo dir E tutto ci che non sai dire spiega il mare Ti prego non fermarti proprio adesso Perch dopo non si pu. STOP! DIMENTICA QUESTO SILENZIO NON VALE NEANCHE UNA PAROLA N UNA SOLA E QUINDI STOP! DIMENTICA perch TUTTO IL RESTO ANDR DA S DIMENTICA PERCH DIMENTICA PER ME STOP! DIMENTICA QUESTO SILENZIO NON VALE NEANCHE UNA PAROLA N UNA SOLA E QUINDI STOP! DIMENTICA perch TUTTO IL RESTO ANDR DA S DIMENTICA PERCH DIMENTICA PER ME STOP! DIMENTICA NON VALE NEANCHE UNA PAROLA N UNA SOLA E QUINDI STOP! DIMENTICA perch TUTTO IL RESTO ANDR DA S DIMENTICA PERCH DIMENTICA PER ME STOP! DIMENTICA

Sere Nere :
Ripenserai agli angeli Al caff caldo svegliandoti Mentre passa distratta la notizia di noi due Dicono che mi servir Se non uccide fortifica Mentre passa distratta la tua voce alla tv Tra la radio e il telefono risuoner il tuo addio Di sere nere Che non c' tempo Non c' spazio E mai nessuno capir Puoi rimanere Perch fa male male Male da morire Senza te Ripenserei che non sei qua Ma mi distrae la pubblicit Tra gli orari ed il traffico lavoro e tu ci sei Tra il balcone e il citofono ti dedico i miei guai Di sere nere Che non c' tempo Non c' spazio E mai nessuno capir Puoi rimanere Perch fa male male Male da morire Senza te Ho combattuto il silenzio parlandogli addosso E levigato la tua assenza solo con le mie braccia E pi mi vorrai e meno mi vedrai E meno mi vorrai e pi sar con te E pi mi vorrai e meno mi vedrai E meno mi vorrai e pi sar con te E pi sar con te, con te, con te Lo giuro Di sere nere Che non c' tempo Non c' spazio E mai nessuno capir

Puoi rimanere Perch fa male male Male da morire Senza te Senza te Senza te Senza te

Rosso Relativo
La voglia scalpitava, strillava, tuonava..cantava.. Da notte fonda nel petto di.. Paola..oh..Paola.. La noia quella sera era troppa E cercava, chiamava 200 principi e invece lei era la dama del castello RIT: Il tuo un rosso relativo Senza macchia d'amore ma adesso Canter dentro di te Per la gran solitudine e.. Forza..amati per questa sera Che domani torni in te ma Non ti diverte perch Vuoi qualcosa di pi facile. La timidezza c'era ma svaniva, scappava di notte..si dileguava dagli occhi di.. Paola..oh..Paola Giocava a rimpiattino nascondeva E mostrava, cercava Il cacciatore e invece lei era la Preda dentro il bosco RIT: ... E non riposi pi Solo lo schermo e tu (e provo pena) Tastiera e anima Posso dimostrarti adesso che ha Ben altre forme il sesso...

La voglia scalpitava, strillava, tuonava..cantava.. Da notte fonda nel petto di.. Paola..oh..Paola.. La noia quella sera era troppa E cercava, chiamava 200 principi e invece lei era la Dama del castello RIT: x 2

Xdono
Perdono... si quel che fatto fatto io per chiedo Scusa... regalami un sorriso io ti porgo una Rosa... su questa amicizia nuova pace si Posa... perch so come sono infatti chiedo... Perdono... si quel che fatto fatto io per chiedo Scusa... regalami un sorriso io ti porgo una Rosa... su questa amicizia nuova pace si Posa... PERDONO Con questa gioia che mi stringe il cuore A quattro cinque giorni da Natale Un misto tra incanto e dolore Ripenso a quando ho fatto io del male E di persone ce ne sono tante Buoni pretesti sempre troppo pochi Tra desideri, labirinti e fuochi Comincio un nuovo anno io chiedendoti.. Perdono... si quel che fatto fatto io per chiedo Scusa... regalami un sorriso io ti porgo una Rosa... su questa amicizia nuova pace si Posa... perch so come sono infatti chiedo... Perdono... si quel che fatto fatto io per chiedo Scusa... regalami un sorriso io ti porgo una Rosa... su questa amicizia nuova pace si Posa... PERDONO Dire che sto bene con te poco Dire che sto male con te.. un gioco! Un misto tra tregua e rivoluzione Credo sia una buona occasione

Con questa magia di Natale Per ricordarti quanto sei speciale Tra le contraddizioni e i tuoi difetti Io cerco ancora di volerti Perdono... si quel che fatto fatto io per chiedo Scusa... regalami un sorriso io ti porgo una Rosa... su questa amicizia nuova pace si Posa... perch so come sono infatti chiedo... Perdono... si quel che fatto fatto io per chiedo Scusa... regalami un sorriso io ti porgo una Rosa... su questa amicizia nuova pace si Posa... PERDONO Qui l'inverno non ha paura... io senza di te un po' ne ho Qui la rabbia senza misura... io senza di te.. non lo so E la notte balla da sola... senza di te non baller Capitano abbatti le mura... che da solo non ce la far Perdono... si quel che fatto fatto io per chiedo Scusa... regalami un sorriso io ti porgo una Rosa... su questa amicizia nuova pace si Posa... perch so come sono infatti chiedo... Perdono... si quel che fatto fatto io per chiedo Scusa... regalami un sorriso io ti porgo una Rosa... su questa amicizia nuova pace si Posa... PERDONO

Imbranato :
E' iniziato tutto per un tuo capriccio Io non mi fidavo.. era solo sesso Ma il sesso un'attitudine Come l'arte in genere E forse l'ho capito e sono qui Scusa sai se provo a insistere Divento insopportabile Ma ti amo..ti amo..ti amo Ci risiamo..vabb, antico, ma ti amo.. RIT: E scusa se ti amo e se ci conosciamo Da due mesi o poco pi E scusa se non parlo piano Ma se non urlo muoio

Non so se sai che ti amo.. E scusami se rido, dall'imbarazzo cedo Ti guardo fisso e tremo All'idea di averti accanto E sentirmi tuo soltanto E sono qui che parlo emozionato ..e sono un imbranato! Ciao..come stai? Domanda inutile! Ma a me l'amore mi rende prevedibile Parlo poco, lo so.. strano, guido piano Sar il vento, sar il tempo, sar......fuoco! RIT: ...